1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Perché molti metallari fanno fatica ad allargare i propri orizzonti musicali?

Discussione in 'Sondaggi' iniziata da lovelorn, 28 Agosto 2007.

  1. Sixx77

    Sixx77
    Expand Collapse
    Man Must Explore...

    Registrato:
    8 Novembre 2004
    Messaggi:
    12.540
    "Mi Piace" ricevuti:
    475

    21 Aprile 2008

    infatti...
    L'esempio di ellanimbor calza a pennello.
    Come già dissi un paio di volte pagine addietro discorsi del genere sono classici esempi di argomentazioni di chi non ha nessun interesse verso la musica e, nella propria ignoranza, è convinta di conoscerla tutta perchè conosce i pezzi che tirano i radio/discoteca/televisione.

    Nessuno che possiede una vera passione per la musica rivolgerà mai un'osservazione del genere a nessuno, tantomeno ad un metallaro.

    Un altro esempio di questo tipo lo ebbi a scuola, durante un corso post diploma stavamo imparando a stilare un curriculum correttamente, tirai fuori di tasca una cassetta delle mie(niente di che, era la raccolta dei Motley Crue) e la mia compagna di banco, classica caprona musicalmente(e anche un cesso...hihi), alla voce "hobby" buttò li una risposta, solo a voce:
    "Hobby!?... Musica!(nota:che cavolo vorrà dire poi me lo chiedo tutt'ora...) Ascoltare tutta la musica tranne quella li..."

    Indicando la mia cassetta dei Motley(che ovviamente non aveva mai sentito neanche di nome.)


    Ripeto che certe oesservazioni come queste riguardanti gli "orizzonti musicali" se c'è una categoria a cui non ha senso rivolgerle è proprio quella dei "metallari" odierni, che delle volte semmai peccano all'inverso, mescolando al metal troppe cose totalmente incoerenti.
     
  2. pure_massacre

    pure_massacre
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    7 Settembre 2005
    Messaggi:
    2.355
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    21 Aprile 2008

    quali sono le cose incoerenti?:sgrat:
    alla fine uno ascolta quello che gli piace....la differenza nel metal è che bisogna anche IMPARARE ad ascoltare. tutti avremo parlato cn qualcuno che diceva che il metal è casino.ovviamente nn è così, ma se uno nn impara ad ascoltarlo, nn può che avere quella sensazione, specie nel thrash, death e black.
    il discorso è nn diventare schiavi di questo tipo di musica, rifiutando qualsiasi cosa che nn sia puramente metal, o puramente true, che è abbastanza stupido, x' cmq anche il metal ha dentro di sè molti clichè e origini classiche, blues, jazz......
     
  3. FallFromGrace

    FallFromGrace
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    19 Settembre 2002
    Messaggi:
    2.440
    "Mi Piace" ricevuti:
    5

    21 Aprile 2008

    Direi anzichéno :D...nel senso che esistono persone invece appassionate che non adorano le etichette, le quali ritengono i metallari chiusi di mente, e considerando le conoscenze di diversi personaggi (sarò mica sfortunato? :D) sinceramente non posso dargli torto. Nel tuo esempio si tratta di persone, che non sanno neanche di esistere e credo che nel discorso non debbano essere nemmeno considerate pur essendo la maggioranza.

    Allora sono proprio messo male, li conosco solo io..eheheh..
    A parte gli scherzi, secondo me ti stai sbilanciando troppo è un discorso troppo assolutistico il tuo, magari sulla base della tua esperienza personale, comunque troppo a difesa della categoria, mi pari un sindacalista! ;)

    Badi come parli sà, incoerente sarai tu ;), anche qua se un metallaro ascolta metal è poi adora la musica latino americana che problema c'è?? (esempio di generi pressocchè agli antipodi)
    Attento Sixx sennò con questi discorsi rischi di essere messo nella categoria della tua compagna di banco :D

    Attento a non fare pipì fuori dal vaso.
     
    #258
    Ultima modifica: 21 Aprile 2008
  4. FallFromGrace

    FallFromGrace
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    19 Settembre 2002
    Messaggi:
    2.440
    "Mi Piace" ricevuti:
    5

    21 Aprile 2008

    Parole sante!
    Naturalmente non significa che allora bisogna ascoltare per forza quegli stili musicali, ma che invece va lasciata ampia libertà d'azione al "metallaro" (non ho mai sopportato sto termine, mi pare di un venditore robivecchi n.d.r.), e in generale alle persone di esprimersi come gli pare.
     
  5. Sixx77

    Sixx77
    Expand Collapse
    Man Must Explore...

    Registrato:
    8 Novembre 2004
    Messaggi:
    12.540
    "Mi Piace" ricevuti:
    475

    21 Aprile 2008

    Per quanto mi riguarda non ho mai sentito nessuna persona che avesse una passione autentica per la musica fare commenti del genere nei confronti di qualcuno seriamente appassionato.
    Chi ha la passione per qualsiasi genere può benissimo capire che se uno ama il metal può benissimo non avere voglia di aprrezzare il reagge.

    Ho sentito invece persone appassionare commentare persone che si fingono appassionate... ma questa è un altra cosa.

    azz...
    SIndacalista non me lo aveva mai detto nessuno...

    Non difendo nessuna categoria.
    Al limite attacco il qualunquista mascherato da intellettualoide.

    Mi sono spiegato male!
    Per "mescolanze incoerenti" non intendo "ascoltare" ma il comporre.
     
  6. The_Metal_Priest

    The_Metal_Priest
    Expand Collapse
    100% rujo

    Registrato:
    4 Dicembre 2006
    Messaggi:
    7.413
    "Mi Piace" ricevuti:
    8

    21 Aprile 2008

    :sgrat:
    questa non l'ho capita scusami, me la spieghi?
     
  7. FallFromGrace

    FallFromGrace
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    19 Settembre 2002
    Messaggi:
    2.440
    "Mi Piace" ricevuti:
    5

    21 Aprile 2008

    E' meglio rinunciarci :D, praticamente intendeva dire che se ad esempio mischi il metal con il funk cosa che hanno fatto gruppi quali ad esempio i Faith No More, Bloodhound Gang, Infectious Grooves ecc. non va bene. Troppo dissimili. :D Considera che ho cercato di intuire dalle discussioni precedenti.

    Credo che se continueremo a leggere i suoi messaggi e rispondergli ci verrà il mal di testa..eheheh...attenzione che adesso dice che intendeva un'altra cosa ancora..:D ;)
     
  8. The_Metal_Priest

    The_Metal_Priest
    Expand Collapse
    100% rujo

    Registrato:
    4 Dicembre 2006
    Messaggi:
    7.413
    "Mi Piace" ricevuti:
    8

    21 Aprile 2008

    :D

    no infatti, anche io avevo capito cosi...ma mi pare una cosa assurda, riferita al metal, visto che è un genere che da sempre prende e evolve i clichè di altri generi musicali (tutti i generi? si credo di poter dire tutti :D)
     
  9. honey bucket

    honey bucket
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    27 Agosto 2007
    Messaggi:
    546
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    21 Aprile 2008

    Io credo che molti fanno fatica perchè non hanno ascoltato null'altro. Basta poco per appassionarsi ad un'altro genere musicale, tralasciando quello vecchio. Il pensiero da Defender è una distorsione dei propri veri e propri voleri. Molti ascoltano solo metal e premiano solo il Metal perchè se lo sono imposti come prerogativa principale, molti solo per sembrare "Alternativi" alla folla, quando non capiscono che si può essere alternativi ad una folla, ma si sarà omologati ad un'altra. Indubbiamente l'inattenzione verso gli altri generi che ne scaturisce causa una forzata chiusura mentale, dovuta all'inconsapevolezza del resto della musica.
    Spesso inoltre, causa di quest'inattenzione, è l'affibiare ad i propri gruppi metal preferiti delle tag assolutamente inappropriate [come ad esempio ho letto nel topic dei Megadeth ai quali si da ad alcune canzoni la catalogazione sotto il "jazz", ma dove?!?!?! (non intendo offendere coloro che l'hanno scritto, per carità)], oppure dire che nel metal gli artisti sono più completi e più bravi perchè fanno i superassoli, oppure vanno alla ubervelocità (quando andare lenti è più difficile) oppure perchè strillano come dei pappagalli straziati alle palle. Personalmente, l'allontanamento dal Metal mi ha permesso la conoscenza di altri aspetti di me stesso e delle cose (in quanto la musica crea ritratti delle cose proiettati nella nostra mente), per questo al momento prediligo dei brani più profondi o nei quali i cantanti riescono con la voce ad esprimere emozioni altrimenti inesprimibili (anche nel metal ci sono, ma possono creare meno Pathos magari di uno come Greg Lake o Herbie Hancock o Joe Zawinul o Plant o altri). Indubbiamente la Musica Classica è un'ottima via di sfogo per questa ricerca delle sensazioni e non più tanto dello stile, l'importante ovviamente (come in ogni cosa) è non riempirsene semplicemente la bocca...
     
