1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Hey Bassisti !!

Discussione in 'Musicisti' iniziata da Josefh_Porta, 7 Dicembre 2004.

  1. Insania

    Insania
    Expand Collapse
    Retorica insopportabile

    Registrato:
    19 Settembre 2004
    Messaggi:
    16.428
    "Mi Piace" ricevuti:
    17.784

    8 Dicembre 2004

    un altro esempio di assolo di basso fenomenale è quello di captured of fire dei sentenced dell'album north from here...davvero splendido. e comunque concordo con che dice che il basso è fondamentale (anche se i doors mi smentiscono...però quello è un altro campo,li non serviva il groove...) e con chi dice che bisogna lasciare una certa libertà d'azione al bassista... possono nascere davvero cose interessanti :evil:
     
    #16
  2. EmbraceOfSadness

    EmbraceOfSadness
    Expand Collapse
    Da oggi con più Sadness

    Registrato:
    11 Giugno 2003
    Messaggi:
    2.322
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    8 Dicembre 2004

    E perchè è un chitarrista fallito.
     
    #17
  3. Josefh_Porta

    Josefh_Porta
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    24 Novembre 2004
    Messaggi:
    484
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    8 Dicembre 2004

    domanda secca :Preferite i bassisti che suonano con il plettro o con le dita?
    io personalmente suono solo con le dita perche il suono è piu morbido ed e piu avvolgente mente trovo l'uso del plettro molto limitante e odio il suono che ne viene fuori molto freddo e impersonale.

    Questa domanda e venuta fuori dopo una lunga discussione con un batterista che mi chiedeva perche io non usassi il plettro...
     
    #18
  4. blackbeast82

    blackbeast82
    Expand Collapse
    Southern Terror

    Registrato:
    11 Febbraio 2004
    Messaggi:
    3.972
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    8 Dicembre 2004

    per gusto ed estetica preferisco il bassista che suona senza plettro, alla maniera classica. Per aggiungere a quanto è stato già detto, chiaramente, sono dell'opinione che non c'è heavy metal senza un basso con le contropalle... poi magari in altri tipi id musica può essere superfluo, come può esserlo la chitarra o la tastiera, ma nel nostro genere musicale il basso è una specie di colonna portante.
     
    #19
  5. EmbraceOfSadness

    EmbraceOfSadness
    Expand Collapse
    Da oggi con più Sadness

    Registrato:
    11 Giugno 2003
    Messaggi:
    2.322
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    8 Dicembre 2004

    Sono in totale disaccordo, il metal è forse il genere dove il basso è quasi superfluo (basta ascoltare praticamente TUTTI i cd black, in cui il basso non esce, e molti altri generi e gruppi, poi in mezzo a ciò qualcosa di buono c'è), mentre in tutti gli altri generi il basso è fondamentale, e se ne capisce l'importanza. Il basso è fondamentalmente lo strumento che ti fa venire voglia di battere il piedino per terra quando ascolti una canzone.

    Per il sondaggio plettro o dita...assolutamente ed unicamente dita.
     
    #20
  6. Ellanimbor

    Ellanimbor
    Expand Collapse
    The Philosopher

    Registrato:
    9 Dicembre 2003
    Messaggi:
    3.682
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    9 Dicembre 2004

    Dato lo spessore delle corde, se un basso lo suoni col plettro devi rinunciare in partenza all'idea di suonare velocemente, nonchè a quella di fare gli accordi (i quanto nel basso essi vanno suonati pizzicando tutte le corde all'unisono e non tirando una plettrata che le fà suonare, sebbene ravvicinate, una dopo l'altra). Quindi dita fino alla morte.

    Faccio inoltre notare che, se utilizza la tecnica delle tre dita, un bassista può diventare veloce come qualsiasi chitarrista ed in alcuni casi (quando ad esempio si devono sunoare una serie di note sulla stessa corda) anche di più.

    La cattiveria che si aggiunge suonando lo strumento con il plettro infine può essere utile se si suona unplugged, ma con una qualsiasi pedaliera un po' un po' si può benissimo arrivare a livelli di punch e di suono schioccante uguali anche suonando con le dite.
     
    #21
  7. Ellanimbor

    Ellanimbor
    Expand Collapse
    The Philosopher

    Registrato:
    9 Dicembre 2003
    Messaggi:
    3.682
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    9 Dicembre 2004

    Nei generi che hai nominato il basso forse non esce, ma resta il fatto che se lo togliessi le canzoni farebbero tutte schifo.

    Altra cosa: nei doors il basso c'era: lo suonava il tastierista attraverso un sintetizzatore. Dire che essi suonavano senza basso dunque è come dire che un gruppo black suona senza batteria solo perchè usa la drum machine.
     
    #22
  8. amon

    amon
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Marzo 2002
    Messaggi:
    248
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    9 Dicembre 2004

    Dita o Plettro, mmm meglio dita anke se non sarebbe male saper usare anke il plettro( io suono con tre dita e il plettro non so nemmeno tenerlo in mano).
    Tornando al discorso basso si sente non si sente, secondo me dipende da bassista a bassista il genere non conta un cazzo, dipende dalla tecnica e dal gusto personale (ex in the gathering Di Giorgio :sbav: fa delle cose spaventose forse è meglio ke lo ascoti meglio, non è come quel capolavoro di The fragile Art Of Existence ma è suonato benissimo).
    LOL :lol:
     
    #23
  9. Josefh_Porta

    Josefh_Porta
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    24 Novembre 2004
    Messaggi:
    484
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    9 Dicembre 2004

    Nn ho detto che in the gathring il basso nn fa cose belle semplicemente nn rimane impresso cioe rimane un po anonimo ( ricordati che si sta parlando di steve nn di un bassista normale...)

