1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Culto di Orlando

Discussione in 'Attualità e Cultura' iniziata da Orlando1987, 16 Agosto 2010.

  1. ador dorath

    ador dorath
    Expand Collapse
    we, the gods

    Registrato:
    20 Febbraio 2009
    Messaggi:
    7.722
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.581

    22 Luglio 2022

    Anche le mie parole si riferivano a questa interpretazione.
    Ovvio che se non si è folgorati sulla via di Damasco (e non si ha interesse nel cercare di capire di più cosa si prova dentro), porsi domande è utile, proprio per approfondire e sentirsi più vicini alla propria religione.

    Per quanto riguarda le questioni che hai elencate ci sono religioni che hanno una posizione chiara. E qui ti chiedo: se queste tue posizioni sono così importanti per te come mai allora ogni tanto scegli religioni che apertamente sono contrarie a queste? Non ha senso.

    Come secondo me non ha senso continuare a sviscerare pareri, autori, scrittori, o banali imbonitori, alla ricerca di qualche frase, sfumatura, interpretazione che ti possa rendere di volta in volta questo o quel tema più edulcorato, plasmandoti la religione in questione più vicina al tuo essere, in modo da fartela accettare rispetto ad altre.
    Avere una religione, o avere il bisogno di avere una religione, come in politica, prevede essere d accordo su gran parte dei “dettami”, ma non è obbligatorio essere d accordo al 100% su questi. E se non sei d accordo trovi il modo di edulcorarli e di renderli sfumati con una accozzaglia di pareri o di religioni?
    Come si diceva è proprio un errore di metodo.

    Detto questo, in politica come la pensi? Chi voti?
     
    A the Fierce piace questo elemento.
  2. Orlando1987

    Orlando1987
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.523
    "Mi Piace" ricevuti:
    973

    9 Agosto 2022

    @ador dorath confesso che,facendomi notare come sia sbagliato il mio modo di ragionare,mi hai messo con le spalle al muro:)

    Comunque la settimana scorsa sono tornato Hare Krishna e continuo ad essere risoluto nel mio obiettivo di diventare amico di Krishna.

    Sabato mi è arrivato un libro acquistato su Amazon e che parla proprio dell'amicizia con Krishna.

    Comunque,come mi ha giustamente fatto notare @the Fierce tempo fa,non è detto che gli amici debbano per forza essere d'accordo su tutto.
     
    A the Fierce piace questo elemento.
  3. Orlando1987

    Orlando1987
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.523
    "Mi Piace" ricevuti:
    973

    23 Agosto 2022

    Tempo fa @cattivone mi ha dato un consiglio che ritengo sia buono,giusto e saggio: mollare le etichette.
    Inoltre in un forum buddhista una persona mi consigliò di essere sincretico e di non farmi troppi problemi sulle differenze tra le religioni.

    Ebbene pochi giorni fa ho deciso di essere sincretico tra gli insegnamenti di Osho,New Age,Buddhismo e Induismo.
    Così riesco a trovare una mia dimensione spirituale pur non seguendo una religione in modo ortodosso.
     
    A cattivone piace questo elemento.
  4. IAmTheLaw

    IAmTheLaw
    Expand Collapse
    Non dipende quanti siamo, ma come siamo arrabbiati

    Registrato:
    28 Febbraio 2010
    Messaggi:
    18.386
    "Mi Piace" ricevuti:
    18.160

    24 Agosto 2022

    Sincretico è proprio una bella parola
     
  5. Orlando1987

    Orlando1987
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.523
    "Mi Piace" ricevuti:
    973

    2 Settembre 2022

    Il mese scorso ho finito di leggere il seguente libro:
    [​IMG]

    Sto proseguendo la lettura dei seguenti libri:
    [​IMG]

    [​IMG]

    Per quanto riguarda la New Age questa mattina ho ordinato su Amazon il seguente libro:
    [​IMG]
     
  6. Orlando1987

    Orlando1987
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.523
    "Mi Piace" ricevuti:
    973

    20 Ottobre 2022

    Poco tempo fa ho smesso di seguire Buddhismo,Osho e New Age...così mi resta solo l'Induismo principalmente nella variante Hare Krishna.

