1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Virgin Steele

Discussione in 'Heavy Metal' iniziata da Hildolf, 7 Giugno 2004.

  1. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.430
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.336

    4 Febbraio 2022

     
    A the Fierce piace questo elemento.
  2. MetalPeppe

    MetalPeppe
    Expand Collapse
    Nolo Lingere Plichardus

    Registrato:
    11 Febbraio 2005
    Messaggi:
    7.978
    "Mi Piace" ricevuti:
    14

    24 Luglio 2022

    Non ascoltavo un disco metal per intero da non so più quanti anni (più di una decina sicuramente).
    Nei giorni passati studiavo Caravaggio sulla ponderosa monografia di Sebastian Schutze. Giungendo al celebre Scudo con testa della Medusa degli Uffizi, assente Perseo, non so perché diamine mi si pianta in testa la copertina di Invictus. Non colgo l'occasione e lascio correre, ma 'sta minchia di copertina non mi molla i pensieri per giorni. La faccio finita e colgo l'occasione una volta per tutte: ascolto il disco, che avevo pressoché dimenticato. Impalato. Fottutamente impalato alla sedia! E commosso, poiché ogni genere musicali porta sensazioni a sé, uniche, che altri generi non hanno. Sull'onda di questo recupero memorile stamattina vado ad ascoltare il primo omonimo disco, che non conoscevo: le terga mi dolgono più di prima, ché l'impalamento assume dimensioni più consistenti.

    Cosa mi ero perso per strada, santo cielo!
     
    A Kaine, xavier-75, the Fierce e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.096
    "Mi Piace" ricevuti:
    419

    24 Luglio 2022

    non ho capito se ti mancava invictus o i Virgin Steele in generale. comunque ottima scelta
     
  4. ReunionDay

    ReunionDay
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    13 Luglio 2012
    Messaggi:
    971
    "Mi Piace" ricevuti:
    242

    24 Luglio 2022

    Ascoltati anche l'ultimo così avrai un'impalata di altro genere

    Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk
     
  5. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.096
    "Mi Piace" ricevuti:
    419

    24 Luglio 2022

    Che infame :D:D:D
     
  6. MetalPeppe

    MetalPeppe
    Expand Collapse
    Nolo Lingere Plichardus

    Registrato:
    11 Febbraio 2005
    Messaggi:
    7.978
    "Mi Piace" ricevuti:
    14

    25 Luglio 2022

    Indubbiamente, abboccando al disco ho riscoperto il sapore del gruppo.
    Per il resto, credo terrò le chiappe al sicuro bloccando la discografia al 2015... :D
     
    A ReunionDay piace questo elemento.
  7. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.096
    "Mi Piace" ricevuti:
    419

    25 Luglio 2022

    House of Atreus I e II. troppa roba :love:
     
  8. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.430
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.336

    1 Agosto 2022

    E per me anche Visions of Eden (per via della produzione iniziale da recuperarsi quello in versione remixata però)
     
    A ReunionDay piace questo elemento.
  9. ReunionDay

    ReunionDay
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    13 Luglio 2012
    Messaggi:
    971
    "Mi Piace" ricevuti:
    242

    2 Agosto 2022

    Visions secondo me disco fantastico, un suono e una ricchezza barocca anche nella voce che é un unicum nel metal. Bellissimo e ispirato comunque: Immortal I stand, Adorned with tje rising Cobra, Bonedust, Angel of death, When Dusk fell, God above God sono canzoni bellissime. Poi c'è stato Black Light, dove alcune ottimi pezzi si susseguono in un disco troppo lungo e vocalmente sussurrato. A me piace ma le critiche hanno motivazioni fondate. Poi De Feis ha sbarellato completamente

    Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk
     
    A Bright_of_Glory, LucaGiulio e Kaine piace questo elemento.
  10. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.430
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.336

    2 Agosto 2022

    Black Light mi è sempre sembrato un insieme di scarti di Visions (difatti come concept poi sarebbe pure il seguito). Alcune canzoni sono belle (su tutte The Orpheus Taboo) ma sono vittime del cambio di stile vocale che le affossa.
    Sul tema ho trovato per niente male alcuni pezzi del cofanetto Seven Devils Moonshine.. anche se va beh, assai lontani dai fasti che furono.
     
  11. ReunionDay

    ReunionDay
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    13 Luglio 2012
    Messaggi:
    971
    "Mi Piace" ricevuti:
    242

    3 Agosto 2022

    Black Light ha 4_5 pezzi ottimi, ora non ricordo bene i titoli ma magari me lo riascolto. Mi piaceva molto la title track e Bread of wickedness per esempio. E quello stile sussurrato ci può anche stare per qualche canzone, é comunque qualcosa che non si sente in giro. Poi però su tutto un disco di 80 min stanca, e ci sono almeno 2 pezzi da 8 o 10 min che si trascinano infinitamente. E poi la batteria drum machine, etc

    Quello dopo, damnation e cose varie, é un pasticcio di stili diversi tra hard, epic e simil thrash dove i miagolii abbattono qualsiasi ascoltatore. Meglio i sussurri di Black Light che un gatto in calore. Mi piace tantissimo We disappear, perché ha sempre un grande talento compositivo...

    Del cofanetto ricordo anche meno, troppa roba ammassata senza senso :)) quale dei dischi ti é piaciuto?

    Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk
     
  12. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.096
    "Mi Piace" ricevuti:
    419

    4 Agosto 2022

    tutto sommato non mi dispiace neanche la versione originale. Magari non è a livello di House of Atreus, ma secondo me resta un ottimo disco; meno accessibile degli altri, però. Oddio, anche House of Atreus per certe cose potrebbe risultare indigesto ad alcuni, ma resta un capolavoro.

    scarti no, ma comincia a perdere terreno: ogni tanto è prolisso, ma è un disco che si lascia ascoltare volentieri.

    trovo che faccia quei miagolii perchè la voce non rende più come un tempo ma vuol far vedere che va ancora in alto: in effetti è difficile da digerire
     
  13. Kaine

    Kaine
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.430
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.336

    5 Agosto 2022

    Anche secondo me è così.
    Francamente non ci vedo niente di male, soprattutto per un cantante, ad accettare il tempo che passa cantando in linea con quello che può per la sua età piuttosto che inventarsi soluzioni bizzarre o escamotage bislacchi. A maggior ragione per lui che ha di base sempre e comunque un timbro di voce stupendo.

    In questa intervista agli Heir Apparent fanno riferimento all'Up The Hammers 2016:
    . Intervista Heir Apparent (Terry Gorle) - truemetal.it
    e dicono: "Li ho visti in concerto una volta, all’Up The Hammers ad Atene, in Grecia, nel 2016. Ricordo che David DeFeis, il loro cantante, si ostinava a voler far passare la sua voce attraverso un processore di effetti che controllava dal palco ma che di fatto la trasformava in una cosa alquanto stonata, davvero inascoltabile! È stato il peggior concerto che abbia sentito in vita mia!"

    Non so se ci sia stato astio tra le due band o sia una considerazione del tutto disinteressata dovuta alla delusione.

    Cmq, secondo me, David l'ha un po' recepito perché sui pezzi nuovi del cofanetto limita molto falsetto e urletti rispetto ai due album precedente e la speranza è che quella sia stata solo una fase anche se, a parte qualche album ancora, non credo la band tornerà in attività.
     
  14. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.096
    "Mi Piace" ricevuti:
    419

    5 Agosto 2022

    non saprei...i Virgin Steele sono comunque su un altro livello: per questioni di sfifa discografica condividono il palco con gli Heir Apparent, ma secondo me come lascito, non sono neanche da accostare.
    Tuttavia quello che dice Terry Gorle non mi meraviglia ed è coerente con l'idea che ci troviamo di fronte ad un DeFeis che cerca di contrastare in ogni modo i segni del tempo sulla voce, senza però tenere conto del fatto che resta sempre DeFeis e che, anche se la voce cambia, non ha bisogno di questi mezzucci.
     
    A Kaine piace questo elemento.
  15. ReunionDay

    ReunionDay
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    13 Luglio 2012
    Messaggi:
    971
    "Mi Piace" ricevuti:
    242

    5 Agosto 2022

    Mah, a quanto ricordo però fu massacrato ai tempi di Black Light perché cantava sussurrato e non aggressivo, cosa che magari lo ha portato a estremizzare i miagolii per nascondere la voce che non ci sta più. Secondo me in Black Light il suo timbro si sente e il modo di cantare è molto più onesto di quanto fatto dopo per forzare aggressività e cantati ti che non può più fare. Poi quel disco ha problemi di lungaggini ecc ma il pubblico non ha esattamente accettato il suo modo di cantare "onesto"
     

Condividi questa Pagina