1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

- Poeti Maledetti - Topic ufficiale della Poesia Oscura!

Discussione in 'Chiacchiere' iniziata da ClaudeArcano, 23 Settembre 2005.

  1. HELL75

    HELL75
    Expand Collapse
    Elena DraconianHell / HELL75

    Registrato:
    15 Giugno 2004
    Messaggi:
    6.633
    "Mi Piace" ricevuti:
    38

    27 Settembre 2005

    Oggi sento lo strazio della tua lontananza
    Penetra tutte le cose della terra
    Prende varie forme nei monti e nei giardini
    pervade il cielo e il mare
    Tutte le notti, immobili in silenzio
    Gli occhi delle stelle
    Nel piovoso luglio il bisbiglio di infinite foglie
    Dicono che tu sei lontano.
    Nelle case la profonda nostalgia di te
    Si diffonde nelle pene;
    Negli affetti e nei desideri
    Nelle gioie e nei dolori
    Mondano tutta la mia vita
    Scorrendo in canti e versi
    L'OPERA DELLA TUA LONTANANZA
    HA RIEMPITO IL MIO CUORE!

    DraconianHell
     
    #31
  2. HELL75

    HELL75
    Expand Collapse
    Elena DraconianHell / HELL75

    Registrato:
    15 Giugno 2004
    Messaggi:
    6.633
    "Mi Piace" ricevuti:
    38

    27 Settembre 2005

    La notte è arrivata
    E nel buoi io ti cerco
    Vorrei averti quì con me
    Anche se il nostro giorno
    E' ancora LONTANO!

    DraconianHell
     
    #32
  3. HELL75

    HELL75
    Expand Collapse
    Elena DraconianHell / HELL75

    Registrato:
    15 Giugno 2004
    Messaggi:
    6.633
    "Mi Piace" ricevuti:
    38

    27 Settembre 2005

    Mesi trascorsi di un'età lontana
    Non riesco +' a vedere
    Cosa succede
    L'unica certezza resta la precarietà!
    Io non cerco +' nessuno
    Ho già trovato tanta gente
    Ma sono rimasti in pochi attorno a me!
    Resta per favore,non andare via anche tu
    Sei tutto quello che ho
    Fatti sentire,vedere,toccare
    Ovunque io sia,ovunque tu vada
    Saremo sempre UNICI!

    QUALCOSA SCOMPARE- NEGAZIONE
     
    #33
  4. HELL75

    HELL75
    Expand Collapse
    Elena DraconianHell / HELL75

    Registrato:
    15 Giugno 2004
    Messaggi:
    6.633
    "Mi Piace" ricevuti:
    38

    27 Settembre 2005

    Queste poesie sono del mio poeta preferito..magari nn molto conosciuto dai più....ovvero Stéphane Mallarmé!!

    Il pomeriggio di un fauno

    Quelle ninfe, le voglio perpetuare.
    Così chiaro,
    il leggero incarnato che nell'aria
    assopita da folti
    sonni volteggia.
    Dunque ho amato un sogno?
    Il mio dubbio, di notte antica ammasso,
    termina in un rameggio sottile
    che, rimasto lo stesso bosco vero,
    prova, ahimé! ch'ero solo
    a offrirmi per trionfo il fantasioso
    errore delle rose. Riflettiamo...
    O se
    le donne di cui glossi, figurassero
    augurio dei tuoi sensi favolosi!
    O Fauno, trabocca l'illusione
    dagli occhi azzurri e freddi come polla
    in pianto, della più casta: ma dici
    che l'altra, sospirosa, come diurna
    brezza calda contrasta nel tuo vello?
    Ma no! Se per l'immoto e languido
    deliquio, soffocato di calori
    lotta il fresco mattino, acqua non mormora
    che non versi il mio flauto sul boschetto
    imperlato d'accordi; e il solo vento
    dalla duplice canna ad esalarsi
    pronto, prima che in un'asciutta pioggia
    disperda il suono, è all'orizzonte non
    mosso da ruga, dell'ispirazione
    il visibile e sereno soffio
    artificiale, che risale al cielo.

    (...)

    No, ma l'anima
    vacante di parole e questo corpo
    appesantito, tardi ormai soccombono
    al silenzio spietato del meriggio:
    presto occorre dormire, nell'oblio
    dell'empietà, gettato sulla sabbia
    assetata, la bocca aprire come
    mi piace, all'efficace astro dei vini.
    Coppia, addio; sto per vedere l'ombra
    che tu sei divenuta.


    L'azzurro

    Del sempiterno azzurro la serena ironia
    Perséguita, indolente e bella come i fiori,
    Il poeta impotente di genio e di follia
    Attraverso un deserto sterile di Dolori.

    Fuggendo, gli occhi chiusi, io lo sento che scruta
    Intensamente, come un rimorso atterrante,
    L'anima vuota. Dove fuggire? E quale cupa
    Notte gettare a brani sul suo spregio straziante?

    Nebbie, salite! Ceneri e monotoni veli
    Versate, ad annegare questi autunni fangosi,
    Lunghi cenci di bruma per i lividi cieli
    Ed alzate soffitti immensi e silenziosi!

    E tu, esci dai morti stagni letei e porta
    Con te la verde melma e i pallidi canneti,
    Caro Tedio, per chiudere con una mano accorta
    I grandi buchi azzurri degli uccelli crudeli.

    Ed ancora! che senza sosta i tristi camini
    Fùmino, e di caligine una prigione errante
    Estingua nell'orrore dei suoi neri confini
    Il sole ormai morente giallastro all'orizzonte!

    - Il cielo è morto. - A te, materia, accorro! dammi
    L'oblio dell'Ideale crudele e del Peccato:
    Questo martire viene a divider lo strame
    Dove il gregge degli uomini felice è coricato.

    Io voglio, poiché infine il mio cervello, vuoto
    Come il vaso d'unguento gettato lungo un muro,
    Più non sa agghindare il pensiero stentato,
    Lugubre sbadigliare verso un trapasso oscuro...

    Invano! Ecco trionfa l'Azzurro nella gloria
    Delle campane. Anima, ecco, voce diventa
    Per più farci paura con malvagia vittoria,
    Ed esce azzurro angelus dal metallo vivente!

    Si espande tra la nebbia, antico ed attraversa
    La tua agonia nativa, come un gladio sicuro:
    Dove andare, in rivolta inutile e perversa?
    Mia ossessione. Azzurro! Azzurro! Azzurro! Azzurro!
     
    #34
  5. ClaudeArcano

    ClaudeArcano
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    22 Luglio 2005
    Messaggi:
    176
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    28 Settembre 2005

    Uzza Hell... :):) Ciauuuu...

    alla faccia della partecipazione!!! :D

    le prime poesie, firmate DraconianHell sono scrite da te???

    sono davvero molto belle... mica me lo hai mai detto che scrivevi così!!! :x

    cmq tutte le poesie che hai postato sono davvero molto belle... nei prossimi post vi posto un'altra delle mie... poi mi direte... riguarda il... beh, lo capirete leggendo!

    Ho aggiunto (non mi ricordo se l'ho già detto... :roll: ) il Guestbook al mio sito... fatemi una visitina!!!

    http://www.sitesound.it/claude/occultumintenebris
     
    #35
  6. HELL75

    HELL75
    Expand Collapse
    Elena DraconianHell / HELL75

    Registrato:
    15 Giugno 2004
    Messaggi:
    6.633
    "Mi Piace" ricevuti:
    38

    28 Settembre 2005

    Ehmmmm si mio signore Arcano..sono le mie(anche se nn le definisco poesie)...cmq di speciale hanno solo il fatto di essere dei miei momenti di vita che ho voluto trasportare sulla carta in modo che il dolore o cmq il sentimento del momento mi lasciasse!!!!
    Credo infatti che le poesie abbiano anche questo potere!Ovevro di poter liberare il cuore da un peso che sennò sarebbe insopportabile,sia nel bene che nel male,ovviamente!!!

    Spero di leggerne presto delle tue nuove!!


    Vorrei anche portare alla vostra attenzione su un'altro poeta maledetto..anche se di mestiere nn lo era e nn faceva di sicuro parte di quella fascia privilegiata dei Maudites...ovvero Jim Morrison...si proprio lui il cantante dei Doors!
    Non so se vi è mai capitato di leggere qlk sua poesia....io le ho sempre trovate bellissime..anche se molte si riducevano a poche righe!

    ve ne posto un paio di quelle che amo di +'!


    Fredda musica elettrica
    Rovinami
    lacerami la mente
    Con il tuo torpore!

    Sull'orlo della noia
    Stiamo raggiungendo la morte
    Alla fine della candela
    Stiamo aspettando qualcuno che ha trovato
    Noi!

    Vorrei che tutto fosse piu' facile
    Nessun problema,
    Solo la fantasia del mio cuore e della mia mente
    Ma la realtà mi distrugge
    Allora devo ricostruire tutto!


    Vi siete addormentati :D :D
     
    #36
  7. Engash-Krul

    Engash-Krul
    Expand Collapse
    il Divoratore di Menti
    Membro dello Staff

    Registrato:
    16 Dicembre 2001
    Messaggi:
    12.098
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.270

    28 Settembre 2005

    ho trovato anche questa che mi pare abbastanza adatta a questo topic:


    -senza titolo-

    Sento l’elettricità schioccare in punta di dita,
    I miei domini si estendono sotto i miei piedi,
    Nubi tempestose e lampi dietro le mie spalle,
    Oscura bandiera dei miei tenebrosi istinti.

    Mi abbevero al rosso nettare della tua gola,
    Mentre con avide mani strapperò il tuo cuore
    Da un petto pulsante e ancora attaccato alla vita,
    Quando la tua anima sarà lacerata dai miei artigli

    Regnerà la morte dove estenderò il mio potere,
    Sarà bannato ogni sentimento fino all’orizzonte,
    Perchè nel mio regno su cui non tramonta il sole
    Non si parli d’amore e finalmente ti dimentichi.



    p.s.
    a chi mi chiedeva la poesia di Gaiman in inglese... rispondo che devo andare a cercarla... l'avevo trovata su un sito e l'avevo tradotta al volo senza stare a salvarla, ma siccome al sito ci ero arrivato dopo 20 link casuali, ci metterò un po' a ritrovarla temo, ricordo solo che il sito parlava di vampiri (ovviamente) ma non ricordo quale fosse :(
     
    #37
  8. ClaudeArcano

    ClaudeArcano
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    22 Luglio 2005
    Messaggi:
    176
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    28 Settembre 2005

    Brava Hell.. daverro bravissima!!! :):) Concordo con te sul come vedi una poesia (l'ho detto chiaro in uno dei miei post precedenti...)

    Jim Morrison... ho letto tantissimo di lui... e a dire il vero ce ne sono che mi hanno interessato particolarmente... però, purtroppo, c'è stato un po' un mescolamento e una confusione tale su questo punto che vengono attribuite a lui cose che non sono sue oppure non gli vengono attribuiti veri e propri capolavori che ha scritto lui...

    ne posto una, a memoria, che mi è sempre piaciuta moltissimo...

    "Il mio Amore per te finirà
    quando un pittore sordo
    saprà dipingere il rumore
    di un petalo di rosa che cade
    su di un tappeto di cristallo"

    comunque c'è un po' troppa confusione... è diffcile rendersi effettivamente conto! Io ho le poesie (o sfoghi) di Morrison, che mi sono stati dati, e sono 4 fogli fronte/retro... O_ò... mah!

    cmq, ne posto un'altra di mia... :)



    SILENZIOSO MIO SEGRETO

    E l'ora è scura
    [ancora]
    e in questo Buio
    io ripongo il mio Segreto...

    Custode, abbraccialo
    e cela ciò che sto per dire,
    cela quello che ora senti
    e poi
    raccontalo in Silenzio,
    solo a chi
    ti può ascoltare...

    solo a chi
    vuole ascoltare!

    ...in ogni Vespro
    ed ad ogni Luna
    più ti cerco
    e più mi svelo...

    Dentro i solchi
    della terra
    fredde pietre
    ed occhi ciechi
    color dell'ambra,
    li conosco quasi tutti
    che mi osservano
    tra i filari della Morte...

    ogni passo è un tonfo
    che rimbomba
    all'Infinito in ogni
    cranio vuoto ed arso...

    Li di sotto ai piedi nudi
    vedo lui,
    si sporge un poco
    alla mia ombra
    per vedermi
    e consolarmi...

    Io non parlo,
    niente parla
    la parola è vana e sola
    ed il Silenzio
    mi da pace
    ed il Silenzio
    mi da ascolto...

    Un sospiro
    è vento forte,
    uno sguardo
    è fuoco addosso...
    indifeso mi abbandono...

    Dormo
    sordo e Muto e
    tamponati tutti i sensi,
    cado!

    Ora lasciatemi
    il sollievo del Silenzio
    piano...
    Fate piano o mi svegliate...

    Piano, piano!

    ed in questo bosco
    grigio di colonne alte
    io disteso, vivo
    nel Segreto
    mio più interno,
    nel Silenzio
    che mi culla
    e da ristoro...

    Al pensiero
    più velato,
    quello che non capirete,
    voi,
    che non sapete più ascoltare,
    do la Voce nel Silenzio
    che ora ascolta
    e ascolta me!

    Mi comprendo,
    finalmente
    e mi riprendo,
    piano mi sollevo
    e volteggio un poco...

    Tornerò,
    Silenzio Amico!
    Torno dove sei nascosto,
    torno per parlarti ancora!

    E tu mi aspetti,
    tu mi aspetti...

    Finchè un giorno,
    sarò stanco
    e grigio o bianco
    e con te
    sarò uno solo,
    a raccontarti ogni mistero
    per donarti il mio Segreto!

    ed Io, vecchio
    e fermo il corpo,
    Tu, giovane
    e per sempre Immenso,
    sarai me completo
    fino alla fine
    di ogni cosa
    che ora sono...

