1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Virgin Steele

Discussione in 'Heavy Metal' iniziata da Hildolf, 7 Giugno 2004.

  1. maxthecat

    maxthecat
    Expand Collapse
    The Great Oracle

    Registrato:
    27 Marzo 2003
    Messaggi:
    16.170
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.125

    30 Ottobre 2020

    io ti consiglio anche Vision Of Eden anche se è prolisso ovviamente nelle versione remixata.... purtroppo De Feis si è ostinato a metterci un altro CD con la version Remaster.... così per giustificare il prezzo di 18€ in digipack.... non lo so se lo trovi ad un prezzo inferiore..... per il resto se Vuoi ascoltare i Virgin Steele dei primi anni '80 con Jack Starr ti consiglio la pseucompilation The Book Of Burning dato che pure i brani sono stati anche remixati oltre che ci sono degli inediti strepitosi come Conjuration of the Watcher... per i lavori post Vision Of eden stendiamo un velo pietoso...
     
    A Vic Rattlehead piace questo elemento.
  2. Vic Rattlehead

    Vic Rattlehead
    Expand Collapse
    Cortexiphan Addicted

    Registrato:
    21 Settembre 2002
    Messaggi:
    12.884
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.067

    30 Ottobre 2020

    io non so dove compri i cd te Max, ma su dodax.fr sta a 9 euro ;)
    Ci sarà il tempo di ascoltare tutto, ma cosi a occhio il trittico Marriage, Invictus e Atreus mi sembra più che sufficiente.
     
  3. maxthecat

    maxthecat
    Expand Collapse
    The Great Oracle

    Registrato:
    27 Marzo 2003
    Messaggi:
    16.170
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.125

    30 Ottobre 2020

    Mi raccomando la versione doppio CD in digipack..... Non compro tantissimi CD ma avendo Prime compro da Amazon.... e comunque non vado alla ricerca di band di Metal estremo o Black.... di solito trovo quello che mi serve senza costi di spedizione quasi sempre!!
     
  4. maxthecat

    maxthecat
    Expand Collapse
    The Great Oracle

    Registrato:
    27 Marzo 2003
    Messaggi:
    16.170
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.125

    30 Ottobre 2020

    ora Vision OF Eden doppio CD (Remix e Remaster in digipack) lo vendono a 20,49 € su Amazon
     
    A Vic Rattlehead piace questo elemento.
  5. Vic Rattlehead

    Vic Rattlehead
    Expand Collapse
    Cortexiphan Addicted

    Registrato:
    21 Settembre 2002
    Messaggi:
    12.884
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.067

    30 Ottobre 2020

    Appunto...
    Col cavolo che lo prendo li.
    Dodax sarà pure lento ma ha dei prezzi favolosi,per 11 euro di differenza aspetto ben volentieri 2 settimane;)
    La versione normale sta a 7 euro,tanto per dire...
     
  6. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.019
    "Mi Piace" ricevuti:
    390

    30 Ottobre 2020

    se non ci si aiuta tra noi...

    è anche giusto affrontarele cose col giusto realismo :D

    esagerato :lol:
     
  7. Bright_of_Glory

    Bright_of_Glory
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Maggio 2007
    Messaggi:
    2.082
    "Mi Piace" ricevuti:
    133

    30 Ottobre 2020

    Mah, guarda non era solo un parziale cambio di stile che non mi ha convinto, ma proprio la mancanza di convinzione e di mordente.
    Essendo un gruppo che ho apprezzato moltissimo, ritengo imperdonabile aver fatto 2 album mediocri.
    E lo dico con grande rimpianto, perchè Dio solo sa quanto manca un gruppo col gusto composito dei VS.
     
    A Vic Rattlehead piace questo elemento.
  8. Vic Rattlehead

    Vic Rattlehead
    Expand Collapse
    Cortexiphan Addicted

    Registrato:
    21 Settembre 2002
    Messaggi:
    12.884
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.067

    30 Ottobre 2020

    Purtroppo capita, gli esempi di infallibilità sono ben pochi...
     
  9. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.358
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293

    31 Ottobre 2020

    Su The Book of Burining non c'è Jack Starr ma ci sono Pursino e Block alle chitarre.
    In pratica andò così: DeFeis e Jack Starr si riappacificarono ed incisero, per un progetto parallelo, un demo denominato "Sacred Demos" (che si trova su youtube, a titolo: Reunion of Steel). Sottolineo progetto parallelo perchè, con il suo approccio più semplicistico allo strumento, Jack Starr non c'entrava più una fava con i Virgin Steele specialmente del periodo Marriage.
    Dato che ri-litigarono di nuovo (perchè David voleva rimasterizzare i primi due album per pubblicarli su cd, mentre Jack Starr voleva pubblicarli senza investire nella rimasterizzazione partendo dal vinile anzichè dai master-tape)... David decise di utilizzare con i VS il materiale di questi "Sacred Demos" ri-registrandolo.
    Anche i pezzi dei primi due album, che trovi su Book of Burning, sono risuonati dalla line-up dei Virgin Steele del tempo. Fù una soluzione obbligata perchè Jack Starr (co-autore) non dava il permesso di stampare i primi due album ed i VS diverse di quelle canzoni le suonavano regolarmente dal vivo dove molti fans non le conoscevano non essendo appunto disponibili su cd.
    Dall'unione di queste due cose nacque Book of Burning che è sì un disco bello ma di contorno (peraltro è il primo a risentire della produzione home-made, anche se a differenza dei successivi è stato registrato solo parzialmente a casa di DeFeis).
    Poi, qualche anno dopo, David riusci a trovare una scappatoia legale ed a pubblicare VS 1 e Guardians of the Flame finalmente in cd e rimasterizzati come voleva.

