1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Avantasia

Discussione in 'Power Metal' iniziata da jessy_87, 14 Luglio 2005.

  1. Tarotman

    Tarotman
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    20 Aprile 2003
    Messaggi:
    1.647
    "Mi Piace" ricevuti:
    284

    1 Aprile 2019

    Nessuno ha detto che quello in grande spolvero ieri è stato Tobias, visibilmente migliorato rispetto agli ultimi tour, a conferma che quando raggiungono la maturità i cantanti metal hanno due strade, lavorare sulla propria voce magari dedicando tempo allo studio e al coaching, oppure scivolare nella parodia di se stessi. Sammet è una persona intelligente e al momento giusto della sua carriera ha rivisto molte sue scelte, anche di carattere strategico. Sul concerto davvero nulla da rimproverare, non sono in molti al giorno d'oggi in grado di regalare tre ore di concerto a questi livelli: certo, il numero di persone sul palco aiuta e senz'altro Sammet ha trovato la formula giusta che dimostra di saper fare girare a dovere. Solo Eric Martin ha l'aria di essere un pizzico fuori contesto, per il resto Lande sempre in grande spolvero, Geoff Tate giganteggia su pezzi finalmente costruiti su misura per lui (Alchemy, ma che pezzo paura è?!). La formula funziona ancora, eppure dopo un decennio di live acts forse aggiungere qualche elemento di novità non sarebbe male...avendoli visti ben otto volte in tutti i contesti possibili (allaperto, al chiuso, davanti a tre gatti come a Wacken) potrebbe anche solo essere un problema mio
     
    A BenGuardian piace questo elemento.
  2. marcometalheart86

    marcometalheart86
    Expand Collapse
    Barba Blu il distruggitore

    Registrato:
    21 Maggio 2010
    Messaggi:
    5.290
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.644

    1 Aprile 2019

    alla fine me son stato a casa anche se a leggere i commenti qua e in rete un pò me ne pento, ma la mia era più che altro curiosità dato che non sono propio un grande fan della band, che poi se hanno fatto sold out minimo mi toccava anche rimanere fuori :hihi:
    ma hanno usato il palco grande all'Alcatraz o solo meta locale come fanno spesso?

    pensa te che ero presente quella volta (tra l'altro mio primo concerto :love:) ma non li vidi perchè un mio amico stava male :sad: e così ce n'è andammo durante gli Helloween che suonanvano prima di loro, chissà forse è destino che io non li veda
     
  3. Deleted member 18702

    Deleted member 18702
    Expand Collapse
    Guest

    2 Aprile 2019

    Il palco grande, sia l'altra sera che nel 2013. Palco piccolo invece per gli Edguy nel 2010.

    Anche quello fu un gran concerto, nonostante la scarsa partecipazione. Mi pare di ricordare che o Tobi o Andre Matos scherzarono dicendo che eravamo in 14000. Comunque suonarono tutta la scaletta e si sentiva anche bene al contrario dell'Alcatraz.
     
    A marcometalheart86 piace questo elemento.
  4. Mik 92

    Mik 92
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2010
    Messaggi:
    3.633
    "Mi Piace" ricevuti:
    891

    3 Aprile 2019

    @Poglia: d'accordo su tutto per quanto riguarda Martin, ma direi proprio che non è una persona che si droga a quanto so ed a quanto posso vedere sui social.
    magari però aveva bevuto, anche se mi sembrano tutti grandi professionisti loro
     
  5. TheWorld

    TheWorld
    Expand Collapse
    Trallallà Metaller

    Registrato:
    6 Giugno 2004
    Messaggi:
    5.961
    "Mi Piace" ricevuti:
    381

    3 Aprile 2019

    Avevo una buona vista sul backstage e stavano tutti i cantanti con una bella bottiglia di vino e la sigaretta elettronica a divertirsi tra un pezzo e l'altro :D. In ogni caso Eric mi è sembrato normale a Bratislava
     
  6. Bright_of_Glory

    Bright_of_Glory
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Maggio 2007
    Messaggi:
    1.977
    "Mi Piace" ricevuti:
    92

    3 Aprile 2019

    Era il Rockin' Field dell'Idroscalo (2008)? Era stato Tobi, che aveva detto una cosa del tipo "per la data in Italia ci avevano detto che ci sarebbero state 500.000, invece io ne vedo solo 50.000" :hihi:
     
  7. Mik 92

    Mik 92
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2010
    Messaggi:
    3.633
    "Mi Piace" ricevuti:
    891

    3 Aprile 2019

    Si beh quello del vino era scontato, soprattutto perchè tate produce vino e Tobi ama pesantemente questa bevanda :D
    Ma, ripeto, considerando che sono tutti professionisti da anni e anni e molti di loro sono sopra una certa età, non li immagino a fare cose folli aldifuori del palco.
    Non sono dei rocker stile anni 80 Motley Crue e simili
     
    A TheWorld piace questo elemento.
  8. Mordred87

    Mordred87
    Expand Collapse
    The Pumpkin King

    Registrato:
    13 Aprile 2005
    Messaggi:
    8.190
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.731

