1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Libri

Discussione in 'Intrattenimento' iniziata da madcap, 7 Aprile 2004.

  1. Nemalo

    Nemalo
    Expand Collapse
    False One

    Registrato:
    27 Aprile 2005
    Messaggi:
    3.752
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    29 Marzo 2008

    in inglese non credo, almeno nelle fumetterie inglesi ci sono tutti i numeri (trovare i primi in italiano invece è un'impresa). Io il numero 1 ce l'ho appunto in inglese (ma i numeri migliori, ovvero gli ultimi, si trovano tranquillamente, davvero bellissimi sia per disegni che per evoluzione della storia, è uno dei finali manga che preferisco)
    edesso edito e metto uno screen non spoileroso, per dare un'idea

    edit,ecco qui,
    http://img505.imageshack.us/img505/2361/blame10yt5.jpg

    la uso anche come sfondo desktop
     
    #6301
    Ultima modifica: 29 Marzo 2008
  2. Snake

    Snake
    Expand Collapse
    ...To the end of time.

    Registrato:
    1 Febbraio 2008
    Messaggi:
    2.534
    "Mi Piace" ricevuti:
    442

    29 Marzo 2008

    Oggi ho comprato "dizionario dei serial killer" e "sweeney todd".
    Ultimamente sto rileggendo "la gaia scienza" di Nietzsche e "Dalia Nera" di James Ellroy.
     
  3. RideTheSky

    RideTheSky
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    2 Aprile 2007
    Messaggi:
    2.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    31 Marzo 2008

    ...Ho comprato 'Lo specchio nello specchio' di Michael Ende...Bellissimo,l'ho trovato molto onirico e per molte cose vicino allo stile di Borges (che tra l'altro viene più volte citato,sia indirettamente,nella struttura del libro e dei racconti,che direttamente in un passaggio di un racconto dove si nomina un 'bibliotecario cieco di Buenos Aires')
    Più conosco Ende,più lo apprezzo...
     
  4. Autumn Willow

    Autumn Willow
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    14 Febbraio 2008
    Messaggi:
    306
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    31 Marzo 2008

    Però non dire che non eri stata avvertita!:D

    Di Ende quando ero piccola ho letto non so quante volte La notte dei desideri, ho adorato quel libro...
     
  5. LauraPalmer

    LauraPalmer
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    6 Febbraio 2006
    Messaggi:
    428
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    31 Marzo 2008

    :lol: guarda io molto di rado lascio a metà un libro quindi l'avrei letto comunque per via della sua fama di "supercavolavoro". però devo dire che non c'è stata una pagina una che mi abbia entusiasmato. poi solo a me sembra che il linguaggio del libro non c'azzecchi nulla col medioevo?( alcune volte sembra di leggere un libro ambientato nel 1500-600 perchè non credo proprio che nel 1120-40 fossero così "open mind" o forse è solo ma mia opinione malata!:lol:)cmq non vedo l'ora di finirlo così inizio "pandora" di anne rice!;)
     
  6. Pier79

    Pier79
    Expand Collapse
    Starless One

    Registrato:
    5 Giugno 2007
    Messaggi:
    2.379
    "Mi Piace" ricevuti:
    27

    31 Marzo 2008

    Un amico mi ha prestato "i figli di Hurin"...io lo leggerei anche volentieri, dato che il "silmarillion" l'ho sempre apprezzato moltissimo. Però, non so, mi sa di operazione commerciale postuma, oltre al fatto che, a quanto mi sembra di capire, aggiunge poco o nulla a quanto già detto nel Silmarillion, appunto...

    ...voi che mi dite?
     
  7. Mimir

    Mimir
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    7 Maggio 2006
    Messaggi:
    2.220
    "Mi Piace" ricevuti:
    38

    31 Marzo 2008

    Beh è innegabile che per la casa editrice far uscire un libro con sopra il nome di Tolkien sia praticamente un successo di vendite assicurato.
    Ritengo che "I figli di Hurin" non sia una lettura indispensabile, sicuramente mostra quanto più varia e fantasiosa sia l'epoca Antica rispetto all'epoca in cui agiscono hobbit, anelli del potere eccetera.

    Sul contenuto: non aggiunge ovviamente nulla a quanto si è letto sul Silmarillion, diciamo che può essere divertente leggerlo perchè ci si sofferma di più sulle vicende e sugli accadimenti che coinvolgono i figli di hurin... in buona sostanza: è per i fan più sfegatati. Gli altri possono benissimo lasciarlo sugli scaffali.
     
  8. Pier79

    Pier79
    Expand Collapse
    Starless One

    Registrato:
    5 Giugno 2007
    Messaggi:
    2.379
    "Mi Piace" ricevuti:
    27

    31 Marzo 2008

    Bè, dato che me l'hanno prestato lo leggerò, ma senza troppe aspettative...
     
  9. nosferatu666

    nosferatu666
    Expand Collapse
    Giuda Ballerino!

    Registrato:
    28 Settembre 2007
    Messaggi:
    9.259
    "Mi Piace" ricevuti:
    19

    31 Marzo 2008

    Finito di leggere ieri Nelle Terre Estreme di Krakauer..beh devo dire che mi è piaciuto tanto che ci farò girare intorno al mia tesina sulla fuga dalla società capitalista e la ricerca della felicità attraverso un recupero del rapporto con la natura..anche se dovrò trovare un titolo più sintetico:D
    Comunque tornando al libro, è semplicemente una narrazione quasi giornalistica per il distacco dell'autore (il quale è in effetti un giornalista:lollone:) anche se spesso lascia trapelare il suo giudizio (positivo) sulla persona..a volta comunque mi è sembrato un po' fredda come narrazione..tuttavia un gran bel libro..
     
  10. Lilith From Hell

    Lilith From Hell
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    11 Maggio 2006
    Messaggi:
    1.409
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    31 Marzo 2008

    ma quindi Sweeny Todd è tratto da un libro?:shock:
    @ Nosferatu: uhm è la storia del tizio che va via di casa e viaggia bello bello fino in alaska e lì schioda fra i ghiacci o sto confondendo? :sgrat:

    io questi giorni ho finito due libri:
    Iperione - Holderlin
    è un romanzo epistolare scritto nella Germania dell '800, quindi potete immaginare come sia profondamente intriso di sentimento romantico. Mi è piaciuto molto, più del Werther di Goethe, non tanto per la trama in se, che non è nulla di speciale o di nuovo (sotto questo punto di vista, data presenza di un tema politico oltre che amoroso, è più vicino all' Ortis di Foscolo che al Werther) ma per lo stile dell' autore, molto più poeta che romanziere secondo me, che descrive i pensieri e il sentimento romantico dell' epoca con immagini bellissime :love: bello bello bello, continuo a spilucchiarlo in continuazione :love:

    Che animale sei? - Paola Mastrocola
    è un libretto sulla scia di "storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" anche se quest' ultimo gli fa le scarpe...
    è carino, è una metafora della ricerca di identità di ognuno, penso che sia riferito in particolare agli adolescenti, dato che la Mastrocola è una prof di liceo e scruta dalla sua cattedra il mondo dei pischelli, cosa che rendi evidentissima in libri come "una barca nel bosco"... carino ma niente di speciale :P
     
  11. nosferatu666

    nosferatu666
    Expand Collapse
    Giuda Ballerino!

    Registrato:
    28 Settembre 2007
    Messaggi:
    9.259
    "Mi Piace" ricevuti:
    19

    31 Marzo 2008

    Detta molto banalmente..è quella
     
  12. Lilith From Hell

    Lilith From Hell
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    11 Maggio 2006
    Messaggi:
    1.409
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    31 Marzo 2008

    eheh ok, è che non ho letto che qualche stralcio, quindi non sapevo che altro aggiungere per spiegarmi, ma non era mia intenzione banalizzarlo o disprezzarlo ;)
     
  13. nosferatu666

    nosferatu666
    Expand Collapse
    Giuda Ballerino!

    Registrato:
    28 Settembre 2007
    Messaggi:
    9.259
    "Mi Piace" ricevuti:
    19

    31 Marzo 2008

    si tranquilla;)
     
  14. Autumn Willow

    Autumn Willow
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    14 Febbraio 2008
    Messaggi:
    306
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    31 Marzo 2008

    Io l'ho finito per lo stesso motivo, perchè era osannato da tutti e mi aspettavo la svolta che mi facesse cambiare l'impressione di mediocrità che mi suscitava. Fino a quel momento anche io mi imponevo di leggere un libro fino in fondo, forzandomi quando non mi diceva nulla, poi ho deciso che non ho abbastanza tempo per permettermi di leggere anche le cose che mi fanno schifo: in questo senso, I pilastri della terra è stato una rivelazione...:lol:
    Per quanto riguarda il linguaggio, a me più che altro ha lasciato perplessa la traduzione: magari se il traduttore avesse avuto a portata di mano un dizionario dei sinonimi veniva fuori qualcosa di meglio...:roll:
     
  15. Engash-Krul

    Engash-Krul
    Expand Collapse
    il Divoratore di Menti
    Membro dello Staff

    Registrato:
    16 Dicembre 2001
    Messaggi:
    12.098
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.270

    31 Marzo 2008

    p.s.
    scusate se non ho detto la mia riguardo alla questione delle copertine, ma dopo aver visto quella con le fatine ero troppo impegnato a vomitare per scrivere :roll:
     
    #6315
    Ultima modifica: 31 Marzo 2008

Condividi questa Pagina