1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

L' angolo del batterista

Discussione in 'Musicisti' iniziata da CyRuS, 15 Ottobre 2005.

  1. bonny(batterista)

    bonny(batterista)
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    26 Maggio 2006
    Messaggi:
    835
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    17 Marzo 2009

  2. BatteraroPazzo

    BatteraroPazzo
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    21 Agosto 2007
    Messaggi:
    55
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    17 Marzo 2009

    si li avevo visti, che figata assurda :D:D altro fenomeno lui .... anche se Donati è oltre, pure se troppo estroso!! :D
     
  3. whitepride

    whitepride
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    14 Agosto 2003
    Messaggi:
    4.799
    "Mi Piace" ricevuti:
    939

    25 Marzo 2009

    io la prima volta che ho visto il didattico di donati tantissimi anni fa so stato una settimana a letto con la febbre...e non me venissero a di che è freddo perchè c'ha un groove che taglia la testa ...ovvio che su poliritmie infernali e suddivisione assurde un minimo di ,come dire,raffreddamento nell'esecuzioni è lecito...molto interessante,appena preso,il didattico di jo jo mayer con grossa parte dedicata al rullante...batterista grandioso anche lui imho
     
  4. BatteraroPazzo

    BatteraroPazzo
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    21 Agosto 2007
    Messaggi:
    55
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    26 Marzo 2009

    Concordo :) e veramente incredibile il buon giògiò :D una tecnica di ghost impressionante, e un piede destro disumano, una vera drum machine, coi Nerve poi..bada.
     
  5. dreamer15

    dreamer15
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    7 Aprile 2005
    Messaggi:
    12.888
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.755

    27 Marzo 2009

    Secondo me il problema di Donati invece è che riesce a groovare solo se porta tempi come 213/147! Un 4/4 lo fa suonare meglio un Ringo Starr "qualsiasi" (notare le virgolette)!
    Il mio insegnante mi ha raccontato tempo fa che un suo amico, batterista anch'egli (cognome straniero però, non lo ricordo purtroppo), è stato chiamato in America a riregistrare delle basi di batteria per un cd pop/hip-hop originariamente registrate da Donati proprio perchè le parti del buon Virgil non avevano tiro nè groove! E si trattava principalmente di 4/4!
     
  6. bonny(batterista)

    bonny(batterista)
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    26 Maggio 2006
    Messaggi:
    835
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    29 Marzo 2009

    comincio ad avere problemi di "cigolazione" con il mio Eliminator,soluzioni ?????:)
     
  7. xtreme-drummer

    xtreme-drummer
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    6 Settembre 2007
    Messaggi:
    177
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    30 Marzo 2009

    presumo che spray al silicone(di tipo usato per le imbarcazioni" ) o semplice lubrificante su parti soggette ad attrito e cuscinetti l'abbia già usato
     
  8. Moon

    Moon
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    21 Febbraio 2006
    Messaggi:
    1.229
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    3 Aprile 2009

    Desidero porvi un quesito. Io, da quando ho iniziato a suonare la batteria, sono costretto ciclicamente a cambiare i piatti (soprattutto i crash) perchè si rompono. A voi succede lo stesso o siete della serie "non ho mai rotto un piatto"?!
     
  9. Elnarion

    Elnarion
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    12 Maggio 2005
    Messaggi:
    1.069
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    4 Aprile 2009

    uhm..dipende molto dalla qualità die piatti e da come li suoni e li trasporti. I piatti economici logicamente sono meno resistenti, a me uno zbt plus (che è la serie economica della zildjian) mi è durato 4 anni e mezzo, ad un mio amico 6 mesi. Ora sto cambiando lentamente il set con i bionic della UFIP. Dei piatti buoni che tratti beni potenzialmente ti durano una vita..poi si sa noi metallari li sfruttiamo molto poverini...
     
  10. Moon

    Moon
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    21 Febbraio 2006
    Messaggi:
    1.229
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    4 Aprile 2009

    Appunto, mi ero dimenticato di specificare che rompo anche i piatti di buona fattura, Sabian, Paiste...eppure non mi sembra di essere così violento, mah!
     
  11. BatteraroPazzo

    BatteraroPazzo
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    21 Agosto 2007
    Messaggi:
    55
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    6 Aprile 2009

    Guarda non è solo questione di violenza, tuttaltro! Senza voler insinuare nulla, perchè fino a poco fa logoravo a morte le bacchette pure io, :D ma cmq è una questione di tecnica, innanzitutto per la morbidezza dei colpi.. pensa alla differenza tra un colpo di rullante rigido dato di forza, e quello leggero ma potente che danno i VERI batterista, la classica pigna, basta Weckl che nn si puo dire sia "violento" :) e lui non credo proprio rompa piatti o bacchette... per me è tutta una questione di fulcro più o meno corretto e di come il peso si trasmette dalla spalla, appunto non con la forza, ma con fluidità, in un unico movimento..concordate?? ^^
     
  12. whitepride

    whitepride
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    14 Agosto 2003
    Messaggi:
    4.799
    "Mi Piace" ricevuti:
    939

    6 Aprile 2009

    concordo abbstanza,a meno che non si tratti di thin crash o splash molto fini per cui può al limite capitare,ma se prendi un bel crash tipo un bionic della ufip è quasi impossibile romperlo,ovviamente un ride neanche a parlarne....la mia opinione è che se uno rompe spesso piatti o bacchette di solito è un principiante
     
  13. whitepride

    whitepride
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    14 Agosto 2003
    Messaggi:
    4.799
    "Mi Piace" ricevuti:
    939

    6 Aprile 2009

    mmmhh,non sono accordo....posso accettare ,sempre fino a un certo punto,la tesi che donati è uno che filla e improvvisa(da dio imho) in continuazione e un tempo dritto lo porta per pochissime misure,la cosa potrebbe avere riscontro dal fatto che ,almeno per quanto ne so io,non lavori praticamente quasi mai in situazioni commercial...ma sul fatto che il suo 4/4 non ha groove dissento:)
     
  14. Moon

    Moon
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    21 Febbraio 2006
    Messaggi:
    1.229
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    6 Aprile 2009

    Bah questo è un giudizio molto molto soggettivo e quindi molto molto esposto a critiche :)
     
  15. metalgrinch

    metalgrinch
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    11 Febbraio 2008
    Messaggi:
    3.692
    "Mi Piace" ricevuti:
    3

    6 Aprile 2009

    Ora non so esattamente quali siano le tue nozioni tecniche in materia di presa manuale ma rompere un piatto per me è quasi impossibile, neanche usando la tecnica Moeller con la massima angolazione possibile. Io credo che solo colpendo di pura forza delle braccia si possa romperlo ma suonare così significa avere un suono orribile.
     

Condividi questa Pagina