    3 Aprile 2019

    cmq chi volesse leggere il mio bel report della serata con tanto si succosa fotogalley basta andare sulla mia pagina facebook (link in firma) ed è il primo post che troverete ;)
     
    A Flea piace questo elemento.
  9. Deleted member 18702

    Deleted member 18702
    Expand Collapse
    Guest

    3 Aprile 2019

    Sì, era quel festival, quello con anche gli Epica (con Simone appena guarita da un'infezione) e gli Helloween con Andi Deris. Non ricordo benissimo, ma mi pare che avesse detto tipo "Oh my God, 14000 people!" o qualcosa del genere. Però può anche darsi che abbia detto come dici tu. Una battuta che ricordo al 100% è "You guys know Luca Toni?" durante la parte lenta di Reach Out for the Light, dopo gli assoli. Cavolo, sembra ieri ma sono già passati 11 anni...
     
  10. Flea

    Flea
    Expand Collapse
    Fanboy

    Registrato:
    2 Aprile 2005
    Messaggi:
    15.878
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.487

    4 Aprile 2019

    Comunque anche per me, come avevo accennato qualche giorno fa, è stato un grandissimo concerto.
    Sono sempre molto soddisfatto quando assisto a performance così piene di musica e ripeto sempre che nel mio mondo ideale tutti i live durerebbero 2 ore e mezza / 3 ore. L'altra sera si è anche sforato, perché erano passate le 3 ore proprio alla fine di Lost in Space e quindi prima degli encore.

    La performance è stata ottima anche qualitativamente perché i musicisti sono tutti professionali e strapreparati (le voci si alternano, ma per i musicisti stanno lì 3 ore e passa a suonare power metal, seppur non sempre canonico, andrebbe sempre e comunque fatta un'ovazione), ma mai invadenti, lasciando comunque il palcoscenico alle tantissime voci che si sono alternate.

    A me sinceramente son piaciuti tutti, chi più chi meno, ma ciascuno dei vocalist mi ha lasciato qualcosa per cui essere soddisfatto: inizialmente Tate su Alchemy l'ho sentito poco, forse era bilanciato male, anche se in generale i suoni erano molto buoni, ma soprattutto nel ritornello non lo sentivo proprio e sono abbastanza sicuro che almeno uno lo ha fatto cantare al pubblico...ero molto curioso di sentirlo, dato che non l'avevo mai visto dal vivo, quindi lì per lì ho pensato "vabbe'....tutto qui Geoff?", poi si è ripreso molto bene già su Invincible e, soprattutto, mi è piaciuto tantissimo in Twisted Mind, uno dei migliori brani della serata, per il sottoscritto, come coinvolgimento e potenza dell'esecuzione, tra l'altro con la sorpresa della totale assenza di Tobi sul pezzo che sia lì che in Promised Land (mi pare) era andato evidentemente a rifiatare un po' ^^

    Jorn un mostro! Ero lì quasi solo per lui (no, però morivo dalla voglia di vederlo finalmente dal vivo) e non mi ha deluso affatto! Vero che su The Raven Child inizia un po' freddo, ma già nel pezzo stesso, sull'accelerazione, carbura molto bene, poi sempre meglio! Su Let The Storm Descent Upon You è stato spettacolare! :pray:

    Catley una piacevole sorpresa...71 anni di cristiano e si diverte come un bimbo! =) Canta molto bene i suoi 2 pezzi principali, costruiti ad arte per lui e su The Story Ain't Over fa cantare tutto l'Alcatraz! :hype:
    Non spendo molto su Atkins e Martin, perché son stati sicuramente bravi, ma senza particolari guizzi (comunque ci metterei la firma a sentire prestazioni canore mediamente di quel livello), ma su Hartmann e Langhnas sì perché vero che han cantato poco, ma hanno avuto l'ingrato compito di cantare le parti di Kiske di Shelter From The Rain e ci sono riusciti egregiamente...ovviamente Michelino è unico, ma la canzone non è risultata snaturata. Tra l'altro Hartmann per me dovrebbe cantare di più, è davvero molto sopra la media!
    Adrienne come voce femminile mi è pure piaciuta, ma aiutatemi a capire se la seconda parte di Petrozza su The Book Of Shadows la cantava lei oppure no, perché so che la prima parte l'ha fatta Atkins, ma la seconda a me pareva fosse lei (e in tal caso mi ha lasciato a bocca aperta). La corista bionda invece non so chi fosse, ma è l'unica che non mi è piaciuta, come voce intendo, sennò per essere figa lo era :hihi:

    Scaletta ovviamente enorme e, come dicevo, per me che li vedevo per la prima volta, è stato un bellissimo riassunto di buona parte del meglio di questo grande e ambizioso progetto (molto ben riuscito, a sentirne i risultati). Per chi non conosceva la setlist probabilmente è stata una bella sorpresa Master Of The Pendulum, canzone meravigliosa, che prima di sbirciare su setlist.fm non mi sarei aspettato nemmeno io, ma vi confesso che nelle ultime settimane prima dell'inizio del tour ascoltavo a ripetizione quella e The Glory of Rome...quest'ultima non l'han fatta, ma per la canzone di Ghostlights sono stato molto contento, anche per come è uscita con Atkins a sostituire Hietala.