    In ogni caso il mio discorso non era se si sente o no il basso e il COME viene suonato e sinceramene il metal in questo campo generamente lascia un po a desiderare in quanto a spessore innovazione (per esempio il modo di suonare la chitarra cambia ed evolve davvero un casino da gruppo a gruppo)

    Ritornando alla mia domando plettro o dita io suono a tre dita ad esempio quando devo seguire la batteria che va di doppia cassa, mentre per fare un assolo dove magari capita che di suonare velocemente una sola nota per corda o cose simili trovo piu flessibile suonare con due dita...
     
    #24
  10. blackbeast82

    blackbeast82
    Expand Collapse
    Southern Terror

    Registrato:
    11 Febbraio 2004
    Messaggi:
    3.972
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    9 Dicembre 2004


    va bene, allora prova a suonare un qualunque pezzo metal senza il basso e poi risuonalo col basso. poi prova a immaginarti i maiden senza il basso, i metallica senza il basso, qualunque band che conosci bene senza il basso. Mancherebbe la pesantezza....
     
    #25
  11. Harris85

    Harris85
    Expand Collapse
    Sisifo

    Registrato:
    15 Aprile 2002
    Messaggi:
    1.840
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    9 Dicembre 2004

    Uso le dita per comodità, anche perchè preferisco il suono che esce, ma alcune volte...dipende dalla canzone che faccio.....uso il plettro, ma sono rare le occasioni....ma a dire il vero diversamente come sostengono alcuni, conosco gente che ha sempre usato il plettro (conosco uno che suona con l'impugnatura della chitarra classica ) e sono velocissimi.....
     
    #26
  12. EmbraceOfSadness

    EmbraceOfSadness
    Expand Collapse
    Da oggi con più Sadness

    Registrato:
    11 Giugno 2003
    Messaggi:
    2.322
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    9 Dicembre 2004

    Sto immaginando i DarkThrone senza basso...mh...non sento differenze sostanziali.
    Comunque quello che volevo dire è che il basso non si contraddistingue come strumento importante, e alcuni dei vostri post lo confermano. Mancherebbe la pesantezza...mah, si, mancherebbero quelle frequenze basse tipiche dello strumento in questione...e poi?Il basso non è solo pesantezza a mio avviso. Togli il basso dal Funky...nessuno dirà "manca la pesantezza", semplicemente non ne capirà il senso.

    Per quanto riguarda il numero delle dita, 3 le uso quasi esclusivamente sulle cavalcate (o in determinati frangenti se sono stanco :lol: ), per il resto due dita e talvolta anche uno solo.
     
    #27
  13. Insania

    Insania
    Expand Collapse
    Retorica insopportabile

    Registrato:
    19 Settembre 2004
    Messaggi:
    16.428
    "Mi Piace" ricevuti:
    17.784

    9 Dicembre 2004


    beh mi sembra che and justice for all sia un album pesantuccio... :hihi:....
    certo i maiden non esisterebbero senza il basso di steve harris, però un adeguato lavoro di chitarra può anche sopprimere alla mancanza del basso.
     
    #28
  14. Daniafterdeath

    Daniafterdeath
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    18 Ottobre 2004
    Messaggi:
    758
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    9 Dicembre 2004

    Questo m sembra il solito giudizio dato alla leggera e sbagliato x altro,come quello d ki dice ke Malmsteen nn sa suonare xkè usa una chitarra scalloped!Ma x favore,ora guarda te se uno s facilita il lavoro vuol dire ke nn sa suonare!Vabbè,quando avrai in rete qualcosa d tuo all'altezza d Joey fammelo sapere,nel frattempo m fo solo allegre risate a vedere sti post!

    X quanto riguarda altri commenti mantengo l'opinione d sempre:il basso nn può essere supplito da un bel nulla nel metal,almeno ke nn intervengano orchestre o roba del genere!Anke nei Darkthrone,pur in secondo piano,se nn c fosse perderebbero una valanga d potenza!

    Dita o Plettro?DITA DITA e DITA!Io adoro i bassisti ke suonano con tre dita della mano destra!GENI!Suonare il basso col plettro è limitante,punk e dimostra scarsa tecnica!
     
    #29
  15. Josefh_Porta

    Josefh_Porta
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    24 Novembre 2004
    Messaggi:
    484
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    10 Dicembre 2004

    Io personalmente sono contrario alle modifice agli strumenti perche proprio non ne vedo un senso a meno che non serva a dare un tocco originale al suono dello strumento stesso...

    Il ruolo secondario del basso sta secondo me nel fatto che chiunque senza particolari abilita puo suonare il basso nell heavy metal e quelli davvero bravi lo senti subito perche si fanno notare in parti dove uno meno se lo aspetta e riescono a creare un sound dove l'ascoltatore puo dire " senza basso sto pezzo non renderebbe un cazzo"!
     
    #30

Condividi questa Pagina