1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

I cuochi e le buone forchette: TM in cucina

Discussione in 'Attualità e Cultura' iniziata da Armand, 17 Marzo 2004.

  1. Hypno

    Hypno
    Expand Collapse
    Pink Beatles in a Purple Zeppelin

    Registrato:
    25 Aprile 2007
    Messaggi:
    9.192
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.275

    6 Maggio 2024

    Io è un annetto che utilizzo in modo piuttosto intenso il Bimby (TM6). Mi destreggio piuttosto bene in cucina (dolce e salato) e quando mi è stato regalato ero un po' scettico ma è stata una svolta sia per ricette complete che come ausilio (preparazione di creme, impasti...). Esempio, per i risotti non mi sbatto più, il risultato è comparabile al metodo tradizionale se non migliore poi sformati, vellutate, pasta risottata, dolci (meringhe mai riuscite così bene)..e mentre lui cucina posso fare altro. Va un po' capito ma poi una volta presa confidenza diventa insostituibile. Questo weekend ho fatto:
    - Lasagne agli asparagi;
    - Torta valdostana patate e mais;
    - Torta sbriciolata alle mandorle con crema al limone e meringhe;
    - Brutti ma buoni di Gavirate;
     
  2. Vittorio

    Vittorio
    Expand Collapse
    Poi vediamo.
    Membro dello Staff Moderatore

    Registrato:
    15 Marzo 2006
    Messaggi:
    41.041
    "Mi Piace" ricevuti:
    25.413

    6 Maggio 2024

    Era bello il Bimby, ma l'ho perso con la separazione. :ueeee: (per il Bimby).
     
    A Hypno piace questo elemento.
  3. Ωmeditant

    Ωmeditant
    Expand Collapse
    scemo chi legge

    Registrato:
    2 Agosto 2016
    Messaggi:
    2.046
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.548

    6 Maggio 2024

    pasta d'aglio mai sentita nominare, mi informerò, forse

    niente fotuzze?

    riguardo la torta dolce, sbriciolata tipo briciole di frolla compattate? Crema tipo pasticcera? Meringhe cotte o fiammeggiate?
     
  4. Araya88

    Araya88
    Expand Collapse
    La Mastra

    Registrato:
    12 Dicembre 2010
    Messaggi:
    9.396
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.116

    6 Maggio 2024

    La.pasta d'aglio, o purea di aglio, è una sacra crema ricevuta dagli dei.

    Potete tranquillamente farla anche in casa, ma se avete vicini vi odieranno e la vostra casa saprà di aglio per settimane. Ma ne varrà la pena.

    Io questo we ho fatto dei crinkle cookies di frolla al cacao, ripieni di burro di arachidi.
    Sono, a mani basse, i migliori biscotti che ho fatto nella mia vita!!
     
  5. Hypno

    Hypno
    Expand Collapse
    Pink Beatles in a Purple Zeppelin

    Registrato:
    25 Aprile 2007
    Messaggi:
    9.192
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.275

    6 Maggio 2024

    Eccole, di solito le faccio sempre le fotine ma non mi impegno molto :look:

    IMG_20240504_123443292~2.jpg IMG_20240504_123043585_HDR~2.jpg IMG_20240505_124205148~2.jpg IMG_20240504_153834220~2.jpg

    L'impasto che si deve ottenere per la torta sbriciolata è proprio a briciole sottili (con Bimby è facilissimo) e non va compattato nella stesura dei due strati, va solo livellato. La crema è una sorta di pasticcera con tuorli, latte, zucchero, farina (io di solito in alternativa uso amido di mais o fecola) scorza e succo di limone. Per la guarnizione di meringhe però a 'sto giro ho usato quelle comprate perché con gli albumi avanzati ho fatto i brutti ma buoni. Comunque le meringhe che faccio sono cotte al forno alla francese.
    Recentemente avevo cucinato anche la sbriciolata cacao con crema al latte.

