1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Savatage

Discussione in 'Heavy Metal' iniziata da Eric, 3 Gennaio 2005.

  1. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.358
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293

    30 Dicembre 2021

    Ogni tanto sì. Eccone un paio:




    Tra lo stop dei Savatage ed il boom della TSO aveva anche aperto un suo sito dove proponeva canzoni sue di matrice southern rock. Posta molto su fb ma quasi in totalità cose relative alla TSO.

    Edit: molto bella la seconda dove snocciola aneddoti sui Savatage mai sentiti prima, veramente toccante quando si commuove parlando di quello che è accaduto a Criss nonostante siano passati tutti questi anni.

    Sintetizzo qualcosa:

    • gli venne chiesto di entrare nei Savatage un anno prima di quello che è stato ma rifiutò perchè, con la sua precedente band i Lefty (che erano una specie di cover band glam con qualche inedito), faceva molte serate e riusciva a vivere di musica mentre i Savatage avevano dei lavori per mantenersi (Steve Wacholz e Jon lavoravano alla manutenzione di un campo da golf, Criss si occupava di Duct Work che sono una specie di tubature). Un anno dopo gli proposero di nuovo di entrare nella band e questa volta accettò, essenzialmente, perchè stavano per andare a registrare un album a Londra
    • il materiale, che si accingevano a registrare su Fight for the Rock, era molto differente da quello che poi andò a finire sull'album a causa della pressione del loro manager del tempo (difatti la versione iniziale la chiama "kick-ass record")
    • durante le session di Hall of the Mountain King si impegnarono moltissimo per dare il meglio (arrivando anche a 15 ore di prove al giorno) perchè sentivano che era la loro ultima occasione
    • non è da sottovalutare il peso di Robert Kinkel nell'introduzione delle orchestrazioni nel sound della band
    • in tour con Megadeth e Dio, Jon e Dave Mustaine ebbero una lite da sbronzi in un hotel con tanto di lancio di sedie. Il risultato fù che il manager dei Megadeth mise i Savatage (che erano il gruppo di apertura con solo 30 minuti a serata a disposizione) in punizione non facendoli partecipare alle successive due date del tour e lasciandoli in hotel a rimurginare
    • ricorda le riprese del video di Gutter Ballet a NY come la notte più fredda della sua vita
    • Caffery, che aveva già collaborato mediante una sua precedente band con Paul O'Neill, inizialmente fù preso, dietro sengnalazione di Paul, per suonare la chitarra ritmica da dietro il palco dato che dovendosi esibire in tour con band come Testament etc. sentivano di aver bisogno di un suono più corposo specialmente quando Criss era impegnato nei solo. Ad un certo punto, vedendolo sempre rannicchiato dietro le quinte, gli proposero di salire sul palco
    • l'idea iniziale di aver pezzi parlati tra ogni canzoni fù l'idea portate su cui si sviluppò la scrittura di Streets, non fù una cosa che venne in corso d'opera
    • non è pienamente soddisfatto a livello di suoni dalla produzione di alcune canzoni di Streets (non dice quali)
    • Streets fù accolto molto tiepidamente da pubblico e critica appena uscito
    • non hanno prestato attenzione al successo che il grunge stava avendo perchè l'hanno considerato subito un genere differente dal loro
    • Politically Correct dice che Jon abbandonò il microfono perchè voleva dedicarsi di più alla scrittura (quando, in realtà, non è un segreto che non è stato proprio così)
    • con Zak appena entrato nella band, lui e Criss si trovarono da soli ad avere tutto in mano (sopratutto la ricerca di un batterista e di un secondo chitarrista per il tour)
    • quando si presentò in studio, al primo giorno di registrazione per Handul of Rain, e vide la strumentazione di Criss capì che non ce l'avrebbe fatta a registrare l'album perchè il dolore era ancora troppo forte e tornò a casa
    • pare, dopo le audizioni di Zak e Jeff Plate, che la sua opinione abbia avuto un certo peso
    • conobbe Al Pitrelli, durante le prime photo session, solo dopo che DWD era già stato registrato. Questo perchè Pitrelli venne scelto quando ormai l'album era pronto e mancavano solo gli assoli, non si incrociarono mai in studio
    • lui e Jon erano contrari ad inserire Christmas Eve su DWD, da quello che racconta loro due e Paul erano come una democrazia e vinceva la maggioranza. Mentre discutevano sull'argomento in piena notte, Paul offrì 300 dollari sull'unghia a Jon per cambiare idea e Jon cedette. Johnny Lee lo definì un cazzone (rivolto a Jon) salvo poi ricredersi quando la canzone cominciò ad avere un successo inaspettato
    • Paul O'Neill aveva diversi problemi di salute seri negli ultimi anni. Non si aspettavano però una sua dipartita (anche qui ne parla con estrema tristezza)
    • su Poets & Madmen quasi tutte le chitarre sono suonante da Caffery visto che Pitrelli entrava e usciva dalla band in quel periodo
    • abita di fianco a Steve Wacholz che lo ha convinto ad allevare api
    • ha fatto qualcosa sull'ultimo di Ronny Munroe (ex-cantante dei Metal Church) che ha conosciuto quando ha collaborato con la TSO
    • Il suo progetto Southern Rock si è evoluto ed ora suona in questa band: Whiskey Stills & Mash quasi tutti i weekend (mi verrebbe da dire.. ma la storia che i Savatage non si sono riformati per anni per via dei fittissimi impegni con la TSO?). Aggiungo io, che vedendo dei video di questa band (cosa che avevo notato già in qualche spezzone della TSO), oggi suona con le dita mentre con i Savatage ha praticamente sempre usato il plettro.
     
