1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Coronavirus

Discussione in 'Attualità e Cultura' iniziata da Peste Noire, 31 Gennaio 2020.

  1. Vittorio

    Vittorio
    Expand Collapse
    Il Protocollo è chiaro.
    Membro dello Staff Moderatore

    Registrato:
    15 Marzo 2006
    Messaggi:
    33.204
    "Mi Piace" ricevuti:
    20.754

    22 Ottobre 2020

    Il coprifuoco notturno non serve assolutamente a niente. Oramai i contagi si fanno tutti nella propria cerchia ristretta, o al limite sui mezzi di trasporto nelle ore di punta.

    Sono misure palliativo, utili soltanto a mostrare che si cerca di fare qualcosa.

    L'unica cosa che può fermare il contagio è il lockdown totale, ma non è più sostenibile.

    Bisogna tirare avanti così.
     
    A IAmTheLaw e Vic Rattlehead piace questo messaggio.
  2. DarkWing

    DarkWing
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Novembre 2003
    Messaggi:
    22.094
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.917

    22 Ottobre 2020

    Senza contare che qualsiasi misura venga messa in atto da qui in avanti avrà effetto soltanto dopo almeno un paio di settimane. C'è soprattutto da stare attenti, adottare comportamenti individuali assennati e andare avanti meglio che si può.
     
    A Vic Rattlehead piace questo elemento.
  3. dreamwarrior

    dreamwarrior
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Giugno 2005
    Messaggi:
    7.920
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.282

    22 Ottobre 2020

    Nel momento in cui si bloccheranno, anche a macchia di leopardo, province e regioni produttive, si avrà lo stesso effetto economico di un lockdown generalizzato. Il dubbio è che funzioni invece quello interruttivo della diffusione.
     
  4. dreamer15

    dreamer15
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    7 Aprile 2005
    Messaggi:
    12.593
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.641

    22 Ottobre 2020

    Per quanto sporadici e pur vivendo io in una zona fortunata, i comportamenti a cazzo li vedo ancora. Non voglio dire che il Governo e le regioni stiano azzeccando tutto, anzi (il coprifuoco ha valenza relativa, in effetti).
    Ciascuno di noi, in proprio, comunque deve fare la sua parte attuando quello che ci viene chiesto.

    Comunque anche se ieri i nuovi positivi erano 15.000, a marzo/aprile saranno stati presumibilmente 4 o 5 volte tanti.

    Ritornando invece all'episodio che vi ho illustrato con protagonisti mia mamma e i suoi datori, ecco: per precauzione mia mamma farà il tampone.
     
    A Vic Rattlehead piace questo elemento.
  5. DarkWing

    DarkWing
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Novembre 2003
    Messaggi:
    22.094
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.917

    22 Ottobre 2020

    Io avevo fatto il tampone a fine maggio anche perchè il mio datore di lavoro è super prudente. Il capo è l'unico che non è più venuto in ufficio dal primo lockdown.
     
  6. alexmai

    alexmai
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    5 Dicembre 2006
    Messaggi:
    6.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    743

    22 Ottobre 2020

    Il coprifuoco è la pentola di acqua tiepida per la rana, tra pochissimo alzeranno la fiamma fino a un quasi lockdown orario, a mio avviso
     
  7. Carnival900

    Carnival900
    Expand Collapse
    Out-break-of-evil

    Registrato:
    23 Agosto 2010
    Messaggi:
    10.094
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.563

    22 Ottobre 2020

    Il lockdown sarebbe la Ultima Ratio, ma forse è troppo tardi anche per quello....
     
  8. dreamer15

    dreamer15
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    7 Aprile 2005
    Messaggi:
    12.593
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.641

    22 Ottobre 2020

    Intanto mia mamma positiva al tampone rapido...dopo non dovrei bestemmiare...
     
  9. ador dorath

    ador dorath
    Expand Collapse
    we, the gods

    Registrato:
    20 Febbraio 2009
    Messaggi:
    6.974
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.786

    22 Ottobre 2020

    Io vedo ancora troppe persone senza mascherina oppure indossata a caso. Qualcuno ha lo sguardo da bambacione e vabbé ci si può fare ben poco, altri col viso in alto di chi il mondo sfida e tiene in piedi un uomo con un sì, ma anima mia perché la gente se riceve un'imposizione per il proprio bene (mascherina, casco, cinture di sicurezza) percepisce solo questa e non il reale beneficio?

    Detto questo, sembra di essere su Truman Show. Dov'erano fino a una settimana fa?
    Il disastro è che, ripeto, la maggior parte sono persone a casa da giorni con febbre e dispnea. Il problema al momento non sono gli ospedali, ma il territorio incapace di alcunché.
     
