1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Politica italiana

Discussione in 'Attualità e Cultura' iniziata da Daniele "dani66" D'Adamo, 3 Novembre 2008.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. HeadlessChild

    HeadlessChild
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Gennaio 2003
    Messaggi:
    5.565
    "Mi Piace" ricevuti:
    11

    30 Giugno 2009

    Fallo se puoi.

    Crisi= diventare lo Zimbawe?
    Io continuo a guardare ai numeri....
    Lavoce.info - ARTICOLI - L'ECONOMIA ITALIANA DOPO LEHMAN BROTHERS
    Lavoce.info - ARTICOLI - LA CIAMBELLA E IL BUCO
    Inps: Cassa integrazione +15% ma è l'aumento minore da mesi - economia - Repubblica.it

    Peccato che Berlusconi non è esattamente l'uomo giusto per la lotta all'evasione fiscale...
     
    #6631
    Ultima modifica: 30 Giugno 2009
  2. Zerotolerance70

    Zerotolerance70
    Expand Collapse
    Higher. Further. Faster.

    Registrato:
    6 Settembre 2008
    Messaggi:
    13.446
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.370

    30 Giugno 2009

    Già fatto. I miei sono argomenti, le vostre sono posizioni ideologiche senza contatto con la realtà.

    Veramente, dalla stampa che citi noi saremmo GIA' lo Zimbabwe. E comunque, se la piantassimo di giocare a fare i nababbi e di vivere al di sopra dei nostri mezzi, non faremmo poi tanta fatica ad arrivare alla fine dl mese. Lo Zimbabwe non c'entra un cazzo. Lo vedi che siete senza argomenti? Vivo da solo,ho uno stipendio non certo elevato, pago tuttii miei conti, compreso un mutuo sulla casa ma non muoio di fame; faccio gli straordinari ogni volta che me lo chiedono, sono sempre disponibile, non faccio un giorno di assenza da 10 anni. Non sono Superman, sono una persona normalissima. Mi do da fare, invece di lamentarmi e di contestare. Chi oggi era a Viareggio a fischiare, perchè non era a lavorare, o a cercarselo, un lavoro? poi ci lamentiamo se le aziende assumono immigrati. per forza, a qualcuno dovranno pur darlo, il lavoro che noi italiani non vogliamo più abbassarci a fare. Lavorare meno possibile e pancia piena il più possibile: mi sembra un po' troppo come pretesa, no?

    peccato che questi evasori saltino fuori adesso che al governo c'è Berlusconi (che le tasse le ha sempre pagate, visto che da anni è il maggior contribuente d'Italia). Niente da fare, continuate a parlare per slogan ideologici e frasi prese dagli organi di partito. Ma non vi rendete conto che vi menano per il naso e vi usano? Cazzo, D'alema, il vostro amatissimo compagno D'alema, che negli anni '70 andava in giro a tirare molotov, adesso va in giro in barca a vela, il cui possesso è da sempre associato allo status del perfetto capitalista. dai, un minimo di dignità, avete proprio bisogno di spalleggiare gente del genere?
     
  3. HeadlessChild

    HeadlessChild
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Gennaio 2003
    Messaggi:
    5.565
    "Mi Piace" ricevuti:
    11

    1 Luglio 2009

    Ah, erano quelle?



    Se tu ti prendessi la cura di leggere le cose prima di contestarle, e di fare addizioni e sottrazioni, forse avresti reazioni diverse.
    Per inciso, ti ho linkato uno dei pochi mezzi stampa non finanziati legati a nessun, creato da un docente della Bocconi e frequentato mediamente da economisti di professione.
    Ovviamente si tratta di posizioni ideologiche senza contatto con la realtà... Avrei piacere però che tu mi indicassi delle fonti attendibili a questo punto.

    Hai mai avuto contatti con altri paesi europei?
    Certo, in italia non risultano morti di fame. Nemmeno in Portogallo, che ha un pil pro capite di circa 2/3 del nostro. Anzi, i portoghesi sono gente felice e gioviale, non gli manca nulla*. E che dire... un mio amco è appena stato in Polonia, s'è trovato molto bene. Certo, verrebbe da chiederci a cosa serve un governo che invece di cercare di farci somigliare di più alla Francia o la Germania cerca di farci somigliare di più al Portogallo e la Polonia. Viene stipendiato per rincuorarci? Come posizione filosofica non mi vede necessariamente ostile: una vita più povera e densa di spiritualità. Non sapevo fosse il programma elettorale del PDL, comunque è affascinante! Allora facciamo una bella cosa: nella prossima finanziaria doniamo 1/3 delle nostre entrate di stato alla lotta all'AIDS in africa. Dio lo vuole.



