1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Stratovarius

Discussione in 'Power Metal' iniziata da sandrokan21, 21 Settembre 2004.

  1. Xan

    Xan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Agosto 2008
    Messaggi:
    5.160
    "Mi Piace" ricevuti:
    82

    1 Aprile 2009

    freddi e banalucci = preparati tecnicamente, ma, a parte qualche caso raro molto riuscito, canzoni e ritornelli troppo ripetitivi ed eccessivamente prevedibili.

    Il fatto che abbiano fatto la storia del power....mmmm...sarà anche vero, ma decisamente poco mi frega, io sto valutando quanto mi piacciono gli strato (soggettivamente), quindi non tengo conto delle influenze che hanno avuto su altri gruppi (oggettivamente). Quindi se hanno avuto influenze, bene, ottimo!
    Sinceramente i gruppi power in circolazione sono molto diversi, a parte i sonata arctica che in maniera lampande prendono spunto dagli Stratovarius.....quindi bè, avranno avuto influenze su una fetta consistente di un "tipo di power" però siamo sempre li, il mio commento non era riferito a quello.

    I sonata arctica è vero, sono chiaramente influenzati dagli strato, ma li ho sempre preferiti, nelle melodie e nella varietà.
    E' proprio questo il punto della "mancanza di coraggio" che già tra l'altro mi avevi chiesto nel topic dei Kamelot ma forse non hai letto la mia risposta. I Sonata di Reckoning night e anche di Unia sono riusciti a fare ciò che gli strato non hanno fatto, cioè "osare" = coraggio

    Poi quando scrivo motivo sempre le ragioni di una critica o un apprezzamento, e non butto mai fango gratuitamente (come spesso si vuol far credere) ai vari gruppi, cercando di essere quanto più chiaro possibile.
    Per me gli strato sono spesso banali soprattutto negli ultimi dischi, per voi no? bene, non discuto, x me si...e questo non è criticabile o oggettivamente dimostrabile. Si parla di gusti.

    Coraggio tradotto in musica è anche semplice,voglia di osare, superare gli schemi, provare soluzioni nuove, quindi mi chiedo....è così difficile arrivarci da soli? devo sempre analizzare e controanalizzare ogni messaggio che scrivo messaggi che reputo abbastanza chiari?
     
    #3361
    Ultima modifica: 1 Aprile 2009
  2. daitarn III

    daitarn III
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    9 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.195
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    2 Aprile 2009

    Nel post-Visions effettivamente le banalità hanno iniziato a aumentare ad ogni disco.
    Nel complesso però non si possono definire un gruppo banale: loro hanno reso popolare l'approccio neoclassico nel power (un po' come i Symphony X nel prog), quindi all'epoca erano originali, non banali. Il fatto che poi molti abbiano copiato, non può essere considerato un torto di Tolkki&co.
     
  3. RevelatioN

    RevelatioN
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    12 Ottobre 2003
    Messaggi:
    185
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    2 Aprile 2009

    evidentemente non lo sono...:D Scherzo dai, "coraggio" in relazione alla musica non è così difficile come concetto.


    Resta il fatto che sugli Stratovarius e su Tolkki la penso in modo completamente diverso. Le melodie che usa (alcune invero anche ripetute da disco in disco, a creare un solidissimo trademark) più che banali per me sono semplici e c'è una bella differenza. Poi per quel che riguarda il coraggio/evoluzione, secondo me non sono mai mancate nè l'uno nè l'altra: basta fare un confronto tra canzoni come Full Moon e Visions, tra Galaxy e Shattered, tra Maniac Dance ed Elements. Poi, come dici tu, è anche una questione di gusti e sensazioni personali, quindi è giusto tutto e il suo contrario :)
     
  4. King of Fools

    King of Fools
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    19 Settembre 2004
    Messaggi:
    2.074
    "Mi Piace" ricevuti:
    34

    2 Aprile 2009

    Sono chiari per te;forse io impiego piu' tempo a capire...o a non capire.
    Per il resto Revelation mi ha risparmiato tempo e fatica affermando:
     