    A ANGELO7, alexmai e Vic Rattlehead piace questo elemento.
  10. dreamwarrior

    dreamwarrior
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Giugno 2005
    Messaggi:
    7.920
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.282

    22 Ottobre 2020

    "il virus non potrà mai toccarmi"
     
  11. alexmai

    alexmai
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    5 Dicembre 2006
    Messaggi:
    6.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    743

    22 Ottobre 2020

    Premetto che sono molto fantasioso e che ho la mente complottista.
    Stavo riflettendo sulla confusione a livello mondiale che esiste sul Covid e ciò che ci ruota intorno.
    Perchè c'è questo disastro comunicativo e di azioni intraprese, con una crisi di livello mondiale di cui apparentemente nessuno ha la strada per la soluzione e sulla quale soprattutto nessuno sembra guadagnare (a parte Amazon et similia?)
    E poi la vera domanda: ci stanno dicendo tutto?

    Secondo me la risposta è proprio nella domanda di cui sopra.
    Ci stanno nascondendo delle informazioni fondamentali, ecco perchè non si capisce facilmente ciò che sta accadendo e presunti esperti dicono tutto e il contrario di tutto...

    La domanda che pongo qui è la seguente: se è vero quanto sopra, cosa ci stanno nascondendo?

    A mio avviso, sanno già che il Covid è pandemico, e che quindi (come è accaduto per la peste e altre sciagure del passato) è arrivato per rimanere decenni. Non si possono permettere di svelare la verità, per motivi di ordine pubblico, ma il Covid sarà ancora qui, quasi senza interruzioni, tra 30 o 50 anni. E magari non abbiamo ancora visto il peggio delle sue potenzialità.

    Che ne pensate?
     
  12. Carnival900

    Carnival900
    Expand Collapse
    Out-break-of-evil

    Registrato:
    23 Agosto 2010
    Messaggi:
    10.094
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.563

    22 Ottobre 2020

    Agiungi alla lista "case farmaceutiche e produttori di mascherine" ;)
     
    A Vic Rattlehead piace questo elemento.
  13. Vic Rattlehead

    Vic Rattlehead
    Expand Collapse
    Cortexiphan Addicted

    Registrato:
    21 Settembre 2002
    Messaggi:
    11.271
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.130

    22 Ottobre 2020

    Stessa cosa, o sono a lavoro dalle 22 alle 6...
     
  14. Vic Rattlehead

    Vic Rattlehead
    Expand Collapse
    Cortexiphan Addicted

    Registrato:
    21 Settembre 2002
    Messaggi:
    11.271
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.130

    22 Ottobre 2020

    Ma dove sono i complottisti quando servono? Dai su richiamate doc elektro :rotfl:
     
  15. ador dorath

    ador dorath
    Expand Collapse
    we, the gods

    Registrato:
    20 Febbraio 2009
    Messaggi:
    6.974
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.786

    22 Ottobre 2020

    A me pare ovvio che quando ci sia uno shock c'è chi perde infinitamente e chi può guadagnare infinitamente.
    Sulla diversità di pareri io credo che molto dipenda dall'esperienza sul campo vissuta: ogni "esperto" esprime un parere in base a ciò che ha visto, che può essere notevolmente diverso rispetto a ciò che ha visto un altro "esperto" nel tempo e nel luogo diverso.
    Chiaro che sul particolare la mente complottista ha gioco facile, perché sulla scarsità di informazioni e sulla incompetenza si può costruire di tutto.
    Chiaro che il virus non sparisce all'improvviso (come qualche buontempone di parte: purtroppo gli ospedali, specie privati, vivono di sale operatorie per cui affrettarsi a dire che non c'è più pericolo fa solo il gioco dei diretti interessati), c'è e rimane, è altamente contagioso a fronte di scarsa patogenicità. L'unica risposta che abbiamo e che avremo sempre sarà la protezione individuale (l'uso delle mascherine oltre a limitare il covid limita anche gli altri virus, compresa l'influenza, molto di più la meningite: ovviamente spunteranno fuori quelli che diranno che ora l'influenza è sparita così come il morbillo, la TBC, la meningite da origine X, grazie al pero!), la distanza e l'igiene personale, una buona base di anticorpi naturali od inoculati tramite i vaccini. Bisogna avere pazienza e non pensare sempre e solo al proprio orticello.
    Tutte queste credo che siano cose banali che possano essere tirate fuori da persone con criterio. Non solo da "esperti". Sono passati mesi, l'informazione non deve fermarsi alla mera conta dei numeri.
    A mia memoria mai e poi mai non si è mai vista una patologia così codificata come questa che ha riempito interi reparti contemporaneamente. Si possono fare tutte le dietrologie di questo mondo, ma questo è un dato incontrovertibile e ognuno, nel proprio spazio, può migliorare la situazione.
    Allo stesso modo non è economicamente sostenibile mantenere sovrastrutture sanitarie in attesa di crisi cicliche da covid. Ciò che attualmente è inaccettabile è l'incapacità di agire in maniera snella sulla base dell'esperienza dei mesi scorsi.
     
    #8700
    Ultima modifica: 22 Ottobre 2020
    A ANGELO7, yessong, Maelstrom e ad altre 2 persone piace questo elemento.

Condividi questa Pagina