    Carpirai
    questo Segreto
    intimo
    che muove ora
    il corpo intero...

    E dunque sì
    che partirò
    leggero...

    Claude Arcano
     
    #38
  9. lady arbenet

    lady arbenet
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    17 Giugno 2005
    Messaggi:
    83
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    28 Settembre 2005

    mentre dormivi nella tua culla ,la Luna,che è il capriccio in persona ,guardò dalla finestra e disse"questa bimba mi piace".discese languidamente la sua scala di nuvole e passò senza far rumore attraverso i vetri.poi si stese su di te con la morbida tenerezza di una madre,e depose i suoi colori sulla tua faccia.così le tue pupille sono rimaste verdi,e le tue guance straordinariamente pallide.contemplando quella visitatrice i tuoi occhi si sono così bizzarramente ingranditi;e lei ti ha così teneramente serrato la gola che ti è rimasta per sempre la voglia di piangere.
    charles baudelaire "le spleen de paris"
     
    #39
  10. BlackthundeR

    BlackthundeR
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    26 Settembre 2005
    Messaggi:
    827
    "Mi Piace" ricevuti:
    178

    28 Settembre 2005

    il miglior poeta maledetto???
    ......MINO PAUSA........
    Cmq parlando seriamente...da dv posso iniziare??
     
    #40
  11. AlbumDesiderium

    AlbumDesiderium
    Expand Collapse
    Sadder than sadness.

    Registrato:
    6 Febbraio 2003
    Messaggi:
    3.111
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.909

    28 Settembre 2005

    #41
  12. ClaudeArcano

    ClaudeArcano
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    22 Luglio 2005
    Messaggi:
    176
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    29 Settembre 2005

    bello... si... ma perchè è stato bloccato??? poca affluenza??? :sgrat:

    mmhhh... BlackthundeR... da dove iniziare??? mah... prova a prendere in mano una penna e un foglio e scrivi qualcosa... magari esce qualcosina di bello!!! ;)

    BAUDELAIRE... come si fa a non perdersi leggendo una sua poesia??? cazzo... che grande!!! :)
     
    #42
  13. Engash-Krul

    Engash-Krul
    Expand Collapse
    il Divoratore di Menti
    Membro dello Staff

    Registrato:
    16 Dicembre 2001
    Messaggi:
    12.098
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.270

    29 Settembre 2005

    Poeta, anche tu abiti nel cuore della folgore,
    e sfidi i dardi, e sopra le nuvole t'accampi,
    esule sulla terra, fra i dileggi del volgo,
    nell'ali di gigante ad ogni passo inciampi.

    Charles Baudelaire (ultima quartina de L'Albatros, trad. di Eugenio Montale se ricordo bene... oppure era Salvatore Quasimodo? boh? :sgrat: )
     
    #43
  14. ClaudeArcano

    ClaudeArcano
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    22 Luglio 2005
    Messaggi:
    176
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    29 Settembre 2005

    Baudelaire... e la saga continua!! :)

    EPIGRAFE PER UN LIBRO CONDANNATO

    Non scrissi, o lettore innocente,
    pacifico e buon cittadino,
    per te questo mio saturnino
    volume, carnale e dolente.

    Se ancora non hai del sapiente
    Don Satana appreso il latino,
    non farti dal mio sibillino
    delirio turbare la mente!

    Ma leggimi e sappimi amare,
    se osi nel gorgo profondo
    discendere senza tremare.

    O triste fratello errabondo
    che cerchi il tuo cielo diletto,
    compiangimi, o sii maledetto!


    P.S. no comment all'ultima terzina... sembra chiara... pone una scelta secca sviluppata in tutta la poesia!! Bella bella... :)
     
    #44
  15. HELL75

    HELL75
    Expand Collapse
    Elena DraconianHell / HELL75

    Registrato:
    15 Giugno 2004
    Messaggi:
    6.633
    "Mi Piace" ricevuti:
    38

    1 Ottobre 2005

    Appena Scritta!

    PIOGGIA

    Pioggia,pioggia Scarlatta
    Sottile e impalpabile come
    L'odio e l'amore
    Copri questa tenebra
    Che mi circonda
    Con il tuo velo d'argento lunare!
    Mitiga i dolori e le gioie,
    Elementi così indissolubili
    Della mia esile e striminzita esistenza!

    Pioggia,pioggia Benedetta,
    inona il mio viso e
    Nascondi le lacrime
    Che incessantemente
    Lo devastano e
    Asciuga il mio cuore
    Da tutti i sentimenti!

    Pioggia,pioggia Maledetta
    Annega tutti coloro che
    Non sanno e non vedono
    La tua Magnificenza

    Perchè tu sei la VITA!

    DraconianHell
     
    #45

Condividi questa Pagina