1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Iron Maiden

Discussione in 'Heavy Metal' iniziata da Daniele "dani66" D'Adamo, 22 Settembre 2011.

  1. Flea

    Flea
    Expand Collapse
    Fanboy

    Registrato:
    2 Aprile 2005
    Messaggi:
    15.692
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.389

    5 Settembre 2015

    Il senso di compiutezza lo dà il fatto che il primo disco si chiude con The Book Of Souls, brano perfetto per chiudere un disco, epico e lungo che lascia una certa soddisfazione a fine ascolto.
    Avessero invertito Book Of Souls con Death or Glory (che per inciso mi piace molto) non ci sarebbe stato lo stesso effetto: insomma, è un disco da 11 canzoni, ma sono state sistemate bene in modo da avere la sensazione di 2 album differenti con lo stesso stile.
     
    A Zerotolerance70 piace questo elemento.
  2. Zerotolerance70

    Zerotolerance70
    Expand Collapse
    Higher. Further. Faster.

    Registrato:
    6 Settembre 2008
    Messaggi:
    13.440
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.362

    5 Settembre 2015

    Un'analisi che mi trova perfettamente d'accordo. Per inciso, è un aspetto dell'album che in sede di recensione un commentatore serio non avrebbe mancato di rilevare; uno che non fosse troppo impegnato a fabbricare motivi per stroncare l'album, beninteso.
     
  3. maxthecat

    maxthecat
    Expand Collapse
    The Great Oracle

    Registrato:
    27 Marzo 2003
    Messaggi:
    15.963
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.048

    5 Settembre 2015

    Questi grandi catene di negozi che fanno sconti su parecchi prodotti datati o comunque poco vendibili poi è normale che aumentano le marginalità su prodotti in uscita o comunque che sanno che comunque vendono.... so politiche di mercato e poi se non vendono licenziano il personale.... e poi alcune persone fanno come entrano e se ne vanno.... a Roma so rimasti veramente pochi di negozi "indipendenti" uno di questi è Discoteca laziale.... andrò da loro anche se un po' fuori mano per me...
     
  4. Zerotolerance70

    Zerotolerance70
    Expand Collapse
    Higher. Further. Faster.

    Registrato:
    6 Settembre 2008
    Messaggi:
    13.440
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.362

    5 Settembre 2015

    Comunque, rifacendomi per un attimo a quello che scrivevo oggi: cresce, con gli ascolti, eccome se cresce. La seconda parte se è possibile mi piace anche più della prima.
    Ma soprattutto, cosa importantissima: è il primo disco dei Maiden da un sacco di anni a questa parte in cui non trovo un solo brano filler. Tutti, e dico proprio tutti, hanno almeno un motivo per farsi ascoltare da cima a fondo.
    A differenza dei dischi del passato, in cui bene o male tutti i pezzi che li componevano potevano entrare a far parte di una set list dal vivo, questo non è vero per questo Book of souls - ma lo stesso, per varie ragioni, si potrebbe dire per tutti i dischi dei Maiden da No prayer for the dying in poi - che tuttavia al suo interno ne ha diversi che dal vivo farebbero un figurone, tipo Tears of a clown per dirne uno.
    Concludo dicendo che l'emozionalità di una The man of sorrows vale da sola il possesso dell'album. Bellissima.
     
  5. gobbonero

    gobbonero
    Expand Collapse
    puppa-in-posa

    Registrato:
    18 Febbraio 2011
    Messaggi:
    4.054
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.382

    5 Settembre 2015

    io ci risento sonorità a lungo dimenticate, dei capolavori della prima era dickinsoniana tra piece of mind e seventh son/no prayer for the dying, cosa che mancava molto negli ultimi lavori e che mi aveva fatto proprio desistere dall'approfondirli (di fatto gli ultimi tre li avevo proprio scartati dopo un rapido ascolto, ora magari li riprenderò) e sono d'accordo, il disco cresce molto con gli ascolti, i pezzi sono ben strutturati e pur essendo lunghi si fanno godere appieno. unico appunto per ora è la scelta del singolo che credo sia il pezzo meno riuscito del lotto, anche se con gli ascolti comunque non lo disdegno, più che altro è il video che fa un po' cacare. io avrei scelto una death or glory o when the river runs deep ma tant'è, mal di poco. l'importante è che i ragazzi siano tornati con un lavoro degno del loro pedigree. mi ci scappa la lacrimuccia
     
    A Zerotolerance70 e Peste Noire piace questo messaggio.
  6. Peste Noire

    Peste Noire
    Expand Collapse
    Trve Kvlt Member

    Registrato:
    15 Aprile 2013
    Messaggi:
    7.017
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.229

    5 Settembre 2015

    Cresce, cresce con gli ascolti eccome!
    Ho rivalutato in positivo l'opener e sto cercando di rivalutare The Red and the Black (l'intro e l'outro continuano ad irritarmi, ma in mezzo ci sono tante cose belle e interessanti, con 3-4 minuti in meno sarebbe stato un ottimo brano).
    Cmq quasi, quasi, lo preferisco a Brave New World, entrambi hanno ottimi brani, ma Book of Souls in più ha la produzione meno Shirleyana di sempre (e quindi una produzione migliore ed), ed è l'album più ambizioso tra i due.
     
