1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Pain of Salvation

Discussione in 'Progressive' iniziata da suttoman, 18 Ottobre 2005.

  1. Marenigma

    Marenigma
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Giugno 2008
    Messaggi:
    1.211
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    11 Giugno 2009

    La mia idea di prog è diversa da quella che hanno molti.Per alcuni i maggiori rappresentanti del prog sono i DT ma per me sono i Pain of Salvation.
    Rritengo Gildenlow parecchio superiore a Labrie artisticamente parlando,come chitarrista mi piace pure più di Petrucci.
    Anche i testi,sono più profondi a mio modo di vedere...poi boh,forse son solo castronerie :hihi:
     
  2. grhompo

    grhompo
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    146
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    11 Giugno 2009

    Il problema è che i Dream Theater sono (erano) un gruppo di ottimi musicisti, i POS sono ed erano solo Gildenlow. Questa è la differenza.
     
  3. Xan

    Xan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Agosto 2008
    Messaggi:
    5.142
    "Mi Piace" ricevuti:
    73

    11 Giugno 2009

    Concordo..
    Ma Labrie sfruttato meglio vale molto, ma tanto tanto
     
  4. Xan

    Xan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Agosto 2008
    Messaggi:
    5.142
    "Mi Piace" ricevuti:
    73

    11 Giugno 2009

    Infatti i DT fanno a gara tra di loro, i POS no
     
  5. pietro77

    pietro77
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    25 Marzo 2009
    Messaggi:
    871
    "Mi Piace" ricevuti:
    91

    11 Giugno 2009

    Ahahahahah..ce lo vedo Geddy che canta Faithless dalla finestra del Papa!!!! :hihi:
     
  6. grhompo

    grhompo
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    146
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    11 Giugno 2009

    ???

    Guarda che io trovo limitante il fatto che i PoS siano perlopiù una one man band, eh.
     
  7. emanuele

    emanuele
    Expand Collapse
    Il blallo

    Registrato:
    19 Giugno 2003
    Messaggi:
    9.714
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.374

    11 Giugno 2009

    limitante? Mah, fino ad ora, escludendo (a mio parere) l'orrido scarsick Daniel ha tirato fuori ottimi lavori e gli altri della band suonando le idee di D. hanno solo contribuito a renderle migliori.
     
  8. grhompo

    grhompo
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    146
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    11 Giugno 2009

    Immaginati Gildenlow con gente come i Porcupine Tree dietro.
     
  9. Marenigma

    Marenigma
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Giugno 2008
    Messaggi:
    1.211
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    11 Giugno 2009

    Se ci fosse una band di Gilldenlow formata da membri presi da gruppi come Opeth e Porcupine Tree,non oso pensare a cosa ne uscirebbe fuori.
     
  10. Edosymphony

    Edosymphony
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    25 Febbraio 2007
    Messaggi:
    783
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    11 Giugno 2009

    Immaginati i Porcupine Tree senza Wilson.
     
  11. Marenigma

    Marenigma
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Giugno 2008
    Messaggi:
    1.211
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    11 Giugno 2009

    Non si può fare questo discorso.Cosa sarebbero i Katatonia senza Renkse?Cosa sarebbero i My Dying Bride senza Aaron?
    E così via...c'è sempre un leader in una band,quello con più idee di tutti.E poi i componenti dei PT non sono affatto scarsi come musicisti,anzi.
     
  12. grhompo

    grhompo
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    146
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    11 Giugno 2009

    farebbero grandissime cose lo stesso
     
  13. grhompo

    grhompo
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    146
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    11 Giugno 2009

    EEEEESATTO.
    E' quello che sto tentando di dire, senza comunque nulla togliere ai POS
     
  14. Edosymphony

    Edosymphony
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    25 Febbraio 2007
    Messaggi:
    783
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    11 Giugno 2009

    La mia frase doveva essere letta appunto come una provocazione. Non si possono minimamente fare discorsi di questo tipo, quasi da fantagruppo; ogni band ha una propria anima, che è sintesi di quelle dei singoli musicisti componenti il gruppo. Ammettendo anche che un musicista si faccia totalmente guidare dal leader della band (per es. per quanto riguarda la composizione delle parti da suonare), c'è sempre un qualcosa di personale che contribuisce a formare 'l'anima' della band (il modo di suonare, i suoni utilizzati, ma anche elementi fuori dal particolare contesto 'musicale', come il carattere, le relazioni interpersonali).
    Per questo motivo non mi piacciono tanto le affermazioni del tipo: 'immaginiamo il gruppo X senza l'elemento y, oppure con il musicista z'
    Se togliamo l'elemento y o aggiungiamo il musicista z viene meno la stessa definizione di gruppo X, la premessa da cui si è partiti.

    Tornando all'argomento 'leader', è impossibile che in qualsiasi gruppo non ci sia almeno un elemento che abbia l'ultima parola, ma questo non vuol dire che non si debba parlare di gruppo. Lo stesso processo di composizione prevede generalmente una mente creatrice, almeno se si vuole dare più coerenza.

    Tornando al confronto delle dinamiche di gruppo all'interno dei PoS, se vi leggete bene qualche intervista (tra cui quella linkata qualche post fa da Nimrodel=Weeping Moon (:)) Daniel, pur ammettendo che sarebbe difficile immaginare i Pos (embè ti credo, li ha fondati lui, e inoltre, occupa il ruolo di cantante/chitarrista, mica quello di naccherista), spiega che i Pos sono uno dei pochi gruppi professionisti che cerca di mantenere la cadenza di due prove a settimana, anche quando non si hanno concerti in vista. Perchè secondo voi? Per migliorare l'interplaying, per essere più band, per sviluppare un'anima che ben sintetizza quelle dei singoli componenti, come dicevo sopra, e non ultimo, per rendere tutti compartecipi di possibili evoluzioni stilistiche.

    Voi pensate che i Dream Theater siano un gruppo 'democratico' (:))? Ma se il polso della situazione lo hanno il duo Portnoy-Petrucci!
    Pensate che se in una band si fanno tanti a soli allora i suoi componenti sono facenti parte di un gruppo di pari? E se non fosse una logica, una particolare visione di una parte del gruppo questa cosa del dover fare a soli sboroni ogni 30 secondi? In ogni formazione c'è sempre un 'capobranco' (come appunto ben dici tu, Marenigma)
     
    #3134
    Ultima modifica: 11 Giugno 2009
  15. Xan

    Xan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Agosto 2008
    Messaggi:
    5.142
    "Mi Piace" ricevuti:
    73

    12 Giugno 2009

    Io trovo limitante invece che i Dream si mettano sul podio per gareggiare tra di loro. Quantomeno le canzoni dei POS hanno un gusto "lineare" e chiaro, canzone per canzone, che infonde emozioni profonde. Questo importa...secondo te, quando ascolo questo, quanto me ne può fregare se dietro questo lavoro ci sia una sola mente o tutte quante, o la mente di mia nonna? ciò che conta è il risultato.
    Tra l'altro sono cose che, a mio avviso, possono essere discusse solo se durante la composizione, si è con loro :)
    Non possiamo sapere con certezza se gli altri membri non abbiano il loro peso, e cmq ripeto, per me è un discorso inutile
     

Condividi questa Pagina