1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Il P2P oggi

Discussione in 'Intrattenimento' iniziata da Daniele "dani66" D'Adamo, 23 Maggio 2007.

  1. Sixx77

    Sixx77
    Expand Collapse
    Man Must Explore...

    Registrato:
    8 Novembre 2004
    Messaggi:
    12.538
    "Mi Piace" ricevuti:
    473

    29 Giugno 2009

    A youtube direi che è escluso, visto che la cosa è partita molto prima che scoppiasse il fenomeno.

    Ricordo che non è da ora che MTV vive di pubblicità, evidentemente all'epoca erano le label a pagare per avere il tale videoclip...
    evidentemente erano le Label gli "sponsor".
    Vien da sè che negli ultimi anni probabilmente non lo sono stati più e gli sponsor sono dovuti cambiare.
    quindi di consenguenza cambiare anche le preerogative del canale televisivo.

    per cui invece che passare videoclip musicalio parlano di Gossip di Britney Spears, passano cantoni animati o Serial televisivi.

    Se ne è già parlato...
    Evidentemente sono formati e prodotti visti e vissuti in modo diverso.
    I videogiochi sono più difficilmente copiabili e ormai si punta molto sulla Wii, Guitar hero e cose del genere che hanno un hardware molto sviluppato... anche li... il motivo c'è...


    I fatti non sono questione di opinione!
    I death avevano qualcosa da dire e hanno trovato qualcuno che li sponsorizzasse e che consentisse loro di fare la bellezza di N°7 dischi!

    Il mio disco l'ho pagato 2500 euro e vale prabiabilmente 1/7 di quellche venne sborsato per Symbolic....
    MA visto che io di soldi non ne ho da buttare via di dischi non ne farò più.

    Il fatto che i Death avessero o meno qualcosa da dire è inifluente su lfatto che per pubblicare dischi e promuoverli servono soldi, e se i soldi non ritornano non si reinvestono.

    quindi: Se Chuck avesse vissuto in quest'epoca e non nella sua con sto par de ciufoli che ci infilava 7 dischi di tale livello!
    e sopratutto, con sto par del ciufoli che lo venivano a sapere in così tanti.
     
    #751
    Ultima modifica: 29 Giugno 2009
  2. HeadlessChild

    HeadlessChild
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Gennaio 2003
    Messaggi:
    5.565
    "Mi Piace" ricevuti:
    11

    29 Giugno 2009

    No. Non è così che funzionava.. anzi era il contrario, seppur con limitazioni dei costi dovute ad accordi.


    Appunto.

    Con 20000 euro si fa una produzione con i controcazzi (diversi dischi prodotti da grandi etichette hanno budget del genere). Si può spendere anche molto ma molto meno meno e per un esordio vanno bene anche produzioni del genere
    VIII STRADA su MySpace Music. Ascolta gratis MP3, guarda le foto e i video musicali.
    che con un po di sacrifici riesce a pagarsi il gruppo stesso.

    20.000/5= 4.000.

    Ponendo dunque un prezzo di cinque euro per la vendita di un album on-line (o dieci se si punta ad una distribuzione fisica), con 4.000 copie vendute si coprono tutti i costi di produzione. Da li in poi comincerebbero i profitti. Con produzioni low cost basterebbero 400/800 copie.

    L'unica variabile che potenzialmente tende ad infinito è la pubblicità; ovvero quella cosa che chi VERAMENTE ha qualcosa da dire presto o tardi riesce ad ottenere comunque, SOPRATTUTTO nell'era di internet. E' ora di finirla con al preoccupazione risibile se sia possibile o meno incidere musica buona - che con le nuove tecnologie è sempre più alla portata di tutti - ed iniziare a chiedersi perché la musica buona è sempre ai margini del mercato e della società stessa.

    Detto questo, tu rimani inamovibile sul punto più soldi = più qualità. Ed è per questo che non ha senso discuterne oltre
     
  3. dreamwarrior

    dreamwarrior
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Giugno 2005
    Messaggi:
    8.722
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.657

    29 Giugno 2009

    Ma guarda che la maggior parte di quel milione di persone di cui parli vorrebbe e come avere il cd originale ma, purtroppo, hanno altre priorità negli acquisti (famiglia, casa o molto più semplicemente anche una pizza) e preferiscono scaricare illegalmente tutta la musica di cui hanno bisogno.
    Io sento sempre dire questo: "Eh, sì, mi piacerebbe averlo originale ma per quanto costa preferisco scaricarlo..."
    Quello dello scaricare è un po' un accontentarsi, l'quivalente moderno delle musicassette di venti anni fa, ma voglio vedere quanti "scaricatori abusivi" non preferirebbero avere tutto il corollario di un disco.
    Se un giorno il futuro sarà solo files a me sta bene, purchè non venga creato altro formato migliore, cioè devo avere la certezza che il file comprato è l'unico formato disponibile e quindi il migliore possibile...
     
  4. Darkstar

    Darkstar
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Agosto 2005
    Messaggi:
    6.516
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    29 Giugno 2009

    assolutamente no, e sinceramente non so più in che lingua dirtelo ... se uno acquista o vorrebbe acquistare un mp3 è perchè del supporto CD non se ne fa un cazzo.
    perchè? semplice, perchè probabilmente le sua abitudini di ascolto son differenti da quelle cui continui a far riferimento.

    ma che discorso è questo?! :sgrat:
     
  5. Comedian

    Comedian
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    5 Aprile 2009
    Messaggi:
    753
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    29 Giugno 2009

    se alla gente facesse così schifo l'mp3 non penso che il P2P sarebbe così diffuso.
     
  6. dreamwarrior

    dreamwarrior
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Giugno 2005
    Messaggi:
    8.722
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.657

    29 Giugno 2009

    Ma tu sei l'unica persona al mondo a cui ho sentito fare un discorso del genere, l'unica a preferire un file ad un disco intero. Ti ripeto, comprendo chi mi viene a dire che l'mp3 è un'esigenza perchè i dischi costano, non comprendo quando invece mi si viene a dire che non ti serve il supporto ottico. E se si rompe l'hard disk o l'Ipod? Che succede perdi in un colpo solo migliaia e migliaia di files??? Invece con l'originale a disposizione puoi farti la compressione che più ti aggrada, portarti dietro tutti gli albums di cui hai bisogno ma avendo sempre a disposizione una matrice.
    Se poi ti fai le copie su cd degli mp3 scaricati allora evidentemente non si può proprio prescindere da un dischetto, perchè sarebbe una follia avere tutto su hard disk senza copie di backup...
     
  7. HeadlessChild

    HeadlessChild
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Gennaio 2003
    Messaggi:
    5.565
    "Mi Piace" ricevuti:
    11

    29 Giugno 2009

    No, anch'io. Inoltre
    - i CD si possono rovinare come i file
    - Ovviamente con i file bisogna provvedere a sistemi di sicurezza. In un solo DVD si possono mettere al sicuro con un backup un centinaio di dischi.
     
  8. dreamwarrior

    dreamwarrior
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Giugno 2005
    Messaggi:
    8.722
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.657

    29 Giugno 2009


    Ti salta il dvd e perdi in un solo colpo centinaia di file...
    Oppure ancora meglio: masterizzi il tuo dvd, tutto ok, lo riascolti a distanza di un anno e ti accorgi che i dati più esterni del disco non sono più leggibili, causa cattivo supporto o cattiva masterizzazione...
    Per il loro procedimento di creazione i cd audio originali sono molto più difficili da rovinare salvo, naturalmente tenerli nelle proprie custodie lontano da fonti di calore ed umidità...
     
  9. HeadlessChild

    HeadlessChild
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Gennaio 2003
    Messaggi:
    5.565
    "Mi Piace" ricevuti:
    11

    29 Giugno 2009

    Il numero di copie di backup è potenzialmente infinito. Se ne possono fare sino a quando ci si sente sicuri.
     
  10. dreamwarrior

    dreamwarrior
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Giugno 2005
    Messaggi:
    8.722
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.657

    29 Giugno 2009


    Se è il masterizzatore ad essere fallato creerà tante copie di backup fallate e questo senza che te ne accorga se non dopo mesi...
    Nulla è come un bel dischetto originale... A questo punto tanto vale ascoltare i brani su youtube...
     
  11. Darkstar

    Darkstar
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Agosto 2005
    Messaggi:
    6.516
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    29 Giugno 2009

    meno male che il mondo va avanti, e pur magari lentamente in alcuni casi, evolve sia nelle leggi di mercato che nelle abitudini delle persone.

    che piaccia o meno, il supporto su CD diventerà sempre più un oggetto da collezionismo (vedi vinile...) in favore del supporto digitale e di tutti i vantaggi che esso comporta.
     
    #761
    Ultima modifica: 29 Giugno 2009
  12. HeadlessChild

    HeadlessChild
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Gennaio 2003
    Messaggi:
    5.565
    "Mi Piace" ricevuti:
    11

    29 Giugno 2009

    Mai successo nulla di simile. Comunque, è inutile girarci intorno. Si possono fare backup a gruppi di 20 cd alla volta e controllarli, si possono fare infinite cose. Si possono mettere i pezzi al sicuro, prendendo provvedimenti che vanno dal prudente sin anche al paranoico se si vuole.
    Poi, certo, tutto può succedere... si può anche contrarre una malattia mortale. Fatto sta che gli ultimi dischi che ho comprato erano file FLAC, e mi sento abbastanza tranquillo.
     
    #762
    Ultima modifica: 29 Giugno 2009
  13. Darkstar

    Darkstar
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Agosto 2005
    Messaggi:
    6.516
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    29 Giugno 2009

    mi sembra un' iperbole un pò troppo forzata questa però...:roll:

    leggere un e-book non è come leggere un libro cartaceo in funzione della stanchezza visiva .. al contrario ascoltare un mp3 non comporta alcuna differenza rispetto alla controparte su CD.
     
  14. Nemalo

    Nemalo
    Expand Collapse
    False One

    Registrato:
    27 Aprile 2005
    Messaggi:
    3.752
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    29 Giugno 2009

    se si utilizza un lettore apposito, nessuna stanchezza visiva, ah come ne vorrei uno :sbav:...
    anzi, il settore librario bene o male già si muove un po' in questa direzione, ormai abbastanza autori mettono disponibili capitoli o l'intera opera per il dowlonad gratuito...già è una gran comodità potersi portare dietro un'intera biblioteca di libri che si hanno sugli scaffali di casa, figuriamoci poter assaggiare o leggere in anteprima e decidere dopo se acquistarlo o no ;)
     
  15. Darkstar

    Darkstar
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Agosto 2005
    Messaggi:
    6.516
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    30 Giugno 2009

    ah ok, ora il tuo punto di vista mi è più chiaro e posso anche capire l'aspetto affettivo che si ha verso l'oggetto fisico. :)

    però per quante persone vale ancora tutto questo?!
    io stesso ho due ripiani della mia libreria pieni di dischi che ho acquistato in tutti questi anni .. saranno quasi 250 credo .. eppure non vengono mai toccati se non per toglier loro la polvere.

    non li tocco neppure quando voglio sentire qualche brano, visto che li ho tutti digitalizzati nella mia library .. ;)
     

Condividi questa Pagina