    A Zerotolerance70 piace questo elemento.
  7. TheDarkSide

    TheDarkSide
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    5 Gennaio 2010
    Messaggi:
    1.840
    "Mi Piace" ricevuti:
    402

    5 Settembre 2015

    Intanto ho completato il secondo ascolto oggi. Quelle che ieri erano delle sensazioni assolutamente positive si sono trasformate in delle opinioni positive... vedremo quanto crescerà ancora con gli ascolti. Per il momento non ho trovato delle vere hit, c'è troppa carne al fuoco. Mi verrebbe da buttarmi sulla titletrack, ma probabilmente cambierò presto parere. All'inizio, con The Final Frontier adoravo Isle of Avalon, poi mi è scesa parecchio, ad esempio.

    Comunque non c'è dubbio che ci troviamo di fronte ad un lavoro straordinario... altro che un brutto album. Qui c'è veramente tantissimo. Probabilmente è il miglior disco post-reunion, come livello generale. Forse non ci saranno tracce che batteranno certi capolavori che stanno su Brave New World o Dance of Death, ma la sensazione è che non ci sia nessun pezzo sotto tono (aka filler), come se ne trovavano in tutti gli altri album dal 2000 in poi c'è. Da questo punto di vista ...FOOOORSE... potrebbe essere il miglior disco dei Maiden da Seventh Son... FOOOOORSE :P

    Concordo sulle premesse, meno sulla conclusione. Il fatto che sia stato ben orchestrato, chiudendo un album con The Book of Souls e aprendo l'altro con Death or Glory (una sorta di seconda opener) lo rende un "doppio album" e non un semplice disco diviso in due. Anche il fatto che il primo disco sia più variegato, ma contenga più pezzi lunghi; mentre il secondo ha pezzi più immediati, ma si conclude con la mastodontica Empire of the Clouds.

    Ovvio poi che stiamo parlando della stessa cosa, ma con due nomi diversi: doppio album, un album diviso in due dischi... se fosse stato un concept, una storia su due capitoli, allora saremmo d'accordo a definirlo doppio album; qui funziona un po' meno come definizione, ma mi ci sento comunque più a mio agio. La sensazione è quella di essere di fronte ad un doppio album, che tratterò come tale: ci sarà un momento in cui avrò voglia di ascoltarne uno piuttosto che l'altro...

    Come già detto da altri da Mediaworld 15,99€ la standard, 19,99€ la deluxe. Ottimi prezzi. In generale, seppur non sono un negozio specializzato in dischi, hanno una buona fornitura. I prezzi sono sempre più bassi, sia sui vecchi dischi, sia sulle novità. Ogni tanto si trova pure qualche chicca, edizioni speciali di dischi che ad esempio Ricordi/Feltrinelli non ordina (ci ho preso una ed. limitata delle Metal Opera degli Avantasia, a prezzo stracciato).
     
    A Flea e maxthecat piace questo messaggio.
  8. forza panino

    forza panino
    Expand Collapse
    Rockettaro estremo (cit.)

    Registrato:
    29 Dicembre 2009
    Messaggi:
    30.856
    "Mi Piace" ricevuti:
    29.873

    5 Settembre 2015

    Hai ragione, non ci avevo pensato. Peccato, perchè paradossalmente se avessero mantenuto il prezzo originale senza sconto (19,90) sarebbero scattate le spese di spedizione gratis.
     
  9. Peste Noire

    Peste Noire
    Expand Collapse
    Trve Kvlt Member

    Registrato:
    15 Aprile 2013
    Messaggi:
    7.017
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.229

    5 Settembre 2015

    Verissimo, sembra quasi che Martin Birch, mentre si godeva i benefici della pensione, si sia irritato dall'ascolto di The Final Frontier e alzandosi dalla poltrona di casa, fosse andato in sala di registrazione dei Maiden, mandando via a calci in culo Kevin Shirley e dicendo ad Harris e soci "Ora, cavolo, voglio sentire un album che suoni come i primi sette, voglio sentire quelle fottute atmosfere caxxo! Non me ne andrò da qui finchè non soddisferete le mie richieste caxxo!".
    Un doppio album commovente.
     
    A Thrashead, gobbonero e TheDarkSide piace questo elemento.
  10. Mordred87

    Mordred87
    Expand Collapse
    The Pumpkin King

    Registrato:
    13 Aprile 2005
    Messaggi:
    8.149
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.711

    6 Settembre 2015

    io sto cercando di centellinare gli ascolti :hihi:da un lato ho parecchia voglia di ascoltarlo, dall'altro penso che un nuovo album dei maiden sia una cosa talmente unica e rara in questo periodo (essendo loro fan dal 2004 l'evento di un nuovo album in uscita della vergine di ferro mi è capitata solo 3 volte in vita mia ed è sempre stato una grande emozione e un momento speciale) che me lo voglio gustare fino in fondo e sperare che rimanga nel mio stereo il più a lungo possibile. Difatti ieri e l'altro ieri mi sono dedicato solo al primo cd, e solo oggi sono passato al secondo. Mi attendono ancora tanti numerosissimi ascolti :)
     
  11. Clifford_Lee_Burton

    Clifford_Lee_Burton
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    12 Agosto 2010
    Messaggi:
    661
    "Mi Piace" ricevuti:
    122

    6 Settembre 2015

    Il disco cresce spaventosamente con gli ascolti, e intanto ieri sera sono andato a ritirare la mia copia dello splendido triplo vinile! Fatevi un regalo e fatelo vostro, costa parecchio ma ne vale assolutamente la pena!


    Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  12. Battleangel

    Battleangel
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    8.152
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.636

    6 Settembre 2015

    magari il vecchio Martin ci è andato per davvero...:già: in ''sala''. :grin:

    Ne parlavo proprio indietro di qualche pag. con Max sul fattore ''produzione''. Cmq Birch non era solo il producer, ma il ''fac totum'', non a caso lo consideravano il ''6to maiden'' :ejasi: ...Ovviamente quando erano ancora in ''5''. :cry:
     
    A maxthecat piace questo elemento.
  13. Vecchio Metallaro

    Vecchio Metallaro
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    5 Settembre 2015
    Messaggi:
    313
    "Mi Piace" ricevuti:
    92

    6 Settembre 2015

    Ragazzi, scusate se sposto un attimo la discussione dall'ultimo album (che devo ancora ascoltare) ma ho visto al Media World delle ristampe in vinile dei primi due album dei Maiden, ovviamente nuovi a 15,99 l'uno.
    Non ricordo la label ma ricordo bene che sono edizioni datate 2014.
    Qualcuno sa che master hanno utilizzato per queste ristampe?

    I vinili sono delle repliche pressoché perfette degli originali, tranne che sono, appunto datate, 2014
     
  14. maxthecat

    maxthecat
    Expand Collapse
    The Great Oracle

    Registrato:
    27 Marzo 2003
    Messaggi:
    15.963
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.048

    6 Settembre 2015

    Io credo che tutte le critiche che sono "piovute" dopo TFF hanno sortito il loro effetto.... d'altronde Steve è una persona molto intelligente, e seppur vero che al momento è una persona intransigente quando i critici gli fanno notare le "pecche", poi fa calmare le acque e in un certo senso sa come uscire fuori dai flop discografici come fu ad esempio per Virtual XI... In questo caso per essere pignoli The Book of Souls soffre di un certo gigantismo compositivo ma bisogna pur capire che lo hanno inciso praticamente col metodo "buona la prima", senza sovraincinsioni. Proprio perché loro amano andare in tour suonare dal vivo e sanno che se cominciano a "trattare" la voce di Bruce in studio poi "live" non potrà essere uguale. Un solo dettaglio vi dico avete notato che alla fine di Empire Of The Clouds si sente Bruce che stacca il pedale del pianoforte.... ma che ci voleva a toglierlo.... invece no questa microscopica imperfezione rende tutto più vero, più genuino.... Anche oggi ovviamente lo ascolterò.... per il momento l'unica song che non mi convince è The Great Unknown.... e poi ovviamente c'è la estrema lunghezza di The Red And The Black che la considero un collage di tante idee ma manca di una certa omogeneità.... e poi non capisco il motivo di allungarla con un intro e un outro anonimi... so che questo lavoro creerà magari nuovi fanboy e nuovi detrattori....l'importante e non cadere nelle solite frasi sciocche del tipo "a me fa cacare a spruzzo..." "oppure per i Maiden sono finiti dopo Seventh Son..." beh chi scrive queste cose merita solo l'oblio, l'indifferenza più totale.... Qui non stiamo a discutere su musica commerciale, su robbetta che dura un nanosecondo nelle menti delle persone, che al massimo va in onda su un MTV per qualche mese e poi viene fagocitata da altra robetta fatta ad uso e consumo per teenagers.... no.... qui si parla della "musica classica" del Metal quindi ci vuole calma e pazienza.... sono stracerto che al prossimo tour mondiale ne vedremo delle belle.... come un Bruce al pianoforte e.... magari una sezione ad archi sul palco..... ci spero!!!
     
  15. Disco

    Disco
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    18 Agosto 2015
    Messaggi:
    204
    "Mi Piace" ricevuti:
    32

    6 Settembre 2015

    Prima ti scagli contro la presunta spocchia e supponenza del recensore e poi te ne esci con messaggi del genere?
     

Condividi questa Pagina