1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Sonata Arctica

Discussione in 'Power Metal' iniziata da The Black Lord, 15 Agosto 2004.

  1. Nemalo

    Nemalo
    Expand Collapse
    False One

    Registrato:
    27 Aprile 2005
    Messaggi:
    3.752
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    19 Giugno 2009

    m te l'ho già data nel post prima :sgrat:

    comunque...io prima ho citato vari album diversi dal solito stile di famosi gruppi metal, ti sembravano album tendenti al prog?
    Anzi, a me il genere prog piace ancora meno di quello power. Se per il power posso dire di avere qualche gruppo che mi piace e varie canzoni sparse, del prog mi piace davvero pochissima roba.

    Per me se un gruppo power di colpo cambia un po' o parecchio stile, non cambia nulla se lo faccia verso altri generi proprio o se diventi simile a qualcosa di power classico o speed.
     
  2. Wakka

    Wakka
    Expand Collapse
    Nobody's Hero

    Registrato:
    22 Novembre 2007
    Messaggi:
    12.005
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.857

    19 Giugno 2009

    O involuzione?
    A proposito di DragonForce, i Sonata Arctica se li portano dietro nel tour americano.
    E spero non escano dall'isola.
     
  3. DkurtD

    DkurtD
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Giugno 2009
    Messaggi:
    34
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    19 Giugno 2009

    il tuo discorso è in linea teorica giusto. è ovvio che quello che conta è la qualità. ma il punto è questo...non c'è dubbio che ci sia molta qualità anche in diverse canzoni che possono rientrare ad esempio nel genere death metal. Ma se a me il death metal non piace come sonorità...e la mia band power preferita vira su sonorità death pur facendo cose di livello eccelso come qualità...a me non piacerà. questo perchè nei miei gusti non rientrano tutto un certo tipo di canoni musicali. Perciò pur tenendo alta la qualità...se il cambio è paradossalmente troppo grande ne rimarrei molto deluso. è inevitabile e giusto che ci si aspetti qualcosa...compriamo i dischi delle band che ci piacciono proprio perchè da queste ci aspettiamo qualcosa.
     
  4. DkurtD

    DkurtD
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Giugno 2009
    Messaggi:
    34
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    19 Giugno 2009

    dimostri di non aver capito il discorso che stava cercando di fare Theinvoker
     
  5. Nemalo

    Nemalo
    Expand Collapse
    False One

    Registrato:
    27 Aprile 2005
    Messaggi:
    3.752
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    19 Giugno 2009

    okay, però questi sono problemi dei fan, non della band :).
    A me i sonata piacciono molto, se tireranno fuori un album con uno stile che non mi piace per niente, nemmeno dopo ascolti su ascolti, dove ogni santo pezzo mi fa correre al bagno...ovvio che personalmente sarei stata più felice se avesse fatto un album diverso, ma che "colpa" ne avrebbero loro?
     
  6. DkurtD

    DkurtD
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Giugno 2009
    Messaggi:
    34
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    19 Giugno 2009

    nessuna colpa. infatti originariamente il discorso non era...sono più bravi i gruppi costanti o i gruppi che sperimentano?...ma piuttosto a voi piacciono più i gruppi di un tipo o dell'altro? e alla luce di tutto ciò che abbiamo detto la risposta, per me, è: preferisco ci siano molti gruppi costanti piuttosto che molti gruppi che sperimentano...poichè io..da fan... mi aspetto un certo tipo di musica e un certo tipo di emozioni che mi da una band...facendo quella cosa particolare...se quella band cambia...io perdo una fonte di determinate sensazioni
     
  7. Nemalo

    Nemalo
    Expand Collapse
    False One

    Registrato:
    27 Aprile 2005
    Messaggi:
    3.752
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    19 Giugno 2009

    a me personalmente fa piacere che un gruppo cambi un po' da album ad album, ed è anche una cosa naturale: è normale che i compositori stessi cambino un po' gusti, scoprano tecniche nuove, non amino più quello che hanno fatto in passato. Considerando che tra un primo o un quarto album spesso ci sono una decina di anni di mezzo, poi...

    e preferisco i gruppi che quano ascolti i diversi album ti accorgi che tra l'uno e l'altro c'è sempre qualcosa di diverso (non dico a livello di stravolgimento, eh). Se poi finisce che un ruppo non mi piace più amen, nel frattempo ne saranno usciti altri di validi.

    Nel caso dei sonata il lieve cambiamento c'è stato sempre, non c'è stato mai uno stacco netto tra un album e l'altro. Se prendi il primo e l'ultimo c'è quasi un abisso (anche se le melodie si nota che sono della stessa mano), ma gli album che sono in mezzo fanno perfettamente da ponti.
     
  8. Saxon_Steel

    Saxon_Steel
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    27 Giugno 2007
    Messaggi:
    588
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    19 Giugno 2009

    In linea di massima mi trovo d'accordo con Nemalo, sono problemi dei fan giustamente, ma non solo. Io, personalmente, preferisco un gruppo che fa buona musica a prescindere del genere, però anche vero che è un problema anche della band perchè se vira così bruscamente si perde quella buona fetta di pubblico che li ha imparati a conoscere e ad amare con determinate sonorità. Io sono per il cambiamento oppure per la costanza solo se fanno musica di qualità (infatti Unia mi piace discretamente, anche se non lo adoro, preferendo però le composizioni degli esordi). Vedremo con il nuovo disco, io spero che attutiscano gli stravolgimenti e si tengano come sound di base quello che gli riesce meglio, condito con nuove cose o spunti progressive.
     
  9. valter

    valter
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    18 Maggio 2008
    Messaggi:
    372
    "Mi Piace" ricevuti:
    19

    25 Giugno 2009

    Quando si farà anche qui il torneo per le più belle canzoni di ogni album come sta accadendo ora di la dagli strato?!?! Dai che ce ne sono veramente a iosa di canzoni stupende dei sonata! :)
     
  10. DkurtD

    DkurtD
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Giugno 2009
    Messaggi:
    34
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    25 Giugno 2009

    si infatti sarebbe carino farlo anche per i sonata
     
  11. blackalba

    blackalba
    Expand Collapse
    Amorino Pannocchiuto

    Registrato:
    30 Novembre 2004
    Messaggi:
    13.745
    "Mi Piace" ricevuti:
    32

    3 Luglio 2009

    Ieri ho ascoltato Reckoning Night...mamma mia che schifezza,tra l'altro sta in mezzo a due capolavori come Winterheart's e Unia...mah...
     
  12. Xan

    Xan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Agosto 2008
    Messaggi:
    5.142
    "Mi Piace" ricevuti:
    73

    3 Luglio 2009

    Schifezza? addirittura...
    a parte che, rispettando i gusti personali di tutti, c'è modo e modo di dare un parere ad un disco, nel senso che chi legge "schifezza" e lo ha apprezzato molto (come me) potrebbe non essere gradevole, perchè più che un parere personale sembra un dato di fatto (che non è, dato che l'oggettività in musica lascia il tempo che trova) un pò eccessivo. Unia capolavoro e Reckoning schifezza? sarà....
     
  13. Daniele "dani66" D'Adamo

    Daniele "dani66" D'Adamo
    Expand Collapse
    Redazione
    Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Settembre 2004
    Messaggi:
    27.745
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.607

    3 Luglio 2009

    Mah... ci si può esprimere anche in maniera "forte" ma, almeno, che si motivi.

    Sennò, davvero, non comprendo perché, si scriva.

    Siccome teniamo molto alla qualità del Forum per quanto riguarda le sezioni musicali, approfitto per dire che molte volte batteremo su questo punto: ciascuno è libero di esprimere tutte le opinioni che crede, ma che le motivi.
     
  14. daitarn III

    daitarn III
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    9 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.195
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    3 Luglio 2009

    La parola che per me definisce meglio Unia è "ridondante", pieno di idee ma in molti minuti amalgamate a casaccio.
    Reckoning Night invece (dopo che l'avevo messo da parte, sbagliandomi) l'ho riscoperto negli ultimi mesi come una riuscita (e necessaria) evoluzione del Sonata-sound. Spero che il filo riprenda da qui, ma purtroppo ne dubito.
     
  15. solkki

    solkki
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    10 Giugno 2006
    Messaggi:
    217
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    3 Luglio 2009

    Perfettamente d'accordo con Daitarn III... Unia nn è altro che un mega minestrone di idee musicali (anche molto valide) condito con salsa di "voglioevolvermiatuttiicosti"...:D

    Invece Reckoning Night è una vera e propria evoluzione, il loro sound è riarrangiato in maniera molto matura, originale e piacevole... Nn è il mio preferito dei sonata, ma è sicuramente un validissimo album...
     

Condividi questa Pagina