1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Chitarra: manutenzione.

Discussione in 'Musicisti' iniziata da VentoGrigio, 5 Luglio 2008.

  1. Ronin Master

    Ronin Master
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Novembre 2007
    Messaggi:
    896
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    21 Luglio 2008

    a proposito, io volevo prendere (in futuro) delle corde gibson, che differenza c'è tra 0.9, 0.10, 0.11? mi sembra di aver capito sia lo spessore, ma che differenza fa? sustain?
     
    #46
  2. Groan of Wind

    Groan of Wind
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    22 Maggio 2006
    Messaggi:
    1.026
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    21 Luglio 2008

    E' una cazzata fino ad un certo punto...
    La maggiore tensione sulle corde più grandi rispetto alle altre, può, alla lunga (molto lunga), generare il così detto "warping" del manico, ovvero la torsione assiale del legno (che nei casi peggiori comporta la necessità di sostituzione... se poi la chitarra è neck thru è un bel problema...).
    E' per questo che non si dovrebbero mai lasciare le chitarre senza il mi cantino per troppo tempo, se esso si rompe...
    Tuttavia è un fenomeno lento e non è un grosso problema con scalature di quel tipo, dove la differenza di tensione non è significativa. Va poi considerato che i produttori di questo tipo di corde hanno probabilmente (spero) già valutato la cosa...
     
    #47
  3. Vanquish

    Vanquish
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Marzo 2008
    Messaggi:
    493
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    21 Luglio 2008

    ecco, sembrache solo groan abbia centrato il problema. Non è lo spessose delle corde a preoccuparmi, e quindi la conseguente tensione (sulla semiacustica ho un set 0.13), ma il fatto che sia una muta ibrida, cioè con le corde gravi più spesse di quanto la muta standard dovrebbe avere.
    La mia chitarra è neck-thru, tra l'altro mogano pezzo unico, per questo sono un pò imparanoiato :D
     
    #48
  4. LordRust

    LordRust
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    4 Luglio 2006
    Messaggi:
    1.275
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    21 Luglio 2008

    Le mute ibride non dovrebbero esser quelle per le accordature drop? Io tipo, sotto consiglio del mio maestro, ho iniziato a usare le Skull Strings di cui è prodotta anche una linea appositamente pensata per i drop e che è praticamente una muta ibrida.
    Poi sono finalmente passato al D standard, e con queste corde (009-042) il risultato è buono, non sono affatto molli e si suonano bene anche in drop C.
     
    #49
  5. otrebla86

    otrebla86
    Expand Collapse
    Soldier of Fortune

    Registrato:
    14 Novembre 2004
    Messaggi:
    9.315
    "Mi Piace" ricevuti:
    353

    21 Luglio 2008

    bellissimO: voglio farmi quest'operazione!!!!:D

    Io sono arrivato al punto che ho perennemente le corde ossidate presso la tastiera della chitarra, e durano pochissimo.

    Poi non parliamo dell'iPod...la ghiera con le mani perennemente sudate è impossibile da usare :nono:
     
    #50
  6. Groan of Wind

    Groan of Wind
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    22 Maggio 2006
    Messaggi:
    1.026
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    21 Luglio 2008

    42 in drop C?! Sai che bel suono sui bassi e che sustain... non voglio nemmeno immaginare che cosa esce fuori sulle terzine e sui pm...
    Io ho le 13-59 in C standard... :roll:
     
    #51
  7. Skinfist

    Skinfist
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    10 Settembre 2006
    Messaggi:
    2.843
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    21 Luglio 2008

    spero vivamente che stia scherzando :hihi:
     
    #52
  8. Vanquish

    Vanquish
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Marzo 2008
    Messaggi:
    493
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    21 Luglio 2008

    maronna, mi state turbando con questa storia della sudorazione... e che c'avete, le ghiandole caricate ad acido solforico? :D
     
    #53
  9. LordRust

    LordRust
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    4 Luglio 2006
    Messaggi:
    1.275
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    21 Luglio 2008

    Sono dovuto tornare alle 009 "per emergenza", appena posso tornerò alle 010, però... O devo rifarmi l'apparato uditivo, oppure non suonano così pessimamente, almeno in D standard. Gli unici problemi sostanziali sono forse sui palm quando droppo, ma anche come sustain la 42 da sola tiene per 6-7 secondi.
     
