1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Politica italiana

Discussione in 'Attualità e Cultura' iniziata da Daniele "dani66" D'Adamo, 3 Novembre 2008.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. Byford86

    Byford86
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    1 Febbraio 2005
    Messaggi:
    18.127
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.177

    26 Giugno 2009

    :lollone: ma che volevi dire? se mi rendo protagonista di uno stupro le frustate me le merito tutte! tu applicheresti i diritti umani a uno che stupra e uccide la tua ragazza?
     
  2. SporcoRozzo&Primitivo

    SporcoRozzo&Primitivo
    Expand Collapse
    Vegano non praticante

    Registrato:
    25 Maggio 2009
    Messaggi:
    3.449
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.466

    26 Giugno 2009

    Quoto Byford e mi associo. Non si viene puniti per nulla. La diffusa depenalizzazione a favore delle sole pene pecuniarie ha portato a due grandi categorie di impunibili: i nullatenenti o sedicenti tali e chi ha talmente tanti soldi che pagare una sanzione amministrativa non lo scalfisce nemmeno. Le gambizzazioni erano una sorta di giustizia popolare nei confronti dei superpotenti che sfruttavano la massa operaia che, ad un certo punto, si è rotta le scatole.
     
  3. Marenigma

    Marenigma
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Giugno 2008
    Messaggi:
    1.211
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    26 Giugno 2009

    Convieni con me e il mio discorso allora. :)
     
  4. nosferatu666

    nosferatu666
    Expand Collapse
    Giuda Ballerino!

    Registrato:
    28 Settembre 2007
    Messaggi:
    9.259
    "Mi Piace" ricevuti:
    19

    26 Giugno 2009

    Che cosssa???
    Comunque Byford "elegante, filosofico e improduttivo"? Quindi esigere che non si sproloqui sulla sicurezza per poi impedire che essa sia fatta sarebbe "filosofia"? E comunque il mio "fare presa nella testa della gente" era riferito al fatto che le frustate che te tanto adoreresti sono un buon mezzo di facile propaganda..in stile lega direi..e ugualmente irrealizzabile
     
  5. Byford86

    Byford86
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    1 Febbraio 2005
    Messaggi:
    18.127
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.177

    26 Giugno 2009

    oltre un buon mezzo di propaganda sono un bel modo per punire ed educare,sicuramente più efficaci rispetto ad un bel carcere pagato da noi cittadini,con pasti caldi,letto e tv,così nn infrangiamo i diritti umani.
     
  6. raffomaster

    raffomaster
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    3 Febbraio 2007
    Messaggi:
    15.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    26 Giugno 2009

    Le "frustate" prima avvenivano dai genitori :hihi:
    ...anche per cose "ridicole": hai disturbato un attimo l'insegnante? Tuo padre ti prendeva a ceffoni e ti faceva un discorso che non te lo dimenticavi neanche a novant'anni... ora manca l'educazione famigliare, ragazzi che si incazzano con i genitori se non gli danno 5 euro (ma cazzo, andate a lavorare o studiare!), robe assurde. Questa è l'educazione, non certo quella dello stato-manganello.
    Lo stato non deve dire "fai quel reato e la punizione sarà violenta", bensì deve far capire lo sbaglio con una pena esemplare e con i servizi sociali, che sono ben più importanti della mera e sconsiderata violenza, che non serve a nulla.
    Nel mio discorso si intuisce quanto mi sia avversa la violenza, anche piccola: figuriamoci la pena di morte, che è la massima espressione di violenza sconclusionata e irrazionale :)
     
  7. Byford86

    Byford86
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    1 Febbraio 2005
    Messaggi:
    18.127
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.177

    26 Giugno 2009

    tu stesso parli di ceffoni! e cmq i servizi sociali andrebbero usati per chi ne ha realmente bisogno,disabili,anziani,bambini,malati,nn per un'individuo senza coscienza che ha stuprato,violentato,ucciso.
     
  8. Druso Italico

    Druso Italico
    Expand Collapse
    Ardet nec consumitur

    Registrato:
    29 Novembre 2005
    Messaggi:
    5.733
    "Mi Piace" ricevuti:
    33

    26 Giugno 2009

    Infatti, concordo pienamente. E' anche vero che oggi la legislazione ha troppo accentuato il lato rieducativo della pena, che deve continuare a fare paura se si vuole che la legge sia rispettata.
     
  9. raffomaster

    raffomaster
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    3 Febbraio 2007
    Messaggi:
    15.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    26 Giugno 2009

    Mia zia è assistente sociale (minorile), però lei stessa mi dice che fa volentieri sedute per gli adulti che hanno commesso quelle cose immonde.
    I servizi sociali servono per riportare la gente sulla retta via. Chi ha stuprato, violentato, ucciso, rubato ha fatto un qualcosa che è assolutamente sbagliato, e per questo deve essere aiutato se vuole ritrovare il senno.

    E poi, io parlo di ceffoni, ma da parte dei genitori che devono educare... univano l'educazione a qualche ceffone, non di certo li ammazzavano al suolo. E poi erano altri tempi, non quelli di oggi. L'esempio era chiaro, non portare l'acqua al tuo mulino ;)
    Un individuo "senza coscienza" (lo dici tu che è senza coscienza?!?) deve essere riabilitata, non stuprata dallo stato.
     
  10. Byford86

    Byford86
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    1 Febbraio 2005
    Messaggi:
    18.127
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.177

    26 Giugno 2009

    lo stato ha prima il compito di prevenire e di fare tutto il possibile per evitare simili reati,e questo lo si può fare solo con sistemi del genere,in modo da scoraggiare chi avesse anche la minima idea di compiere certi crimini. la riabilitazione è una fase secondaria.
     
  11. raffomaster

    raffomaster
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    3 Febbraio 2007
    Messaggi:
    15.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    26 Giugno 2009

    Lo stato ha bisogno di prevenire con le punizioni severe di detenzione, non con la violenza. LO STATO NON HA NESSUN DIRITTO DI RIPAGARE CON LA VIOLENZA CHI HA COMMESSO UN REATO GRAVE. Ha il diritto e il dovere di EDUCARE.
    L'educazione è una cosa mentale, non fisica.
     
  12. Druso Italico

    Druso Italico
    Expand Collapse
    Ardet nec consumitur

    Registrato:
    29 Novembre 2005
    Messaggi:
    5.733
    "Mi Piace" ricevuti:
    33

    26 Giugno 2009

    lo stato entro certi limiti ha il monopolio legale dell'uso della forza.
     
  13. Byford86

    Byford86
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    1 Febbraio 2005
    Messaggi:
    18.127
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.177

    26 Giugno 2009

    infatti nn si ottiene niente,son solo chiacchere. finchè la gente penserà di essere educata invece che punita il risultato sarà sempre lo stesso,invece di scoraggiare il crimine si otterrà l'effetto opposto.
     
  14. raffomaster

    raffomaster
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    3 Febbraio 2007
    Messaggi:
    15.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    26 Giugno 2009

    Si vabbè, questo non vuol dire che qualche ceffone al figlio guasta se necessario :hihi::roll:
     
  15. raffomaster

    raffomaster
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    3 Febbraio 2007
    Messaggi:
    15.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    26 Giugno 2009

    Assolutamente no. Sono solo chiacchiere? Non mi sembra, visto che anzichè dare 3 anni per un omicidio (esempio a caso) si potrebbero dare 25-30 anni. Poi vedi come la gente ci pensa su, pensando con "il senno di poi"...
    Così si scoraggia il crimine: pene esemplari e dure, non violente.
    Altrimenti perchè la mafia ha commesso, ad esempio, le stragi dei primi anni 90? L'istituzione del 41bis, cioè il carcere duro, era una cosa troppo pesante per i loro interessi, e loro non avrebbero mai smesso di avere tutti i rapporti di criminalità economici di droga, prostituzione, appalti, etc. Ecco com'è stata scoraggiata la mafia... ed è un "piccolo" esempio.
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina