1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Libri

Discussione in 'Intrattenimento' iniziata da madcap, 7 Aprile 2004.

  1. Dwight Fry

    Dwight Fry
    Expand Collapse
    Non so se ringraziarti o...

    Registrato:
    20 Gennaio 2009
    Messaggi:
    6.619
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.939

    28 Aprile 2020

    Buona fortuna.
     
  2. sebek

    sebek
    Expand Collapse
    Chiamatemi Ismaele

    Registrato:
    3 Gennaio 2008
    Messaggi:
    28.099
    "Mi Piace" ricevuti:
    27.619

    28 Aprile 2020

    Giro di vite di Henry James è un piccolo classico. Romanzo breve magistrale. Io sono Leggenda di Matheson anche merita.

    Poi mi viene in mente uno dei primi autori che lessi da ragazzino, Le Fanu. Quello di Carmilla.

    Conservo ancora una raccolta di racconti della Newton Compton, parlano di fantasmi prevalentemente. Di genere ma molto ben scritti, io a distanza di una ventina d'anni me li ricordo bene quasi tutti. Contemporaneo di Poe, a me piacque molto di più.
     
    A corpsegrinder jon piace questo elemento.
  3. Dwight Fry

    Dwight Fry
    Expand Collapse
    Non so se ringraziarti o...

    Registrato:
    20 Gennaio 2009
    Messaggi:
    6.619
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.939

    28 Aprile 2020

    Ah, ma se parliamo di roba più vecchiotta ('800-'900) allora consiglio i bellissimi racconti di Maupassant. C'era una buona edizione della Feltrinelli:
    [​IMG]

    Aggiungo i racconti neri e fantastici di Dino Buzzati in primis, poi Conan Doyle (i suoi racconti "mummieschi" mi piacquero un sacco, da ragazzino) e anche quelli di Hawthorne.
    Grande sorpresa, a suo tempo, costituì la lettura dei racconti di scrittori che conoscevo per via dei loro romanzi più noti, ovvero Leroux (quello de Il fantasma dell'Opera) e Stevenson. Di Stevenson preferisco "Il ladro di cadaveri" al "Dottor Jekyll", per dire.

    Chiudo citando uno scrittore quasi dimenticato ma dal grande spessore letterario: Ambrose Bierce. Fino a uno-due anni fa si trovavano in giro solo il Dizionario (spassosissimo) e i racconti di guerra, ultimamente una casa editrice (Theoria) ci ha messo una pezza:
    [​IMG]
     
    A corpsegrinder jon, sebek e Aslan piace questo elemento.
  4. corpsegrinder jon

    corpsegrinder jon
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    11 Luglio 2007
    Messaggi:
    8.308
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.468

    28 Aprile 2020

    E' tra quelli più quotati,l'ho visto spesso citato e consigliato:sisi:
    Di Angel Heart ho visto il film,però una vita fa..interessante.
    Ma guarda la lunghezza in realtà non e' un problema..e' un'esigenza del momento,dopo qualche lettura pesante vorrei qualcosa di snello,almeno nel numero delle pagine.
    Si vabbè hai ragione su stagioni diverse,era per citarlo insieme alle altre cose di King:D
    Pet sematary e' quello che mi ispira di più,noto che non e' proprio a buon mercato..potrei buttarmi su qualche vecchia copia su ebay.
    In realtà avrei in mente qualcosa di più moderno,Dan Simmons per citarne un altro..ma anche qui,prezzi assurdi(ad esempio le copie che ho notato de L'estate della paura..)
    Comunque ho sengato tutto,molte grazie:sisi:
     
    A The Eternal Wayfarer e Dwight Fry piace questo messaggio.
  5. Dustx85

    Dustx85
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    14 Giugno 2018
    Messaggi:
    1.698
    "Mi Piace" ricevuti:
    991

    28 Aprile 2020

    Come ho fatto a dimenticarmi Ghost Story di Straub e appunto tutti i primi di Dan Simmons che non sono nulla di originale ma la sua penna è una cosa di incredibile (soprattutto la saga sci-fi di Hyperion, meno Olympus & co).
     
    A Vic Rattlehead, corpsegrinder jon e Aslan piace questo elemento.
  6. The Eternal Wayfarer

    The Eternal Wayfarer
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    5 Luglio 2015
    Messaggi:
    16.836
    "Mi Piace" ricevuti:
    21.485

    28 Aprile 2020

    Purtroppo quando è uscito il film (brutto) dell'anno scorso sono sparite tutte le edizioni tascabili Pickwick, io avevo trovato quella rilegata usata a metà prezzo, ma temo di essere stato fortunato...

    Una veloce ricerca mi ha fatto trovare:

    PET SEMATARY. TRAD. HILIA BRINIS.

    PET SEMATARY
     
    A corpsegrinder jon piace questo elemento.
  7. sciacallo010

    sciacallo010
    Expand Collapse
    MungoPolipiPerSoldi
    Membro dello Staff Webmaster

    Registrato:
    4 Maggio 2009
    Messaggi:
    20.721
    "Mi Piace" ricevuti:
    14.826

    28 Aprile 2020

    L'ho scoperto con il tuo post, che roba malata :rotfl:
    E come ogni cosa malata del genere mi attira un sacco :hihi:
     
  8. The Thunder God

    The Thunder God
    Expand Collapse
    Samurai che profuma di girasoli

    Registrato:
    29 Giugno 2012
    Messaggi:
    4.733
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.582

    28 Aprile 2020

    A The Eternal Wayfarer e sciacallo010 piace questo messaggio.
  9. DarkWing

    DarkWing
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Novembre 2003
    Messaggi:
    22.100
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.919

    30 Aprile 2020

  10. The Eternal Wayfarer

    The Eternal Wayfarer
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    5 Luglio 2015
    Messaggi:
    16.836
    "Mi Piace" ricevuti:
    21.485

    1 Maggio 2020

    Stimolato da un suggerimento di YT, sono andato a cercare informazioni su Walking on Glass, romanzo di Iain Banks del 1985. Non si trova molto e a quanto pare è inedito in Italia. Qualcuno l'ha letto?
     
  11. giova

    giova
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Novembre 2008
    Messaggi:
    1.222
    "Mi Piace" ricevuti:
    486

    1 Maggio 2020

    conclusi in questo aprile...

    La lotteria - Shirley Jackson (narrativa) dopo aver apprezzato il fumetto tratto dal racconto mi sono letto il testo originale.. Il libro contiene altri tre racconti apprezzabili anche se non indimenticabili come è invece La lotteria. @corpsegrinder jon immagino ne sarai a conoscenza.

    Kathmandu. Diario dal Kaly Yuga - a cura di Martino Nicoletti (bo?) Atto d'amore alla capitale del Nepal che fu. E' in realtà un libro (piccolo piccolo) più cd in cui prevale la parte audio di musica etnica ambient ed elettronica. Mi sono accostato a questo progetto per le illustri presenze recitanti di Battiato e Giovanni Lindo Ferretti (di cui sono cultore).

    Poesie di Natale - Josif Brodskij (poesia) mio primo timido approccio a quello che è considerato uno dei più importanti poeti del novecento (cosa che non traspare da queste liriche che non mi sembrano niente di che).

    Gabbiani - Francesco Petrarca (poesia) piccolo adelphi curato alla perfezione che contiene una dozzina di poesie occasionali in latino di Petrarca (tipo versi sulla tomba del suo cagnetto). Ottimo esempio di approccio alternativo e illuminante a un autore arcinoto.

    Io e te - Niccolò Ammaniti (narrativa) non avevo mai letto niente di suo né sono abituato a questa tipologia di libro.. è probabile che un adolescente lo apprezzi, io mi stavo dimenticando di averlo letto..

    Il gioco della pittura - Philippe Daverio (saggistica) ennesimo viaggio frizzante e giocoso nell'arte occidentale attraverso cinquanta pittori europei dal duecento al novecento. Non è il primo che leggo di Daverio e non sarà certo l'ultimo. Sicuramente nel mio best of di fine anno.
     
    A corpsegrinder jon piace questo elemento.
  12. corpsegrinder jon

    corpsegrinder jon
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    11 Luglio 2007
    Messaggi:
    8.308
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.468

    1 Maggio 2020

    In realtà non avevo segnalato di conoscere La Lotteria,ma lo conosco..telepatia:hihi:
    Comunque sono meno generoso di te,La Lotteria mi e' parso solo buono,rispetto al valore storico che ha..gli altri tre racconti proprio nulla..
    Di Brodskij ho recentemente letto Fondamenta degli Incurabili,saggio autobiografico dove lui racconta i suoi vari viaggi a Venezia e il suo amore per la città..sicuramente e' scritto bene anche se mi e' parso un po troppo pomposo e non mi ha lasciato molto..
     
  13. giova

    giova
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Novembre 2008
    Messaggi:
    1.222
    "Mi Piace" ricevuti:
    486

    1 Maggio 2020

    io di quei racconti ho apprezzato la tensione che comunque si crea, anche se non sono abituato a leggere di queste cose quindi non non ho quasi un metro di paragone.
    nella Lotteria credo in me abbia giocato anche il fascino per la componente antropologica, il fattore del rito.

    ho sentito parlare bene di Fondamenta degli incurabili ed è quello che avrei comprato se queste poesie mi avessero catturato. essendo comunque un autore importante (nell'ambito poetico anzitutto) ci tornerò prima o poi.
     
  14. corpsegrinder jon

    corpsegrinder jon
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    11 Luglio 2007
    Messaggi:
    8.308
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.468

    1 Maggio 2020

    Nemmeno io sono abituato alla letteratura horror,come ho detto prima ne conosco una dozzina su centinaia di letture(ora sto leggendo Hill House,anche questo un po' meh,ma ancora devo finirlo..ed e' innegabilmente un classico,quindi per forza il problema e' mio con la Jackson).
    Ma si,alla fine anche con Fondamenta degli incurabili sono andato controcorrente visto che ha ottima considerazione..se ci tornerai sarà una buona scelta:sisi:
     
    A giova piace questo elemento.
  15. wataingods

    wataingods
    Expand Collapse
    hai paura del porco?

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    5.789
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.456

    3 Maggio 2020

    da avere per tutti gli amanti di Satana
     

Condividi questa Pagina