    Unico appunto è sicuramente la totale mancanza di Metal Opera Part. 2, tolto il breve estratto di The Seven Angels a fine concerto (e sapete che i medley non mi piacciono, peraltro)...canzone tra l'altro che reputo tra le 5 più belle del power metal tutto e che vorrei sentire per intero prima o poi. L'utopia sarebbe un tour con tutta la Metal Opera eseguita per intero, ma mi rendo conto che è impossibile ormai, ma con questo obiettivo inarrivabile potrò tornare nei prossimi live del progetto di Tobias, sperando che ci si avvicini sempre di più :hihi:
     
    A Mordred87 e TheWorld piace questo messaggio.
  11. The Eternal Wayfarer

    The Eternal Wayfarer
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    5 Luglio 2015
    Messaggi:
    16.613
    "Mi Piace" ricevuti:
    21.146

    4 Aprile 2019

    Master of the Pendulum :seghe:
     
    A Flea piace questo elemento.
  12. Deleted member 18702

    Deleted member 18702
    Expand Collapse
    Guest

    4 Aprile 2019

    Mi pare di ricordare di sì, o forse il pubblico era talmente coinvolto che la voce di Geoff si sentiva poco.

    L'hanno cantata sia Ronnie sia Adrienne, alternandosi ogni 1-2 battute. Per me è stata una sorpresa, prima del concerto avevo dato per scontato che l'avrebbe cantata tutta Ronnie. Pensandoci, ci avrei visto bene anche Jorn oppure Oliver.

    A Tobi non piace, quindi temo che non la sentiremo mai dal vivo.

    Io ho avuto la fortuna di sentirla completa durante il tour del 2013. Da allora purtroppo non l'hanno più suonata.
     
    A Flea piace questo elemento.
  13. Mik 92

    Mik 92
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2010
    Messaggi:
    3.633
    "Mi Piace" ricevuti:
    891

    4 Aprile 2019

    Immagino la qualità del live, e sottolineo (pur non essendoci stato questa volta) che i musicisti che seguono la band magari non saranno tra i top dei top ma sono dei signori strumentisti, soprattutto Sascha e Olli trovo siano una coppia super.
    Olli poi ha una voce bellissima (ricordate I Don't believe in Your Love?) e vorrei sentirlo cantare di più.
    Miro è divertente e di esperienza pluridecennale (solo a leggere i dischi che ha prodotto, con Sascha anche, fa venire la pelle d'oca), Andrè Neygenfind o come si scrive è l'unico che conosco poco e che non mi aveva colpito negli altri live (anche perchè il basso era poco in risalto).

    @Flea: non per farti rosicare ma, come dice Poglia, alcuni di noi presenti su questo forum abbiamo avuto modo di esaudire uno di quei desideri che possono essere dei veri e propri sogni per gli amanti del power, e parlo dell'esecuzione nel 2013 di The Seven Angels dal vivo.
    Io ricordo le (quasi) lacrime di quanto seppi che l'avrebbero suonata per intero dopo che, anni prima, avevo visto dal dvd The Flying Opera i fans sudamericani che la invocavano prima di un concerto.
    Ricordo bene anche le emozioni provate durante l'esecuzione live, uno spettacolo assurdo con Kiske che si era pure "permesso" di sbagliare l'attacco del mio pezzo preferito a fine brano, nonchè credo una delle parti più famose e importante del power tutto.
    Custodisco dei video di quel concerto in modo geloso, uno dei live migliori mai visti.
     
    A Flea piace questo elemento.
  14. The Eternal Wayfarer

    The Eternal Wayfarer
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    5 Luglio 2015
    Messaggi:
    16.613
    "Mi Piace" ricevuti:
    21.146

    4 Aprile 2019

    Il mio ex maestro di chitarra lo conosce da anni perché suonavano assieme in Germania. Parlammo di Hartmann poco dopo l'uscita di Mystery of Time (lui non ascolta praticamente metal e sapeva poco di Avantasia) e mi disse che anche se è un ottimo chitarrista il suo vero strumento è sempre stata la voce, già all'epoca era un gran cantante. MI disse anche che non lo stupiva poi tanto che fosse entrato in un progetto del genere, dato che il suo gruppo preferito sono i Rainbow.
     
  15. The Eternal Wayfarer

    The Eternal Wayfarer
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    5 Luglio 2015
    Messaggi:
    16.613
    "Mi Piace" ricevuti:
    21.146

    4 Aprile 2019

    Quanto a The Seven Angels, dico la verità: la sentii anche io a Milano, ma a posteriori (risentendo i live) non mi fa lo stesso effetto dell'originale. Non che la suonassero male, anzi, ma è un brano troppo "da studio" per portarla in concerto, senza contare che a mio parere non ha i chitarristi giusti per suonare gli assoli.
    In un certo senso sono contento che non la facciano più.
     

Condividi questa Pagina