    Conjuration of the Watcher è stata originarimente scritta da David negli anni 80, per il primo ed unico album delle Orginal Sin (gruppo in cui suonava la sorella). Qui la versione originale:

    Venne poi ri-registrata dai VS, questa volta con David alla voce, per gli House of Atreus ma venne scartata. Ed, infine, ripescata per The Book of Burning.

    Edit: altri brani scritti da David per le Orginal Sin (praticamente tutto l'album) sono poi stati ri-registrati a nome VS e sono andati a finire come bonus tracks nelle ristampe del catalogo dei VS da parte della SPV.

    Il disco in versione originale aveva non dei seri ma dei serissimi problemi di produzione (peggio forse solo Atlantis Rising dei Manilla Road, ma siamo lì).
    La sola rimasterizzazione non è riuscita a tirarne fuori suoni decenti più di tanto così che si è optato per un remixaggio.
    Mi sembra onesto dare sia la versione remixata (che si sente bene ma che cmq modifica un pò quello che era l'originale) sia, come bonus, la versione rimasterizzata per chi volesse ascoltarlo esattamente com'era uscito al tempo ma con dei suoni un pò migliori.
    David non ha da giustifcare niente.. l'album sarebbe uscito in digipack in qualunque caso visto che il contratto con la SPV prevedeva ristampe in digipack a due CD di tutto il catalogo.
    Essendo Visions of Eden un disco particolare non mi sparebbe piaciuto avere nella sua edizione definitiva un secondo cd bonus di canzoni che non c'entrano niente e che magari ascolti una volta e basta perchè non sono granchè. Guarda molto meglio così. (Edit: ancora mi gira che i Savatage nella Narrated Verison di Streets, che dovrebbe essere la più simile all'idea orginale possibile dell'album, ci hanno messo canzoni come bonus che non c'entrano nulla)
     
    #6924
    Ultima modifica: 31 Ottobre 2020
  10. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.358
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293

    31 Ottobre 2020

    E' un pò il problema di tante tante band dopo una certa soglia d'età.
    In questo caso accentuato dal fatto che la band sia praticamente il solo David (e che Pursino, per impegni suoi, sia più una sorta di collaboratore). Block è uno scudero, poi non c'è altro.
    Va bene che c'è uno che fà da mastermind, ma qui manca proprio fisicamente il gruppo. Basta vedere sul booklet di uno degli ultimi album per rendersene conto.
    Mordente e convinzione alla fine se fai tutto da solo e non hai nessuno con cui confrontarti per forza di cose, anno dopo anno, tendono ad appiattirsi.

    Oltre che dal punto di vista compositivo, mancano parecchio anche in sede concertistica dove nel periodo d'oro erano eccezionali.
    Con il fatto di essersi volutamente autoritirati da anni dalla scena live... non dico fare tour... ma a quanti festival (dove, pergiunta, avrebbero suonato\suonerebbero in ottime posizioni) hanno rinunciato?
    Capisco David che ha una visione della band "lui e Pursino" (e quando ha provato a fare dei concerti senza Pursino in Sud America con Block fisso alla chitarra non andati bene) ma non è che Pursino non possa prendersi neanche un paio di giorni di ferie all'anno per suonare tipo a Wacken per dire.
     
    #6925
    Ultima modifica: 31 Ottobre 2020
    A the Fierce piace questo elemento.
  11. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.019
    "Mi Piace" ricevuti:
    390

    1 Novembre 2020

    non sono paragonabili ai migliori dischi, non prendiamoci in giro, ma nonostante tutto non riesco a voler loro male :D
    cosa posso aggiungere a quello che ha già detto @Kaine ? oltre ai problemi di line up che, a quanto intuisco, sono gestibili fino a un certo punto, a meno che non si voglia bloccare completamente l'attività o cambiare i musicisti, De Feis, tra le varie cose, ha anche avuto un bel calo con la voce. Se ascolto gli ultimi dischi non li trovo completamente privi di idee, ma l'impressione è che, se avesse avuto il supporto della band, si sarebbero potute concretizzare in maniera più efficace

    non mi pare ce ne siano, sempre che non andiamo a pescare band la cui carriera è stata interrotta in maniera brusca e prematura.

    pillole storiche interessanti!
    mi sono procurato i due dischi pochi mesi fa: ristampati tramite "no remorse records", un'etichetta underground, quindi non le ristampe originali del 2002, ma tramite ebay è possibile reperirli ad un prezzo più che onesto.
     
    A Vic Rattlehead piace questo elemento.
  12. Vic Rattlehead

    Vic Rattlehead
    Expand Collapse
    Cortexiphan Addicted

    Registrato:
    21 Settembre 2002
    Messaggi:
    12.884
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.067

    1 Novembre 2020

    Quando mi troverai un album brutto, sottotono, privo di idee del Re ne riparliamo ;)
     
  13. Bright_of_Glory

    Bright_of_Glory
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Maggio 2007
    Messaggi:
    2.082
    "Mi Piace" ricevuti:
    133

    1 Novembre 2020

    E i Blind Guardian?
     
  14. Vic Rattlehead

    Vic Rattlehead
    Expand Collapse
    Cortexiphan Addicted

    Registrato:
    21 Settembre 2002
    Messaggi:
    12.884
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.067

    1 Novembre 2020

    Beh a me non ne piacciono un paio ma non significa che li consideri brutti.
     
  15. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.019
    "Mi Piace" ricevuti:
    390

    1 Novembre 2020

    non seguo molto, perchè ha una vocalità che non mi fa impazzire, però è anche un bel pezzo che non pubblica :P

    ho sentito gente criticare gli ultimi, in particolare legacy of the dark lands...cosa che, probabilmente, rientra nella casistica dei soggetti del "non è un capolavoro=fa cagare"
     

Condividi questa Pagina