1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Voivod

Discussione in 'Thrash Metal' iniziata da Lazlow, 27 Giugno 2005.

  1. Lazlow

    Lazlow
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    13 Gennaio 2005
    Messaggi:
    1.694
    "Mi Piace" ricevuti:
    21

    27 Giugno 2005

    Ho cercato ma non ho trovato recensioni;Chi mi sa dire qualcosa su di loro?
     
    #1
  2. Vinnie

    Vinnie
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    29 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.076
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    27 Giugno 2005

    Sono un grande gruppo. Hanno sempre suonato una sorta di Thrash, ma molto diverso da quello che si può intendere. E' basato molto sull'elettronica e i loro testi parlano spesso di tecnologia. Gli album sono difficilmente reperibili nei normali negozi, apparte Voivod, quello in cui suona, Jason Newsted, che non è certo rappresentativo del genere che fanno.
    Dario
     
    #2
  3. Daniele "dani66" D'Adamo

    Daniele "dani66" D'Adamo
    Expand Collapse
    Redazione
    Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Settembre 2004
    Messaggi:
    27.587
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.509

    27 Giugno 2005

    Ero un loro super-fan dell'epoca dei primissimi lavori, e War and Pain rappresenta a mio parere il loro top.
    Il loro genere è talmente atipico, che definirlo è impossibile.
    Una "sorta di thrash" è quello che si avvicina maggiormente all'idea del loro sound, che come atmosfera claustrofobica, decadente e tecnologica può avvicinare la sensazione che si prova ascoltando i Fear Factory, pur essendo le musiche assai diverse fra loro.
    Una particolarità: l'artwork completo del gruppo è sempre stato curato e realizzato personalmente da Away (il batterista).
     
    #3
  4. whitepride

    whitepride
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    14 Agosto 2003
    Messaggi:
    4.799
    "Mi Piace" ricevuti:
    939

    27 Giugno 2005

    nothingface è un disco meraviglioso,il primo passo nell'universo voivod....un gruppo sottovalutatissimo
     
    #4
  5. Lazlow

    Lazlow
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    13 Gennaio 2005
    Messaggi:
    1.694
    "Mi Piace" ricevuti:
    21

    27 Giugno 2005

    #5
  6. Journey

    Journey
    Expand Collapse
    Class & Melody / Il Bro'

    Registrato:
    30 Dicembre 2003
    Messaggi:
    11.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    27 Giugno 2005

    Voivod

    I Voivod (il cantante Denis "Snake" Belanger, il chitarrista Denis "Piggy" D'Amour, il batterista Michael Langevin ed il bassista Jean-Yves Theriault) provenienti dalla regione canadese del Quebec e formatisi nel novembre 1982, sono stati una delle prima thrash metal band canadesi a guadagnare popolarità al di fuori del loro paese d'origine. Fin dall'inizio nei primi anni '80, il loro principale scopo era quello di essere diversi da chiunque altro e così, nella loro musica, hanno incorporato tempi inusuali e trame futuristiche nelle loro canzoni, trattando spesso di come la tecnologia "esasperata" potesse assumere il comando del mondo. I Voivod hanno aperto la via ad altre thrash metal band canadesi con il loro stile unico di performing and writing.
    I primi anni dei Voivod possono essere facilmente riassunti in un'unica parola: rumore.
    Questo infatti è tutto ciò che si può trovare tra i solchi del loro primo disco "War And Pain" (giugno 1984). Che questi signori si siano poi allenati molto appare evidente nel secondo album, "Rrroooaaarrr!", pubblicato due anni dopo (aprile 1986): in questo disco appaiono per la prima volta tracce di quello che diventerà il loro stile unico al mondo, una specie di thrash metal (Metallica, Slayer, Anthrax) sperimentale non immune dalle influenze più disparate, dal jazz al prog-rock (Pink Floyd, Rush, King Crimson). Nel frattempo il batterista Away aveva inventato la creatura fantascientifica che adorna le copertine dei loro dischi, e infatti la ritroviamo anche su quella di "Killing Technology", publicato nel febbraio 1987; intanto la band aveva da poco terminato il suo primo tour europeo con i Possessed e i Deathrow e immediatamente le viene accreditata la nomea di "gruppo di culto" del momento.
    Giustamente, perché con il quarto disco, "Dimension Hatross" del 1988, i Voivod dimostrano di essere un gruppo al di fuori di qualsiasi schema: più psichedelico che mai, la band produce un album con uno stile davvero unico, cosa che non si può dire della maggior parte dei gruppi in circolazione. Grazie alla loro perseveranza i Voivod arrivano finalmente a conquistare l'appoggio di una grossa casa discografica, la MCA, che, almeno per il mercato americano, assicura alla band un budget migliore di quello che aveva sempre avuto a disposizione. Dopo un tour europeo cancellato e ripristinato per ben tre volte, il gruppo deve affrontare lo shock della notizia che il chitarrista Piggy è affetto da un tumore alla ghiandola ipofisaria. Fortunatamente il tumore si rivela benigno e, dopo l'operazione, Piggy e i suoi compagni possono ritornare in studio per registrare il nuovo album. "Nothingface", pubblicato nell'autunno 1989, è da molti considerato il miglior disco che i Voivod abbiano prodotto fino a quel momento (e non solo), con influenze musicali che mescolano perfettamente il thrash metal al prog rock style, e grazie alla loro versione di "Astronomy Domine" dei Pink Floyd, riescono finalmente a conquistare anche passaggi su MTV, nello spazio Headbangers Ball, e si esibiscono in un tour per clubs accompagnati da un paio di bands che avrebbero cambiato il paesaggio alternative-rock negli anni '90: i Soundgarden e i Faith No More.
    Quasi a voler segnalare una nuova era, i quattro abbandonano definitivamente gli pseudonimi con cui li avevamo da sempre conosciuti e si presentano con i loro veri nomi.
    Ma proprio nel momento in cui i Voivod parevano essere in grado di conquistare un pubblico sempre maggiore, il bassista Theriault lascia il gruppo dopo la pubblicazione del sesto album "Angel Rat" (ottobre 1991), prodotto da Terry Brown (Rush). L'album non riscuote successo e viene ben presto travolto dal genere che in quel momento stava monopolizzando le attenzioni di tutti: l'alternative rock e il movimento di Seattle, ossia il grunge. "The Outer Limits" esce due anni dopo, e nel volgere di poco tempo Belanger esce dal gruppo. Da metà anni '90, la formazione dei Voivod si riduce ad un trio. Il nuovo arrivato Eric Forest (voce e basso) contribuisce alla realizzazione di "Negatron" del 1995 e "Phobos" del 1997. Nel 2000 viene pubblicata la compilation "Kronik" e il live album "Lives". Nel 2001, quando Forest abbandona il gruppo, i membri superstiti richiamano Belander che si decide dopo parecchi mesi a tornare a bordo e, con l'ausilio di Jason Newsted dei Metallica al basso (e fan dei Voivod di vecchia data) incidono l'album "Voivod" nel 2003.

    Parzialmente da L'Enciclopedia Rock

    Discografia:
    - "War And Pain" (1984 - Roadrunner/Metal Blade/Enigma)
    - "Rrroooaaarrr!" (1986 - Noise/Navarre)
    - "Killing Technology" (1987 - Noise/Navarre)
    - "Dimension Hatross" (1988 - Noise/Navarre)
    - "Nothingface" (1989 - Noise)
    - "Angel Rat" (1991 - MCA-Mechanic)
    - "The Outer Limits" (1993 - MCA)
    - "Best Of" (1993 - Futurist Records), antologia
    - "Negatron" (1995 - Pet Rock Records/Hypnotic)
    - "Phobos" (1997 - Hypnotic/Candlelight)
    - "Kronik" (2000 - Hypnotic), antologia
    - "Lives" (2000 - Metal Blade), live
    - "Voivod" (2003 - Surf Dog)
    - "Best Of Voivod" (2003 - Noise/Navarre), antologia
     
    #6
  7. juliushark

    juliushark
    Expand Collapse
    keeperofthetruth

    Registrato:
    27 Novembre 2003
    Messaggi:
    3.374
    "Mi Piace" ricevuti:
    102

    27 Giugno 2005

    sono daccordo, e segnalo anche the outer limits, il mio preferito
     
    #7
  8. Sixx77

    Sixx77
    Expand Collapse
    Man Must Explore...

    Registrato:
    8 Novembre 2004
    Messaggi:
    12.516
    "Mi Piace" ricevuti:
    461

    27 Giugno 2005

    Un gruppo sottovalutato fino all estremo!

    I primi 2 dischi erano un casino thrash che si ispirava chiaramente ai Venom con elementi anche Punk, ma con souzioni e accordi dissonanti propri del Jazz.
    La prima evoluzione la ebbero con "Killing technology", mentre con il successivo "Dimension Hatross" cominciarono ad inserire anche nuove soluzioni psichedeliche che poi utilizzarono ancora molto nei dischi a seguire!

    Comunque dei dischi non semplici da ascoltare ed interpretare, non dischi che piacciono al primo ascolto!
     
    #8
  9. AlexSkolnick

    AlexSkolnick
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    18 Maggio 2005
    Messaggi:
    1.039
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    27 Giugno 2005

    Grppo estremamente sottovalutato, soprattutto a causa della difficoltà dei loro lavori. Come ha detto Sixx sono dischi che non piacciono assolutamente al primo ascolto, io stesso devo dire che acquistai Nothingface e mi stupii che tutti osannassero questa band. Li ho riscoperti solo qualche mese dopo e da allora ho imparato ad apprezzarli. Solo dopo una decina di ascolti si inizia a capire il senso degli album e non è difficile diventarne dipendenti :D

    Il mio preferito adesso è proprio Nothingface, ma tutta la loro discografia è di alto livello (Dimension Hatross e Killing Technology sono eccezionali).
     
    #9
  10. giano

    giano
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    13 Luglio 2002
    Messaggi:
    84
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    27 Giugno 2005

    I Voivod sono gli autori di due capolavori assoluti: Negatron e Phobos!!
     
    #10
  11. ryche74

    ryche74
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    26 Febbraio 2004
    Messaggi:
    5.830
    "Mi Piace" ricevuti:
    4

    8 Luglio 2005

    Ma come il topic dei Voivod così abbandonato a se stesso?

    Andate sul sicuro: "Dimension Hatross" e "Nothinface" per iniziare.
    Due ultracapolavori che hanno anticipato i tempi forse troppo.
    Bello pure "Angel Rat" del '91.
    Ultimamamente li ho persi un pò di vista. Ma forse "The outer limits" è il loro vero capolavoro.

    Che terra il canada: Thrash a go go, i Rush, AOR a cinque stelle e i Voivod
    :)

    Dimenticavo: ho pure "Rrrroooaaarrr" in mc comprato un miliardo di anni fa chissà dove...
     
    #11
  12. Lazlow

    Lazlow
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    13 Gennaio 2005
    Messaggi:
    1.694
    "Mi Piace" ricevuti:
    21

    8 Luglio 2005

    Io mi sto scaricando tutti i loro demo ...
     
    #12
  13. ryche74

    ryche74
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    26 Febbraio 2004
    Messaggi:
    5.830
    "Mi Piace" ricevuti:
    4

    8 Luglio 2005

    In che senso scusa?
    :eek2:
     
    #13
  14. Sixx77

    Sixx77
    Expand Collapse
    Man Must Explore...

    Registrato:
    8 Novembre 2004
    Messaggi:
    12.516
    "Mi Piace" ricevuti:
    461

    8 Luglio 2005

    Gli è arrivato il Camion e l sta scaricando!
     
    #14
  15. AlexSkolnick

    AlexSkolnick
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    18 Maggio 2005
    Messaggi:
    1.039
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    8 Luglio 2005

    :rotfl: :rotfl:
     
    #15

Condividi questa Pagina