1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Politica italiana

Discussione in 'Attualità e Cultura' iniziata da Daniele "dani66" D'Adamo, 3 Novembre 2008.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. ostfront

    ostfront
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    13 Maggio 2010
    Messaggi:
    5.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.391

    20 Settembre 2011

    mi piace anche l'ecatombe, benche sia una cosa veramente orribile, sapendo come vanno queste cose ...
    ma a volte si deve ricominciare da zero, per potere ricostruire bene e non ristrutturare fatiscenti strutture
     
  2. Pasquaz

    Pasquaz
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Febbraio 2010
    Messaggi:
    1.927
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.420

    20 Settembre 2011

    se non ci fossero guerre, ci sarebbe la pace NEL MONDO! :headbang:

    dove posso ritirare il premio nobel?



    bello il post di Disciple, mi vien da ridere quando leggo dell'Islanda meraviglioso esempio da seguire
     
    A IAmTheLaw e FPK piace questo messaggio.
  3. JonSnow

    JonSnow
    Expand Collapse
    FOREVER STRONGER THAN ALL

    Registrato:
    19 Settembre 2009
    Messaggi:
    8.103
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.094

    20 Settembre 2011

    Mah, in realtà intendo un ecatombe in senso figurato, un'implosione del sistema economico-finanziario attuale per ricostruire davvero da zero. Ormai la situazione mi sembra quella della proverbiale coperta troppo corta, la tiri da una parte e ti scopri dall'altra, meglio ricucirne una nuova... certo le prospettive non sarebbero le più rosee ma sarebbe un nuovo inizio.
     
  4. ostfront

    ostfront
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    13 Maggio 2010
    Messaggi:
    5.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.391

    20 Settembre 2011

    ma sai che comunque entrambe le cose avrebbero lo stesso risultato nonchè la produzione di una simile situazione. comunque immaginavo tu parlassi figurato, difficilmente se non mai ho sentito da te parole da invasato e non misurate...
     
    A JonSnow piace questo elemento.
  5. SOM

    SOM
    Expand Collapse
    ]v[egadet]-[
    BANNATO

    Registrato:
    29 Settembre 2004
    Messaggi:
    8.586
    "Mi Piace" ricevuti:
    577

    21 Settembre 2011

    Arridaje con questa crisi.
    Il vero ed unico problema sono i politici, TUTTI, anche se come dici tu ci vorrebbe un ecatombe finanziaria poi chi e' che ci permetterebbe di ripartire da zero?
    LORO?
    Immagginati gli effetti.
    Finche' si fara' politica a scopo di lucro (Cicciolina ora percepisce solo dallo stato italiano 3.000 euro di penzione) abbiamo voglia di esporre teorie e soluzioni non cambiera' nulla.
    Io sono convinto poi che la crisi come ce la descrivono neanche esiste, esiste solo uno scellerato modo di governare un paese e portarlo alla deriva. Inutile anche battersi per un'Italia migliore finquando queste persone sono li ad occupare sedie che non gli apparteggono.


    Un politico deve guadagnare 3-4 mila euro e basta, non sei li per arricchirti ma per LAVORARE (concetto alquanto difficile), e non parlatemi di cariche di responsabilita' perche' come ci ha dimostrato la storia tutti noi potremmo fare i politici, senza avere un titolo universitario, faremmo sicuramente meglio di quelli che ci stanno governando!
     
  6. JonSnow

    JonSnow
    Expand Collapse
    FOREVER STRONGER THAN ALL

    Registrato:
    19 Settembre 2009
    Messaggi:
    8.103
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.094

    21 Settembre 2011

    Ma poi rileggendo questo post mi sono reso conto delle puttanate che ci sono scritte :ehm:

    1 - Ma che minchia c'entra? Il debito pubblico mica è nato con l'euro. E' nato, letteralmente, secoli fa... il nostro debito pubblico, per esempio, ce lo portiamo dietro dall'unificazione (ora come minimo diventerai leghista). E comunque che la Norvegia non abbia debito pubblico è una bufala.
    E in ogni caso uno dei parametri richiesti dall'UE per aderire all'Eurozona, oltre al contenimento dell'inflazione, è proprio il controllo del rapporto debito/PIL entro una certa soglia. Come ho già detto, il problema non è il debito o il signoraggio, ma come lì si usano e chi lì usa e perchè.

    2 - Questa è una scelta politica. Privatizzare a tutti i costi non è sempre un bene, e nazionalizzare a tutti i costi idem.

    3 - Collegata al punto 2. Un punto che in sè non vuol dire proprio niente di niente.

    4 - Ah e dovrebbe essere un bene? Allora, nozioni base di matematica finanziaria: titoli più rischiosi richiedono rendimenti più alti. Considerando che a quanto tu dici i rendimenti dei titoli statali norvegesi (quali titoli poi? a breve, medio o lungo termine?) devono rendere più di quelli di quelli italiani, vedi te. Rendimenti più alti da garantire = più interessi da pagare, se non lo sapessi.
    Pensa che quelli tedeschi rendono poco più dell'1%: il vantaggio non sono gli interessi pagati, è la sicurezza che di sapere che ti verranno pagati se compri quei titoli.
    E tra l'altro questo punto è in contrasto con la domanda che dovrebbe spiegare, visto che titoli di Stato = debito pubblico... non so cosa credevi che fosse.

    5 - Apoteosi: all'OPEC aderiscono solo Paesi arabi, salvo un paio di paesi del Sudamerica. Non vi aderiscono neanche gli Usa, se è per questo. E neanche la Russia, che in pochi sanno essere il primo estrattore al mondo di greggio.

    Cioè ma sto articolo chi l'ha scritto, Paperino e Pippo?

    Secondo te non c'entra la crisi???

    Adesso, sono d'accordo che in Italia ci ritroviamo con una classe politica ridicola, ma vorrei ricordarti che la crisi scoppiò nel 2008 e fu causata dall'utilizzo scriteriato di derivati e dei famigerati mutui "sub-prime", coinvolgendo in primis i privati.
    Oggi come oggi gli Stati Nazionali, specialmente quelli con un debito pubblico elevato come il nostro, sono in seria difficoltà perchè gli interessi nazionali vengono messi dietro a quelli delle grandi banche ed imprese private. Sono d'accordo se mi dici che la colpa è di politici che si piegano di fronte a questi soggetti privati, ma anche dove c'è una classe politica più forte e seria le cose non sono più semplici.

    Poi ovviamente parlando di "ecatombe" parlavo in senso lato, è chiaro che un avvenimento di proporzioni globali porterebbe anche alla caduta dei sistemi di governo come li conosciamo...
     
  7. SOM

    SOM
    Expand Collapse
    ]v[egadet]-[
    BANNATO

    Registrato:
    29 Settembre 2004
    Messaggi:
    8.586
    "Mi Piace" ricevuti:
    577

    21 Settembre 2011

    Si ma quello che volevo dire io e' che alla crisi si aggiunge l'incapacita' dei nostri esponenti politici nel trovare soluzioni adeguate. In pratica la crisi ha un effetto esponenziale in italia poiche' invece di contrastarla la si aiuta a crescere, la crisi cosi' come e' nata nel 2008 ormai e' diventata una faccenda italiana, poiche noi l'abbiamo importata e fatta tutta nostra ed ingrandita e costantemente aiutata ad espandersi.

    Quindi se un politico mi parla di crisi io gli rispondo: si ma quale?
     
  8. NBnicola

    NBnicola
    Expand Collapse
    Strafico abbiamo un forum Xenomorfo!

    Registrato:
    24 Maggio 2011
    Messaggi:
    2.727
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.403

    21 Settembre 2011

    Ricordo a proposito che un politico disse che in Italia la crisi sarebbe stata sentita pochissimo e che l'Italia ne sarebbe uscita nel 2011 ... non faccio nomi...
     
  9. NBnicola

    NBnicola
    Expand Collapse
    Strafico abbiamo un forum Xenomorfo!

    Registrato:
    24 Maggio 2011
    Messaggi:
    2.727
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.403

    21 Settembre 2011

    Nel mondo la politica italiana sta dando l'esempio (da più di una decina d'anni) di cosa non si deve fare!
    ...oppure di cosa si deve fare per fare affossare un paese che non stava poi così male!
     
  10. JonSnow

    JonSnow
    Expand Collapse
    FOREVER STRONGER THAN ALL

    Registrato:
    19 Settembre 2009
    Messaggi:
    8.103
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.094

    21 Settembre 2011

    Io ricordo la seguente evoluzione:

    1 - la crisi in Italia non esiste (e non arriverà)

    2 - siamo usciti indenni dalla crisi, grazie al governo che l'aveva prevista

    3 - la crisi italiana è meno grave che nel resto del Mondo, ed è merito dell'attuale governo

    4 - la crisi è grave ed è mondiale, quindi non è colpa di questo governo

    Comunque SOM, sono assolutamente d'accordo con te, non sto dicendo di no; però non possiamo ridurre il tutto a una questione politica: l'Italia sta attraversando una crisi finanziaria ma anche economica, e la colpa è quindi anche (e secondo me soprattutto) dei privati, soprattutto le grandi imprese che fanno esclusivamente i propri interessi.
    I politici sconsiderati ed asserviti ne sono sicuramente corresponsabili, ma dire che è solo colpa loro significa guardare solo una prospettiva (vera senz'altro, ripeto) dello stato attuale di crisi.
    La vera colpa dei politici sta proprio nel servilismo (per il proprio tornaconto) anteposto a quello che dovrebbe essere il loro dovere, e cioè fare gli interessi dello Stato e dei cittadini. Ma non dimentichiamoci che servono pur sempre qualcuno.
     
  11. deopisi

    deopisi
    Expand Collapse
    Guest

    21 Settembre 2011

    ok ma allora che facciamo? proprio perchè non possiamo andare a tirare le orecchie a tutti i privati bosogna che dal governo partano dei provvedimenti che limitino i furbetti
     
  12. SOM

    SOM
    Expand Collapse
    ]v[egadet]-[
    BANNATO

    Registrato:
    29 Settembre 2004
    Messaggi:
    8.586
    "Mi Piace" ricevuti:
    577

    22 Settembre 2011

    Caso Milanese, la Camera dice no all'arresto, ma solo con sette voti di scarto - Corriere della Sera

    Quindi per l'ennesima volta queste persone ci dimostrano che:


    La legge non e' uguale per tutti.
    E' consentito commettere illeciti,
    ma solo se sei politico
    oppure amico di un politico.
    Il governo non riesce a far fronte ai problemi.
    Riesce solo a risolvere i suoi di problemi.


    Di fronte ad una notizia del genere come si puo' essere ottimisti quando si guarda al futuro?
    Noi possiamo pure ipotizzare come uscire da questa crisi ma ai nostri rappresentati politici non gliene frega niente, quindi oltre a non vedere una luce in questo buio pesto non vedo neanche come nei prossimi anni si possa sperare anche solo in un lumino.
     
  13. atheist81

    atheist81
    Expand Collapse
    crusade of centerb&rustel

    Registrato:
    27 Maggio 2005
    Messaggi:
    14.226
    "Mi Piace" ricevuti:
    601

    22 Settembre 2011

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina