1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Mastodon

Discussione in 'Thrash Metal' iniziata da Metalviking, 31 Ottobre 2005.

  1. Barney Panofsky

    Barney Panofsky
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    3 Novembre 2015
    Messaggi:
    2.439
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.638

    22 Dicembre 2017

    Quindi vorrei capire il tuo punto: se questi medesimi recensori concordavano con te sul fatto che The Hunter e OMRTS fossero dischi rivolti verso un'evoluzione della band allora dovevano considerarsi obbiettivi mentre ora, nel recensire Emperor of Sand, lo fanno solo perché spinti dal conformismo e dalla superficialità? O dovrei trovare strano il fatto che io possa avere un parere diverso rispetto a questi recensori sui due album da te citati mentre possa concordare con loro sulla valutazione dell'ultimo disco? Tra l'altro trovo difficile parlare di conformismo, posto il fatto che, all'epoca dell'uscita, le recensioni negative non sono mancate. Non ci vedo molto "coraggio" nell'affermare ciò che affermi. Io ho solo riportato una notizia degli ultimi giorni ma è ovvio che non tutti concordino sul fatto che l'ultimo Mastodon sia il miglior album del 2017 (affermazione che ho anche precisato essere eccessiva). Non mi sto arrampicando sugli specchi né appendendomi al concetto di "innovativo". Basta dare una lettura alle tablature per accorgersi del fatto che The Hunter e OMRTS fossero diretti ad una semplificazione della loro proposta musicale. Se poi vogliamo andare a ritroso, l'album che io credo riassuma tutti i migliori elementi della band è Leviathan, ossia quello che considero il loro capovolaro mai superato. Remission è troppo sbilanciato sulla componente sludge e ancora molto crudo nella composizione.
     
  2. The Transgressor

    The Transgressor
    Expand Collapse
    Crimson King

    Registrato:
    30 Novembre 2011
    Messaggi:
    5.666
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.594

    22 Dicembre 2017

    Parlo di recensori internazionali e con un qualche peso: riviste di metal e prog, webzine seguite del prog. Non tanto di siti amatoriali o a modello "fanzine" dove scrive chiunque (ci metto praticamente quasi tutti quelli italiani TM compreso), ma chi ci campa proprio facendo il giornalista musicale. La maggior parte di questi, grida al capolavoro assoluto a qualsiasi (o quasi ogni) uscita dei Mastodon (e spesso al bel disco a quasi ogni uscita dei grandi gruppi). Poi chiaramente se vuoi occupare (leggi: perdere) il tuo tempo a smentire scientificamente con dati questa mia affermazione (che non è certo comprovata da fatti oggettivi, mi pare ovvio; è un'impressione, mica ho svolto una ricerca sul caso).

    Io invece, semmai, vorrei capire cosa vorresti dirmi, perché ad essere sincero non l'ho capito dai tuoi messaggi se non - come mi pare evidente - il fatto che ti abbia dato fastidio il mio parere su questo album e quindi continui a ribattere, dando per scontato tra l'altro che uno Once More debba essere peggiore. Chi ha mai negato che The hunter e Once more siano più semplifici? (che poi the hunter lo trovo buono, mica eccezionale ma è un altro discorso).
    Io volevo semplicemente dire quello che penso di questo disco, dopo aver dato una rapida occhiata al forum e vedere quanti ne sono rimasti entusiasti; non essendolo, ci tenevo a scriverlo e ho preso il tuo messaggio come palla al balzo per farlo.
     
  3. Barney Panofsky

    Barney Panofsky
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    3 Novembre 2015
    Messaggi:
    2.439
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.638

    22 Dicembre 2017

    Confrontarsi. Questo di solito è il motivo per cui ci si iscrive ad un forum.

    Cercavo solo di farti capire il mio punto di vista, esattamente come te. Posso capire che l'album non ti piaccia ma affermare che le sue buone recensioni siano solo frutto della spinta sulla stampa o del conformismo mi sembra azzardato. Io non leggo magazine che si concentrano solo sul prog ma spesso leggo anche le recensioni di portali metal internazionali. Per dirne una, Samm Dunn di Banger lo ha considerato l'album del 2017, e questo nonostante alla sua uscita non lo abbia recensito con un buon voto (motivo per cui affermavo che in realtà l'album può durare nel tempo).
     