    #54
  10. raffomaster

    raffomaster
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    3 Febbraio 2007
    Messaggi:
    15.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    21 Luglio 2008

    Scusa, mica i produttori di chitarra fanno i manici esclusivamente per delle mute di corde. Intendo dire che, anche su manici molto poco spessi, non è che non si possano mettere le mute "ibride" perchè si torce il manico... cioè, il problema non lo vedo, anche perchè, ripeto, i produttori di chitarra non dicono mica:

    "su questo modello devi utilizzare solo la 009-042 e non l'ibrida 009-046"

    Certo, la tensione maggiore con quella muta ibrida crea piu' tensione sulla parte grave del manico, pero' c'è anche da dire che è da incoscenti se non si controlla il settaggio del manico per lungo periodo, appunto per evitare cose del genere.

    yeah, ma anche se si vuole avere un suono piu' grosso e rotondo sulle corde gravi :)
    Pero', davvero, speriamo che tu stia scherzando sull'accordatura con quella muta :D
    Cioè, mettere le 009-042 per accordatura in drop C è alquanto controproducente :D

    La differenza, oltre quella ovvia dello spessore, ricade sul sustain e dinamica del suono. Corde con muta piu' grande permettono di avere un maggiore sustain e dinamica sulle parti in clean, sulle parti soliste (specie nell'hard rock/metal), cioè per me sono migliori per tutto.
     
    #55
  11. raffomaster

    raffomaster
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    3 Febbraio 2007
    Messaggi:
    15.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    21 Luglio 2008

    Dire acido solforico è riduttivo per me :D
     
    #56
  12. Vanquish

    Vanquish
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Marzo 2008
    Messaggi:
    493
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    21 Luglio 2008

    Fosse per me io userei le 0.11, sulla semiacustica invece ho le 0.13 che sono favolose.
    Io uso le ibride xchè i chitarristi metallari sono delle TDC e fanno soli molto "muscolari", con bending da 1 tono e mezzo in posizioni improponibili (qualcuno ha detto secondo solo di holy wars con bending al 24° tasto?) e altre amenità; il punto è che a me piace suonare quella roba lì e, visto che purtroppo dopo 12 anni di sport da combattimento vari, con istruttori teste di cazzo che facevano fare cose da tana delle tigri a poveri ragazzini ignari, ho le articolazioni delle mani che scricchiolano con molta facilità, sono costretto a usare una scalatura 0.9, che però suona brutta sulle parti in palm muting o in generale nel riffing ===> con la ibrida ho risolto. Non so se queste mute si usino per accordature in drop, non mi piace usarle e suono con una chitarra sola, solo l'idea di cambiare tra un accordo all'altro mi prende male => se ho un brano in accordature diverse lo riscrivo con la diteggiatura adatta :D

    X la sudorazione acida... Raffo se mai capiterà di suonare insieme col cazzo che ti faccio provare la mia ESP :D :D :D
     
    #57
  13. Darkstar

    Darkstar
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Agosto 2005
    Messaggi:
    6.516
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    21 Luglio 2008

    domanda, ma siete sicuri che vi servano quei bassi? occhio perchè per la mia piccola esperienza in studio, son proprio i primi ad esser tagliati.

    la chitarra, così come il riffing dev'essere un "calcio in faccia", il che equivale a fargli bucare il mix (ma questo avviene anche live eh!) .. il che equivale spesso a tagliar molto della gamma bassa.

    quindi bho .. vi serve realmente (attenzione, non sto parlando di suoni in clean o acustici eh!) avere delle basse al 46?
     
    #58
  14. Skinfist

    Skinfist
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    10 Settembre 2006
    Messaggi:
    2.843
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    21 Luglio 2008

    sono i primi ad essere tagliati perchè il chitarrista metal medio ha la mania dei bassi a 10 sull'ampli ^^
     
    #59
  15. raffomaster

    raffomaster
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    3 Febbraio 2007
    Messaggi:
    15.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    21 Luglio 2008

    Ihihih... beh, io utilizzo le 010-046, ed è un fatto di comodità: gia per me sono ultra morbide queste qui, poi rispetto alle 009-046 mi danno tante cose in piu', come detto prima... cioè, per me sono anche piu' "versatili".
    Si sentono subito le sonorità "deboli" delle cordi fini, e poi per qualsiasi cosa le 010-046 secondo me rendono di piu'. :)

    Ps: Vanquish, mo vengo a Bari e te la rubbbo. Tanto siamo vicini, un'ora di macchina è piu' che sufficiente per un Esp :D
     
    #60

Condividi questa Pagina