  5. Roberto Gallerani

    Roberto Gallerani
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    24 Marzo 2005
    Messaggi:
    1.051
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    2 Aprile 2009

    per quel che mi riguarda, xan motiva sempre le sue critiche. lo dico perchè molto spesso ci siamo trovati con opinioni opposte ma si è riuscito a costruire, ogni volta, un dialogo costruttivo che al fine del tutto è risultato utile per tutti e due.

    detto questo, non sono d'accordo con lui...eheh...ma spiego perchè...:)

    sto ascoltando ora visions ed episode: beh, a quel tempo ebbero un grande coraggio a suonare così perchè andava per la maggiore un tipo di metal totalmente differente, suonare così era davvero un osare, andare contro tutto e tutti e contro il trand del momento! ma hanno avuto ragione, perchè non hanno fatto una cosa semplice, ovvero non hanno solo osato, ma hanno aumentato esponenzialmente l'interesse per questo tipo di metal e di power. hanno fatto centro partendo da un azzardo. per questo avranno sempre la mia ammirazione.

    dopo di chè si sono andati un po' a ripetere con destiny e infinite, album che per me rimangono bellissimi (soprattutto il primo) ma che mostravano come gli strato si stessero adagiando su uno stile che aveva permesso loro di affermarsi in tutto il mondo come una delle migliori realtà metal.

    poi sono arrivati gli elements...e quì hanno osato, e non poco!tranne qualche brano vecchio stile, la maggior parte sono molto differenti dal loro passato. album che non sono stati capiti a pieno secondo me, ma questo è un discorso soggettivo...

    infine stratovarius...con maniac dance...se la ascolto insieme a black diamond, non mi sembra lo stesso gruppo.

    chiaro comunque che a livello di struttura dei pezzi e delle melodie magari hanno osato meno rispetto ad altri gruppi, ma negli arrangiamenti durante gli anni secondo me si sono dati molto da fare. certo, il massimo che hanno raggiunto come osare è stato proprio a inizio carriera, ma comunque anche in seguito si possono riscontrare delle soluzioni che "osano", anche se menoo evidenti, soprattutto per il fatto che, come si diceva prima, la struttura delle canzoni è risultata spesso simile, e differenza degli arrangiamenti sempre vari
     
  6. Xan

    Xan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Agosto 2008
    Messaggi:
    5.160
    "Mi Piace" ricevuti:
    82

    2 Aprile 2009

    Sul discorso osare sono d'accordo, nella prima fase, ma poi si sono adagiati molto, anche sugli Elements non ho trovato chissà quali scelte coraggiose.
    Ora al di la discorso meriti o no, li ho sempre trovati molto ripetitivi nelle composizioni, e alla lunga stancano, cosa che per esempio non mi capita con i Sonata arctica essendo comunque "figli" loro.
    Mi hanno sempre trasmesso poco, a parte qualche canzone veramente notevolissima, il resto l'ho trovato sempre prevedibile, e in un certo senso mi riallaccio ad un discorso simile fatto per i Symphony X.

    The divine wings of tragedy è stato un successo per quel prog neoclassico da cui poi tanti altri gruppi hanno preso spunto e tutt'ora lo fanno, ma dopo quel boom, dopo V, i Symphony X non fanno altro che ripetere il loro compitino incattivendo o meno il sound, mancando totalmente di ispirazione...e per questo li paragono agli Stratovarius.
    Inoltre lo stesso the divine wings ha portato grosse novità, ma il disco stesso da tutti giudicato come capolavoro assoluto, superiore, divino, ultrasuperbolo, per me è un bel disco, ma ripetitivo canzone dopo canzone, nonostante queste novità.
    Quindi meriti si, tanti, ma non per questo determinati gruppi o dischi, definiti capisaldi, debbano piacere per forza.
     
