1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Judas Priest

Discussione in 'Heavy Metal' iniziata da oldmaidenfan73, 2 Ottobre 2003.

  1. The Transgressor

    The Transgressor
    Expand Collapse
    Crimson King

    Registrato:
    30 Novembre 2011
    Messaggi:
    6.024
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.913

    11 Ottobre 2021

    Comunque ho fatto caso che nello specifico si parlava del disco di KK:lookaround::già: (che francamente, non ho intenzione di ascoltare) anche se poi è poi stato tirato in ballo l'ultimo dei Priest.

    vabbè vi lascio discutere dell'ultimo di KK e di quanto sia meglio o peggio di Senjutsu:hype:
     
  2. Peste Noire

    Peste Noire
    Expand Collapse
    Trve Kvlt Member

    Registrato:
    15 Aprile 2013
    Messaggi:
    7.428
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.473

    12 Ottobre 2021

    Saranno anche della stessa generazione ma le band che hai citato non hanno nulla da spartire con i Judas Priest, né dal punto di vista della provenienza (eccetto Rainbow), né dal punto di vista del genere (hai essenzialmente citato band hard rock, che poi qualcuna di questa abbia anche delle influenze heavy è un altro discorso, ma restano essenzialmente hard rock o progressive rock nel caso dei Rush) e come se mi dicessi che gli Iron Maiden sono della stessa generazione dei Kix, si ma quindi? Per questo sono due band paragonabili?
    Direi di no, sono band che vengono da due contesti differenti e che fanno musica un po' differente seppur parzialmente correlata, invece Maiden e Priest sono assolutamente paragonabili seppur di "due generazioni diverse", perché fanno classico e incontaminato Heavy Metal, perché sono due band inglesi, perché sono due pilastri cardine del Metal classico e perché perché si è creato nel tempo una sana dose di innocua rivalità musicale tra le due band voluta da critici e fan.
     
    #12977
    Ultima modifica: 12 Ottobre 2021
  3. The Transgressor

    The Transgressor
    Expand Collapse
    Crimson King

    Registrato:
    30 Novembre 2011
    Messaggi:
    6.024
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.913

    12 Ottobre 2021

    Sì ma ti do ragione; ti è sfuggito il punto dove dico che sono paragonabili in quanto le due grandi band di heavy classico. Ti aggiungo: negli anni '80 i Priest hanno ottenuto pienamente il grande successo così come gli Iron Maiden si sono imposti come band dominante, quindi entrambi rappresentarono - e rappresentano - le due big per eccellenza del purissimo Heavy Metal.

    Cioè non è che non abbia senso confrontarle ovvio che lo abbia se guardiamo al genere nello specifico, all'impatto storico, al successo, alla provenienza geografica ecc. (anche al tempo, gli IM sono della generazione posteriore ma non sono di 50 anni dopo vengono subito dopo) Diciamo, ha un po' meno senso sull'analizzare la tenuta della longevità, nel senso chi è che sta invecchiando peggio o meglio, lo si può fare però tenendo conto del fatto che i Priest hanno sul groppone più anni (che non è un'aggravante, semmai il contrario se continui a fare roba decente).

    Però un appunto sulle band che "non c'entrano nulla con i Priest". Certamente come genere specifico no o meglio meno di altre, meno delle band di "puro" heavy metal, meno degli Iron Maiden ma...sono comunque band che c'entrano con i Priest, specialmente con i Priest anni '70. In quegli anni ha poco senso parlare di puro heavy metal e dividere le grandi band hard rock dei '70 ha poco senso da un punto di vista storico: i Judas Priest facevano parte pienamente delle "nuove" (e giovani all'epoca) grandi band di hard rock, hard&heavy e di quelle, come i Sabbath prima, erano quelli "più propriamente e puramente heavy metal".
     
  4. The Desecrator '79

    The Desecrator '79
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    8 Aprile 2004
    Messaggi:
    562
    "Mi Piace" ricevuti:
    53

    13 Ottobre 2021

    "Sermons Of The Sinner" dopo svariati ascolti si conferma un ottimo album, anche se qualitativamente non raggiunge i livelli di "Firepower" concordo con chi ha scritto che è superiore a tutto quello che hanno pubblicato i Judas Priest da "Jugulator" al 2018. Andrà comunque valutato sulla lunga distanza ma per adesso l'unico leggero difetto che trovo è nella produzione che ha qualcosa (che ancora non ho individuato) che non mi convince del tutto.
     
    A Peste Noire e angus81 piace questo messaggio.
  5. LeatherKnight

    LeatherKnight
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    31 Agosto 2001
    Messaggi:
    1.231
    "Mi Piace" ricevuti:
    33

    17 Ottobre 2021

    "[Someone] ripping hearts out,
    Terryfying scream,
    Having your worst nightmare in a dream"

    Dico solo che c'é molta molta autoreferenzialità della mitologia priestiana tra i testi: "Hell Patrol", "Painkiler" et "Living Bad Dreams" nella sola intro di "Hail for the Priest" (in finale c'é un sussurro di "Call for the Priest"). Non é assolutamente nulla come "Redeemer of Souls" né c'é una mezza "Metal Meltdown", ma c'é molto da analizzare, nulla nulla lasciato al caso. Bell'album per me, grande ritorno. Voglio sempre d piu' da loro, Ripper dovrebbe lasciarsi andare ancora piu'...cosi'com'é, "The Return of the Sentinel" avrebbe dovuto giovare di un lavoro come "Cathedral Spires"...bravi, W la Priesthood!!
     
  6. Wakka

    Wakka
    Expand Collapse
    Nobody's Hero

    Registrato:
    22 Novembre 2007
    Messaggi:
    12.500
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.971

    17 Ottobre 2021

    La batteria che non va ascoltata attentamente perchè suona come una frusta da cucina che batte su un fustino Dixan.
     
  7. dreamer15

    dreamer15
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    7 Aprile 2005
    Messaggi:
    13.465
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.930

    19 Ottobre 2021

    Non sono un gran fan dei Priest, ad ogni modo oggi ho riascoltato dopo un secolo Jugulator...è un gran album, durissimo, con un Ripper in stato di grazia pazzesco. Con un solo difetto: le canzoni si somigliano molto o almeno questa è la mia impressione. Però è un discone.
     
    A Peste Noire e Idol piace questo messaggio.
  8. Blackest

    Blackest
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Ottobre 2006
    Messaggi:
    1.281
    "Mi Piace" ricevuti:
    294

    6 Novembre 2021

    Ho ordinato il libro di Halford della Tsunami. Leggendo commenti qua e là dicono che sia commovente. Non fatico a crederci. Qualcosa mi dice che una volta finito di leggere so già che cosa ascolterò per un mese intero.
     
  9. Aslan

    Aslan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    5 Novembre 2005
    Messaggi:
    9.531
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.841

    6 Novembre 2021

    E non ha un riff uno che sia memorabile. E' un disco che va preso nel complesso, l'unico che svetta è proprio tim. A me il guitarwork irrita tantissimo, sia ritmiche che soliste
     
  10. Vittorio

    Vittorio
    Expand Collapse
    Poi vediamo.
    Membro dello Staff Moderatore

    Registrato:
    15 Marzo 2006
    Messaggi:
    35.190
    "Mi Piace" ricevuti:
    22.110

    6 Novembre 2021

    Appena regalato per un compleanno!
     
  11. ReignInBlood_1986

    ReignInBlood_1986
    Expand Collapse
    Video non disponibile (cit.)

    Registrato:
    12 Febbraio 2009
    Messaggi:
    66.097
    "Mi Piace" ricevuti:
    44.744

    6 Novembre 2021

    Mi ero buttato su "Jugulator" perché sulla carta avrebbe tutto per piacermi: lo stile di "Painkiller" incattivito con il mio cantante preferito dei Judas priest

    Spinto anche dalla prima canzone e l'ultima

    Purtroppo, in mezzo il nulla; piatto, monotono, senza bei riff, monolitico ma noioso

    Peccato
     
    A Aslan piace questo elemento.
  12. Aslan

    Aslan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    5 Novembre 2005
    Messaggi:
    9.531
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.841

    6 Novembre 2021

    Purtroppo non si può tenere in piedi un album solo col groove. Quello non manca, ma c'è solo quello. E' un disco fuori fuoco, come giustamente la copertina lascia presagire. Poi vabbè, col successivo sono riusciti a fare un disco proprio brutto, con impegno.
     
  13. Idol

    Idol
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    11 Dicembre 2020
    Messaggi:
    1.722
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.615

    6 Novembre 2021

    Se non ti sei scosso con Burn in Hell e Bullet train sei morto e non lo sai:sisi:
     
    A Vic Rattlehead e Peste Noire piace questo messaggio.
  14. Peste Noire

    Peste Noire
    Expand Collapse
    Trve Kvlt Member

    Registrato:
    15 Aprile 2013
    Messaggi:
    7.428
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.473

    6 Novembre 2021

    Ma anche Blood Stained e Death Row. :seghe:
    Per me gli unici filler di Jugulator che non hanno niente da dire e offrire sono Decapitate e Abductors.
     
    A Vic Rattlehead e Idol piace questo messaggio.
  15. ReignInBlood_1986

    ReignInBlood_1986
    Expand Collapse
    Video non disponibile (cit.)

    Registrato:
    12 Febbraio 2009
    Messaggi:
    66.097
    "Mi Piace" ricevuti:
    44.744

    6 Novembre 2021

    Sì, non dico che sia un'accozzaglia di schifezze, soprattutto prendendo le canzoni singolarmente, ma potete pure citarle tutte e non lo trasformerete in un capolavoro

    È un album che mi piace, ha bei momenti, ma rimane un po' troppo lineare e piatto
     

Condividi questa Pagina