  10. honey bucket

    honey bucket
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    27 Agosto 2007
    Messaggi:
    546
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    21 Aprile 2008


    Sei Un Grande.:applause::applause::applause: è una frase che, nonostante la semplicità dei concetti, è Perfetta. Mi Inchino.
     
  11. Sixx77

    Sixx77
    Expand Collapse
    Man Must Explore...

    Registrato:
    8 Novembre 2004
    Messaggi:
    12.540
    "Mi Piace" ricevuti:
    475

    22 Aprile 2008

    Vero..
    Discorsi già fatti dal sottoscritto in altri topic e in altri tempi.

    Il concetto di evoluzione è spesso del tutto manipolato/manipolabile/arbitrario.

    La differenza tra essere originali e fare gli originali.

    Per esempio: Mike Muir è stato originale, i Rage against the machine per niente.

    potrei fare 3000 altri esempi ma me li risparmio, tanto per far capire che gli Infectious Groove mi vanno benissimo, in quanto in loro(ma sopratutto nei suicidal) non c'è nessuna "intenzione" di essere originale, c'è la vera originalità.

    Tuttavia credo che nessun amante di Mike Muir farà mai discorsi sugli "orizzonti..", semmai sarà chi è amante del crossover attuale o della musica alternativa di massa(quindi non alternativa).

    Opinione mia... totalmente personale e basata sulla mia personale esperienza.

    per il rsto ripeto, di metallari chiusi di mente, che ascoltano da anni gli stessi 4 gruppi li conosco anche io... ma quella è gente che ama il proprio status di "metallaro" piuttosto che la musica.
    Indi non fanno testo.
     
  12. Gianar

    Gianar
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    22 Agosto 2006
    Messaggi:
    70
    "Mi Piace" ricevuti:
    5

    22 Aprile 2008

    il mondo della musica è fortunatamente ampio...il metal ne rappresenta solo una piccolissima parte, e poi prevalentemente si rivolge a un pubblico decisamente giovanile... Un minimo di passione musicale porta inevitabilmente a curiosare a conoscere altre cose, scoprirne nuove e rivalutarne altre..
     
  13. pure_massacre

    pure_massacre
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    7 Settembre 2005
    Messaggi:
    2.355
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    23 Aprile 2008

    secondo voi si può dire che il metal è lo stile musicale cn + "diramazioni"? voglio dire....c'è il nu, il black, il death, il sinfonico, l'epic e gli altri 800 mila sottogruppi, cn anche il -core.
    se uno dice " ascolto tutto, ma nn il metal" si taglia il 40% della musica probabilmente....( intendo come stili)
     
  14. OveractiveImagination

    OveractiveImagination
    Expand Collapse
    Poteva piovere.

    Registrato:
    20 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.938
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    23 Aprile 2008

    Nah, anche se sembra un mondo vastissimo credo che visto "dal di fuori" sia solo una piccola parte del mondo musicale. Alla fine ogni genere musicale "maggiore" che ha un certo numero di anni sul groppone può vantare un sottobosco foltissimo di generi, sottogeneri e così via. Poi specialmente nel metal si ha la tendenza a inventarsi un genere per ogni gruppo che suoni anche solo leggermente diverso dagli standard...

    Comunque per il fatto di allargarsi o no... alla fine non credo sia un "problema" (che poi problema non è) dovuto al fatto di essere metallari, ma che sia un tratto distintivo della persona, al di là del gruppo del genere musicale che ascolta. D'altronde è un atteggiamento che si manifesta anche in tanti altri ambiti, che sia fra punk, indie, jazzer o amanti del latinoamericano...
    Se si decide di non allargarsi perchè non si ha voglia, perchè si sta bene così, non credo ci sia nulla di male...
    Più che altro il lato "negativo" della faccenda è quando lo si fa per elitarismo, o per pregiudizio. Ma anche questi sono atteggiamenti comunissimi, basta pensare le opinioni dei metallari riguardo al punk, o di chi ascolta jazz riguardo al metal :P
    Poi in ambito metal magari certe correnti di pensiero non aiutano affatto :hihi:, d'altronde bisognerebbe imparare ad ascoltare e basta, senza troppe pippe mentali su cosa sia vera musica e cosa no...
     
  15. Raskolnikov

    Raskolnikov
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    25 Maggio 2003
    Messaggi:
    3.703
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    23 Aprile 2008

    Non direi proprio, da qualsiasi punto di vista la si guardi, e neanche restringendo il campo al solo rock e lasciando fuori la roba che sta al margine.
     

Condividi questa Pagina