    IMG_20240501_125040318~2.jpg

    Baci di dama alle nocciole con crema al cacao

    IMG_20240213_200224891_HDR~2.jpg

    Torta amaretti e mele

    IMG_20240425_195239179_HDR~2.jpg
     
    A skeletor e Ωmeditant piace questo messaggio.
  6. Ωmeditant

    Ωmeditant
    Expand Collapse
    scemo chi legge

    Registrato:
    2 Agosto 2016
    Messaggi:
    2.046
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.548

    6 Maggio 2024

    il bimby non ce l'ho, comunque anch'io avevo fatto qualcosa del genere, una volta con una specie di confettura di castagne

    le meringhe mai fatte, troppo tempo di cottura e troppo dolci, mi limito a quella all'italiana, più che altro per le mousse.
    Con gli albumi ultimamente ci faccio la pasta (sto diventando cintura nera di fusilli al ferretto :già:)

    bella l'ultima che prende la forma degli amaretti, dovrei provarci
     
  7. Hypno

    Hypno
    Expand Collapse
    Pink Beatles in a Purple Zeppelin

    Registrato:
    25 Aprile 2007
    Messaggi:
    9.192
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.275

    7 Maggio 2024

    Le meringhe le faccio solo quando mi avanzano gli albumi, le uso principalmente come guarnizione o sbriciolate nelle creme per dare un po' di "crunch" ma sono buone anche da sole. Utilizzo solo zucchero polverizzato e albumi (temperatura ambiente e senza nessuna traccia di tuorlo). Il composto deve risultare sodo e spumoso poi faccio dei ciuffetti (3 cm) con la sac a poche sulla teglia ricoperta di carta da forno. Cottura in statico (portellone chiuso) 10 minuti a 120° poi 50 minuti a 100° dopodiché le lascio asciugare in forno spento fino a quando è completamente raffreddato, così mi vengono sempre perfette. I "brutti ma buoni" sono praticamente delle meringhe (stesso procedimento) ma con incorporato un trito grossolano di mandorle e nocciole.

    L'ultima agli amaretti è abbastanza semplice, la parte più "complicata" è ricoprire con la frolla ma con il metodo della stesura tra due pezzi di carta da forno mi riesce quasi sempre senza eccessive bestemmie. Comunque all'interno c'è uno strato di marmellata alle albicocche, mele a fettine sottili e amaretti interi (quelli secchi). Per fare una bella crosticina spennello il top con latte e cospargo di zucchero.

    Il Bimby lo uso anche in sostituzione della planetaria ma l'unico impasto che faccio ancora a mano è quello della pizza (o focaccia) dove preferisco avere più "controllo". Uso il metodo ad alta idratazione e lievitazione lenta in frigo (36 ore) con pochissimo lievito. Ultimamente utilizzo due tipi di farine: circa 2/3 di tipo 1 e 1/3 semola rimacinata di grano duro. Procedimento lungo ma risultato eccezionale (e leggero come una nuvola). Va che belle bollicine ^^

    IMG_20240107_123241512~2.jpg

    Tra l'altro è da qualche mese che ho reintegrato il glutine nella mia dieta mentre per i latticini scelgo sempre prodotti senza o con bassa percentuale di lattosio.
     
  8. BANDIT

    BANDIT
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Settembre 2023
    Messaggi:
    452
    "Mi Piace" ricevuti:
    517

    7 Maggio 2024

    Noi abbiamo il TM31 mi pare, ci piace molto perchè è tutto analogico. Avrà 20 anni, in questo tempo abbiamo solo cambiato le lame e una scheda, usandolo praticamente quotidianamente.
    Ci facciamo tutti gli impasti immaginabili per torte, biscotti, creme, ripieni
    Verdure, risotti, purè di patate, sughi...

    anche noi lo usavamo, ma a volte soffriva di brutto con impasti grandi, si lamentava proprio...infatti quello ha bruciato la scheda e abbiamo comprato la planetaria.
     
  9. BANDIT

    BANDIT
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Settembre 2023
    Messaggi:
    452
    "Mi Piace" ricevuti:
    517

    7 Maggio 2024

    Mia moglie non le può più mangiare, e allora mi sono abbastanza disabituato pure io, ma devo dire che male non mi fa
    Per i latticini sempre a causa di problemi di salute della donna siamo passati quasi esclusivamente a derivati di capra e pecora, anche se io ogni tanto se trovo mi mangio un bella scamorza affumicata senza problemi eh
     
  10. Hypno

    Hypno
    Expand Collapse
    Pink Beatles in a Purple Zeppelin

    Registrato:
    25 Aprile 2007
    Messaggi:
    9.192
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.275

    7 Maggio 2024

    L'unico aspetto negativo è l'abbonamento (50 euri l'anno) all'app cookidoo. Ovviamente si può usare anche senza o in "manuale" ma se non erro senza iscrizione puoi fare solamente le ricette salvate precedentemente. Diciamo che visto quanto ti fanno pagare il dispositivo, dovrebbe essere free o comunque avere un costo simbolico.
    Per le intolleranze ti capisco. Noi cerchiamo di non esagerare con il glutine e comunque scegliamo sempre farine di qualità. Ad esempio facciamo molti risotti e per la pasta secca usiamo quasi sempre prodotti gluten free, idem per i dolci, quando possibile usiamo mix di mais, riso e fecola.
     
  11. Ωmeditant

    Ωmeditant
    Expand Collapse
    scemo chi legge

    Registrato:
    2 Agosto 2016
    Messaggi:
    2.046
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.548

    7 Maggio 2024

    ecco, non ho mai avuto la necessità della stesura nella carta da forno, nemmeno per spessori di 2-3 mm, ho sempre fatto come per la sfoglia all'uovo, cioè leggerissima spolverata di farina quando serve. Boh si vede che sono sempre riuscito a lavorarla prima di scaldarla eccessivamente

    la lievitazione lunga l'ho provata un po' di volte, effettivamente viene una nuvoletta liscissima, però non ho mai notato un risultato molto superiore a quella di mezza giornata, con la quale mi viene una pizza ugualmente alta, leggermente croccante sotto e soffice dentro, praticamente identica a quelle delle pizzerie al taglio, magari un po' meno unta/saporita

    insomma se posso semplifico
     
    A Hypno piace questo elemento.
  12. Hypno

    Hypno
    Expand Collapse
    Pink Beatles in a Purple Zeppelin

    Registrato:
    25 Aprile 2007
    Messaggi:
    9.192
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.275

    7 Maggio 2024

    Pure io se posso semplifico ma questo metodo fa risultare l'impasto leggerissimo e soprattutto molto digeribile, calcola che basta pochissimo lievito. Di solito preparo venerdì sera e inforno domenica. Quando faccio la focaccia invece come consuetudine aggiungo una patata lessata all'impasto.
    Per la frolla mi è rimasta l'abitudine della stesura con carta da forno per via delle farine senza glutine che sono più "ostiche" da lavorare :sisi:
     
  13. Araya88

    Araya88
    Expand Collapse
    La Mastra

    Registrato:
    12 Dicembre 2010
    Messaggi:
    9.396
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.116

    7 Maggio 2024

    Io sono per la planetaria tutta la vita.
    Sarò vecchio stampo, ma tutte le preparazioni le devo avere sotto controllo al millimetro, ho bisogno di vedere a occhio altrimenti non riesco a regolarmi.

    Ma debo dire che la cucina per me è catarsi, io se ho bisogno di sfogarmi o cucino o suono.
     
  14. BANDIT

    BANDIT
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Settembre 2023
    Messaggi:
    452
    "Mi Piace" ricevuti:
    517

    8 Maggio 2024

    Io ho dovuto imparare perchè mia moglie adesso lavora nei weekend, e ho scoperto che mi rilassa molto. Poi tutto il relax va a farsi benedire quando bisogna pulire tutto :D
     
  15. Hypno

    Hypno
    Expand Collapse
    Pink Beatles in a Purple Zeppelin

    Registrato:
    25 Aprile 2007
    Messaggi:
    9.192
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.275

    8 Maggio 2024

    Non ho mai avuto il bisogno di acquistare la planetaria, su certi impasti ho sempre preferito utilizzare le manine perchè riesco ad avere più controllo. Cucinare mi piace molto soprattutto con un sottofondo musicale ma tendo ad innervosirmi se non mi riesce qualcosa o il risultato è deludente :hihi:
     
    A Ωmeditant piace questo elemento.

Condividi questa Pagina