    Di recente ho capito che il mio problema è che devo ancora capire di preciso cosa voglio dalla spiritualità.

    Copio le parole di Raphael nella sua prefazione alla Bhagavad Gita da 190. Prefazione della Bhagavad-Gita di Raphael

    Il pensiero tradizionale indù abbraccia così tutte le possibili condizioni coscienziali dell’uomo e usa distinguere quattro aspetti del Divino che possono essere appunto adeguati ai differenti livelli di comprensione umana.

    a L’aspetto dell’Assoluto, Brahman nirguna senza attributi, l’Uno-senza-secondo. Sentiero metafisico puro. L’Asparśavāda (il sentiero del senza sostegno, del non-contatto) di Guadapāda e il Vedānta Advaita di Śamkara portano a questo ardito volo.

    b L’aspetto del Dio impersonale, Nirākāra, senza rappresentazione mentale di nessuna natura. “Dio è spirito e verità”.

    c L’aspetto del Dio personale, Ākāra, sotto forma di simbolo. E’ seguito dalle menti più accese, immaginative e devozionali.

    d L’aspetto del Dio incarnato, Avatāra, che assume una configurazione umana per indicare il cammino agli uomini.

    Io sono Hare Krishna perchè apparentemente sono orientato verso il terzo aspetto...per approfondire copio di nuovo dal link:
    Aspetto del Dio personale
    L’aspetto Ākāra è quello personale del Divino. In tale condizione Dio prende una forma: Śiva, Kāli, ecc. Non sono figure storiche queste, ma simboliche. Con tanti simboli inizia il devozionalismo e il culto; il rapporto tra la Divinità e il fedele è già personale. Queste figure variano con il variare della mentalità dei fedeli, ma, più che altro, e ciò è importante, esse costituiscono veri simboli ideali che aiutano in modo considerevole l’ascesi e la trasmutazione delle potenze interne.
     
  7. Orlando1987

    Orlando1987
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.523
    "Mi Piace" ricevuti:
    973

    11 Novembre 2022

    Di recente mi sto interessando moltissimo del maestro vishnuita Paramahamsa Sri Swami Vishwananda:
    [​IMG]

    Poco tempo fa ho finito di leggere il suo voluminoso commento alla Bhagavad-gita e devo dire che si tratta di un capolavoro di spiritualità,inoltre su Facebook ho l'amicizia con un suo discepolo che è anche lui guru (maestro spirituale).

    Inoltre da poco è stato aperto un suo ashram(centro spirituale) qui in Italia.

    Comunque,se aderisco al culto di Paramahamsa Sri Swami Vishwananda,integro l'aspetto b con quello d...copio di seguito dal link citato nel post sopra quello che ho già copiato più un'aggiunta:

    Aspetto del Dio personale
    L’aspetto Ākāra è quello personale del Divino. In tale condizione Dio prende una forma: Śiva, Kāli, ecc. Non sono figure storiche queste, ma simboliche. Con tanti simboli inizia il devozionalismo e il culto; il rapporto tra la Divinità e il fedele è già personale. Queste figure variano con il variare della mentalità dei fedeli, ma, più che altro, e ciò è importante, esse costituiscono veri simboli ideali che aiutano in modo considerevole l’ascesi e la trasmutazione delle potenze interne.

    [...]

    Aspetto del Dio incarnato
    Dal Dio simbolo passiamo al Dio carne, all’ Avatāra o Messia, secondo le terminologie in uso. La Divinità, o meglio il Principio divino, si esprime mediante un corpo umano abbastanza perfetto. A questo livello gli individui, finalmente, vedono e toccano la Divinità. Dio cammina in mezzo agli uomini svelando un suo particolare attributo: l’Amore, la Sapienza o la Volontà divina. Il più delle volte, però, i fedeli e gli stessi discepoli di quell’Incarnazione non s’innalzano al Principio, ma si fermano all’individualità del semplice mediatore. In tal modo nasce il culto e l’idolatria dell’individualità.
     
  8. Orlando1987

    Orlando1987
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.523
    "Mi Piace" ricevuti:
    973

    12 Novembre 2022

    Ieri ho ordinato su Amazon il seguente libro:
    [​IMG]
     

Condividi questa Pagina