    #7216
    Ultima modifica: 31 Dicembre 2021
    A The Silent Man, Tarotman, Textures e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.358
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293

    30 Gennaio 2022

     
  3. The Silent Man

    The Silent Man
    Expand Collapse
    Still The Orchestra Plays...

    Registrato:
    13 Novembre 2005
    Messaggi:
    343
    "Mi Piace" ricevuti:
    445

    3 Febbraio 2022

    Ho pensato subito a te quando ho letto la notizia. Immagino che non ti piaccia Doctor Butcher. Sono comunque fiducioso. Sarà un album con vari richiami al passato, come lo sono gli album registrati da Jon dopo il 2001.
    Sul fronte video, ben venga ogni uscita: le ultime notizie parlano di questo live in Germania del 1997 e del Wacken 2015!

    Secondo me è perchè i Savatage spaccavano: lui doveva stare appresso a Wacholz e alle ritmiche taglienti. O magari per integrarsi alle scelte timbriche di Criss e Chris usava anche lui il plettro in acciaio.
    Comunque al confronto la Trans-Siberian Orchestra è musica da camera (e le dita ringraziano).

    Il fatto che Pitrelli abbia tempo per dare lezioni si può interpretare come una buona notizia o una cattiva notizia?

    Chris Caffery sta rilasciando interviste in occasione dell'uscita del 2° album del progetto Spirits Of Fire. A proposito, il nuovo brano Into The Mirror contiene una citazione a Drive dei Savatage.
    Oltre alla nuova conferma da parte di Caffery su un album dei Savatage in lavorazione, è riportato un aggiornamento sulla recente vicenda di Jon Oliva.
    Jon è stato condannato per possesso di cocaina (reato grave) e guida in stato di ebbrezza (reato minore); ha accettato il patteggiamento del procuratore la contea di Pasco e pertanto gli toccano 18 mesi di libertà vigilata e valutazioni in materia di alcol e droghe, che mi auguro servano come incentivo.
    Caffery comunque ha scritto proprio qualche giorno fa che "Jon sta bene".

    Sono soltanto io ad essere contrariato dalle ristampe in vinile?
    Avete visto che c'è del materiale inedito, evidentemente frutto della ricerca tra i nastri da parte di Jon qualche anno addietro?
    Non mi resta che sperare nell'uscita di una ennesima serie di ristampe in CD.
    [​IMG]
    [​IMG]
    [​IMG]
     
    #7218
    Ultima modifica: 3 Febbraio 2022
  4. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.358
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293

    4 Febbraio 2022

    In realtà il primo dei Dr.Butcher mi è sempre piaciucchiato abbastanza (sopratutto "The Altar" che se non sbaglio è un qualcosa di originariamente scritto per i Savatage). Il secondo album (che non ho mai capito se è una release uffciale oppure no e che consiste nella collezione di demo delle canzoni che avrebbero dovuto comporre l'ipotetico secondo album), invece, l'ho sempre schifato e trovato poca roba.

    Ho un plettro di Johnny Lee dei tempi dei Savatage anni 90, non è in metallo, dovrebbe essere in tortex. Usava il plettro anche sulle canzoni di DWD e di Magellan che non si discostano molto dalla musica della TSO.
    Sono però, andato, a rivedermi dei video dei Lefty e lì usa le dita, quindi non si tratta di un cambio di stile come presumevo ma è giusto quello che dici.

    E' la stessa cosa che ho pensato quando ho letto di Johnny Lee e della sua band Souther Rock con cui dice che suona quasi tutte le settimane.
    Jeff Plate ha suonato con i Metal Church, Caffery ha continuato a sfornare dischi solisti, Zak stessa cosa con i C2C, Johnny Lee e Pitrelli vedi sopra.
    Questa cosa che ci hanno sempre raccontanto che, a parte Jon, erano assorti tutto il tempo dalla TSO.. uhmmm

    Speriamo.

    A parte la paura che ha maturato negli ultimi anni per i voli, dubito che Jon con la liberà vigilata possa lasciare prima gli States. Ma vedendo da come parlano della lavorazione, neanche che vadano a pubblicare questo fantomatico album più di tanto prima.

    Anche a me non ha particolarmente fatto piacere come operazione, dato che la ristampa di un vinile non è la stessa cosa dell'originale a livello di storicità.
    Da un lato, però, capisco la volontà di ristampare il catalogo in vinile considerando che i vinili dell'epoca (specialmente Hall, Gutter Ballet e Streets) erano arrivati a prezzi davvero alti.
    Purtroppo, hanno sempre avuto una pessima gestione delle bonus track. Mai la volontà di pubblicare un album di rarità, a favore di bonus track messe a casaccio sulle ristampe più disparate e rework\ri-registrazioni di materiale non pubblicato.
    Fortunatamente in questo giro di vinili sono sì finite cose sfiziose ma menomale non ci sono canzoni inedite.
     
  5. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.358
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293

    8 Febbraio 2022

    @The Silent Man domandona: è noto che il modello di Charvel su Streets è la Predator (non più in produzione) ma, mi sono sempre chiesto che modello ESP fosse la Gargoyle (non ho mai trovato il dettaglio a riguardo, dato che Gargoyle è il nickname affibiatole) tu lo sai?
     
    A The Silent Man piace questo elemento.
  6. Blitz

    Blitz
    Expand Collapse
    < Ghost in the Ruins >

    Registrato:
    30 Agosto 2011
    Messaggi:
    17.101
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.928

    9 Febbraio 2022

    Potrei sbagliarmi: la Gargoyle era una Jackson, con paletta Charvel.
     
  7. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.358
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293

    9 Febbraio 2022

    Su questo sito: The Criss Oliva Requiem Web Page - Gear

    Ho trovato questo (che è il dettaglio più esaustivo per quanto riguarda la Gargoyle in cui, almeno io, mi sia mai imbattuto):
    Blue ESP with airbrush painting of Gargoyle, ESP logo airbrushed over as a Jackson

    "Gargoyle" description:
    Ash body, bolt-on unfinished maple neck, 22 medium jumbo frets, 1 Bartolini humbucker in the bridge and a Bartolini single coil in the neck. The darkness on the neck in the picture above is due to heavy use during touring and recording. Oil from the hands, smoke, beer, etc. causes this.
    This was Criss' absolute favorite guitar!
    Originally an ESP, the "Gargoyle" painting and JACKSON logo were airbrushed by longtime Sava friend Gary Smith, who also painted the Sava album covers for Mt. King, Gutter Ballet, Streets, and Edge of Thorns.


    Presumo avessero un contratto di endorsement con la Jackson/Charvel ma Criss non volle rinunciare, alla specifica chitarra che già utilizzava, e fecero questo escamotage.
    Il modello ESP (quantomeno quello di base) resta tuttavia sconosciuto. La chitarra è apparsa nel periodo di Hall of the Mountaiin King, quindi presumo possa trattarsi della versione originale di questa riedizione (se nell'87, effettivamente, è esistito un modello Mirage): MIRAGE DELUXE '87
    Non aiuta, ad indentificarla, il fatto che le ESP abbiano tutte un body più o meno simile anche nei dettagli.
     
