1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

W.a.s.p.

Discussione in 'Hard Rock - AOR' iniziata da metaldragon, 27 Giugno 2005.

  1. lawless78

    lawless78
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    4 Novembre 2015
    Messaggi:
    618
    "Mi Piace" ricevuti:
    190

    8 Luglio 2019

    Ma guarda, timbrare il cartellino in quel mondo non è proprio come andare in fabbrica è???????? Negli anni ha cercato di riemergere diverse volte, riuscendo in alcune,non voglio criticarlo anche se so che potrebbe fare di più live, prendiamo quel che viene ed amen.
    Lui ha cercato di raccontare cosa vuol dire la vita della Rockstar in un album....
    Album che rimarrà per sempre scolpito nella roccia vulcanica del rock and roll. Non voglio di più, non voglio di meno. Forever W. A. S. P.
     
    A GegioReturns piace questo elemento.
  2. Tarotman

    Tarotman
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    20 Aprile 2003
    Messaggi:
    1.529
    "Mi Piace" ricevuti:
    232

    8 Luglio 2019

    Ma nessuno mette in dubbio i suoi meriti storici, che comunque risalgono a quasi trent'anni fa ormai; semplicemente di tutti i modi possibili per invecchiare lui ha scelto il più noioso per il pubblico, musicalmente parlando. Sul palco timbra il cartellino, ha un'autonomia di 45 minuti, secondo me pilotata perché potrebbe fare molto di più con poco sforzo. Empatia verso il pubblico zero, sarà annoiato, stanco, tutto legittimo, ma non possiamo raccontare una storia odierna diversa solo perché ha scritto Crimson Idol. Che poi, a voler essere pignoli, non é stato neppure il primo a raccontare l'epopea di una rockstar, ma questo nulla toglie ai suoi meriti. Capisci amme' :)
     
    A lawless78 piace questo elemento.
  3. Vince Summers

    Vince Summers
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    9 Giugno 2010
    Messaggi:
    4.395
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.528

    9 Luglio 2019

    Però c'è da dire che Blackie è stato forse l'unico (assieme agli Stryper) della scena losangelina anni 80 a continuare a fare dischi di livello.
    Gli altri che fine hanno fatto?

    E poi, The Crimson Idol non è solo "un disco che racconta la vita di una rockstar". Non sminuiamo un capolavoro, dai.
     
    A lawless78 e GegioReturns piace questo messaggio.
  4. GegioReturns

    GegioReturns
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    8 Luglio 2019
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    8

    9 Luglio 2019

    Secondo me, la svolta live ci sarà (anche se piccola) con la pubblicazione del nuovo disco, e quindi con le tracce dello stesso dal vivo. Sperando che sia più vicino a Dominator e meno a Golgotha..e che il singolo non sia la copia dei due o tre precedenti, come fa ultimamente
     
  5. Rockman

    Rockman
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    18 Luglio 2005
    Messaggi:
    103
    "Mi Piace" ricevuti:
    50

    10 Luglio 2019

    Ciao ragazzi,

    é un po’ che non scrivevo perché non più esaltato da Blackie. Chi fino ad oggi non ha vouto credere al playback, o abbia pensato che fosse solo ristretto ai ritornelli, guardate qui come inizia la prima strofa:


    Per me é vergognoso, anche se dicevo da tempo che faceva anche intere canzoni in playback. In questa data ne ha fatte minimo 3. Per me é finito, che si ritiri!
     
  6. Rockman

    Rockman
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    18 Luglio 2005
    Messaggi:
    103
    "Mi Piace" ricevuti:
    50

    10 Luglio 2019

    E non ha nessuna scusa perché gran parte della sua mancanza di fiato é dovuta sicuramente alla pessima forma fisica che da anni si porta dietro. Può anche essere senza rispetto per sé stesso, ma se manca verso il suo lavoro ed i suoi fans può starsene nella sua villa di Los Angeles ad ingozzarsi.
     
  7. lawless78

    lawless78
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    4 Novembre 2015
    Messaggi:
    618
    "Mi Piace" ricevuti:
    190

    10 Luglio 2019

    Be l, per me sei un po' troppo severo, anche se, sulla forma fisica ti do ragione. È molto aiutato dagli effetti, si, però la canna ce l'ha ancora
     
  8. lawless78

    lawless78
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    4 Novembre 2015
    Messaggi:
    618
    "Mi Piace" ricevuti:
    190

    10 Luglio 2019

    Certo è che qui la cosa è un po' sfuggita di mano ai fonisti
     
  9. Black Dome

    Black Dome
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    23 Settembre 2015
    Messaggi:
    364
    "Mi Piace" ricevuti:
    226

    11 Luglio 2019

    Bleah....spero tanto che non fosse già messo così ai tempi in cui lo vidi io (2007), uno dei migliori concerti che abbia mai visto. Di sicuro qualche coro/tastiera o simile era in playback...
     
  10. lawless78

    lawless78
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    4 Novembre 2015
    Messaggi:
    618
    "Mi Piace" ricevuti:
    190

    11 Luglio 2019

    Ogni tanto questo argomento vine tirato fuori sul forum(forse perché blackie non è che ci dia tanti spunti da argomentare)comunque, io ripeto quello che già scrissi tempo fa, per me non è mai payback completo ma solo aiuti. Ho assistito a più di 15 live dei W.A.S.P. , sempre notato a fatica la cosa ed anzi, anche da vicino lui ha sempre una gran voce!! Nei cori, dove duda lo aiuta molto vocalmente, si può effettivamente notare un sottofondo preregistrato, ma non è mai playback! Almeno per quanto riguarda i livelli di che ho visto io.
     
  11. Rockman

    Rockman
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    18 Luglio 2005
    Messaggi:
    103
    "Mi Piace" ricevuti:
    50

    11 Luglio 2019

    Sei encomiabile per la tua fedeltà verso Blackie, ma ti sembra un aiutino quello del video? Ammetto che mentre si assiste ad un concerto sia difficile accorgersene, ma ci sono i video a smascherare versioni in cui effettivamente canta (nelle prime date del tour) e quando fa tutta una determinata canzone in playback (esattamente identica in ogni video di concerti diversi). Nel babylon tour era “live to die another day”, nel 2015 ”last runaway” ma il fare qualcosa in playback, non solo i cori, é iniziato addirittura dal kill fuck die tour. Quello che mi fa rabbia é che nelle varie convention non ci sia un giornalista con le palle che abbia il coraggio di fargli la domanda diretta.
    Non é un post polemico il mio, ma le sensazioni di uno che é stato un grandissimo fan e che ora si sente preso in giro. Forma fisica vergognosa, sempre gli stessi abiti di scena, setlist trite e ritrite, trovate sceniche inesistenti, al pubblico le solite tre parole sempre identiche, reunion nemmeno a parlarne, animal non si sa più cosa sia... playback a manetta e vedendo lo show di qualche giorno fa non si muove quasi manco più! Non so cosa si sia messo in testa quell’uomo.
     
    A lawless78 e Tarotman piace questo messaggio.
  12. lawless78

    lawless78
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    4 Novembre 2015
    Messaggi:
    618
    "Mi Piace" ricevuti:
    190

    12 Luglio 2019

    Grazie Rockman per il premio fedeltà!! Io non sono così critico, ma condivido parecchio quello che dici, diciamo che pur di vederlo, negli anni ho imparato ad accontentarmi. Purtroppo nell'ultimo video sta storia del playback è emersa in tutta la sua schifezza, per noi rocker accettare una cosa del genere è dura(se penso a tutte le volte che ho preso in giro i miei riguardo alle orchestre del liscio! Imbarazzanti per lo stesso discorso).
    Bo che dire, speriamo che prima della fine si redima sulla sua condizione fisica, musicale e dal punto di vista scenico, come ha fatto con la religione.
    P. S. Per quanto riguarda Animal,Blackie è stato abbastanza chiaro"NON LA SUONERÒ MAI PIÙ AI MIEI LIVE"un'altra scelta che per me ha poco senso, ma come abbiamo visto, queste Rockstar sono strane... molto strane.
    Niente, mi sparo Live at the Lyceum a bomba e mi passa tutto. Rock on
     
  13. Rockman

    Rockman
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    18 Luglio 2005
    Messaggi:
    103
    "Mi Piace" ricevuti:
    50

    12 Luglio 2019

    Lo spero anchio, perchè sta chiudendo la carriera nel peggiore dei modi. Alle nuove leve che oggi vanno a vederlo resterà il ricordo di un frontman che non è per nulla quello che in realtà è stato. A chi lo segue da anni invece la delusione di concerti che non sono nemmeno la brutta copia di quelli passati. Sì, un po' truffaldino Blackie lo è sempre stato, vedi i vari aggiustamenti nei cd "live"... ma quando saliva sul palco rompeva il culo, come diceva lui stesso prima di attaccare con Love Machine. Speriamo almeno dimostri un po' di dignità prima di chiudere: verso sè stesso, la sua carriera ed i suoi fans. Anche se con il carattere che ha credo che ormai gliene freghi poco.
     
    A lawless78 piace questo elemento.
  14. lawless78

    lawless78
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    4 Novembre 2015
    Messaggi:
    618
    "Mi Piace" ricevuti:
    190

    5 Settembre 2019

    Ed il buon Blackie è arrivato a 63 anni ieri....

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
     
    A Black Dome piace questo elemento.
  15. Tarotman

    Tarotman
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    20 Aprile 2003
    Messaggi:
    1.529
    "Mi Piace" ricevuti:
    232

    17 Settembre 2019

    Siccome con gli W.A.S.P. ho attualmente un rapporto amore/odio, mi sono giocato la carta nostalgia e ho rispolverato "The Headless Children".
    Un disco di formazione, che ebbi copiato su cassetta all'eta di 13 anni e che, manco a dirlo, mi folgorò.
    Ricordo ancora le nottate passate ad ascoltarlo in loop col walkman, con mio padre che veniva a controllarmi nel cuore della notte mentre dormivo...quel disco lo consumai, e rispolverarlo dopo tanti anni mi ha reso ancora di più consapevole su che razza di capolavoro sia passato dalle nostre orecchie.

    Nessuno nell'America di quegli anni suonava uno stile così originale e intenso, nessuno forse fra quelle band della cosiddetta scena glam.
    Lawless ebbe un'intuizione pazzesca: invece che rendere il sound più commerciale, appesantì tutto, atmosfere, arrangiamenti, struttura delle canzoni, prende lo stile degli W.A.S.P. lo centrifuga con un songwriting quasi heavy metal e un attitudine figlia degli anni '70, che emerge soprattutto negli assoli e nelle lunghe improvvisazioni ("Thunderhead", la title track). Emergono prepotenti le influenze di Who e Uriah Heep, non proprio due band sulla cresta dell'onda all'epoca (su "Forever Free" Ken Hensley tributa persino sè stesso, con una sequenza che ricorda da vicino "July Morning"), ma la genialità di Lawless nel caso specifico sta tutta qui, ha fatto un passo deciso controcorrente per partorire un disco che reputo una pietra miliare e che secondo me ha pochi eguali nella storia dell'hard rock.
    E' un disco metal suonato con la cazzutaggine di una rock n'roll band, e non è cosa da tutti.

    Scusate ma avevo voglia di scriverne :)
     
    #6795
    Ultima modifica: 18 Settembre 2019
    A Battleangel, Beller0f0nte, Vince Summers e ad altre 4 persone piace questo elemento.

Condividi questa Pagina