  7. Roberto Gallerani

    Roberto Gallerani
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    24 Marzo 2005
    Messaggi:
    1.051
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    2 Aprile 2009

    ma decisamente si! questo non dovrebbe essere neanche in discussione. ci sono tanti gruppi che sono dei capisaldi che però non mi piacciono. riconosco la loro bravura e la "bellezza" (oggettiva ma non soggettiva) dei loro lavori, ma non per questo mi devono piacere per forza.

    il mio discorso stratovarius riguarda appunto la loro importanza, il piacere o meno è un discorso giustamente a parte.

    e il fatto che secondo me, potrebbero anche non aver "osato" nel senso stretto del termine (conoscendoti anche...:)) ma comunque han tentato di proporre nuovi arrangiamenti.

    per dire, a parte l'ultimo unia, io i sonata li trovo molto meno coraggiosi da questo punto di vista. per carita, mi piacciono un botto eh, ma fino ad unia escluso, non avevano osato tanto (riferito al loro modo di suonare power che di per se è molto personale)
     
  8. Xan

    Xan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Agosto 2008
    Messaggi:
    5.160
    "Mi Piace" ricevuti:
    82

    2 Aprile 2009

    Si vero, però forse su Reckoning avverto già un passo avanti notevole rispetto ai primi lavori.
    C'è un però, ma è del tutto soggettivo: Canzoni come Full moon, sing in silence, replica, le stesse loro ballad ecc, pur non dicendo nulla di nuovo....le trovo riuscitissime.
    Hanno un senso della melodia molto marcato, che gli strato ad esempio non sono riusciti spesso a darmi salvo rari casi. Paradise per esempio in quanto qualità la accosto a Full moon...

    Però come voi mi aspetto un buon disco ora
     
  9. vocalsupreme

    vocalsupreme
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    7 Gennaio 2009
    Messaggi:
    889
    "Mi Piace" ricevuti:
    33

    2 Aprile 2009

    IO so' solo che a chiunque faccio sentire PAradise va in visibilio,fosse anche mia nonna,e non e' da tutti i gruppi riuscire in questo!!!:D
     
  10. Xan

    Xan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Agosto 2008
    Messaggi:
    5.160
    "Mi Piace" ricevuti:
    82

    2 Aprile 2009

    Paradise è stata la mia prima canzone power metal, e tutt'ora la reputo tra le migliori
     
  11. stalker_black

    stalker_black
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    19 Novembre 2006
    Messaggi:
    1.611
    "Mi Piace" ricevuti:
    26

    2 Aprile 2009

    Visions e Infinity sono stati tra i primi album metal che ho avuto/ascoltato....e quanto li ascolto ancora adesso riescono a darmi le stesse emozioni....per me questi 2 album sono capolavori indiscussi....come gli Stratovarius sono stati uno dei miei gruppi preferiti da sempre.......
    ma dubito che questo nuovo album possa solamente somigliare ai quei 2.....
     
  12. maxthecat

    maxthecat
    Expand Collapse
    The Great Oracle

    Registrato:
    27 Marzo 2003
    Messaggi:
    16.185
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.132

    2 Aprile 2009

    Io aggiungerei anche Destiny del periodo aureo degli Stratovarius8-]
     
  13. vocalsupreme

    vocalsupreme
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    7 Gennaio 2009
    Messaggi:
    889
    "Mi Piace" ricevuti:
    33

    2 Aprile 2009

    Lo sappiamo tutti che episode e Visions sono i capisaldi della loro discografia,anche a mio gusto personale.
    Gia con Destiny mi erano calati un po'.
     
  14. Roberto Gallerani

    Roberto Gallerani
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    24 Marzo 2005
    Messaggi:
    1.051
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    2 Aprile 2009

    io mi ritengo moderatamente fiducioso del nuovo in arrivo...chissà...staremo a vedere...:)
     
  15. Draven

    Draven
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    3 Giugno 2007
    Messaggi:
    1.615
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    2 Aprile 2009

    Il primo impatto con il loro sound fu con Dreamspace: all'epoca lo ritenni veramente un buon lavoro che tutt'ora ascolto molto volentieri.
    A mio avviso sono calati abbastanza con i cd post 2000, quindi non mi aspetto nulla di decente da Polaris.
     

Condividi questa Pagina