    A The Silent Man piace questo elemento.
  8. Blitz

    Blitz
    Expand Collapse
    < Ghost in the Ruins >

    Registrato:
    30 Agosto 2011
    Messaggi:
    17.101
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.928

    9 Febbraio 2022

    Quella pagina la ricordo quasi a memoria :hihi:
    Quasi, perchè ricordavo male: era una ESP con paletta rimarchiata Jackson, io ricordavo fosse una Jackson con paletta rimarchiata Charvel.
     
  9. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.358
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293

    9 Febbraio 2022

    Beh, in favore della tua memoria, è perchè la più iconica tra le due è sicuramente la Charvel :hihi:
    Le Gargoyle potrebbe giocarsela come la più suonata.

    Per quanto possa essere attendibile una pagina fb amatoriale (di produttori di repliche che ne hanno anche realizzato una replica alternativa su base Jackson):

    Facebook

    As a refresher, the guitar was originally an ESP--custom ordered by Criss and built by ESP using a full sized Mirage body with requested maple neck. It was only after Criss' association with Jackson started that they made him change the neck logo, having original artist Gary Smith hand paint the Jackson logo on the ESP headstock.

    A parte le customizzazioni, un ulteriore indizio verso il modello Mirage.
     
    #7224
    Ultima modifica: 9 Febbraio 2022
    A The Silent Man e Blitz piace questo messaggio.
  10. Blitz

    Blitz
    Expand Collapse
    < Ghost in the Ruins >

    Registrato:
    30 Agosto 2011
    Messaggi:
    17.101
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.928

    9 Febbraio 2022

    Ma sai che ho spulciato il sito ESP in lungo ed in largo e non ho capito come sei arrivato a trovare la Mirage dell’87?
     
  11. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.358
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293

    9 Febbraio 2022

    Semplicemente dal fatto che i primi avvistamenti della Gargoyle risalgono più o meno al periodo di Hall of the Mountain King che è dell'87 > ho cercato ESP 1987 > è uscita quella > sul sito ESP dicono "The LTD ’87 Series are faithful recreations of this set of instruments from ESP’s 1987 catalog". Considerando che nella forma nella riedizione odierna body, paletta e disposizione dei pickup sono quasi speculari con la Gargoyle (le differenze più ecclatanti si notano nel manico che, però, stando al sito fb Criss si sarebbe fatto customizzare) mi viene da pensare che possa essere quella. Non conosco però la storia della Mirage originale, ne quanto sia differente o uguale alla riedizione visto che non si trovano foto ufficiali (ed alcune di quelle amatoriali che girano sono, peraltro, forvianti e contrastanti fra loro).
    Pura congettura mettendo assieme i puntini in definitiva. Il vero modello ESP alla base della Gargoyle resta anche per me un mistero.
     
    #7226
    Ultima modifica: 9 Febbraio 2022
    A The Silent Man, Blitz e xavier-75 piace questo elemento.
  12. Blitz

    Blitz
    Expand Collapse
    < Ghost in the Ruins >

    Registrato:
    30 Agosto 2011
    Messaggi:
    17.101
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.928

    9 Febbraio 2022

    Ti ringrazio ma la mia voleva essere una domanda molto più semplice: cioè, dal sito ESP non riesco proprio a trovare la Mirage. Ci sono varie categorie, ma in quelle da me "spulciate", sta benedetta Mirage non è mai saltata fuori. Banalmente, se su Google scrivo "ESP Mirage 87", allora si, salta fuori :hihi:
     
  13. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.358
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293

    9 Febbraio 2022

    Products - New For 2022 - The ESP Guitar Company

    Stà sull'ultima pagine dei nuovi modelli 2022 (versione gold), devono averla appena fatta uscire.
     
    A Blitz piace questo elemento.
  14. Aslan

    Aslan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    5 Novembre 2005
    Messaggi:
    9.761
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.011

    12 Febbraio 2022

    Scusate la domanda: la narrated di streets a livello di suoni è migliore, peggiore o uguale all'originale? Dal tubo non capisco. Io ho la versione atlantic del 1991, quella con le tracce schifosamente appiccicate una all'altra.
     
  15. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.358
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.293

    12 Febbraio 2022

    Uguale. Un edizione esaustiva di Streets chissà se l'avremo mai. In ognuna manca qualcosa (o c'è del troppo che non c'entra con il concept di Streets). Al momento, per me quella dell'Altantic resta ancora in cima alla classifica nonostante alcune tracce appicciate.
     
    A Aslan piace questo elemento.

Condividi questa Pagina