1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Accept

Discussione in 'Heavy Metal' iniziata da -Mastodon-, 19 Dicembre 2004.

  1. Tarotman

    Tarotman
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    20 Aprile 2003
    Messaggi:
    1.711
    "Mi Piace" ricevuti:
    329

    12 Gennaio 2021

    La domanda era più una curiosità, non certo un atto d'accusa. La vera risposta l'ha data lui stesso qualche riga più in giù, definendosi il "guardiano" della band, dopotutto sound, produttore e management sono farina del suo sacco...allo stesso tempo é innegabile che UDO, Baltes e gli altri un contributo l'abbiano dato nella band... poi siamo sempre lì, gli attuali membri hanno voce in capitolo o sono semplici figuranti? Portano valore aggiunto? Ci accontentiamo di vedere Wolf più un manipolo di giovani turnisti? Parliamone, perché é quasi come dire che British Lion sono gli Iron Maiden solo perché c'è Steve Harris
     
  2. sciacallo010

    sciacallo010
    Expand Collapse
    MungoPolipiPerSoldi
    Membro dello Staff Webmaster

    Registrato:
    4 Maggio 2009
    Messaggi:
    20.857
    "Mi Piace" ricevuti:
    14.922

    13 Gennaio 2021

    Intervista Accept (Wolf Hoffmann) - truemetal.it
    Eccoci.
    Diciamo che la parte in cui dice che l'opinione di Peter se la cagava poco e che spesso gli hanno cassato delle proposte ci dà un buona idea del motivo per cui possa aver mollato.
     
  3. Idol

    Idol
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    11 Dicembre 2020
    Messaggi:
    176
    "Mi Piace" ricevuti:
    79

    13 Gennaio 2021

    Ho letto alla veloce l'intervista: bah, ad occhio Wolf mi sembra un tantino "montato", un po' troppo pieno di sé.
    Quando parla dell'uso delle tre chitarre (praticamente inutili già negli Iron, figuriamoci negli Accept) lo trovo quasi irritante: in pratica ha ammesso che in studio suona quasi tutto lui, dal vivo serve una terza base ritmica? Mah.
    Poi qualcuno ha definito il nuovo disco il migliore del gruppo? Questo qualcuno era stato pagato o ubriaco?
    Dalle due anteprime, la prima fa cagare, la seconda e' una buona canzone ma non esattamente clamorosa.
    Vedremo.
     
  4. Tarotman

    Tarotman
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    20 Aprile 2003
    Messaggi:
    1.711
    "Mi Piace" ricevuti:
    329

    13 Gennaio 2021

    Tutto sommato gli voglio bene. É uno diretto, che parla chiaro senza mancare di rispetto a nessuno. É chiaro che gli Accept sono cosa sua ormai. Speriamo almeno in un disco migliore del precedente, sono d'accordo con lui che é l'unica cosa che alla fine conta.
     
  5. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.102
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.184

    14 Gennaio 2021

    Chiunque abbia visto gli Accept con Baltes dal vivo sà quanto era importante. Wolf può dire quello che vuole ma chiaramente la terza chitarra serve a colmare questo gap live visto che con un bassista bravo ma normale non ci si riesce.
     
  6. ReignInBlood_1986

    ReignInBlood_1986
    Expand Collapse
    il confine tra clero e cloro

    Registrato:
    12 Febbraio 2009
    Messaggi:
    63.714
    "Mi Piace" ricevuti:
    43.574

    14 Gennaio 2021

    Mai visto né sentito una cosa del genere

    Qualsiasi bassista "normale" in una band importante non può essere così cesso

    Basta poco: imparare due note e suonarle bene, collegare il jack all'amplificatore e farsi fare un suono decente

    Non può essere che si colleghi la presenza di un terzo chitarrista alle prestazioni del bassista, che non so chi sia ma non credo che possa essere colpa sua
     
    A The Eternal Wayfarer piace questo elemento.
  7. The Eternal Wayfarer

    The Eternal Wayfarer
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    5 Luglio 2015
    Messaggi:
    16.978
    "Mi Piace" ricevuti:
    21.652

    14 Gennaio 2021

    Chi pensa una cosa del genere semplicemente non ha mai ascoltato un gruppo con un bassista, bravo o scarso che sia. Molto semplicemente.
     
  8. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.102
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.184

    14 Gennaio 2021

    Io lo penso e di gruppi mi sembra di averne ascoltati ben più di uno. Molto semplicemente.
    Spiegati perchè dei gruppi hanno una chitarra sola ed altri gruppi invece ne hanno due. Indipendentemente da quanto è bravo il bassisita, in linea di massima, è la necessità per il sound della specifica band di avere una sezione rtimica potenziata che porta ad avere un chitarrista ritmico. Ad esempio al sound dei Black Sabbath non serve, per quello dei Metallica sì.
    Oppure vediti il caso inverso dei Virgin Steele, dove per economizzare non hanno un bassista e dal vivo il loro chitarrista ritmico\bassista decide che strumento usare di pezzo in pezzo a secondo del incisività che vuole conferire alla canzone supportato a seconda del caso dalle tastiere.
    Per lo specfico sound degli Accept (ma come in questo genere in generale) non c'è alcun bisogno di una terza chitarra. Quello che penso è appunto che data la maestria di Baltes dal vivo hanno reputato che il loro sound senza di lui sarebbe stato meno incisivo. Certo sarebbe andato bene lo stesso mantenere due chitarre come nel 98% della altre band che suonano lo stesso genere e che magari hanno anche bassiti più bravi di Baltes ma non è la scelta che hanno fatto.
    Nei Maiden è stato effettivamente un giocoforza per tenere Janick Gers nonostante il ritorno di Adrian Smith (e negli Helloween è per dare l'idea di mantenere la formazione attuale assieme a quella storica), negli Accept ci credo invece poco o nulla a questa storia dell'amicizia con Philip Shouse (che è la motivazione ufficiale, vedasi intervista).

    Non dico questo. Vedi sopra.
     
  9. The Eternal Wayfarer

    The Eternal Wayfarer
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    5 Luglio 2015
    Messaggi:
    16.978
    "Mi Piace" ricevuti:
    21.652

    14 Gennaio 2021

    Molto semplicemente dire che la terza chitarra (ritmica) colma il gap del bassista è una cosa senza alcun senso proprio a livello tecnico.

    Sono due strumenti diversi con sonorità diverse e visto che si parla dei Maiden invito a fare un giochino: cercare una qualsiasi delle 51 canzoni composte nell’era della terza chitarra (abbuono Journeyman che è una roba troppo a sé) e togliere il canale di Steve Harris. La differenza è lampante.

    Non a caso anche il discorso di Hoffmann sulle tre chitarre vuol dire tutto e non vuol dire nulla.
     
  10. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.102
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.184

    14 Gennaio 2021



    Non dirlo più ;-)
     
  11. Tarotman

    Tarotman
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    20 Aprile 2003
    Messaggi:
    1.711
    "Mi Piace" ricevuti:
    329

    14 Gennaio 2021

    A meno che non voglia spingere sul versante neoclassico, da sempre un pallino di Wolf. Un chitarrista eclettico e preparato in tal senso potrebbe portare idee interessanti.
     
  12. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.102
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.184

    14 Gennaio 2021

    Infatti ti ho scritto che:
    Indipendentemente da quanto è bravo il bassisita, in linea di massima, è la necessità per il sound della specifica band di avere una sezione rtimica potenziata che porta ad avere un chitarrista ritmico. Ad esempio al sound dei Black Sabbath non serve, per quello dei Metallica sì.

    La chitarra ritmica lo dice anche il nome ha funzionalità ritmica. Così come il basso. Il voler avere una sezione ritmica più incisiva dal vivo ti può portare al voler avere una chitarra in più.

    Infatti ti ho scritto che:
    Ad esempio al sound dei Black Sabbath non serve, per quello dei Metallica sì.

    Sono due strumenti diversi con sonorità diverse è ovvio e non ho mai scritto il contrario.
    Entrambi hanno funzioni ritmiche però ed è questo che non consideri. Poi dipende, se il bassista è un chitarrista adattato ti suonerà con il basso esattamente quello che ti avrebbe suonato se avesse utilizzato la chitarra rtimica ne più ne meno (ed in questo caso usa il basso perchè la chitarra ritimica non ha la timbrica necessaria da sola).

    Il sound dei Maiden è iprescindibile dal basso di Steve Harris che è un segno distintivo nel suond della band non solo in quelle 51 canzoni ma da sempre.
    Se invece fai lo stesso giochino con qualsiasi canzone di quasasi band che ha due chitarre (Maiden compresi) togliendo quella rtimica sentirai che la sezione ritmica appunto ha un impatto meno marcato.

    Infatti.
     
  13. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.102
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.184

    14 Gennaio 2021

    Mah, non sò. Sarebbe cambiare tanto il sound della band a quel punto e portarla ancor di più in una direzione Hoffmann solista rispetto a quello che è già oggi.
     
  14. ReignInBlood_1986

    ReignInBlood_1986
    Expand Collapse
    il confine tra clero e cloro

    Registrato:
    12 Febbraio 2009
    Messaggi:
    63.714
    "Mi Piace" ricevuti:
    43.574

    14 Gennaio 2021

    @Kaine sicuramente hai ascoltato tantissimissimi gruppi (come tutti qua del resto) ma forse non ci hai suonato, perché da quello che scrivi sembra che tu non conosca quelle che sono le dinamiche (cit.) di quando si forma una band e/o si modifica la formazione nel corso del tempo

    Non esistono cose tipo:
    - ho bisogno di tre chitarristi => ingaggio tre chitarristi
    - ho bisogno di un bassista fenomeno => ingaggio un bassista fenomeno
    - ho bisogno di uno canti in un certo modo / che suoni la chitarra in un certo modo => li ingaggio
    - etc etc

    Si fa di necessità virtù adattandosi e arrangiandosi con ciò che si trova

    Ci sono millemila gruppi con una sola chitarra che ne avrebbero volute due, ci sono millemila gruppi nei quali c'era bisogno inizialmente di membri con certe caratteristiche che non sono stati trovati (e quindi si sono adattati con ciò che hanno trovato)

    Quando una band importante di metal classico decide di suonare con tre chitarre lo fa solo ed esclusivamente per capriccio, perché mai nella vita c'è stato il bisogno del terzo chitarrista per suonare decentemente

    È come se io da bassista mediocre quale sono decidessi di comprare un bassone a 6 corde solo perché li vendono e perché potrei affrontare la spesa senza troppi sforzi; non saprei che farmene e ci farei poco e niente, tutte cose che farei tranquillamente con il 4 o 5 corde, però intanto ce l'ho perché posso (cioè lo avrei se decidessi di comprarlo), per capriccio

    Non esiste proprio che in una band si aggiunga un TERZO chitarrista per ovviare ai limiti del bassista

    Già il discorso sarebbe risicatissimo se fosse il secondo chitarrista, ma il terzo proprio...

    Per quanto riguarda i suoni: chitarre fatte per suoni duri, pickup per suoni duri, amplificatori per suoni duri ed effettistica per suoni duri. C'è un mondo di attrezzatura per permettere a UN chitarrista da solo di farsi un suono da combattimento, altroché

    Il chitarrista in più o in meno è solo una questione di stili a livello compositivo, perché possono esserci tanti motivi per i quali un solo chitarrista sarebbe sufficiente oppure no, ma non mi si dica che è un problema di suoni o di un bassista troppo scarso

    Per quanto riguarda il video di Luca Angelici, lui è un maestro e lì siamo già a livelli alti
     
  15. sciacallo010

    sciacallo010
    Expand Collapse
    MungoPolipiPerSoldi
    Membro dello Staff Webmaster

    Registrato:
    4 Maggio 2009
    Messaggi:
    20.857
    "Mi Piace" ricevuti:
    14.922

    14 Gennaio 2021

    Allo stesso tempo ci potrebbe essere l'obiezione che in un mondo in cui pure una band importante come gli Accept non è che navighi nell'oro, chi glie lo fa fare di assumere di botto un musicista in più andando a tagliare i propri profitti?
    La cosa del chitarrista come supporto del bassista non mi sembra molto sensata, ma allo stesso tempo pure la motivazione del puro capriccio non è che sia al 100% convincente.
     

Condividi questa Pagina