1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Topic sui Dream Theater

Discussione in 'Progressive' iniziata da otrebla86, 3 Settembre 2005.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. Dima83

    Dima83
    Expand Collapse
    The Outlander

    Registrato:
    25 Settembre 2007
    Messaggi:
    3.661
    "Mi Piace" ricevuti:
    499

    4 Luglio 2009


    :shock:mi associo....specificate traccia e minutaggio please..
     
  2. WeepingMoon

    WeepingMoon
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    15 Dicembre 2007
    Messaggi:
    549
    "Mi Piace" ricevuti:
    4

    5 Luglio 2009

    Fatemi un esempio dei problemi di timing così vedo di capire un attimo la situazione...
     
  3. Edosymphony

    Edosymphony
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    25 Febbraio 2007
    Messaggi:
    783
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    5 Luglio 2009

    Ma per errori di timing cosa intendi?
    Perchè bisogna distinguere (come tralaltro ho spiegato qualche pagina fa).
    Se per errori di timing intendi una leggera imprecisione di qualche colpo rispetto al click, allora questo è sinonimo o di volontà di lasciare l'esecuzione 'spontanea', così come è, oppure è sinonimo di un atteggiamento sbrigativo e pressapochista.
    Se invece per errori di timing intendi delle volontarie oscillazioni dei bpm presenti nel click per registrare un determinato brano, allora non sono di sicuro errori, dato che sono voluti.
    Non vorrei che si confondessero le due cose.

    P.S.: piccolo esempio (questo è proprio bello).
    Prendete "Endless Sacrifice" e ascoltate i primi 2-3 minuti.
    L'intro di chitarra, la strofa e il pre-chorus (cioè tutto ciò che prevede la chitarra 'pulita') sono suonati a 87 bpm (alla semiminima), ma il chorus (minuto 2:08 circa, quando entra la chitarra distorta) è leggermente aumentato a 90 bpm (sempre alla semiminima).
    Probabilmente adesso che ve l'ho detto lo riuscite a sentire, ma, batteristi a parte che, magari per impararsi questa canzone abbiano studiato col click, sfido chiunque a sentire (se non è focalizzato su quella cosa) al primo ascolto una differenza di quel tipo (3 bpm non sono di certo un'enormità :)). Questi come ripeto non sono errori, dato che sono state cose previste e preimpostate in fase di registrazione. Ciao!
     
  4. WeepingMoon

    WeepingMoon
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    15 Dicembre 2007
    Messaggi:
    549
    "Mi Piace" ricevuti:
    4

    5 Luglio 2009

    Che senso ha allora aumentare di 3 bpm, se la variazione non si sente...sboroni come sempre :sadic: bella canzone Endless Sacrifice
     
  5. Edosymphony

    Edosymphony
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    25 Febbraio 2007
    Messaggi:
    783
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    5 Luglio 2009

    Ha un senso: contribuisce a dare più 'tiro' al ritornello. :)
    Ed è una soluzione che è possibile venga adottata anche in altri brani.
    Sui veri errori di timing del nuovo album, ne parlavamo qualche pagina fa con Cromodrummer: un esempio è quando parte il main riff di A Rite of Passage. Un orecchio attento sente che Portnoy è leggermente impreciso (niente di eclatante, però è una cosa che fa pensare a tante altre cose)...:)
     
  6. Vic Rattlehead

    Vic Rattlehead
    Expand Collapse
    Cortexiphan Addicted

    Registrato:
    21 Settembre 2002
    Messaggi:
    12.157
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.600

    5 Luglio 2009

    Lo avevo scritto in base a quello che avevo letto in qualche post precedente, cioè che in qualche punto Mike non è a click

    Dato che il batterista è sempre lo stesso, mi chiedevo se tali problemi erano stati rilevati anche su qualche lavoro precedente o sono una "novità".
     
    #15276
    Ultima modifica di un moderatore: 5 Luglio 2009
  7. Cromodrummer

    Cromodrummer
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    25 Giugno 2006
    Messaggi:
    314
    "Mi Piace" ricevuti:
    6

    5 Luglio 2009

    A nightmare to remember - da 7:37 a 8:05 il ritmo sincopato non è costante

    A rite of passage - il rullante dato a 0:22 è scandalosamente in anticipo. Da 2:32 a 2:35 c'è prima un'accelerazione poi una frenata. In generale il main riff oscilla parecchio un pò in tutto il pezzo. Due sono i casi: o Porno è così mostro che sa giocare benissimo con i bpm e i DT hanno voluto rendere "elastici" i riff, ma non ci credo, oppure è bellamente fuori click e l'han lasciato così (ma che pazienza Petrucci e co ad andare dietro a quei "groove").

    The best of times - nel riff che parte a 3:33, il drag di doppio pedale sul 6 e sul 7 (il tempo è un 7/4) è tremendamente in ritardo. Da 8:13 ("these are") si accelera di brutto fino allo stacco, e a 9:07 si fa lo stesso errore ancora più marcatamente.

    Divertitevi a trovarne altri... :rotfl:

    Cioè, io non è che voglio criticare Porno e la registrazione in sè come qualcosa di imperdonabile, perchè so che suonano bene e può essere stata anche una scelta di arrangiamento (ma non ci credo), dico solo che all'orecchio di chi ahimè suona sul click (o almeno ci prova) questi errori saltano subito in testa e stridono un pò. PER FORTUNA che la maggior parte degli ascoltatori non se ne accorge, significa che c'è un minimo di tolleranza specialmente per i batteristi amatoriali che litigano continuamente con groove e timing, tra cui il sottoscritto, che se sente certe imprecisioni nel disco è perchè lui stesso bestemmia da anni sulle sue stesse registrazioni che cerca di eseguire sul click :hihi:
     
    #15277
    Ultima modifica: 5 Luglio 2009
  8. Cromodrummer

    Cromodrummer
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    25 Giugno 2006
    Messaggi:
    314
    "Mi Piace" ricevuti:
    6

    5 Luglio 2009

    Ho cominciato a sentire i primi errori di timing dal DVD "In Costant Motion".

    Come ho scritto, sarà anche per via del fatto che a casa suono sul click registrandomi e dopo molto tempo ho iniziato a sezionare automaticamente con l'orecchio le quantizzazioni dei colpi. E' masochismo, ma credo che questo studio se sei un batterista vada fatto. Ad ogni modo, registravo Free degli OSI e non riuscivo mai a starci su. O troppo veloce o troppo lento.

    Al che ho sentito come la fa Porno nel DVD. Anche lui suonandola live la cicca... Parte lentissimo, poi accorgendosi che è in ritardo si precipita a recuperare con un'accelerazione pazzesca :hihi: Stesso discorso per Forsaken, il brano parte lento ma accelera sempre di più, nell'assolo di Petrucci poi si incrementa di brutto e se confrontare il bpm finale con quello iniziale c'è uno scarto davvero notevole.

    Sul tubo gira un live di Stream Of Consciousness dove il mister suona con fusi orari tutti suoi, sentire per credere :D
     
  9. trippuddu

    trippuddu
    Expand Collapse
    Leone!!!

    Registrato:
    17 Ottobre 2003
    Messaggi:
    6.643
    "Mi Piace" ricevuti:
    4

    5 Luglio 2009

    noooooo non ci credo pornoy che fà i danni!!minkia! però da studio no!
     
  10. Vic Rattlehead

    Vic Rattlehead
    Expand Collapse
    Cortexiphan Addicted

    Registrato:
    21 Settembre 2002
    Messaggi:
    12.157
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.600

    5 Luglio 2009

    Pensi sia indicativa sta cosa? Cioè che ultimamente deve fare il ca**one e se ne sbatte della precisione?
    Perchè a sto punto mi viene il dubbio...o s'è dimenticato come se sona oppure ha sempre corretto gli errori sui dischi precedenti...insomma Cromo, non si sta parlando solo di una canzone...
    Tanto per curiosità personale, e dato che sei batterista, puoi controllare velocemente gli ultimi dischi?
     
  11. Darrosquall

    Darrosquall
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    3 Luglio 2005
    Messaggi:
    640
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    5 Luglio 2009

    domani ascolto e focalizzo, mi hai messo curiosità, anche se non faccio l'associazione dei timing sbagliati, con un eventuale pressapochismo nella composizione.

    Stasera un po' perchè non aveva un caxxo da fare :D , un po' perchè il nuovo l'ho regalato a mio fratello e la mia copia la devo ancora prendere, ho messo su prima la prima parte di in the presence of enemies, e poi Octavarium.

    A distanza di tempo, non la ricordavo così bella la suite, così circolare, citazionistica ma per non per questo poco ispirata. Sono convinto che intraprendendo questa tipologia di operazione musicale sia molto ma molto rischioso, ovvero pescando volutamente, sia dai testi che dai mood del prog anni '70, facendo un collage personale.
    Octavarium risulta veramente splendida, organizzata, scorre, i suoni sono apposto, anche da parte di Rudess. Ottimo Portnoy, grandi linee vocali di Labrie perfettamente a suo agio, sta solo dietro ad a change of seasons per i miei gusti, e la preferisco di molto anche alla Toscana del nuovo album, che alla fin fine non è una suite, ma solo una canzone molto lunga.

    Ho anche riascoltato the answer lies within, e nonostante sia molto semplice, la reputo quasi una creatura di Rudess, con il pianoforte e gli archi, il testo di Petrucci è banalissimo, vero, ma la canzone devo dire che l'ho rivalutata positivamente. Sempre grazie ad un Labrie strepitoso. Infine quindi devo dire che i due pezzi veramente negativi dell'album sono These Walls e Never Enough, tra le cose peggiori partorite dai DT. Per il resto il disco è ottimo, a mio modesto avviso ingiustamente bistrattato un po' da tutti. In tono minore anche panic attack, anche se mi piace moltissimo l'intro. Per il resto, la suite è tra le migliori canzoni mai fatte dai Dream Theater, per il discorso di sopra, I walk beside you, The root of all evil, la ballad e sacrified sons sono ottimi pezzi.
     
  12. trippuddu

    trippuddu
    Expand Collapse
    Leone!!!

    Registrato:
    17 Ottobre 2003
    Messaggi:
    6.643
    "Mi Piace" ricevuti:
    4

    5 Luglio 2009

    questa è bella!!
     
  13. Darrosquall

    Darrosquall
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    3 Luglio 2005
    Messaggi:
    640
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    5 Luglio 2009

    pensa che cuore d'oro che ho :D no ma davvero, volevo mettere alla prova i miei nuovi monitor attivi, e non potevo dare in pasto squallidi mp3. :D
     
  14. Fleba_il_Fenicio

    Fleba_il_Fenicio
    Expand Collapse
    Deepest Imago

    Registrato:
    12 Febbraio 2006
    Messaggi:
    14.819
    "Mi Piace" ricevuti:
    211

    14 Luglio 2009

    Va bene, qui parlate di timing e tempistiche. Io lascio in un cantuccio un piccolo parere sul disco. Parere ancora incompleto e nulla in confronto alla sintesi che avevo scritto una ventina di giorni fae perduta in questo meraviglioso form.

    The count of Tuscany è forse uno dei pezzi migliori degli ultimi anni, epico, doloroso, destinale. The best of times è una canzone che volutamente non esce dal proprio circolo interiore, per inscriversi in un cerchio memoriale stretto intorno al cuore. A nightmare to remember è la pecora nera del lotto: oscura, a trtatti rabbiosa, con strizzatine di... Visualizza altro doppiopedale credo ironiche ai blastbeast del black con buona pace di helhammer dei dimmu borgir:p. A molti non è piaciuto, secondo me invece Portony è semplicemente uno che ama divertirsi ed ha quindi con un pizzico di ironia ibridato una sfuriata di doppiopedale nel granfinale. A rite of passage è ruffianissima e molto easy da buon singolo ma sarei troppo snob a non ammettere che la canticchio spesso:) sto rivalutando la ballad, anche di contro a forsaken.
     
  15. uncled

    uncled
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    10 Maggio 2004
    Messaggi:
    1.171
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    14 Luglio 2009

    Il mio voto è assolutamente positivo, Systemathic Chaos mi era piaciuto a sprazzi, mentre questo nuovo cd incontra decisamente di più i miei gusti ;)
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina