1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

L' angolo dei testi Viking

Discussione in 'Nordheim' iniziata da MetalPeppe, 25 Febbraio 2006.

  1. NorthernSilence

    NorthernSilence
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    7 Gennaio 2009
    Messaggi:
    549
    "Mi Piace" ricevuti:
    16

    3 Marzo 2009

    Du er et tret rovdyr
    På veien, haltende
    Flenget opp
    Av reisen

    Kamuflert som menneske
    Tatovert av slit
    En eksistensens jeger, krigsmalt
    Av ditt usynlige oppdrag

    Qualcuno potrebbe tradurmi questo, che è l'unico testo mai rilasciato da Ildjarn e appartiene alla canzone Eksistensens Jeger.
    Lo so che non è nè viking nè folk, però ho pensato che nel topic delle traduzioni black sarebbe potuto passare inosservato, quindi l'ho postato qui.
    Ringrazio in anticipo la pia anima che si prenderà la briga di tradurlo.
     
  2. Fenrir

    Fenrir
    Expand Collapse
    Hammerheart

    Registrato:
    1 Settembre 2001
    Messaggi:
    4.868
    "Mi Piace" ricevuti:
    148

    3 Marzo 2009

    Sei un predatore sfinito
    sulla strada, zoppicante
    Spossato dal viaggio

    Camuffato come un uomo
    segnato dalla fatica
    un cacciatore di un'esistenza, pittato**
    dalla tua invisibile missione

    *più che spossato è proprio ferito, segnato profondamente... ma non mi andava di scrivere 2 volte segnato :P

    **difficile renderlo in italiano, l'idea è qualcuno dipinto sul corpo con dei segni "da guerra", tipo braveheart o gli indiani d'america... ancora una volta, il verbo migliore sarebbe segnato.
     
  3. NorthernSilence

    NorthernSilence
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    7 Gennaio 2009
    Messaggi:
    549
    "Mi Piace" ricevuti:
    16

    3 Marzo 2009

    Grazie Fenrir, la canzone non la conosco, però dopo aver ascoltato Hardangervidda e Forest Poetry senza neanche un testo pubblicato, sono stato contento di essere riuscito a capire più o meno il genere delle liriche di Ildjarn.

    P.S.
    scusa se ti rompo ancora (:)), ma il titolo che significa?
     
  4. Fenrir

    Fenrir
    Expand Collapse
    Hammerheart

    Registrato:
    1 Settembre 2001
    Messaggi:
    4.868
    "Mi Piace" ricevuti:
    148

    3 Marzo 2009

    Compare anche nel testo, significa 'cacciatore di un'esistenza'.
     
  5. NorthernSilence

    NorthernSilence
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    7 Gennaio 2009
    Messaggi:
    549
    "Mi Piace" ricevuti:
    16

    4 Marzo 2009

    Hai ragione, è che non ho fatto caso al testo in lingua originale perchè non ci capisco assolutamente niente.
     
  6. Paranoid

    Paranoid
    Expand Collapse
    Emperor

    Registrato:
    20 Agosto 2006
    Messaggi:
    3.047
    "Mi Piace" ricevuti:
    140

    3 Aprile 2009

    Ciao a tutti! Vorrei chiedere la traduzione di un pezzo dei Myrkgrav che trovo divino, di un'intensità pazzesca, De To Spellemenn; grazie in anticipo!!!

    De To Spellemenn

    Det bodde en frue ved Kjerraten
    "Fattera sommersvane"
    To deilige døtre hadde hun
    "De vente, de vente, vær velkommen hjem"

    Til den yngste gikk beilere hver dag
    Det kunne ei den eldste fordra

    Den yngste trådte ut på bred ei bro
    Den eldste kom etter i falske sko

    Søster søster hjelp meg i land
    Så skal du få min gullspenne

    Nei jeg vil ikke redde deg i land
    Før du gir meg din festemann

    Nei før du skulle min festemann få
    Før vil jeg synke under bøljan blå

    Og der kom vær og vestavind
    Og førte liket på stranden inn

    Der kom to spillemenn gående frem
    De så liket der det lå på strand

    Kom la oss gå opp på den store gård
    Der hvor det store bryllup skal stå

    De spilte for det første
    Vår brud har druknet sin søster

    Bruden hun tok en gullring av sin arm
    Den ga hun til de spillemenn

    Vi står her et par fulle menn
    Slett ingen må tro våre ord er sanne

    Da de spilte for det tredje
    Begynte bruden å gråte

    Om aftenen satt hun på brudebenk
    Om morgenen lå hun på bålet brent
     
  7. Mantis

    Mantis
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    29 Settembre 2007
    Messaggi:
    460
    "Mi Piace" ricevuti:
    18

    5 Aprile 2009

    La canzone fa riferimento a una famosissima ballata pan-scandinava "horpa" ovvero "de to søstre" (TSB A38) presente anche in Inghilterra (child n 10) evidentemente il testo per motivi di lunghezza fa dei salti nella storia e quindi ci possono essere dei "vuoti" colmabili leggendo qui The Twa Sisters - Wikipedia, the free encyclopedia la storia e le varianti:

    I DUE MUSICISTI
    Viveva una fanciulla presso Kjerraten (1)
    "faralalà cigno d'estate" (2)
    Due deliziose figlie aveva
    "Aspettavano, aspettavano, sii la benvenuta a casa" (3)

    Ogni giorno corteggiatori andavano dalla più giovane
    La più grande non lo poteva sopportare

    La più giovane camminava su un ampio ponte
    La più grande la seguiva con passo falso

    "Sorella sorella aiutami a tornare a riva (4)
    Così ti prenderai la mia fibbia d'oro"

    "No, non ti salverò portandoti a riva
    Prima che tu mi ceda il tuo promesso sposo"

    "No, prima che tu abbia il mio promesso sposo
    Annegherò tra le onde blue"

    Giunse la tempesta e il vento occidentale
    E spinse il cadavere a riva

    Giunsero camminando due musicisti
    Videro il cadavere steso sulla riva

    "Dai andiamo su verso il casolare (5)
    Dove si terrà il matrimonio

    Suonarono per primo
    "La nostra sposa ha annegato la sorella"

    La sposa prese un anello d'oro dal braccio (6)
    Lo diede ai due musicisti

    "Siamo qui una copia di uomini ubriachi
    Non devi credere che le nostre siano parole di verità" (7)

    Poi suonarono per terzo
    La sposa iniziò a piangere

    La sera sedeva sulla panca della sposa (8)
    La mattina fu arsa sul rogo (9)

    (1) Luogo che si trova a Åsa nel Ringerike, vecchia sistema da cui partivano i tronchi tagliati attraverso un sistema "a mulino" (attraverso canali d'acqua o fluviali) fino alla metà dell'800 giù per i versanti montuosi, oggi è un bene culturale con annesso museo.
    (2) il refrain si riferisce alla sorella minore, "bella" come un cigno
    (3) il secondo refrain si riferisce sempre alla sorella minore che non tornerà più a casa perché uccisa dalla maggiore invidiosa, aspetteranno invano
    (4) qui siamo già quando la maggiore ha spinto in acqua la minore
    (5) è il matrimonio della maggiore che si è sposata col "fidanzato" della minore, la canzone omette quando i musicisti creano con i capelli della sorella minore le corde per l'arpa
    (6) intendi bracciale d'oro di tipo medievale
    (7) i musicisti si sono fatti "comprare"
    (8) la panca dove doveva sedere solo la sposa
    (9) lo sposo crede al suono dell'arpa e vedendo le lacrime di pentimento della maggiore capisce dell'omicidio e senza pietà farà bruciare sul rogo la sposa
     
    #232
    Ultima modifica: 5 Aprile 2009
  8. Paranoid

    Paranoid
    Expand Collapse
    Emperor

    Registrato:
    20 Agosto 2006
    Messaggi:
    3.047
    "Mi Piace" ricevuti:
    140

    7 Aprile 2009

    Non ho capito il "poi suonarono per terzo", però ti ringrazio davvero di cuore per le informazioni e la traduzione! Questa discussione è davvero molto utile per noi utenti, quindi mi sento davvero di ringraziare chi si occupa di tutto questo, grazie davvero!
    Continuando il discorso: ci sono altre ballate del genere, musicate da gruppi Folk/Viking, che tu sappia? Perchè questa, ad esempio, è una canzone stupenda, mi viene una cascata di brividi ogni volta che l'ascolto, la consiglio a chiunque non la conosce.
    (Parlo da persona poco esperta di questo genere musicale...)
     
  9. Mantis

    Mantis
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    29 Settembre 2007
    Messaggi:
    460
    "Mi Piace" ricevuti:
    18

    8 Aprile 2009

    sì , i musicisti vanno al matrimonio e suonano per tre volte cantando che la sorella ha annegato la minore nel fiume, ci manca il pezzo in cui suonano per la seconda volta e cosa cantano
    Gruppi che musicano queste ballate scandinave ce ne sono a bizzeffe, prova i Gaate, o gli stessi Bergtatt che hanno fatto una verisione di questa canzone....
     
  10. PanzeЯbangeЯ

    PanzeЯbangeЯ
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    30 Giugno 2008
    Messaggi:
    39
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    10 Aprile 2009

    Qualcuno per caso ha trovato i testi dei wardruna, anche in inglese?
     
  11. NorthernSilence

    NorthernSilence
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    7 Gennaio 2009
    Messaggi:
    549
    "Mi Piace" ricevuti:
    16

    10 Aprile 2009

    Su MetalArchives ci sono tutti
     
  12. NorthernSilence

    NorthernSilence
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    7 Gennaio 2009
    Messaggi:
    549
    "Mi Piace" ricevuti:
    16

    13 Aprile 2009

    Vorrei chiedere la traduzione dei titoli delle canzoni della band degli Kvist (testi non ne hanno mai pubblicati), compreso il titolo dell'unico disco e della canzone del demo non rimasterizzata sul full.

    For Kunsten Maa Vi Evig Vike
    Ars Manifestia
    Forbannet Være Jorden Jeg Går På
    Stupet
    Svartedal
    Min Lekam Er Meg Blott En Byrde
    Vettenetter
    Mørk, Skjebnesvanger Og Erotisk Lokkende

    Ringrazio anticipatamente chi si prenderà la briga di tradurre :)
     
  13. NorthernSilence

    NorthernSilence
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    7 Gennaio 2009
    Messaggi:
    549
    "Mi Piace" ricevuti:
    16

    13 Aprile 2009

    Scusate, ho visto adesso su metal archives e pare che un testo sia stato aggiunto, ed è quello di Forbannet Være Jorden Jeg Går På:

    Kan du skimte den nakne bjørken?
    Svart mot vinterens snø…

    Kan du se dem danse,
    og har du hørt dem synge?

    Og har du hørt dem synge
    sin bitre, fortvilte sang?
    Lik en storslått symfoni…

    På grunnen bar,
    for meg er sisten avig
    som konge i skogens rike.
    Men, ikke en ære lik det vise du den…

    Og når månen atter en gang stiger
    over dette rikets vidstrakte landskap,
    kan du se meg danse?
    Du må være blind…

    Så mange i skogens rike…
    Kan du se dem danse?
    Kan du se meg danse?
    Du må være blind…

    Kan du skimte den nakne bjørken?
    Svart mot vinterens snø…

    Har du hørt dem synge
    sin bitre, fortvilte sang?


    La mia domanda, adesso pare ovvia :):):)
     
  14. GIX

    GIX
    Expand Collapse
    Utente True.

    Registrato:
    1 Marzo 2003
    Messaggi:
    4.784
    "Mi Piace" ricevuti:
    335

    13 Aprile 2009

    oddio quindi è The Cruel Sister, o comunque la ballata delle due sorelle! grande, non lo sapevo, è una delle mie ballate tradizionali preferite - un motivo in più per apprezzare De To Spellemen. :happy:

    p.s. in scandinavia è Harpa non Horpa, che io sappia (o a meno di non aver sbagliato lingue). proprio perchè il cadavere della sorella 'fair' diventerà poi l'ossatura di un'arpa.
     
  15. Mantis

    Mantis
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    29 Settembre 2007
    Messaggi:
    460
    "Mi Piace" ricevuti:
    18

    14 Aprile 2009

    non in area nordica men che meno in area scandinava come si evince anche dal sito ufficiale del Visearkivet dell'Univ. di Oslo l'organo che sta raccogliendo le ballate norvegesi Balladar
    mi fermo alla sola Norvegia perché altrove il titolo è diverso: De två systrarna in Svezia (SMB 13), Den talende strængelek (DgF 95) in Danimarca, Hørpurima (CCF 136) nelle isole Faer, Hörpukvæði (IfKv 13) in Islanda, quindi non c'è nessun motivo di credere che si chiami Harpa in scandinavia.
     

Condividi questa Pagina