1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Helloween

Discussione in 'Power Metal' iniziata da Alexander The Great, 27 Luglio 2004.

  1. Blitz

    Blitz
    Expand Collapse
    < Ghost in the Ruins >

    Registrato:
    30 Agosto 2011
    Messaggi:
    16.829
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.800

    7 Aprile 2021

    Io credo di avere un debole per Kai :love:
     
    A Vic Rattlehead piace questo elemento.
  2. Vic Rattlehead

    Vic Rattlehead
    Expand Collapse
    Cortexiphan Addicted

    Registrato:
    21 Settembre 2002
    Messaggi:
    12.510
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.810

    8 Aprile 2021

    High Five!
    Fa sempre piacere non essere il solo a pensarla cosi!
     
  3. Theinvoker

    Theinvoker
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    6 Febbraio 2004
    Messaggi:
    4.426
    "Mi Piace" ricevuti:
    117

    8 Aprile 2021

    The Time of the Oath pessimo. Salvo i 2 lenti, Before the War e basta credo.
    Meglio quello che c'è prima e quello che c'è dopo
    Sole Survivor ha un inizio spaziale, peccato non continui così ma resta carina e in generale non ci sono canzoni brutte, forse solo Mr Ego
    Better than raw me l'ha regalato mio cugino quando ho iniziato ad ascoltare metal. Avevo già ascoltato alcuni gruppi, tipo Rhapsody (2 CD), Stratovarius (3 CD), Hammerfall (2 CD), e Gammaray (2 CD) e i Keeper. Poi a natale mi ha regalato questa cassetta e non mi era piaciuta granchè perchè in uno stile un po diverso da quello che mi piaceva (anche i Gammaray infatti li mettevo parecchio sotto Rhapsody e stratovarius). Poi ho imparato ad apprezzarlo di più nonostante l'assenza di bei ritornelli (e all'epoca i bei ritornelli erano solo quelli tipo Emerald Sword o Eagle Fly Free)
    Rimane orrenda don't spit on my mind mentre Laudate Dominum e I can mi erano piaciute da subito.
    The Dark Ride è il mio preferito anche se ci sono più canzoni skippabili pr me, ma anche più canzoni belle: Salvation, The Dark Ride, All Over The Nations, If I could Fly molte belle, discrete anche Mr Torture I Live for your pain e we damn the night...evitabile il resto, soprattutto il duo Mirror Mirror ed Escalation, proprio brutte, mentre The Departed e Immortal si possono ascoltare ma niente di che.

    Rabbit don't come easy criticato da molti a me non è dispiaciuto. Nessuna perla ma una qualità abbastanza costante tra il 6 e il 7

    Da Quel CD in poi davvero poca roba. 3 canzoni per CD e basta
    Keeper The Legacy: Silent Rain, Occasion Avenue, My Life For One More Day
    Gambling... : The Saints, FInal Fortune, Deambound
    Nei successivi non ricordo nemmeno i titoli di quelle che mi erano piaciute
     
  4. The Dweller

    The Dweller
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    10 Gennaio 2018
    Messaggi:
    897
    "Mi Piace" ricevuti:
    480

    8 Aprile 2021

    Per me non hanno mai veramente toppato un disco... mia analisi era Deris:

    Il periodo 1994-2000 ci ha regalato 4 perle, e tutte diverse stilisticamente tra l'altro. Ognuno si scelga il suo preferito (il mio è The Dark Ride, seguito a ruota da The Time of the Oath).
    Rabbit un disco di transizione, si sente molto il periodo di assestamento della nuova formazione; sicuramente il meno bello ma si salva lo stesso.
    Keeper Legacy notevole ripresa, ma manca ancora un quid... tornano però diversi pezzi da 90 (primo e ultima canzone su tutte).
    Gambling torna su livelli molto alti, con una tracklist solidissima; se non proprio come negli anni '90, solo una mezza spanna sotto.
    I successivi tre tutti buoni dischi, anche se obiettivamente il mestiere inizia a sentirsi, e con qualche calo. Però sempre molto professionali e onesti.
     
    A Klimt86' piace questo elemento.
  5. Vic Rattlehead

    Vic Rattlehead
    Expand Collapse
    Cortexiphan Addicted

    Registrato:
    21 Settembre 2002
    Messaggi:
    12.510
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.810

    8 Aprile 2021

    carta e sto!
     
    A Scorpions73 piace questo elemento.
  6. Wakka

    Wakka
    Expand Collapse
    Nobody's Hero

    Registrato:
    22 Novembre 2007
    Messaggi:
    12.493
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.967

    8 Aprile 2021

    Non mi pare sia stata postata qua nel forum, la copertina completa dell'album. A risoluzione maggiore non la troverete perchè l'autore ha già trovato in rete prodotti piratati fatti con questa immagine (fan dei Behemoth magari?), la caricherà con l'uscita dell'album.

    [​IMG]
     
  7. Klimt86'

    Klimt86'
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    9 Dicembre 2008
    Messaggi:
    456
    "Mi Piace" ricevuti:
    62

    9 Aprile 2021

    Dopo The dark ride li ho un po' persi di vista e li ho recuperati con l'uscita di Straight out of hell che con grande sorpresa han fatto veramente un grande album e che che tra le uscite post grapow/kusch credo sia il migliore tra quelli pubblicati di recente
     
    A The Dweller piace questo elemento.
  8. Klimt86'

    Klimt86'
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    9 Dicembre 2008
    Messaggi:
    456
    "Mi Piace" ricevuti:
    62

    9 Aprile 2021

    Forse se si deve trovare una pecca a questi album direi che hanno avuto una produzione molto mediocre e poco curata
     
    A Vic Rattlehead piace questo elemento.
  9. Vic Rattlehead

    Vic Rattlehead
    Expand Collapse
    Cortexiphan Addicted

    Registrato:
    21 Settembre 2002
    Messaggi:
    12.510
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.810

    9 Aprile 2021

    in effetti sia master che time hanno una produzione un pò cosi, però ci sono dei gran pezzi
     
  10. Mik 92

    Mik 92
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2010
    Messaggi:
    3.946
    "Mi Piace" ricevuti:
    985

    9 Aprile 2021

    Del tuo disco preferito vedo che salvi solo 5 canzoni, pensa se non fosse stato il tuo preferito :stare: (si scherza eh)
    Per me era Deris sempre minore dell'era Kiske, ovviamente però gran parte del merito dovuto alla voce più che ai brani in sè (che, comunque, trovo di norma più godibili quelli pre 1994).
    Ho avuto anche io il periodo "fanboy di Kiske" nel quale tentavo di schifare un pò quello fatto da Deris, ma sotto sotto sentivo che c'erano cose che mi piacevano già all'epoca.
    Pur non essendo dischi che ascolto spesso, anzi, direi che Master e The Time non mi dispiacciono e contengono alcune hit clamorose già iper citate.
    Se da Master aggiungo la splendida In The Middle Of A Heartbeat e la classica Where The Rain Grows (nella quale adoravo Kush) oltre quelle già dette, da Time non posso non citare quei gioielli di If I Knew, A Million To One e Anything My Mama Don't Like, splendida nella sua apparente stupidità.
    E non dimentichiamoci di Forever And One, classicone.
    Better mi piace praticamente tutto a partire dalla cover e dalla produzione che trovo forse più grezza (possibile?) e mi piace assai. Laudate Dominum è uno dei primi pezzi che ascoltai della band, che ricordi.
    The Dark Ride mi ha sempre quasi totalmente convinto ma alcune cose fatico a digerirle, il sound più cupo mi fa strano.
    Rabbit's è il disco loro che ho ascoltato meno, troppi filler.
    Keeper 3 contiene Occasion Avenue che vale come altre intere discografie di gruppi minori, per me, e Light The Universe che mi portò verso il pop penso.
    Gambling è un grandissimo disco che, da quanto ricordi (non lo ascolto da una vita) non ha cali ma neanche capolavori assoluti che emergono.
    7 Sinners contiene grandi pezzi (su tutti If A Mountain Could Talk, adoro il testo) e brutture uniche (forse You Stupid Mankind? Non ricordo il titolo) uniti ad una produzione che ho sempre odiato.
    Straight idem, una chicca come Burning Sun affiancata ad una oscenità come Asshole.
    Di My God Given Right non dico nulla perchè non l'ho sopportato fin da subito e non so se mai lo riascolterò, non ricordo così bei pezzi al suo interno.
     
  11. The Dweller

    The Dweller
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    10 Gennaio 2018
    Messaggi:
    897
    "Mi Piace" ricevuti:
    480

    9 Aprile 2021

    My God-Given Right:

    Weikath ci ha dato due ottimi prezzi power: Battle's Won e Creatures in Heaven. Niente di nuovo ma fatti splendidamente.
    Gerstner in forma, bello sia l'heavy power di Heroes che il lento Like Everybody Else.
    Deris sfornò 3 hit: la title track su tutte, e le riciclate ma simpatiche Lost in America e If God Loves Rock 'n Roll.
    Grosskopf la allegra e piacevole Living on the Edge.
    Il resto meno riuscito secondo me.
    Nel complesso direi un album più che discreto, un po' inferiore a Straight out of Hell
     
  12. Wakka

    Wakka
    Expand Collapse
    Nobody's Hero

    Registrato:
    22 Novembre 2007
    Messaggi:
    12.493
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.967

    9 Aprile 2021

    Spero non sia You stupid mankind, forse una delle prime due tracce, la produzione invece è un mix non riuscito fra i suoni grezzi di Master of the rings/The time of the oath e le produzioni bombastche alla Nuclear Blast (è Sony ma il produttore è sempre lo stesso).
     
  13. Tarotman

    Tarotman
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    20 Aprile 2003
    Messaggi:
    1.907
    "Mi Piace" ricevuti:
    385

    9 Aprile 2021

    Weikath ha scritto Claws che pare uscita paro paro da Better Than Raw
     
  14. Theinvoker

    Theinvoker
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    6 Febbraio 2004
    Messaggi:
    4.426
    "Mi Piace" ricevuti:
    117

    9 Aprile 2021

    Veramente sono 8 (5+3)
    E cmq gli Helloween non mi son mai piaciuti più di tanto, soprattutto sulla lunga distanza
    Se devo fare la sfida coi simili Gammaray per non c'è gara nemmeno negli anni 90 coi lavori migliori, lasciando quindi perdere la prima parte e partendo da....
    Master of the Rings (1994) vs Land of The Free (1995)...ciaone proprio
    Time of The Oath (1996) vs Somewhere Out In Space.....altro ciaone
    Better Than Raw (1998) vs Powerplant......nessun dubbio
     
  15. The Dweller

    The Dweller
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    10 Gennaio 2018
    Messaggi:
    897
    "Mi Piace" ricevuti:
    480

    9 Aprile 2021

    Non mi convince quella canzone... le manca quel qualcosa che rende un pezzo aggressivo anche memorabile
     

Condividi questa Pagina