1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Chitarra: modelli e prezzi

Discussione in 'Musicisti' iniziata da Monk, 2 Luglio 2005.

  1. Insania

    Insania
    Expand Collapse
    Retorica insopportabile

    Registrato:
    19 Settembre 2004
    Messaggi:
    15.637
    "Mi Piace" ricevuti:
    15.788

    24 Luglio 2018

    Sei un ragazzo sobrio
     
    A The Eternal Wayfarer piace questo elemento.
  2. qwerty

    qwerty
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.198
    "Mi Piace" ricevuti:
    383

    1 Settembre 2018

    Non sapevo dove chiedere, ma ad occhio questo è il topic più pertinente.

    Ho una chitarraccia cinese (copia della Flying V della prestigiosa e celeberrima Soundsation) che nell'ultimo anno ho modificato, più per fare pratica e per divertimento che per renderla davvero una chitarra decente, ma alla fine devo dire che come sound siamo a buoni livelli, come "ascia da guerra" ci sta (del resto ho cambiato tutta l'elettronica e pure le meccaniche e il ponte che erano piuttosto scassati)... e poi una Flying V fa scena anche se suona male :ejasi:.
    Adesso volevo risolvere il problema del bilanciamento. In pratica in piedi mi scivola verso il basso, come se la paletta pesasse 400 kg (anche se in realtà è il corpo ad essere fatto di un qualche legno denso meno del polistirolo).
    Mi sono quindi procurato un altro attacco per la tracolla, in quanto spostarla dalla punta dell'ala superiore migliorerebbe il bilanciamento della chitarra (già testato con numerosi metri di nastro adesivo da pacchi per fissare la tracolla a ridosso del corpo). A questo punto però non so quale sia la prassi... Per creare i fori per le nuove meccaniche non mi sono fatto scrupoli ad utilizzare il cacciavite/trapano elettrico, ma qui andrei a lavorare sul corpo e sulla verniciatura (che comunque dubito sia di qualità...) quindi prima volevo chiedere a voi come vi comportereste.
    "Vai dal liutaio, coglione" quotata 1,0001 come risposta.
     
  3. Dustx85

    Dustx85
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    14 Giugno 2018
    Messaggi:
    1.622
    "Mi Piace" ricevuti:
    924

    1 Settembre 2018

    Ma no, puoi farlo da solo, le imperfezioni sulla vernice dovrebbero essere coperte poi dall'attacco stesso.
     
  4. qwerty

    qwerty
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.198
    "Mi Piace" ricevuti:
    383

    1 Settembre 2018

    Perfetto, grazie mille. Lo immaginavo, ma nel dubbio ho chiesto lo stesso per evitare di pentirmi.
     
  5. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    759
    "Mi Piace" ricevuti:
    299

    2 Settembre 2018

    diciamo che dopo una customizzazione così massiccia, lo scrupolo è un po' tardivo :D però se hai quel tanto di manualità che basta per fare buchi senza fare disastri e sei convinto della modifica, vai tranquillo
     
  6. qwerty

    qwerty
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.198
    "Mi Piace" ricevuti:
    383

    2 Settembre 2018

    Buono, grazie.
    Sì, mi sto facendo uno scrupolo che prima non mi ero fatto, ma alla fine per l'elettronica e il ponte non avevo dovuto toccare la chitarra in sè, mentre i fori per le meccaniche erano in una zona non verniciata e comunque molto più piccolo di raggio, quindi mi preoccupavano di meno :sisi: anche se effettivamente, pensandoci adesso, è un po' incoerente da parte mia preocuparmi di questo e non del resto :lookaround:
     
  7. Aslan

    Aslan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    5 Novembre 2005
    Messaggi:
    8.444
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.054

    2 Settembre 2018

    Ma il bilanciamento non é comunque anche un problema della flying v originale? Tutti mi han sempre detto che é una chitarra aggressiva da vedere ma pessima da maneggiare, soprattutto in fase solista
     
  8. qwerty

    qwerty
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.198
    "Mi Piace" ricevuti:
    383

    2 Settembre 2018

    Non ho mai avuto il piacere di provarla purtroppo, ma ho sentito dire che non è un problema che c'è sempre, forse negli anni hanno cambiato materiali e quindi massa del corpo. Comunque sicuramente è pessima da maneggiare (studiando seduti è comodissima in realtà, ma nei live è terribile) ma ho visto più volte gente a cui non scivolava anche tenendo entrambe le braccia staccate dalla chitarra (e con la tracolla nella posizione "standard", sulla punta dell'ala). Poi magari era solo merito di una tracolla molto ruvida, ma con me non è sufficiente neanche quella.
     
    A Aslan piace questo elemento.
  9. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    759
    "Mi Piace" ricevuti:
    299

    2 Settembre 2018

    io ne ho provata una originale, quindi con corpo in mogano massello e manico, direi, pure in mogano e non l'ho trovata così sbilanciata: ce ne sono di meglio, ma non mi pareva una cosa critica. magari la chitarra di qwerty è di un legno diverso (probabile, visto che dice che è una marca cinese economica) e piena di camere tonali.
    La Jackson RR invece...:facepalm:
     
    A Aslan piace questo elemento.
  10. qwerty

    qwerty
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.198
    "Mi Piace" ricevuti:
    383

    2 Settembre 2018

    E io che speravo fosse meno sbilanciata :lookaround:
    Ok che tanto l'acquisto di una RR1 non è neanche lontanamente in programma per ora, ma è sempre stato uno dei miei (tanti) sogni erotici chitarristici.
     
  11. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    759
    "Mi Piace" ricevuti:
    299

    2 Settembre 2018

    no, assolutamente: la mancanza di un "braccio" della "V" rende il corpo più leggero e basta una paletta ordinaria per trascinare il manico in giù: come bilanciamento sono esattamente come quelle BC Rich coi palettoni enormi. L'unica differenza è che, almeno, la Jackson RR è leggerissima, quindi non si fa alcuna fatica a correggere il difetto. Da seduti poi è spettacolare :D
    Come bilanciamento, sicuramente andrà meglio una King V, però sia con questa, sia con la RR si rovina la vernice che è un piacere...sai con quelle cuspidi...
     
    A qwerty piace questo elemento.
  12. Samu85

    Samu85
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    15 Luglio 2018
    Messaggi:
    57
    "Mi Piace" ricevuti:
    43

    7 Settembre 2018

    Ma le chitarre Duesenberg sono tutte a 22 tasti??? :(
     
  13. Dustx85

    Dustx85
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    14 Giugno 2018
    Messaggi:
    1.622
    "Mi Piace" ricevuti:
    924

    7 Settembre 2018

    Non sono chitarre da shredding o da virtuosi..
     
    A Aslan piace questo elemento.
  14. qwerty

    qwerty
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.198
    "Mi Piace" ricevuti:
    383

    12 Settembre 2018

    Già che ci sono, faccio un'altra domanda.
    Sarò breve: ho un body non rifinito e vorrei verniciarlo (o meglio, "tingerlo" credo sia il termine più corretto). Vorrei che si vedessero le venature del legno, sia perchè mi piace l'idea sia perchè dicono che sia il risultato più facile da ottenere con il fai-da-te. Solo che in giro trovo molti tutorial, ma pochi sono adatti alle mie esigenze (in sostanza non ho spazio per appendere la chitarra e spruzzare spray a destra e a manca) e anche in quei pochi la terminologia mi confonde :lookaround:.
    Da quel che ho capito dovrei darci sopra il colore (e anche qui, che tipo di colorante posso spargere a pennellate o comunque a mano?) e poi alla fine lucidare con olio/cera/gommalacca/no-so-non-capisco.
    Voi avete esperienza in merito?
     
  15. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    759
    "Mi Piace" ricevuti:
    299

    14 Settembre 2018

    si ce l'ho: ho delegato tutto al liutaio :P
    scherzi a a parte, per il pochissimo che so, le vernici sono poliuretaniche o alla nitrocellulosa: le prime sono più "plasticose" ma durevoli nel tempo, mentre le altre sono quelle solitamente utilizzate negli strumenti vintage. influiscono di meno sul suono, da quanto ho capito, ma col tempo si rovinano.
    Se vuoi che si veda il legno, semplicemente compra una vernice non coprente.
    Di solito, i liutati non usano il pennello. qua ho trovato un altro metodo alternativo (circa al terzo minuti)

    il consiglio resta sempre quello di rivolgersi ad un liutaio che però avrà la fastidiosa pretesa di venire pagato
     

Condividi questa Pagina