1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

L'università oggi... tagli e riforme.

Discussione in 'Chiacchiere' iniziata da Ellanimbor, 21 Ottobre 2008.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. atheist81

    atheist81
    Expand Collapse
    crusade of centerb&rustel

    Registrato:
    27 Maggio 2005
    Messaggi:
    14.226
    "Mi Piace" ricevuti:
    601

    24 Ottobre 2008


    non puoi generalizzare in questa maniera perche dipende dai settori che va ad interessare, non credo che se ad esempio la fiat butta fior di milioni per finanziare una università che gli sta studiando un motore che aumenta le prestazioni e abbssa i consumi, non sia realmente un prodotto migliore, alle volte esistono anche le tonalità di grigio e non solo bianco e nero.
     
  2. metalgrinch

    metalgrinch
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    11 Febbraio 2008
    Messaggi:
    3.692
    "Mi Piace" ricevuti:
    3

    24 Ottobre 2008

    Un'impresa non avrebbe bisogno di ricorrere a vie traverse per utilizzare la ricerca universitaia, basterebbe richiedere la cessioni dei brevetti dietro la minaccia di fermare i finanziamenti. La cosa sarebbe tranquillamente fattibile dal punto di vista legale grazie ad una rete di donazioni. Il finanziamento in quanto tale poi potrebbe esser utilizzato per finanziare anche le facoltà non strettamente collegate al mercato, basta soltanto indirizzare la ricerca di quelle più strettamente utili alle imprese. Non penso soltanto alle classiche materie scientifiche. Penso anche solo alla possibilità di cancellare una specializzazione come potrebbe essere quella giuridica di master in diritto del lavoro, una branca del diritto di certo non ben vista dal mondo imprenditoriale.
    Ed è solo un'esempio, ricadute simili per quanto macchinose potrebbero avvenire nei confronti di qualsiasi facoltà.

    @atheist: qui per me la differenza starebbe nel fatto che magari la ricerca pubblica sarebbe incentrata nella creazione di un motore ad energie alternative, mentre quella di una casa automobilistica sarebbe sempre legata ad interessi ulteriori come quella dei petroliferi. Certo, è una generalizzazione, ma per quelle che sono le mie idee personali non si può porre tuta questa fiducia nelle imprese.
     
    #122
    Ultima modifica: 24 Ottobre 2008
  3. atheist81

    atheist81
    Expand Collapse
    crusade of centerb&rustel

    Registrato:
    27 Maggio 2005
    Messaggi:
    14.226
    "Mi Piace" ricevuti:
    601

    24 Ottobre 2008


    ah si bhe vallo a raccontare alle aziende che pagano fior di quattrini per avere un avocato specializzato in diritto del lavoro che gli risolve le beghe con i dipendenti
     
  4. Raskolnikov

    Raskolnikov
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    25 Maggio 2003
    Messaggi:
    3.703
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    24 Ottobre 2008

    No scusa ma siamo alla fantapolitica. That's where I draw the line.
    'Notte.
     
  5. ariya666

    ariya666
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.083
    "Mi Piace" ricevuti:
    33

    24 Ottobre 2008

    bene io non ho capito gran che di quello che sta succedendo non essendo più studente ormai da diversi anni......penso però che tutto questo in realtà nasca semplicemente dal fatto che ormai come stato siamo sull orlo della bancarotta e i politici che naturalmente non vedono più in là del proprio mandato preferiscono fare scelte di risparmio in questo caso sulla scuola per reperire fondi che in realtà non ci sono.....infatti meglio tagliare e prendere liquidità subito piuttosto che riorganizzare in modo più efficiente con programmi a lungo termine.......infatti purtroppo in italia ormai funziona cosi (a prescindere da che parte politica sia al governo) in diversi settori vedi sanità.....amministrazione pubblica.....si taglia si accorpa tutto salvo poi scoprire che si spende più di prima.....guardate il lato positivo con quei soldi faremo il ponte sullo stretto per portare le arancie dalla sicilia alla calabria e i pomodori dalla calabria alla sicilia.:ueeee:
     
  6. Purscell

    Purscell
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    24 Agosto 2007
    Messaggi:
    77
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    24 Ottobre 2008

    Ma quel poco che si fa di ricerca(in università) è da anni in mano a privati..è che solo oggi ci si accorge che il sistema di istruzione superiore in italia fa acqua da tutte le parti!!!
    E se la 133 dovesse andare in porto; bhé, quasiquasi meglio i Baroni
     
  7. ^A^

    ^A^
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    29 Luglio 2008
    Messaggi:
    339
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    30 Ottobre 2008

    Orami il Decreto è passato!:(
    Anche se non servirà a nulla io scendo in piazza!!!!:x
    Saluti!!!
     
  8. AlKhAn

    AlKhAn
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    4 Giugno 2008
    Messaggi:
    752
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    30 Ottobre 2008

    Comunque ok manifestare un po' per i tagli errati, ma per il resto gli stessi vanno bene in quelle università inutili in qui i fondi vengono letteralmente sputtanati... e se un Berlusca parla sempre di contenimento degli sprechi (e lui non é un cretino), allora una ragione valida per il decreto c'é...

    Io comunque rimango sempre lì lì... non so da che parte stare: per metà hanno ragione gli uni, per metà gli altri... come sempre.
     
  9. metalgrinch

    metalgrinch
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    11 Febbraio 2008
    Messaggi:
    3.692
    "Mi Piace" ricevuti:
    3

    30 Ottobre 2008

    Dicono che, in seguito ai tagli, approveranno una riforma universitaria per riformarla dal punto di vista strutturale, anche se sono un pò scettico. Dicono che toglieranno sprechi, corsi di laurea e cercheranno di risolvere il problema dei "parenti" tra gli assistenti dei professori. Ma quanti sono gli stessi parlamentari che hanno anche cattedre universitarie? Speriamo bene...
     
  10. PoWeЯ MeTaL

    PoWeЯ MeTaL
    Expand Collapse
    nick ingannevole

    Registrato:
    2 Settembre 2008
    Messaggi:
    4.675
    "Mi Piace" ricevuti:
    339

    30 Ottobre 2008

    Avrebbero dovuto farla prima questa riforma, prima della 133, che NON è una riforma. Una riforma sarebbe per esempio andata a rivedere meccanismi di assunzione, anzi i criteri, oppure la situazione dei corsi di laurea, la qualità/quantità di laureati in relazione al loro futuro impiegamento, e tanti altri parametri che questo decreto [ahimè ormai legge] non considera minimamente. Pertanto NON è una riforma. E' soltanto un taglio indiscriminato e ingiustificato di risorse per l'università, considerata come un baratro di sprechi da cui si può attingere per risanare altro. [La voce università è inserita in un'apposita tabella da cui è possibile prelevare denaro per coprire buchi di bilancio in altre tabelle.]
    La cosa che mi dà più fastidio è che comunque si dice che questi tagli servano per ottimizzare le risorse, cosa palesemente non vera. Per ottimizzare le risorse si sarebbe dovuto fare uno studio di quanto dicevo prima, non un taglio! Una volta fatto questo, e una volta capito se e dove ci sono gli sprechi [che ci sono e nessuno dice che l'università oggi funziona] si può considerare che forse l'università non necessita di tutti questi soldi e quindi si può procedere a un taglio.
    Non si può prima tagliare e poi riformare.

    Questo che ho scritto è oggettivo e chiunque può verificarlo.
    Queste che seguono sono considerazioni da prendersi a titolo personale ;)

    Ci stanno dicendo che non credono più nel pubblico e questo secondo me è inaccettabile. Il pubblico non funziona siamo d'accordo ma si può fare qualcosa per migliorarlo, non per affossarlo. Far passare l'assunto pubblico=spreco e privato=ottimizzazione secondo me è sbagliato. Si dovrebbe ottimizzare il pubblico invece. Questo secondo me :)


    PS il rettore dell'università di Salerno ieri ha annunciato la firma di un documento che assicura che, finchè ci sarà lui, la nostra università non si trasformerà mai in una fondazione! :headbang:
     
    #130
    Ultima modifica: 30 Ottobre 2008
  11. the-phantom-lady

    the-phantom-lady
    Expand Collapse
    GRRRRRRRR

    Registrato:
    23 Ottobre 2003
    Messaggi:
    8.542
    "Mi Piace" ricevuti:
    42

    30 Ottobre 2008

    A me la cosa che dà più fastidio invece è che tentano di farci passare tutti per deficienti ... "mi spiace solo per quei ragazzi che si son fatti prendere in giro dall'opposizione e dalla mala informazione di tv e giornali" parole più o meno testuali.
    Mi avessero detto:non ci sono soldi e lo sapete e bisogna farli saltare fuore da qualche parte ok poteva anche passare( strano che invece quelli per alitalia e per l'aiuto delle bache si siano trovati senza tante storie...mah c'è un nome di una certa banca che mi frulla per la testa...mi pare anche che sia il nome latino di un capoluogo del nord:sgrat:), certo facendo una cosa studiata di ottimizzazione. Però che si tenti di far passare per stupidi migliaia di studenti,ricercatori,insegnanti(sì i famosi cervelli tanto ricercati all'estero...chissà come mai fuggono:roll:)questo no non mi sta bene.

    ora basta sennò addio regolamento:shutup:
     
  12. Dark Shayra

    Dark Shayra
    Expand Collapse
    LaPrincipessaSulPisello

    Registrato:
    25 Luglio 2006
    Messaggi:
    7.851
    "Mi Piace" ricevuti:
    141

    30 Ottobre 2008

    io non frequento l'università per mia scelta personale, ciò non toglie il mio diritto a scrivere in sto topic...
    concordo con praticamente tutto quello che scrive la phantom....
    comunque sia alla fine chi ne risente sono sempre gli studenti, sempre e solo loro, poi ci si meraviglia se si sciopera o si fa occupazione...
    io sinceramente non trovo giusti i tagli all'università....quando di tagli + sensati se ne potrebbero fare altrove, non sto a specificare se no so già che arriverebbe un ban
     
  13. The_Metal_Priest

    The_Metal_Priest
    Expand Collapse
    100% rujo

    Registrato:
    4 Dicembre 2006
    Messaggi:
    7.413
    "Mi Piace" ricevuti:
    8

    30 Ottobre 2008

    da notare che Mr. President of Counsil dopo aver detto: "mi spiace solo per quei ragazzi che si son fatti prendere in giro dall'opposizione e dalla mala informazione di tv e giornali" e che i tagli sono giusti, perchè mancano soldi e quelli che ci sono vengon sprecati... ha anche aggiunto che saranno dati dei contributi alle scuole private...


    ...poi chi è che prende in giro chi? :sadic:
     
  14. JesuSatan

    JesuSatan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    10 Giugno 2005
    Messaggi:
    2.588
    "Mi Piace" ricevuti:
    505

    30 Ottobre 2008

    Meglio che taccio su quell'uomo e la sua cirma.. rischio il ban a vita..
     
  15. Daniele "dani66" D'Adamo

    Daniele "dani66" D'Adamo
    Expand Collapse
    Redazione
    Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Settembre 2004
    Messaggi:
    27.680
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.568

    30 Ottobre 2008

    Direi che l'aspetto politico ha preso il sopravvento.
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina