1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Death SS

Discussione in 'Heavy Metal' iniziata da COUNT, 23 Giugno 2006.

  1. Blackest

    Blackest
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Ottobre 2006
    Messaggi:
    1.246
    "Mi Piace" ricevuti:
    270

    5 Dicembre 2019

    :ok::headbang:
     
  2. Dissid3ntAggressor

    Dissid3ntAggressor
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    20 Giugno 2008
    Messaggi:
    184
    "Mi Piace" ricevuti:
    47

    5 Dicembre 2019

    comunque i Death SS a mio parere rendevano di più con due chitarre. Non c'e niente da fare
    MI mancano i Death SS belli horror e metal di Black Mass, Heavy Demons.
    Con tutto il rispetto per Steve e soci, ma la svolta musicale degli ultimi anni mi sembra un po' troppo distante dai capolavori che li hanno resi una leggenda negli anni 80 e 90, troppa tastiera, troppa melodia..... Non mi dispiacerebbe rivedere i Death SS come nel periodo Heavy Demons con due chitarre.
     
  3. sciacallo010

    sciacallo010
    Expand Collapse
    MungoPolipiPerSoldi
    Membro dello Staff Webmaster

    Registrato:
    4 Maggio 2009
    Messaggi:
    20.926
    "Mi Piace" ricevuti:
    14.968
  4. Blackest

    Blackest
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Ottobre 2006
    Messaggi:
    1.246
    "Mi Piace" ricevuti:
    270

    6 Dicembre 2019

    Ottimo, quindi un secondo libro ci sarà! Per il primo un tour di presentazione c'è stato e me lo sono perso. Spero di esserci a questo se lo fa.
    Per l'Italian Gods Of Metal nel 2008 hanno tirato fuori la formazione a due chitarre, con Al Denoble e Francis Thorn. Più ovviamente la tastiera erano in sei. Una gran resa sonora! Ma sui pezzi vecchi, nonostante le due chitarre, la tastiera li rende comunque molto diversi a livello atmosferico. Io amo anche il periodo da Do What Thou Wilt in poi, ma in effetti i pezzi vecchi suonati con la tastiera risultano molto diversi. Una Peace Of Mind, una Cursed Mama o una Kings Of Evil, ad esempio, senza tastiera sarebbero tutta un'altra cosa. Sono pezzi nati e scritti per essere così come all'epoca.
     
    A Dissid3ntAggressor piace questo elemento.
  5. Dissid3ntAggressor

    Dissid3ntAggressor
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    20 Giugno 2008
    Messaggi:
    184
    "Mi Piace" ricevuti:
    47

    6 Dicembre 2019

    concordo al 100% . la penso uguale.
     
  6. Blackest

    Blackest
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Ottobre 2006
    Messaggi:
    1.246
    "Mi Piace" ricevuti:
    270

    19 Dicembre 2019

    Hanno ricaricato questo video che era sparito da un po'! :headbang:

     
    A ReignInBlood_1986 e PaulThrash piace questo messaggio.
  7. ReignInBlood_1986

    ReignInBlood_1986
    Expand Collapse
    il confine tra clero e cloro

    Registrato:
    12 Febbraio 2009
    Messaggi:
    64.008
    "Mi Piace" ricevuti:
    43.717

    22 Dicembre 2019

    Lo conoscevo, bellissimo

    Mamma mia, i Death SS in televisione

    Che cosa strana se si prova a immaginarla ora
     
  8. luca2112

    luca2112
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    30 Aprile 2003
    Messaggi:
    5.803
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.452

    18 Gennaio 2020

    annunciata sulla pagina ufficiale Tsunami, la seconda parte delle biografia dei Death SS in uscita a maggio (seguito de il negromante del rock in ristampa a marzo)
    autore STEVE SYLVESTER (con Gianni della Cioppa e Stefano Ricetti)
     
  9. luca2112

    luca2112
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    30 Aprile 2003
    Messaggi:
    5.803
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.452

    11 Febbraio 2020

    [​IMG]

    l'immagine della ristampa
     
  10. Blackest

    Blackest
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Ottobre 2006
    Messaggi:
    1.246
    "Mi Piace" ricevuti:
    270

    11 Febbraio 2020

    Ah ma è la ristampa del primo! Del secondo si sa già qualcosa sulla possibile data?
     
  11. Sorhin

    Sorhin
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Gennaio 2003
    Messaggi:
    3.239
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.035

    11 Febbraio 2020

    A maggio la seconda parte della storia

     
  12. luca2112

    luca2112
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    30 Aprile 2003
    Messaggi:
    5.803
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.452

    12 Febbraio 2020

    la copertina del secondo volume

    [​IMG]
     
  13. Blackest

    Blackest
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Ottobre 2006
    Messaggi:
    1.246
    "Mi Piace" ricevuti:
    270

    23 Luglio 2020

    Ho appena preso i libri, sia la ristampa del Negromante del Rock, sia il nuovo con la storia dal 1987 al 2020.
    Quest'ultimo è veramente un bel tomo di oltre 540 pagine! Ho dato una scorsa veloce ed ho visto che è pieno di aneddoti succosi, compresi retroscena di concerti in cui ero presente! Davvero interessante!
    Covid permettendo, spero ci sarà un tour di presentazione anche per questo libro. Il primo me l'ero perso.
     
    A Tarotman piace questo elemento.
  14. Blackest

    Blackest
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Ottobre 2006
    Messaggi:
    1.246
    "Mi Piace" ricevuti:
    270

    21 Agosto 2020

    Allora, ho finito di leggere il libro! Sono due settimane che ascolto solo Death SS! Tutta la discografia a ripetizione, si può ben immaginare quanto la lettura mi abbia preso! :headbang:
    Il libro, come anche il primo, scorre praticamente da solo, ricchissimo di aneddoti imperdibili, con tutti i retroscena interessanti sulla registrazione e realizzazione dei dischi e sui concerti! Mi sarei aspettato una maggiore dovizia di dettagli riguardo la nascita e la composizione delle singole canzoni. Sapere di più su come ogni canzone abbia preso vita nella mente di Steve, e il significato che vuole trasmettere.
    Ora, non so quanti di voi l'abbiano già letto, e non voglio fare spoiler... ma in questo libro, tra le altre cose, vengono raccontati senza alcuna remora o censura, due o tre cose che, per usare un eufemismo, definirei quantomeno discutibili! Al punto da farmi guardare con occhio un po' diverso alcuni personaggi! Ma mi fermo qui! Chi lo ha letto capirà senz'altro! Tuttavia apprezzo la schiettezza con cui certe cose vengono raccontate, e il fatto che Steve, senza alcuna paura o ipocrisia, abbia deciso di non ometterle!
    Ad ogni modo, mi è piaciuto molto come questo libro in fondo racconti la storia di un uomo, Steve, e della sua evoluzione introspettiva come essere umano avvenuta in tutti questi anni! Quasi come un romanzo più che una biografia!
     
  15. Bdevil7

    Bdevil7
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    24 Agosto 2020
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    7

    27 Agosto 2020

    Li amo da sempre!!!!! Il 5 settembre ci sarà Steve Sylvester qui a Verona per un intervista!!!!
     
    A maxthecat piace questo elemento.

Condividi questa Pagina