1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Miglior band Death Metal

Discussione in 'Sondaggi' iniziata da Black Magic, 6 Settembre 2008.

?

Miglior Death Metal band:

  1. Death

    52,1%
  2. Morbid Angel

    8,5%
  3. Obituary

    4,2%
  4. Cannibal Corpse

    8,5%
  5. Deicide

    2,8%
  6. Pestilence

    1,4%
  7. Possessed

    2,8%
  8. Cynic

    1,4%
  9. Carcass

    2,8%
  10. Altre (specificare quale...)

    15,5%
  1. Krokgard

    Krokgard
    Expand Collapse
    Thrashmetal Alchemist

    Registrato:
    5 Marzo 2008
    Messaggi:
    8.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    4

    2 Ottobre 2008

    Io non li conosco ma i Metal Archives li segnano come Technical Progressive Power Metal, che non è esattemente Death :D
     
    #61
  2. LordCrok

    LordCrok
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    22 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.323
    "Mi Piace" ricevuti:
    160

    2 Ottobre 2008

    No se mettete gli Opeth io metto anche i Control Denied... Che sarà più sinfonico grazie alla voce, ma le chitarre e la batteria rendono di death metal.
     
    #62
  3. LordCrok

    LordCrok
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    22 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.323
    "Mi Piace" ricevuti:
    160

    2 Ottobre 2008

    E poi c'è da notare che hanno fatto solo un cd... e quei 8 pezzi li definisco prog death metal... Di Giorgio al basso... Un re!
     
    #63
  4. Black Magic

    Black Magic
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    6 Dicembre 2007
    Messaggi:
    914
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    2 Ottobre 2008

    Non ci vedo alcuna affinità...:sgrat::sgrat: cioè, il Death metal DEVE avere il Growl almeno per buona parte. Senza GROWL non è Death. Quindi i CD non sono Death, anche perchè mi sembra che anche strumentalemente abbiano poco poco di Death (anche se Chuck usa le classiche armonizzazzioni e passaggi sulla 5 che erano celebri nel sound dei Death).
    Per quanto riguarda il paragone con gli Opeth, nessuno gli ha considerati prettamente Death Metal. Loro sono Progressive Metal con influenze Death (Growl), ma da qui a essere Death c'è ne vuole. ;)
     
    #64
  5. LordCrok

    LordCrok
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    22 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.323
    "Mi Piace" ricevuti:
    160

    2 Ottobre 2008

    Boh... Allora perchè non c'è il growl non è death metal? Non sono al 100 % daccordo con te.... Ok, il grow è fondamentale... Ma prendi come esempio i Six Feet Under, c'è barnes alla voce, ha un growl pazzesco, ma a livello strumentale non li ritengo assolutamente un gruppo death...
    I control al contrario invece, strumentalmente vanno bene per essere etichettati come death metal band, con il solo problema della voce (che poi non è un problema perchè Tim Ayma ha reso molto in quell'album) che non li rende al 100 % una band death. Poi quello dei control danied è stato un progetto sperimentale per Chuck, che nn intendeva essere etichettato in nessun genere... solo puro metallo.
     
    #65
  6. Metal-Wallace87

    Metal-Wallace87
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    24 Settembre 2008
    Messaggi:
    592
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    2 Ottobre 2008

    nel panorama death preferisco il ramo più melodico... quindi voto la migliore melodic death metal band in assoluto
    ... DARK TRANQUILLITY!!
     
    #66
  7. Black Magic

    Black Magic
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    6 Dicembre 2007
    Messaggi:
    914
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    2 Ottobre 2008

    Beh, sul Discorso Six Feet Under, dipende di che periodo parli. Ci sono stati periodi nella quale, strumentalemente, la band di Chris Burnes si avvicinava quasi al Brutal Death. :hihi: ;)
    Sul discorso dei CD, è proprio che non riesco a vederli come ad una Death Metal band, voce esclusa. Dato che a me, anche musicalmente, hanno sempre ispirato più un genere ibrido compreso tra Power-Epic-Heavy-Progressive che Death Metal. E la voce conferma. ;)
     
    #67
  8. Thermonuclear Warrior

    Thermonuclear Warrior
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    9 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.062
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    6 Ottobre 2008

    ma io direi: Death Opeth Suffocation , Incantation Fear Factory - Nocturnus Gorguts Berzerker Pestilence At The gates - Nile : I Death rappresntano incarnano ogni pregio e difetto dell genere e lo stesso genere è con loro che vien edentifcato, tecnica passione e potenza lascivia ne fanno un raro esempio di vero metal, sporco e sudicio

    Opeth il lato piu' tecnico e innovativo del genere

    Nile: i migliori (per me) nel panorama death, sia per tecnica sia nel songwriting, In their darkned shrines è per me il miglior album metal del decennio, uvero colossal, con la suite in 4 movimenti della title track , che brillano come gemme e buttano nuov aluce sul death, nn piu' sporco e rozzo e satanico.

    Berzerker: chi nn rimane colpito dalla trama di loro riff e dalla supe rbattereia campionata? Fanno storcere a mlt appassionati delg enre per qsto!
    Incantation: meno noti degli altri ma sicuramente imponenti e demoniaci , meno tecnici del lotto?
    Pestilence: pochi eleogi ma che negli anni sn aumentati stesso discorso per Gorguts e Nocturnus

    Suffocation: album culto"effigy of the forgotten" privo di ogni qlsiasi degna melodia una vera cannonata, n concede tregua

    Fear Factory: i piu' discussi e commerciali del lotto, hanno fatto mpazzire i fan e ne hanno persi tanti dopo do gli ultimi album, ma ql Demanufacture, fece epoca , innovativo in potenza e struttura dei brani riff e macchina d ascriver eccezzionale, Burton c. Bell entusiasmante dal growl piu' selvaggio di Replica al dolce canto morente del mantra " A therapy for pain" nessuna pausa scatenati fino all'inverosimile , il capolavoro definitivo del genere, doppio basso al fulmicotone che dialogano coem se due persone stessero combattendo a colpi di mitragliatrice, Rhys fulber(vecchio marpione del mondo dell'industrial) da ql sapore alle loro lirichee ai canoni del genere di decadentismo post moderno, vero testamento della civilta' delle megalopoli delle metropolitane dell'individualismo e delle miserie e scarsita' di sentimenti, freddo come delle macchine di una industria, ma anche pieno di rabbia in pratica le 15 canzoni sn dei raptus di una persona per bene
     
    #68
  9. ShadowHorns

    ShadowHorns
    Expand Collapse
    Guest

    7 Ottobre 2008

    aaaahhh i nocturnus...:happy::happy:
     
    #69

Condividi questa Pagina