1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Politica italiana

Discussione in 'Attualità e Cultura' iniziata da Daniele "dani66" D'Adamo, 3 Novembre 2008.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. dreamtheater84

    dreamtheater84
    Expand Collapse
    Satur9, LA PATENTEEE

    Registrato:
    2 Dicembre 2005
    Messaggi:
    15.781
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.432

    3 Giugno 2009

    Gli aumenti sono avvenuti quest'anno e sproporzionati... la differenziata c'era già da prima e la benzina ha ripreso ad aumentare da poco; era scesa, di poco, ma era scesa.
     
  2. raffomaster

    raffomaster
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    3 Febbraio 2007
    Messaggi:
    15.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    3 Giugno 2009

    a) beh, evidentemente non lo vogliono fare. Oppure siamo più noi che non votiamo il pdl (per inciso, e lo ricordo, io non sono di sinistra) rispetto a quelli che lo votano :D
    b) ahèèèèèèèèèè :evil: :D

    Mi spiace, sono uscito difettato dalla fabbrica :D

    Ps: L'espresso | Piovono rane Blog Archive Oltre ogni immaginazione di Alessandro Gilioli
     
  3. spitfire

    spitfire
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    14 Aprile 2009
    Messaggi:
    9.025
    "Mi Piace" ricevuti:
    945

    3 Giugno 2009

  4. raffomaster

    raffomaster
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    3 Febbraio 2007
    Messaggi:
    15.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    3 Giugno 2009

    La denuncia è scattata, quindi dobbiamo solo aspettare :)
     
  5. Revo

    Revo
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    5 Maggio 2005
    Messaggi:
    336
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    3 Giugno 2009

  6. spitfire

    spitfire
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    14 Aprile 2009
    Messaggi:
    9.025
    "Mi Piace" ricevuti:
    945

    3 Giugno 2009

    Lo spero,voglio propio vedere se qualcuno vuol provare a ribattere anche su questo
     
  7. dicklaurant

    dicklaurant
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    29 Novembre 2008
    Messaggi:
    2.409
    "Mi Piace" ricevuti:
    524

    3 Giugno 2009

    la denuncia che invece non è mai scattata è quella di Elio Letizia verso l'ex della figlia...chissà come mai....
     
  8. oceano_di_notte

    oceano_di_notte
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    25 Gennaio 2005
    Messaggi:
    892
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    3 Giugno 2009

    non entrando nel emrito dei fumator, perchè in quanto nonfumatore e ferreo avversario della nicotina sono del tutto estraneo a quel mondo mi preme dirti che:
    1 la barilla non è un'ottima pasta, ma una buona pasta di livello commerciale a largo raggio, ci sono invero anceh paste da 26 cent a pacco come dici tu, ma la qualità è già dannatamente inferiore rispetto alla barilla, figurarsi in confronto ad altre paste(ti cito la voiello che è la più conosciuta anche se non l'apprezzo moltissimo): la differenza la vedi nella tenuta della pasta che non si sfalda, mentre la pasta a basso costo tende a sfaldarsi, poi dipende dai formati e altri fattori.
    2 c'era un detto che diceva "chi è causa del suo mal pianga se stesso".
    se effettivamente spendi 1200 euro di copertoni e non te li puoi permettere sei un deficiente!
    ora però io non credo che la maggioranza delle persone ceh si lamentano di non riuscire ad arrivare a fine mese, spendano dai 100 ai 300 euro al mese in cose futili. ti faccio il mio esempio: prendo poco meno di 800 euro al mese. pago 300 euro di affitto al mese. spendo per mangiare all'incirca 20 euro a settimana(perchè anche se conscio della diversa qualità dei cibi mi sono abituato a mangiare sottomarche che ho imparato a sciegliere con cura). non vado fuori la sera a cena(una media di una al mese nei periodi di grazia), non vado al cinema se non una volta ogni 2-3 mesi; non fumo e non bevo. ho bollette mensili che gravano sui miei conti di circa 60 euro al mese in media(luce acqua e gas) pago 30 euro di telefono al mese e 10 euro di cellulare. vivo abb. tranquillamente con 500 euro al mese. poi vabbè nel mio caso specifico ho anche un centinaio di euro di medicinali da pagarmi che lo stato gentilmente non mi passa più, ma è un altro discorso. diciamo che rientro in 600 euro mensili. ma non posso comprare una casa. non posso pensare di fare una famiglia mia, perchè se poco poco alla mia dolce metà viene in mente di fare un figlio che cosa gli do da mangiare? una semplice spesa imprevista potrebbe mettermi in crisi... e non ho la macchina!!!

    pensa a chi, nella mia stessa situazione ha anche figli e magari una macchina(non una bmw un macinino qualsiasi) come fa a campare???? pensa a chi invece di 330 euro d'affito ne deve pagare 600??? oppure un mutuo da mille euro??? suvvia, non fare di tutta l'erba un fascio.
     
  9. spitfire

    spitfire
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    14 Aprile 2009
    Messaggi:
    9.025
    "Mi Piace" ricevuti:
    945

    3 Giugno 2009

    Già..chissà perchè
     
  10. BrutalThrash

    BrutalThrash
    Expand Collapse
    March of the S.O.D.

    Registrato:
    1 Febbraio 2004
    Messaggi:
    6.255
    "Mi Piace" ricevuti:
    138

    4 Giugno 2009

    REDDITI, UN'ITALIA SPACCATA IN DUE

    (di Manuela Tulli)

    ANSA.it - REDDITI, UN'ITALIA SPACCATA IN DUE

    E' un'Italia a due velocità quella che risulta dalla classifica delle Regioni dove maggiore è la presenza di persone che vivono al di sotto della soglia di povertà. Il primato negativo spetta alla Sicilia, dove risulta vivere con redditi bassissimi una persona su tre. Tutte al Sud le Regioni più povere, con anche Sardegna e Molise, mentre tra le Regioni del Nord un tasso percentuale di povertà a due cifre é riscontrabile solo in Liguria, che comunque si colloca sotto la media nazionale. Il Veneto, la Toscana e la provincia di Bolzano risultano le aree con una minore incidenza di persone in difficoltà economica. Sono i dati che emergono dal 'Rapporto Annuale 2008 del Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione economica sugli interventi nelle aree sottoutilizzate' diffuso nei giorni scorsi dal ministero dello Sviluppo economico. Lo studio analizza proprio la situazione del Paese con un'attenzione particolare alle differenze strutturali tra aree. "Le origini internazionali dell'attuale difficile congiuntura economica - sottolinea il ministro Claudio Scajola nell'introduzione al Rapporto - non devono distrarre l'attenzione dai problemi strutturali del Paese e segnatamente del Mezzogiorno, che acuiscono l'impatto del ciclo economico sui territori".

    Per il ministro la "questione meridionale" è "questione nazionale" e "la complessità della situazione impone rigore nell'analisi e coraggio nelle scelte, soprattutto nell'individuazione delle possibili linee di intervento verso cui orientare risorse finanziarie sempre più limitate". Alle differenze croniche tra Nord e Sud si è aggiunta la crisi e "le possibilità di riscatto delle Regioni del Mezzogiorno sono state fortemente condizionate dal progressivo arretramento, in termini di prodotto e competitività, di tutto il Paese", rileva ancora Scajola. Tornando agli indicatori sulla povertà, non solo tutte le Regioni del Sud risultano con indici superiori alla media nazionale ma risulta anche in alcuni casi un peggioramento negli anni. Se nel 2002 i siciliani che vivevano in famiglie al di sotto della soglia di povertà erano il 23,1% della popolazione, nel 2007 sono schizzati al 31,8%. A questo si aggiungono altri indicatori di disagio: nel 2008, per esempio, l'11,7% degli italiani ha denunciato irregolarità nell'erogazione dell'acqua; una percentuale che quasi raddoppia (20,6%) nel Mezzogiorno e che tocca punte del 30,8% in Calabria. Disagi a casa e nel lavoro: il record del lavoro irregolare - sempre esaminando le tabelle del Rapporto sui cosiddetti "indicatori di contesto" - spetta alla Calabria con il 26,9% rispetto alle unità complessive di lavoro. Oltre il doppio rispetto al 12,15 della media nazionale.
     
  11. the-phantom-lady

    the-phantom-lady
    Expand Collapse
    GRRRRRRRR

    Registrato:
    23 Ottobre 2003
    Messaggi:
    8.542
    "Mi Piace" ricevuti:
    42

    4 Giugno 2009

    tipo togliermi quell'altro 60% dell'ici(ricordo che il primo, nel bene o nel male che ne comporta, a "scontare" l'ici è stato il governo Prodi)ma con un nuovo ritocco degli studi di settore(papà artigiano edile) in arrivo(alla faccia della crisi!!), cosa che a quanto mi risulta non aveva fatto il precedente governo...
    giusto per aiutare i piccoli imprediori eh:hihi:
    Ad ogni modo, sostanziali differenze in casa mia non ne ho riscontrate, se non con l'ulteriore aumento delle tasse universitarie...
    del resto nessuno fuma, abbiamo 2 punto e un furgone, io e mamma odiamo il parrucchiere, i suv e gli estetisti, mio fratello idem e alla fine del mese ci arriviamo praticamente sempre però...
     
  12. ^v^ Lestat ^v^

    ^v^ Lestat ^v^
    Expand Collapse
    New Member
    BANNATO

    Registrato:
    27 Settembre 2005
    Messaggi:
    5.989
    "Mi Piace" ricevuti:
    522

    4 Giugno 2009

    Come detto, se la sinistra è stata cacciata a furor di popolo alle elezioni politiche e se è andata anche peggio alle elezioni regionali, un motivo c'è, non serve aggiungere altro.
     
  13. the-phantom-lady

    the-phantom-lady
    Expand Collapse
    GRRRRRRRR

    Registrato:
    23 Ottobre 2003
    Messaggi:
    8.542
    "Mi Piace" ricevuti:
    42

    4 Giugno 2009

    quali regionali? Abruzzo e Sardegna?un 10% è già un dato indicativo indicativo?
    Dicevi lo stesso quando durante il precedente governo Berlusconi le regionali le stravinse la sinistra?:)
    è come se(a torto)io spacciassi per dati significativi quelli delle comunali di Trento(64,4%il candidato del centro sinistra, 20,6%quello del pdl, per la cronaca...meno di un terzo dei consensi, sempre per la cronaca...):roll:
     
  14. raffomaster

    raffomaster
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    3 Febbraio 2007
    Messaggi:
    15.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    4 Giugno 2009

    Ah, perchè la sinistra ha "fatto ancora peggio" alle scorse regionali? :shock: Ma se ha stravinto in quasi tutte le regioni :D
     
  15. Darkstar

    Darkstar
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Agosto 2005
    Messaggi:
    6.516
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    4 Giugno 2009

    Sono daccordo lady, però penso anche che non dobbiamo guardare solo nel nostro piccolo a cosa ci è stato tolto e cosa invece ci è stato dato .. altrimenti non andrà mai bene nessun governo.

    Ti faccio il mio esempio personale: ho la mamma dipendente dell'inps (quelli che per il nostro ministro brunetta son i fannulloni x intenderci...:roll:) che quest'anno avrà un lordo decurtato di ben 6000 euro di incentivo (tagliati appunto dal ministro brunetta, governo di centro-destra).

    6000 euro annui ragazzi .. mica cazzi, soprattutto visto che mantiene mio fratello (quinta superiore) e sta pagando il mutuo.
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina