1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Parliamo del Death Metal

Discussione in 'Death Metal - GrindCore' iniziata da Night Crawler, 29 Febbraio 2004.

  1. The Vampire

    The Vampire
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    16 Novembre 2004
    Messaggi:
    351
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    6 Dicembre 2004

    Ma se è impegnato nei bloodbath fà il produttore o è anche in qualche modo occupato come membro della band?
     
  2. alexskolinick

    alexskolinick
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    11 Giugno 2004
    Messaggi:
    1.513
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    6 Dicembre 2004

    Tagtren nell'ultimo dei Bloodbath ci canta e fa pure un ottimo lavoro. Ha sostituito in pianta stabile Akerfeldt. Però il produttore non è lui.
     
  3. Skysword

    Skysword
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    22 Ottobre 2004
    Messaggi:
    79
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    6 Dicembre 2004

    ho sentito qualche pezzo death e vorrei approfondire la mia conoscenza di questo genere :)

    quali sono le pietre miliari da ascoltare? :D
     
  4. Thrash 'Till Death

    Thrash 'Till Death
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    7 Settembre 2003
    Messaggi:
    15.491
    "Mi Piace" ricevuti:
    254

    6 Dicembre 2004

    mnchia e dici poco!
    qua c'è da elencare il mondo..sii più conciso..cosa hai ascoltato di preciso?almeno uno sa anche cosa consigliare :wink:
     
  5. Skysword

    Skysword
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    22 Ottobre 2004
    Messaggi:
    79
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    6 Dicembre 2004

    mmh ho ascolticchiato qualcosa dei children of bodom,qualcosa dei dark tranquillity e qualcosa dei behemoth e basta :) pero' che cd mi dite di prendere (visto che natale si avvicina :D )
     
  6. alexskolinick

    alexskolinick
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    11 Giugno 2004
    Messaggi:
    1.513
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    6 Dicembre 2004

    Visto che sei nuovo del genere e probabilmente le tue orecchie sono ancora legate alla melodia ti consiglio "The Sound Of Perseverance" dei Death, che certamente sarà il trampolino di lancio per iniziare col death.

    Poi "Heartwork" dei Carcass

    E "Slaughter Of The Soul" degli At The Gates

    Con questi vai sul sicuro, anche perchè sono piuttosto melodici.
    Se invece vuoi provare qualcosa di più pesantuccio c'è l'imbarazzo della scelta: "Blessed Are The Sick" dei Morbid Angel e se proprio vuoi partire in quarta "Tomb Of The Mutilated" dei Cannibal Corpse

    Benvenuto all'inferno :demon:

    :rotfl: :rotfl:
     
  7. Thrash 'Till Death

    Thrash 'Till Death
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    7 Settembre 2003
    Messaggi:
    15.491
    "Mi Piace" ricevuti:
    254

    6 Dicembre 2004

    ottimi i consigli di alex,dei death direi di buttarti su uno deglispartiacque della loro carriera,prima parte grezza,seconda fine e tecnica..più che the sound che è + heavy e classicheggiante io mi butterei su symbolic o ancora meglio su individual che ha maggiori radici ancorate al death.

    di svedese direi che è perfetto slaughter of the souls degli at the gates,un manifesto del genere, poi se ci buttiam sui altri portabandiera del genere ti dico di prendere gli in flames di whoracle.heartwork è un ottimo album melodico,giustamente citato da alex..dei dark tranquillity non ti consiglio nulla di particolare,x me va presa tutta la discografia visto che è il mio gruppo melodico preferito :D

    di americano..uhm..mah io direi che bisogna arrivarci moltogradualmente xkè son spacca timpani sbito subito,a meno di predisposizione naturale al genere :D

    xkè non citare i lentissimi obituary? slowly we rot è un manifesto americano :D

    cioè insomma il discorso è ke x me si deve partire dai classici,dalle basile fondamenta,x poter apprezzare tutto appieno.i cannibal li eviterei ora :rotfl: :rotfl: se ti piaccion però i behemoth io ti direi di ascoltare i deicide di mister glenn voice of satan benton,magari legion o l'ultimo scars che è una bella ventata di puro deathone coi contro cazzi,una mazzata in faccia :D
    insomma deicide,morbid,death,obituary x ciò che riguarda l'america tanto x iniziare(e che inizio!) e poi x gli svedesi melodici i soliti dak tranquillity,in flames,at the gates e i grandissimi dismember che avendo ormai ascoltato tutto,poso dire che non hanno quasi mai cannato un cd.
     
  8. ThrasherOfBodom

    ThrasherOfBodom
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    13 Ottobre 2003
    Messaggi:
    315
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    6 Dicembre 2004

    Beh, se si parla di Death (la band) ti consiglio da subito Human, Symbolic e Scream Bloody Gore, questi i tre punti più alti da loro raggiunti per me, e tutti e tre molto diversi. Il primo è Death Metal vero e proprio, non estremamente tecnico come Individual Thoughts Pattern, non grezzo e ignorante come i primi 2 lavori, ma nemmeno un mix tra i due stili, una cosa a se stante, un capolavoro. Il secondo citato è più melodico, ma ancora ancorabile al Death Metal per certi versi, contiene il mio brano preferito della band, ovvero Perennial Quest. Il terzo citato è il loro primo album, grezzissimo, ignorante e Thrash fino al midollo, un grande album, 10 tracce godibilissime.

    Parlando di Death Metal in generale, parti dai maestri, gli Obituary di Cause Of Death, marci, lenti, grezzi e diversi da tutti gli altri gruppi, anche quando vanno in velocità, sono il mio gruppo Death preferito. Poi i Suffocation (anche se in Human Waste e Effigy Of The Forgotten possono essere rimandati al Brutal) di Effigy Of The Forgotten, anche se ti consiglio tutta la discografia in blocco (magari guardati Souls To Deny dopo gli altri). Immancabili i Morbid Angel, di cui ti consiglio assolutamente Covenant, poi passerai da te agli altri lavori, come d'altronde per le altre band che ti ho citato. Anche i Deicide di Legion e gli Entombed di Left Hand Path sono storia e penso siano tra i must dei deathster. Un disco che esula da tutti è Heartwork dei Carcass, melodico, ma allo stesso tempo grezzo, un capolavoro, anche da questo da avere. In ogni caso ci sono altri gruppi come Malevolent Creation e Monstrosity che ad esempio io preferisco anche ad alcuni dei grandi che ho citato (Death, Morbid Angel e Entombed).
    Buon viaggio nel Death Metal :) .
     
  9. Josefh_Porta

    Josefh_Porta
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    24 Novembre 2004
    Messaggi:
    484
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    6 Dicembre 2004

    Aggiungerei l'intera discografia degli atheist composta da pieces of time,unquestionable presence ed elements.
    Questi tre dischi sn un po difficili da assimilare perche vanno ascoltati piu volte essendo estremamente tecnici e contaminati da altri generi(jazz,funky,samba in elements) cmq gli atheist sn uno dei mie gruppi preferiti indubbiamente
     
  10. ThrasherOfBodom

    ThrasherOfBodom
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    13 Ottobre 2003
    Messaggi:
    315
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    6 Dicembre 2004

    Gli Atheist per un neofita del Death Metal, all'inizio sono troppo complessi secondo me, si confonderebbe le idee, o peggio ancora potrebbe abbandonare, chi lo sa, direi di passare dopo agli Atheist.
     
  11. Abbadon

    Abbadon
    Expand Collapse
    The Real Rocker

    Registrato:
    10 Novembre 2001
    Messaggi:
    4.684
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    6 Dicembre 2004

    scusate è puro spam... volevo solo dire a Porta che grazie a quel nick è diventato il mio idolo assoluto :)

    tornate pure a voi e scusate ancora ;)
     
  12. Stefano Risso

    Stefano Risso
    Expand Collapse
    In Fogna Veritas!

    Registrato:
    5 Agosto 2003
    Messaggi:
    13.175
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    7 Dicembre 2004

    un consiglio spassionato: cerca di partire ad ascoltare il vero death, lascia perdere il suono svedese (e ancor peggio i children of bodom). quelli sono tutti gruppi validi che puoi apprezzare, ma se vuoi il death sta lontano da quei gruppi :P
     
  13. Thrash 'Till Death

    Thrash 'Till Death
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    7 Settembre 2003
    Messaggi:
    15.491
    "Mi Piace" ricevuti:
    254

    7 Dicembre 2004

    io mi associo sul tenersilontano dai children che col death c'entrano niente, però ho delle riserve sul fatto di tenersi lontani invece dalla svezia:gruppi come dismember,entombed,at the gates son da conoscere ed amare,non ci son cazzi per me st tre grppi hanno sfornato capolavori..sul death melodico boh..x me non esiste nemmeno,o è death o non lo è,e melodia e death non van d'accordo,è un controsenso.

    i primi dark tranquillity e i primi in flames s posson circostanziare nel death svedese fino ad un certo punto,il primo album di ciascuna delledue band son debitori del primo sound degli at the gates,che fondevan col death il folk,creando un bel death grezzo e particolare,che poi con l'evoluzione dei succitati gruppi s'è andato a perdere a favore di un genere ibrido che però death non è +..poi lasciam stare gli ultimi in flames che mi fanno prendere a testate il muro ognivolta che li sento :rotfl: (ah,aggiungiamoci gli entombed di left hand path al discorso fatto in precedenza sulla commistione death/folk di prima..il tutto alla perfezione..album davvero stupendi..poi in un secondo momento entra in gioco il discorso,peraltro giusto e comprensibile di beix,sul quale son anche d'accordo,pur apprezzando la proposta di stanne&co.)
     
  14. Stefano Risso

    Stefano Risso
    Expand Collapse
    In Fogna Veritas!

    Registrato:
    5 Agosto 2003
    Messaggi:
    13.175
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    7 Dicembre 2004

    la mia era giusto una precisazione. i gruppi citati (come del resto i children)nel loro genere sono tutti validissimi. :wink:

    ho ascoltato occasus degli the amenta: per la serie non bastano le sfuriate e i blast-beat a fare un capolavoro. non mi è piaciuto.
     
  15. ThrasherOfBodom

    ThrasherOfBodom
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    13 Ottobre 2003
    Messaggi:
    315
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    7 Dicembre 2004

    Si ma da quando in qua gli Entombed hanno il folk?
    E poi volevo dire una cosa, il Death "svedese" di Entombed, Dismember, Unleashed e Grave non è la stessa cosa del Death/Thrash degli At The Gates, fattelo dire, secondo me è totalmente diverso. I Dark Tranquillity e gli In Flames hanno molto in comune con i primi At The Gates, ma con gli Entombed e compagnia brutale non ci sono poi molti punti di contatto.
     

Condividi questa Pagina