    Non so com'è il panorama di arresti tra i tuoi conoscenti, ma essendo che l'evasione fiscale in italia è stimata sui 115 miliardi l'anno e oltre il 20% del PIL, direi che gli esempi da te riportati non incidono molto sui grandi numeri, a meno che le persone in questione non siano Berlusconi, Tronchetti Provera e amici.

    Qui c'è una piccola panoramica sulla questione.
    Lavoce.info - ARTICOLI - LOTTA ALL'EVASIONE: CONTINUA?
    Per il resto, i provvedimenti in materia del governo parlano da soli.






    Che sia stato per anni l'uomo più ricco d'italia non ci piove. Che poi avesse in ballo dei processi per falso in bilancio che ha risolto con una depenalizzazione del falso in bilancio è un altro discorso.

    Ho "fatto voto", ti rispondo con educazione e pacatezza:

    - D'Alema mi sta sui coglioni; tuttavia è meglio soprassedere su cosa faceva Berlusocni negli anni 70. O forse no?
    P2 - Wikipedia

    - E' la sesta volta in tre post che parli di posizioni ideologiche e cose simili. Ma, se voliamo essere franchi, l'unico che ha riportato dei dati aggregati un minimo consistenti sono io. Ci sono articoli, gli articoli hanno le fonti (che sono istituti indipendenti), valuta un po te se ti senti in grado di confutarli su qualche base. Non sono uno che considera gli articoli una bibbia, anzi... li contesto spesso. La domanda è, "su che basi?"

    - Troverei spiacevole - metto le mani avanti - sentirmi dire che in un paese di 60 milioni di abitanti, con un PIL di oltre 2000 miliardi dollari (almeno sino all'anno scorso), con un'evasione fiscale superiore al 20%, quei 4 esempi che mi hai riportato sono "fatti". Potrei dirti che mio zio è nella ristorazione ed è qualche mese che fatica a coprire le spese senza reddito alcuno, potrei dirti che mio padre ha guadagnato esattamente 1/6 rispetto all'anno scorso a questa data, e che essendo intermediario tra industrie ha un quadro abbastanza dettagliato sulla situazione lombarda. Ma non mi voglio abbassare a questo livello di discussione. Ci sono i numeri aggregati a livello nazionale.
    + 356% di cassa integrazione rispetto al 2008 (a marzo erano 560 mila unità), + 220 mila disoccupati (quasi 2 mln totali), pil 2009 stimato -5%, e la lotta all'evasione fiscale rallenta. Questi giusto per parlare di dati sottomano.



    P.S.se vogliamo essere precisi stando all'OCSE il Portogallo ha stipendi medi più alti dei nostri a parità di potere d'acquisto.
     
    #6633
    Ultima modifica: 1 Luglio 2009
  4. FPK

    FPK
    Expand Collapse
    Haters gonna hate (cit.)

    Registrato:
    28 Gennaio 2009
    Messaggi:
    9.244
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.854

    1 Luglio 2009

    Uhm tu associ la pienezza degli stadi all'assenza di crisi? Non mi sembra così influente visto che anche nell'antica Roma il popolo andava al Colosseo pur essendo nella miseria a volte :sadic: no, seriamente, anche io crisi o meno pagherei cifre folli per un BEL concerto...la crisi non c'entra molto in questo caso. Se la gente rinuncia anche allo svago che altro dovrebbe fare nella vita?

    I ristoranti non possono abbassare i prezzi, perchè anche loro ci perderebbero nel frattempo, comunque esco tutti i sabati e non li vedo mica così pieni come dici tu:sgrat:

    se vuoi una prova della crisi vai a vedere a quanto svendono i CD musicali in certi posti....ho trovato cd bellissimi a 5 euro, ma la gente comunque non li compra, e restano lì per mesi finchè non mi decido a prenderli io :roll: stessa cosa il vestiario: gli ultimi saldi sono stati se non sbaglio quasi del 60% ma nessuno comprava...

    per i telefonini degli adolescenti....ti pare che gli adolescenti sono sensibili alla crisi come gli adulti? A momenti me ne rendo conto io :P
     
  5. Oscuro

    Oscuro
    Expand Collapse
    Guest

    1 Luglio 2009


    dunque secondo te per la lotta all'evasione ci vuole una persona che cambia la legge sul falso in bilancio per non essere punito in un processo (SME)? :hihi:

    YouTube - il Pm Tinti ci spiega il falso in bilancio
     
  6. the-phantom-lady

    the-phantom-lady
    Expand Collapse
    GRRRRRRRR

    Registrato:
    23 Ottobre 2003
    Messaggi:
    8.542
    "Mi Piace" ricevuti:
    42

    1 Luglio 2009

    Peccato che qui chiudano le fabbriche, basta passare in una qualsiasi zona industriale qui in veneto per vedere moltiplicarsi i "vendesi". Proprio ne trevigiano,che mi pare tu sia della zona, poco tempo fa ci son stati un paio di suicidi di imprenditori che si son tolti la vita pur di non licenziare i propri uomini. Senza contare alla lunga lista di conoscenti in cassa integrazione...
    La gente che ha i soldi( e alcuni tanti tanti soldi, d'altronde cambiano solo tasca) ci sarà sempre e sia ben chiaro che finora in italia di fame non muore ancora nessuno, però negare la crisi è assurdo.
     
  7. Darkstar

    Darkstar
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Agosto 2005
    Messaggi:
    6.516
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    1 Luglio 2009

    ZeroTolerance ... uhmmm ... ^Lestat^ .... :shutup::sgrat:
     
  8. HeadlessChild

    HeadlessChild
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Gennaio 2003
    Messaggi:
    5.565
    "Mi Piace" ricevuti:
    11

    1 Luglio 2009

  9. Darkstar

    Darkstar
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Agosto 2005
    Messaggi:
    6.516
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    1 Luglio 2009

    vi dirò .. pur non essendo di idee molto in linea con l'attuale centro-sinistra, auspico che tutta la vecchia guardia del PD (D'Alema su tutti...) non abbia la meglio sulla "nuova" (più o meno..) classe dirigente.

    insomma, io son più propenso a dar fiducia a Franceschini ed alle figure giovani che son con lui.
     
  10. lefay

    lefay
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    9 Giugno 2006
    Messaggi:
    674
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    1 Luglio 2009

    viareggio è fondamentalmente una città di sinistra, come gran parte della toscana. se l'attuale amministrazione è di destra è perchè la precedente ha fatto tante di quelle cazzate che non si possono neppure enumerare e la gente s'è schifata a tal punto da votare la fazione opposta.
     
  11. nosferatu666

    nosferatu666
    Expand Collapse
    Giuda Ballerino!

    Registrato:
    28 Settembre 2007
    Messaggi:
    9.259
    "Mi Piace" ricevuti:
    19

    1 Luglio 2009

  12. Zerotolerance70

    Zerotolerance70
    Expand Collapse
    Higher. Further. Faster.

    Registrato:
    6 Settembre 2008
    Messaggi:
    13.446
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.370

    1 Luglio 2009

    Guarda, è molto semplice: se uno è in crisi perchè non ce la fa, taglia le spese inutili. A cominciare da partite di calcio, concerti, vacanze. Qui in Italia basta che ci sia una festa che cade in un giorno feriale e subito in milioni partono per il ponte, tutti contenti. da più parti si parla di crisi e ci si veste a lutto. Solo che poi scopri che tutto sommato la gente spende come prima, non abbiamo modificato granchè i nostri comportamenti di spesa. Significa che tutto sommato la crisi non è poi così grave.
    I ristoranti non possono far calare i prezzi? Stai scherzando? Dall'introduzione dell'euro i cari ristoratori hanno raddoppiato i ricavi, perchè un piatto che costava, diciamo, 4500 lire è passato a 4,50 euro; mantenendo inalterata la struttura dei costi, perchè il personale è sempre quello, il locale è sempre quello, i costi delle materie prime sono sempre quelli, significa che hanno più che raddoppiato il loro margine unitario. Se anche avessero la metà dei clienti che avevano prima, paradossalmente avrebbero un guadagno netto comunque superiore, perchè vedrebbero dimezzati i costi variabili; non solo, ma con la scusa della diminuzione del lavoro, potrebbero licenziare dei dipendenti, risparmiando anche sui costi fissi del personale. Come sarebbe che non possono diminuire i prezzi? Casomai, non vogliono; o perchè non hanno bisogno di attirare clientela,o perchè stanno ancora bene così.
    capitolo adolescenti: i soldi per il cellulare e i capi firmati li spillano ai genitori. Se i soldi non ci fossero, perchè dovremmo essere in crisi, non potrebbero permettersi nè la felpetta nè l'iPhone da 400 euri. Ma non mi risulta che sia così. Quindi i soldi da qualche parte i genitori li trovano per pagare i vizietti ai loro pargoli.

    E poi, dai, se lo svago non te lo puoi permettere perchè sennò domani non mangi, lo svago lo tagli. sai quanti sono gli italiani con l'abbonamento a Sky da 40 euro al mese per vedere le partite di calcio in TV? Dai, altro che crisi, in Germania stanno peggio di noi, molto peggio; allora loro cosa dovrebbero fare, attaccarsi direttamente alla canna del gas?
     
  13. FPK

    FPK
    Expand Collapse
    Haters gonna hate (cit.)

    Registrato:
    28 Gennaio 2009
    Messaggi:
    9.244
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.854

    1 Luglio 2009

    si vabè qui ho sbagliato termini...ovviamente anche io intendevo dire che non vogliono >_<

    comunque la diminuzione delle spese per gli "extra" (abiti, musica, vacanze) io l'ho notata...chiaramente non nei "ricconi" ma nella gente comune sì
     
    #6643
    Ultima modifica: 1 Luglio 2009
  14. Zerotolerance70

    Zerotolerance70
    Expand Collapse
    Higher. Further. Faster.

    Registrato:
    6 Settembre 2008
    Messaggi:
    13.446
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.370

    1 Luglio 2009

    Guarda, prendo come spunto questa parte del tuo post, per il resto vedrò di riuscire a commentare più tardi quando torno dal lavoro.
    Farci somigliare di più a Francia e Germania? E' questo il tuo desiderio? Ma se proprio tedeschi e francesi stanno peggio di noi! E lascia stare il sarcasmo: è sprecato. Ti dico piatto piatto come la penso: se questa cosiddetta crisi servisse a farci rinsavire tutti quanti e servisse a farci capire che non si può vivere al di sopra dei nostri mezzi, se servisse a darci una precisa idea del valore del denaro e della fatica che costa guadagnarselo, non solo non vedrei motivo di lamentarsi, ma anzi, la considererei una buona cosa. Il fatto è che (e traspare anche dal tono dei tuoi post) alla gente girano le balle perchè temono di dovr cambiare abitudini di spesa, temono di dover ridurre un tenore di vita stracolmo di orpelli e di optional che ci siamo abituati a considerare indispensabili. C'è gente che spende anche 200 euro al mese di telefonino, e non solo per lavoro. fino a 15 anni fa manco esisteva il cellulare (o comunque non era così diffuso), ora lo possiedono anche i duenni. Cominciamo a levare o ridurre queste di spese, vedrai che la crisi sparisce come d'incanto. cazzo, 200 leonardi al mese di cellulare sono due stipendi all'anno. Spesi per parlare al telefono. Ti sembra normale? Soprattutto, ti sembra roba da crisi? A me, no.
     
  15. dicklaurant

    dicklaurant
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    29 Novembre 2008
    Messaggi:
    2.409
    "Mi Piace" ricevuti:
    524

    1 Luglio 2009

    beh insomma, Francia e Germania come stato sociale e servizi erogati non direi che stanno peggio di noi; ogni crisi ha una ripercussione sulla struttura sociale ed economica, ma limitarsi ad osservare alcuni tipi di consumi per dire che noi abbiamo meno crisi, mi pare quantomeno riduttivo o per meglio dire limitato ad un'osservazione da "uomo della strada"

    in realtà il problema grosso è il lungo periodo e quindi come questa crisi si ripercuoterà sulla struttura socio-economica italiana, e in questo senso non pare avventato sostenere che ci si avvia verso un assetto molto similare a quello degli USA, ovvero una classe di super-ricchi, una classe media allargata e una classe borderline fatta di precariato, immigrati, ecc

    in fondo, chi parlava di anti globalizzazione qualche annetto fa, si riferiva proprio a questo....e non è certo bello pensare "cazzo ma gia si sapeva che andava così...." (tra l'altro Tremonti su questo ci marcia da tempo....)
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina