1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Mastodon

Discussione in 'Thrash Metal' iniziata da Metalviking, 31 Ottobre 2005.

  1. Barney Panofsky

    Barney Panofsky
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    3 Novembre 2015
    Messaggi:
    2.478
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.668

    20 Novembre 2017

    Speriamo che anche a Trezzo facciano un buon lavoro al mixer. Per caso sapresti dirmi la scaletta?
     
  2. sciacallo010

    sciacallo010
    Expand Collapse
    MungoPolipiPerSoldi
    Membro dello Staff Webmaster

    Registrato:
    4 Maggio 2009
    Messaggi:
    20.833
    "Mi Piace" ricevuti:
    14.897

    20 Novembre 2017

  3. Barney Panofsky

    Barney Panofsky
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    3 Novembre 2015
    Messaggi:
    2.478
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.668

    20 Novembre 2017

    A sciacallo010 piace questo elemento.
  4. sciacallo010

    sciacallo010
    Expand Collapse
    MungoPolipiPerSoldi
    Membro dello Staff Webmaster

    Registrato:
    4 Maggio 2009
    Messaggi:
    20.833
    "Mi Piace" ricevuti:
    14.897

    20 Novembre 2017

    Per me inizio perfetto, parte piano e cresce fino al devasto che viene dopo è che é stato tutto il concerto.
    Mi fa ancora male il collo :hihi:
    Setlist.fm é fantastico, é user-based, quindi ci sono scalette fintanto che qualcuno le carica, ma é diventato abbastanza popolare da avere quasi sempre tutto, sicuramente con le band più grosse si va tranquilli.

    Sent from my Moto G (5) Plus using Tapatalk
     
  5. Barney Panofsky

    Barney Panofsky
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    3 Novembre 2015
    Messaggi:
    2.478
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.668

    20 Novembre 2017

    Questa è esattamente la sensazione con cui voglio tornare a casa lunedì prossimo.

    P.s.: cross a porta vuota per chiunque voglia fare battute a doppio senso, vi prego non fatelo...
     
  6. Barney Panofsky

    Barney Panofsky
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    3 Novembre 2015
    Messaggi:
    2.478
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.668

    28 Novembre 2017

    Bel concerto ieri sera al Live Club. Hanno eseguito la medesima scaletta di Stoccolma. Tutti i membri della band erano in ottima forma, nessuna sbavatura dal punto di vista tecnico. Forse in alcuni punti Dailor ha esagerato con i fill ed è uscito fuori battuta ma non ha mai perso il ritmo; inoltre è migliorato molto come cantante dal vivo. I suoni inizialmente erano troppo impastati e il cantato e gli assoli di Hints si perdevano completamente ma dopo tre canzoni per fortuna la situazione è migliorata. Le cinque canzoni suonate con Scott Kelly forse sono state la parte migliore del concerto. Si sente la differenza quando al microfono c'è un vero vocalist. Speravo in una scaletta diversa, con qualche canzone in più da Leviathan e Blood Mountain. Purtroppo non si è ancora avverato il mio sogno di ascoltare dal vivo Seabeast e Hearts Alive.
     
    #1431
    Ultima modifica: 28 Novembre 2017
  7. Barney Panofsky

    Barney Panofsky
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    3 Novembre 2015
    Messaggi:
    2.478
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.668

    22 Dicembre 2017

    Noto che molte riviste, siti, canali youtube ecc ecc... stanno premiando Emperor of Sand come il miglior album del 2017. Un'affermazione che forse trovo un po' esagerata ma che conferma come questo disco sia molto valido e capace di durare nel tempo. Dopo un lungo sonno il leviatano sembra essersi risvegliato.
     
  8. silent sea

    silent sea
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    17 Febbraio 2006
    Messaggi:
    2.293
    "Mi Piace" ricevuti:
    446

    22 Dicembre 2017

    E' un bel disco. Sicuramente un discreto passo avanti rispetto alle ultime uscite.

    Roots Remain e Jaguar God, per quanto mi riguarda, sono tra le migliori composizioni della loro carriera.
     
  9. The Transgressor

    The Transgressor
    Expand Collapse
    Crimson King

    Registrato:
    30 Novembre 2011
    Messaggi:
    5.679
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.608

    22 Dicembre 2017

    Veramente conferma solo - se ce ne fosse bisogno - quanto spinga la Reprise per promuovere i Mastodon.
    Disco che ho cestinato dopo qualche ascolto, trovo incredibile che diciate che sia un grande album. I Mastodon stanno iniziando a raschiare il fondo del barile, riciclando male se stessi. Il nulla cosmico spacciato per pienezza artistica; e sono uno di quelli che li ha sempre sostenuti.
    Ah il disco in sé è buono eh, si lascia ascoltare, ha i suoi bei momenti ed è piacevole. Ma il giudizio che ho dato è critico-estetico (non nel senso di bellezza, ma di rilevanza artistica su quanto proposto).

    Chissà, in futuro potrei anche rivalutarlo e cambiare idea, ma direi che una voce fuori dal coro tra quelle in giubilo faccia sempre bene.
     
  10. Barney Panofsky

    Barney Panofsky
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    3 Novembre 2015
    Messaggi:
    2.478
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.668

    22 Dicembre 2017

    La rilevanza artistica del 99% degli album pubblicati in ambito metal è quasi del tutto inesistente. L'intera scena sta attraversando un periodo di stallo da anni, dove ci si può attendere soltanto la pubblicazione di ottimi esercizi di stile, che poco o nulla aggiungono a quanto le band o i vari sottogeneri hanno già espresso. I Mastodon hanno cominciato a riciclare loro stessi da The Hunter ma per lo meno con l'ultimo album lo hanno fatto guardando ai primi capolavori e senza scrivere solo dell'hard rock leggermente sporcato di sludge e psichedelia. Come ha detto Silent Sea, in questo disco ci sono comunque alcuni picchi, a mio parere soprattutto Jaguar God, che non avrebbero sfigurato su Blood Mountain o Crack the Skye.
     
  11. The Transgressor

    The Transgressor
    Expand Collapse
    Crimson King

    Registrato:
    30 Novembre 2011
    Messaggi:
    5.679
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.608

    22 Dicembre 2017

    Rilevanza inteso come valore artistico all'interno della discografia della band. Non è che ogni disco debba rivoluzionare il metal per essere valido. Non mi pare affatto che con The Hunter stessero riciclando se stessi visto che un disco come lo chiami tu di hard rock leggermente sporcato di sludge e psichedelia non lo avevano fatto, sia The hunter sia Once more round the sun sono stati due dischi che hanno guardato avanti rispetto al percorso intrapreso dalla band. L'ultimo lo dici tu stesso che lo hanno fatto 'guardando ai primi capolavori' e - aggiungo io- fallendo miseramente su tutta la linea nel tentativo di rifare un Crack the sky attraverso un the hunter. Jaguar god sarebbe stata, giustamente, scartata da quei dischi altro che non avrebbe sfigurato. Confrontata con una Last Baron mostra tutta la sua pochezza. Un disco che non sa né di carne né di pesce: fallisce nel tentavivo prog di restituire un Crack the sky (e intendo sul piano estetico non di riproporlo) e fallisce anche come disco di heavy metal/hard rock psichedelico di Once more. Insomma, lo trovo davvero un tentativo pietoso di una band alla frutta - ormai strapompata dalla stampa anche se scoreggia- di rilanciarsi, quando nei fatti non sa più che inventarsi.
     
  12. Barney Panofsky

    Barney Panofsky
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    3 Novembre 2015
    Messaggi:
    2.478
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.668

    22 Dicembre 2017

    A mio parere, The Hunter e OMRTS sono innovativi all'interno della carriera dei Mastodon solo in apparenza. Perché in realtà contengono riff e arrangiamenti tipici della band ma banalmente semplificati dal punto di vista tecnico, fatto che li ha portati a suonare un inutile hard rock sporcato di sludge e psichedelia. Come fan dei primi album ben poco mi interessa questa loro apparente innovazione se li porta a suonare un genere scialbo, dove molti altri nomi riescono invece a pubblicare prodotti di qualità ben superiore. E non potrei pensarla diversamente su Jaguar God, posto il fatto che contiene bellissimi riff, parti di batteria e uno dei migliori assoli di Hints. Se proprio dovessi fare un parallelismo con altre loro canzoni del passato, lo farei con Megalodon, piuttosto che con The Last Baron. Inoltre, ben poco conto do alla presunzione per cui la loro etichetta li stia spingendo, perché ho letto e visto buone recensioni pubblicate anche da chi difficilmente sarebbe interessato a favori concessi da parte della Reprise.
     
    #1437
    Ultima modifica: 22 Dicembre 2017
  13. jesse_pinkman

    jesse_pinkman
    Expand Collapse
    Quando espande espande, ma è gallinaceo (cit.)

    Registrato:
    5 Agosto 2013
    Messaggi:
    3.879
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.365

    22 Dicembre 2017

    Mah, io penso che tutte le band di un certo calibro siano spinte dalle etichette in varie forme. Però questo Emperor of Sand, pur essendo distante anni luce dall'album che ho in avatar, mi piace molto di più dei due precedenti, fondamentalmente per i motivi che ha detto @Barney Panofsky.
     
    #1438
    Ultima modifica: 22 Dicembre 2017
  14. silent sea

    silent sea
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    17 Febbraio 2006
    Messaggi:
    2.293
    "Mi Piace" ricevuti:
    446

    22 Dicembre 2017

    Non riesco a comprendere come tu sia passato da "disco piacevole" a "tentativo pietoso" nel giro di due post.

    Comunque, solo per precisare, io non l'ho definito un grande album, bensì un discreto passo avanti rispetto agli ultimi.

    Per quanto possa valere, anch'io trovo che premiarlo come miglior disco dell'anno possa apparire un po' eccessivo.
     
  15. The Transgressor

    The Transgressor
    Expand Collapse
    Crimson King

    Registrato:
    30 Novembre 2011
    Messaggi:
    5.679
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.608

    22 Dicembre 2017

    Secondo me ti stai arrampicando sugli specchi sul concetto di "innovativo" per i dischi post-Crack. Andando di questo passo allora neanche Leviathan e Blood Mountain sono nulla, perché tanto tutto stava già su Remission. Ma il punto non è andare avanti tanto per farlo, si può anche fare la stessa cosa ma farla bene: su Emperor of Sand io sento riciclo male assortito e composizioni scialbe che vorrebbero tanto essere eccellenti, ma non ci riescono.

    Sono esattamente gli stessi recensori che hanno esaltato i due dischi che tanto critichi eh, per dire. Non penso neanche io sia semplicemente pressione da parte dell'etichetta, basta il conformismo e la superficialità. Perché per stroncare, anche sbagliando nel farlo, ci vuole un certo "coraggio": specie per gruppi ormai istituzionalizzati e ultra seguiti. Meglio promuovere tutto o quasi, come avviene abbastanza spesso nell'era internet.

    Perché sono rimasto estremamente deluso. Sono uno di quelli che all'epoca dell'uscita di Crack the Skye, gli bastò ascoltare la prima canzone in streaming (sul loro sito) per uscire immediatamente a prendere il disco al volo (18 pippi). Confermo comnque quanto detto sul disco di positivo, considerarlo brutto mi pare eccessivo; però allo stesso tempo mi fa declassare i Mastodon da una delle band di punta da acoltare ad ogni nuova uscita a gruppo che inizia a vivere di rendita con dischi medi, che se ascolti o non ascolti non ti cambia nulla.

    Ho anche aggiunto che potrei cambiare idea, non credo affatto che si resti perennemente su determinate posizioni. Riprendendolo in futuro potrei anche modificare il giudizio (in positivo o negativo).
     
    #1440
    Ultima modifica: 22 Dicembre 2017

Condividi questa Pagina