1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Extrema

Discussione in 'Thrash Metal' iniziata da Thrash 'Till Death, 13 Marzo 2005.

  1. Nicola Furlan

    Nicola Furlan
    Expand Collapse
    Fuck 'em Up!
    Membro dello Staff

    Registrato:
    18 Settembre 2005
    Messaggi:
    11.329
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.114

    20 Settembre 2005

    aspettate a sentire il nuovo batterista Paolo....batterista scuola death metal.un tiro unico,da far accaponare la pelle....sono pochi a reggere il confronto con batteristi del genere
     
    #46
  2. Death-thrasher85

    Death-thrasher85
    Expand Collapse
    Vìgrìdhr

    Registrato:
    6 Settembre 2005
    Messaggi:
    2.418
    "Mi Piace" ricevuti:
    6

    20 Settembre 2005

    bravi...però band del passato ormai..troppo sporchi di nu/crossover
     
    #47
  3. MachineDebaser

    MachineDebaser
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    20 Settembre 2004
    Messaggi:
    1.334
    "Mi Piace" ricevuti:
    77

    5 Ottobre 2005

    Cover di "Set The World On Fire", previsto in uscita per l'11 novembre


    [​IMG]


    ...e prego tutt'ora :roll:
     
    #48
  4. metaldavide

    metaldavide
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    13 Giugno 2004
    Messaggi:
    342
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    18 Ottobre 2005

    be' io gli extrema li ho visti live un infinità di volte forse la volta piu bella e stata l'iverno scorso al madigan di osnago (mi) .. che hanno fatto un concerto esemplare mi pare che fosse l'ultima data con il vecchio baterista ... di album io ho solo i mitici tension e the potive pres.. ed un live ... eehe ho anche il filmato intero del live al gods of metal di quest'anno
     
    #49
  5. Metallica666

    Metallica666
    Expand Collapse
    Thrash Metal Maniac

    Registrato:
    25 Febbraio 2004
    Messaggi:
    1.936
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    18 Ottobre 2005

    aspettando il nuovo album..
     
    #50
  6. Death Angel

    Death Angel
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    9 Ottobre 2005
    Messaggi:
    932
    "Mi Piace" ricevuti:
    517

    19 Ottobre 2005

    Visto che c'è un po' di confusione sugli Extrema, vorrei dare il mio contributo per chiarire un po' la faccenda.
    Gli Extrema nascono a metà degli anni Ottanta per volontà di Tommy Massara (chitarrista). Nel 1987 pubblicano un demo su vinile dal titolo "We Fuckin' Care" che vende un discreto numero di copie (oltre 3000) e nello stesso anno, a Milano, fanno da supporter per gli Slayer.
    Dopo diversi cambi di lineup, alla band approdano due elementi dall'ottima preparazione tecnica: il bassista Mattia Bigi e il batterista Cristiano Dalla Pellegrina. Diversi chitarristi (nel ruolo di secondo chitarrista, ovviamente) sono entrati ed usciti nella band. Infine abbiamo Gianluca Perotti, all'inzio solo come cantante (dalla spiccata influenza Hetfieldiana... chi si ricorda le sue foto con la barba alla Hetfield/Lemmy, la Gibson Explorer e i megapolsini neri?) e poi nel doppio ruolo di cantante/chitarrista.
    Le principali influenze degli Extrema, a mio avviso, sono band come Exodus (per l'aggressività di alcuni pezzi), Testament (per il ruolo centrale della chitarra... ben suonata) e più o meno tutti i gruppi di quel periodo.
    L'attività live della band prosegue alla grande, esibendosi come spalla di band del calibro di Suicidal Tendencies, D.R.I., Corrosion Of Conformity,...
    In questo periodo vengono scritte canzoni tipo "And The Rage Awaits" (bellissima) e "For God They Die".
    Non vedo negli Extrema la volontà di fare i Pantera-clone, anche perché il sound dei Pantera al quale tutti fanno riferimento penso sia quello da "Vulgar Display Of Power" (del 1992) in poi, mentre qui con gli Extrema siamo nel 1989!!! Che abbia ragion e Tommy? Tutta "colpa" della produzione?
    Nel 1992 esce "Tension At The Seams" e, da qui in poi, è tutto più chiaro...
     
    #51
  7. Mini

    Mini
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    12 Maggio 2005
    Messaggi:
    320
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    27 Ottobre 2005

    Conosco gli Extrema dai tempi in cui suonavamo assieme nella Saletta di Manuel, a Trento. Si girava spesso assieme. Il vecchio batterista poi, Cristiano, è un amico della prima ora del Metal in Italia: siamo vecchi, ormai...:roll:
    Secondo me, i ragazzi hanno fatto un grande Album con "Tension...": erano i tempi in cui ascoltavano Exodus e Anthrax e Mattia s'era messo a slappare sul Thrash a forza di sorbirsi i Red Hot Chili Peppers... Ad ogni modo, ne era uscita una miscela tutto sommato originale, senza tante superproduzioni.
    Poi però si sono infigati dei Pantera e tutto è andato in vacca! O meglio, l'idea di seguire un Trend già "esploso" non poteva che sfociare in uscite che suonavano di "vecchio" o, meglio ancora, di "ritardatario" e di già sentito!
    Questo è quello che penso. Gli Extrema non hanno tenuto ferma la Linea iniziale e hanno tentato di adattarsi di volta in volta al tiro del momento.
    Peccato! Perchè a suonare davano la biada a tutti, nell'Italia di fine anni '80...:wink:
     
    #52
  8. Death Angel

    Death Angel
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    9 Ottobre 2005
    Messaggi:
    932
    "Mi Piace" ricevuti:
    517

    28 Ottobre 2005

    Quello che tu facevi a Trento, io lo facevo a Milano... :hihi:
    Andavo a sentire gli Extrema suonare nella sala prove Fox Studio e spesso ci si beccava con Tommy in discoteca e nei vari locali di Milano.
    Riguardo alla loro musica, sono più o meno d'accordo con te. Le canzoni di "Tension At The Seams", però, non nascono tutte in un periodo, ma fanno parte di materiale che la band suonava da anni e appaiono omogenee nell'album per via della produzione. L'influenza da parte degli Exodus era veramente forte, un po' meno, secondo me, quella degli Anthrax. Il suono e certi riff di chitarra di Tommy, spesso, ricordano molto da vicino quello di Holt & Hunolt.
    E' vero che gli Extrema si sono, in un certo periodo, fatti influenzare anche dai Pantera, ma questo, secondo me, non è affatto negativo.
    Ai tempi ascoltavo molti gruppi e andavo a tutti i concerti che potevo e l'unico gruppo italiano che mi piaceva davvero erano loro (senza nulla togliere agli altri... si parla solo di gusti personali). E alla fine, non mi sbagliavo: quali gruppi di allora si sentono ancora adesso? Ricordo solo pochi nomi, ma che fine hanno fatto gli Incinerator (autori, ricordo, di un ottimo LP... c'era quel pezzo in siciliano... "Umbari, chi spacchiu sì?"... :hihi:) o i torinesi (se non ricordo male) Creepin' Death o i Death SS o i Black Listed, gli Etilica... boh?! Forse sono io che seguo un po' meno... ma certo che gli Extrema si sentono eccome, visto che hanno anche di recente partecipato a dei grossi festival con band internazionali.
    Non conosco la scena metal italiana attuale... ragazzi, gli anni passano... chi ha più il tempo (e la voglia) di girare tutti i locali di Milano a vedere suonare i gruppi? La pigrizia mentale è imperante e ci si fossilizza su cose già note... :roll:
     
    #53
  9. MachineDebaser

    MachineDebaser
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    20 Settembre 2004
    Messaggi:
    1.334
    "Mi Piace" ricevuti:
    77

    11 Novembre 2005

    Il giorno è giunto. :)

    Lo prenderò domani, ma nel frattempo mi sono ascoltato un po' del nuovo singolo "Nature" in streaming da http://www.myspace.com/extrema.

    Che dire... ne ho ascoltato poco poco, (ho un 56k :crush: ) ma posso già dire che ha una buona melodia e la trovo in linea con molti singoli metal non estremi che mi è capitato ultimamente. Speriamo per il resto :)
    Dài che si può!!! :headbang:
     
    #54
  10. paul harris 73

    paul harris 73
    Expand Collapse
    Thrasher old school!

    Registrato:
    11 Novembre 2003
    Messaggi:
    4.807
    "Mi Piace" ricevuti:
    36

    11 Novembre 2005

    Caro death angel chissà quante volte ci siamo beccati allora in quel periodo.. anche io conoscevo gli extrema, soprattutto quando ci si vedeva al midnight insieme pure a quel pazzo di Minelli dei death ss...

    Comunque sia il ricordo più bello è uin concerto che gli extrema fecero alla cascina di Mulè per tirar su i soldi per un loro amico finito nelle grane... e dopo il mitico ed insuperabile concerto dello stadio delle alpi di torino il 22 giugno 1993 con metallica megadeth e suicidal tendencies... in quel concerto spaccarono veramente tutto!!!!

    Adesso sarei davvero felice che tornassero ad alti livelli compositivi...:wink:
     
    #55
  11. odobenusrosmarus

    odobenusrosmarus
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    5 Ottobre 2002
    Messaggi:
    4.428
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    11 Novembre 2005

    non è malaccio, soprattutto voce e batteria, almeno per essere un singolo. Ma dal full lenght mi aspetto ben di più! ;)
     
    #56
  12. FreezingMoon

    FreezingMoon
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    10 Ottobre 2005
    Messaggi:
    125
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    11 Novembre 2005

    secondo me gli extrema sono stati uno dei migliori gruppi metal italiani...gli ho visti varie volte e sono sempre rimastocolpito dalla loro violenza!
    il nuovo batterista è così bravo? davvero ha un'impostazione death?
     
    #57
  13. Nicola Furlan

    Nicola Furlan
    Expand Collapse
    Fuck 'em Up!
    Membro dello Staff

    Registrato:
    18 Settembre 2005
    Messaggi:
    11.329
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.114

    11 Novembre 2005

    ...si (te lo posso confermare perchè siamo amici da 20 anni - abitiamo a 100m di distanza), ha sempre suonato alla grande davvero...è nato artisticamente con una impostazione fortemente death (Reinert suo pupillo) pur essendo in grado di suonare davvero di tutto...dal thrash al metal core allo ska al punk rock,ecc...dietro le pelli ha una velocità pazzesca davvero sia in doppia che di polso...prova a sentirti i Beer Bong (un gruppo in cui suona) soprattutto "Fast and Confortable" e "Beer Bong"...e poi mi saprai dire chi secondo te in Italia ha quel tiro...senza togliere niente agli altri...
     
    #58
  14. Death Angel

    Death Angel
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    9 Ottobre 2005
    Messaggi:
    932
    "Mi Piace" ricevuti:
    517

    12 Novembre 2005

    Mitico Midnight!!!
    Tu conoscevi Enrico? E' stato il primo proprietario, quello che ha aperto il locale, un amico... RIP.
    Minelli!!! Ricordo anche quando faceva il Deejay il venerdì sera al Prego (l'attuale Rainbow Club)... coi dischi che saltavano e sempre con la stessa scaletta: "Thunderstruck", "Unskinny Bop", "Girls, Girls, Girls"...!!! :-D
    Gli Extrema li ho visti ovviamente una catervata di volte in giro per la Lombardia. Grandioso un concerto a Bergamo dove Gianluca faceva pisciare dalle risate quando cantava "We Bite" dei Misfits, col testo in dialetto... ed urlava "Bergamo... STAI GREZZO!"
    Magari tu (come me) sai anche "Stai grezzo!" da dove viene fuori... ma questo è OT!!!
     
    #59
  15. metalhunger

    metalhunger
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    25 Marzo 2002
    Messaggi:
    136
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    12 Novembre 2005

    Ieri ho preso il nuovo CD... sono a quota 3 ascolti... che dire?

    Beh il disco parte alla grandissima con 2 brani devastanti che sono New Wolrd Disorder e Second Coming che sono mazzate thrash allo stato puro (dimenticatevi del tutto l'ultimo album), addirittura in Second Coming si sfiora il death con un paio di punti dove compaiono le blast beats!
    Il nuovo batterista, senza voler togliere Chris che cmq era molto bravo, ha un gran tiro e soprattutto si sente che vuole suonare metal e non altro... mancava da un po' troppo la doppia cassa negli Extrema!
    Nature è un pezzo molto breve adatto per essere il sigolo (un po' più leggero/melodico) infatti devono farne un videoclip.
    Il disco continua con molti bei mid-tempos granitici (devo ascoltarlo di più per valutarli meglio) e addirittura c'è una ballad acustica che pare di ascoltare un cd di stoner rock (ma che mi ha ricordato anche i momenti acustici dei Pantera). Dopo questa altri 2 pezzi al vetriolo e veloci "The Will To Live" e "Don't Leave Me Alone", quest'ultima come stile mi ricorda molto il primo album della band ma con il sound aggiornato ad oggi.
    Chiudono il cd un'outro particolare e la cover di Ace Of Spades.
    Molto bello e curato il booklet, con tutti i testi e la produzione è di ottimo livello, con un suono di batteria molto naturale, quasi "live".
    Con gli ascolti vedrò se anche la parte centrale del disco si attesta sugli alti livelli dei pezzi che ho citato... cmq se su disco spaccano già così, chissà dal vivo!
     
    #60

Condividi questa Pagina