1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Nucleare ed energie rinnovabili: strade opposte, parallele, percorribili o no?

Discussione in 'Attualità e Cultura' iniziata da Asperger, 24 Novembre 2008.

  1. Il Luppoooo

    Il Luppoooo
    Expand Collapse
    Piglia schiaffone su chiappa

    Registrato:
    27 Luglio 2005
    Messaggi:
    24.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    10.735

    18 Novembre 2019

    Però io worshippo il demonio he he he
     
  2. ReignInBlood_1986

    ReignInBlood_1986
    Expand Collapse
    ¯\_(ツ)_/¯

    Registrato:
    12 Febbraio 2009
    Messaggi:
    68.545
    "Mi Piace" ricevuti:
    45.820

    18 Novembre 2019

    Worshippare il demonio è mainstream

    Bisogna worshippare i calzini bucati
     
  3. Il Luppoooo

    Il Luppoooo
    Expand Collapse
    Piglia schiaffone su chiappa

    Registrato:
    27 Luglio 2005
    Messaggi:
    24.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    10.735

    18 Novembre 2019

    No ma io mica dico worshippare nel senso che dici tu
     
  4. ReignInBlood_1986

    ReignInBlood_1986
    Expand Collapse
    ¯\_(ツ)_/¯

    Registrato:
    12 Febbraio 2009
    Messaggi:
    68.545
    "Mi Piace" ricevuti:
    45.820

    12 Settembre 2022

    Video notevole del solito Dio del mondo Andrea Lorenzon a tema energia nucleare

     
    A Flea, dreamer15 e Riky piace questo elemento.
  5. Riky

    Riky
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    20 Settembre 2002
    Messaggi:
    4.199
    "Mi Piace" ricevuti:
    992

    12 Settembre 2022

    Fatto in collaborazione con l'avvocato dell'atomo!
     
  6. DarkWing

    DarkWing
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Novembre 2003
    Messaggi:
    23.149
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.580

    26 Settembre 2022

    Io sulla bontà dell'Avvocato dell'Atomo ho diverse perplessità, ma tant'è.
     
  7. IAmTheLaw

    IAmTheLaw
    Expand Collapse
    Non dipende quanti siamo, ma come siamo arrabbiati

    Registrato:
    28 Febbraio 2010
    Messaggi:
    18.386
    "Mi Piace" ricevuti:
    18.160

    26 Settembre 2022

    Non posso che condividere, personaggio molto ambiguo. Lo dico da tendenzialmente favorevole al nucleare.
     
  8. DarkWing

    DarkWing
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Novembre 2003
    Messaggi:
    23.149
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.580

    26 Settembre 2022

    Anche io sarei tendenzialmente favorevole al nucleare, con una enorme perplessità relativamente ai tempi di implementazione. Realizzare una centrale nucleare oggi richiede quanto? 15 anni dallo start del progetto all'avviamento? E secondo me è anche una stima ottimistica. Praticamente investi decine di miliardi su una tecnologia che rischia di essere sorpassata o comunque antieconomica al momento di entrare in funzione.
     
  9. IAmTheLaw

    IAmTheLaw
    Expand Collapse
    Non dipende quanti siamo, ma come siamo arrabbiati

    Registrato:
    28 Febbraio 2010
    Messaggi:
    18.386
    "Mi Piace" ricevuti:
    18.160

    26 Settembre 2022

    Si, è esattamente il mio dubbio. Che sarebbe attenuato vivessimo in Francia, in Germania o in Svezia, ma viviamo in Italia, dove i lavori si sa quando iniziano ma è già tanto se finiscono, figuriamoci rispettare i tempi. La vicenda della nave rigassificatrice di Piombino è esemplare.
     
  10. Flea

    Flea
    Expand Collapse
    Fanboy

    Registrato:
    2 Aprile 2005
    Messaggi:
    16.973
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.170

    26 Settembre 2022

    Quella sui tempi di realizzazione fu un tema che mi portò a votare contro il nucleare nel 2011 (mi pare), unitamente al fatto che "figurati in Italia la gestiremmo di merda e la faremmo esplodere dopo 2 giorni" (le campagne populiste facevano molta presa, ricordo).

    Di fatto all'epoca feci una stronzata, me ne resi conto nemmeno tanto tempo dopo, come la facemmo in tanti e come la fecero negli anni '80 i nostri genitori (loro più di tutti, questo va detto e l'ho sempre pensato).
    Se col referendum 2011 avessimo avuto un minimo di lungimiranza, a quest'ora ci troveremmo a pochi anni dall'autonomia energetica o vicino ad essa, oltre ad un impatto ambientale del tutto differente.
     
    A dreamer15 e Riky piace questo messaggio.
  11. Riky

    Riky
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    20 Settembre 2002
    Messaggi:
    4.199
    "Mi Piace" ricevuti:
    992

    26 Settembre 2022

    Sostanzialmente ho fatto le tue stesse considerazioni, e mi ricordo che anche la narrazione della tecnologia obsoleta fece molta presa, ma ormai è evidente che anche nel 2050 sarà la soluzione migliore a supporto delle rinnovabili.
     
  12. DarkWing

    DarkWing
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Novembre 2003
    Messaggi:
    23.149
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.580

    27 Settembre 2022

    Il nucleare non rappresenterebbe per l'Italia l'autonomia energetica in nessun caso. E' anche una questione di numeri, in 10/15 anni costruisci quante centrali? 1? 2? Che di fatto sarebbero un palliativo, ridurrebbero la dipendenza da gas, ma non modificherebbero in modo sostanziale le necessità di approvvigionamento (anche senza tenere conto del fatto che anche una centrale nucleare necessita di combustibile e i russi sono comunque i primi produttori). Il discorso sarebbe stato diverso soltanto nel caso in cui non ci fosse stato il referendum post Chernobyl, mantenendo una base di impianti e un know how consolidato oggi non si partirebbe da zero.
     
  13. DarkWing

    DarkWing
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    21 Novembre 2003
    Messaggi:
    23.149
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.580

    27 Settembre 2022

    Ogni tanto la ragion di stato deve prevalere sui localismi. Vale per la nave rigassificatrice a Piombino come per la TAV in Valsusa.
     
    A alexmai piace questo elemento.
  14. Dead Philosopher

    Dead Philosopher
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    29 Settembre 2013
    Messaggi:
    204
    "Mi Piace" ricevuti:
    76

    27 Settembre 2022

    A proposito del video di cartoni morti avevo visto un thread interessante su Twitter in cui lo si commentava e cercava di smentire:



    Per una lettura più scorrevole:

    Thread by @stebaraz on Thread Reader App

    Anche io dieci o quindici anni fa ero decisamente contrario al nucleare, mentre col tempo la mia posizione si è ammorbidita ed è diventata più neutra, però l'impressione è quella che la discussione sia sempre troppo contaminata dalla propaganda, da una parte e dall'altra, ed è difficile per chi ne è al di fuori avere un'idea obiettiva della questione.
     
  15. Riky

    Riky
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    20 Settembre 2002
    Messaggi:
    4.199
    "Mi Piace" ricevuti:
    992

    27 Settembre 2022

    Per me non dovrebbe essere argomento di referendum, andrebbe valutato solo in base ai dati ed alle necessità del paese.
     
    A DarkWing piace questo elemento.

Condividi questa Pagina