  4. The Transgressor

    The Transgressor
    Expand Collapse
    Crimson King

    Registrato:
    30 Novembre 2011
    Messaggi:
    5.666
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.594

    23 Dicembre 2017

    Non ho detto semplicemente che "non mi piace" attenzione, dato che ho scritto che il disco alla fine è buono; ho mosso una critica differente. Sicuramente, mi ha deluso molto. Per fare un esempio, adoro i Maiden e alla fine mi piace (poco ovviamente, ma non lo schifo) anche - per quello che è - No Prayer fo the Dying ma il disco è molto mediocre, per non dire peggio.

    Riguardo all'altro punto: ma certo che lo è un'esagerazione, tuttavia - al di là dei Mastodon - io un fondo di verità ce lo trovo o almeno così mi pare (pregiudizialmente? può essere). Ma davvero - al di là del fattore Mastodon - credo che la stampa ufficiale, da un po' di tempo a questa parte, sia estremamente conformata e livellata, piatta: non fa una vera critica, prendendosi anche dei rischi (in passato, venivano stroncati pesantemente album poi passati letteralmente alla storia e venivano - anche esagerando - crocifisse band più "anziane" e ormai storiche in maniera spesso pesante; cosa ingiusta tante volte, ma che ha anche agevolato il cambio generazionale nei gusti degli ascoltatori) ed estremamente accondiscendente verso i gruppi storici e/o con grosso seguito e consenso (sia di pubblico sia di critica). Non importa l'uscita in sé, ogni album dei Maiden, Metallica e "metti chi ti pare" alla fine verrà sempre premiato come "uno dei dischi dell'anno", quando nel 90% dei casi è il solito disco inutile tanto per andare in tour o buttare fuori qualcosa. Ribadisco, al di là del disco in sé e dei meriti dell'album: quindi nel caso Mastodon poco importa che sia The Hunter o Emperor of Sand o un St.Anger mastodontiano...comunque la maggior parte lo avrebbe valutato come disco grandioso bla bla bla tra i migliori dell'anno. L'unica volta che si esce da questo standard è quando le band stesse permettono di farlo, ovvero quando cambiano eccessivamente rotta rispetto al solito, virando verso lidi più facili da colpire - vedi Megadeth con Super Collider, - che ha indubbiamente avuto un'accoglienza più tiepida (giusta eh, ma non è questo il punto).
     
  5. Eye_of_the_beholder

    Eye_of_the_beholder
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    16 Agosto 2006
    Messaggi:
    1.869
    "Mi Piace" ricevuti:
    86

    18 Aprile 2018

    E' da più di un mese che non riesco a smettere di ascoltare Emperor of the sand... E a più di un anno dall'uscita posso tranquillamente dire che per quel che mi riguarda, nella loro discografia questo è l'abum migliore dopo l'inarrivabile Crack The Skye.
    Su Emperor of the sand sono riusciti a coniugare al meglio gli elementi distintivi del sound che hanno introdotto nel trittico Crack The Skye- The Hunter e Once More Around The Sun.
    Gli stacchi sognanti e i chorus epici su Emperor sono semplicemente sbalorditivi!
     
  6. sciacallo010

    sciacallo010
    Expand Collapse
    MungoPolipiPerSoldi
    Membro dello Staff Webmaster

    Registrato:
    4 Maggio 2009
    Messaggi:
    20.677
    "Mi Piace" ricevuti:
    14.791

    7 Febbraio 2019

  7. Barney Panofsky

    Barney Panofsky
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    3 Novembre 2015
    Messaggi:
    2.439
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.638

    16 Febbraio 2019

  8. jesse_pinkman

    jesse_pinkman
    Expand Collapse
    Quando espande espande, ma è gallinaceo (cit.)

    Registrato:
    5 Agosto 2013
    Messaggi:
    3.879
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.365

    17 Febbraio 2019

    Gran bella setlist, anche se devo dire che tutti i loro live che ho visto (su Youtube eh, ma anche video ufficiali) non mi hanno mai convinto granchè.
     
    A LucaGiulio piace questo elemento.
  9. LucaGiulio

    LucaGiulio
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    4 Agosto 2018
    Messaggi:
    1.399
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.234

    18 Febbraio 2019

    I Mastodon dal vivo sono uno strazio, in tre cantanti non ne fanno mezzo buono.

    Peccato, perché musicalmente sono strepitosi, e su disco non hanno sbagliato nulla.
     
    A jesse_pinkman piace questo elemento.
  10. Barney Panofsky

    Barney Panofsky
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    3 Novembre 2015
    Messaggi:
    2.439
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.638

    18 Febbraio 2019

    Sanders è migliorato molto negli anni (anche dal vivo) mentre Hinds e Dailor fanno ancora fatica a sentirsi. Almeno questo è il ricordo che ho della loro ultima data italiana.
     

Condividi questa Pagina