1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Giovanni Allevi. ?

Discussione in 'L'Altra Musica' iniziata da HeadlessChild, 21 Gennaio 2009.

  1. HeadlessChild

    HeadlessChild
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    20 Gennaio 2003
    Messaggi:
    5.565
    "Mi Piace" ricevuti:
    11

    21 Gennaio 2009

    Lo stress per quest'influenza che non accenna a passare mi rende propenso ad aprire un topic che ben si adatta alle maldicenze :D
    Voi che ne pensate della vicenda di questo apprezzabile artista che da un lato è all'apice del successo e riesce a cavalcare i palchi dell'MTV day suscitando nei suoi giovani (?) fan commenti tipo

    nicamp63 (1 anno fa) Mostra Nascondi
    +12
    Segnalato come spam Rispondi | Spam

    giovanni 6 mitico.6 il nuovo supereroe dellla musica.....pianoman......beeth oven trema..qui c'è giovanni allevi

    nonché riesce a farsi attribuire il ruolo di di direttore d'orchestra per il concerto di natale presso il nostro illuminato senato, e viene considerato (ma solo in italia... ) da molti - a partire da se stesso - il futuro della musica classica, dall'altro suscita nel mondo della musica classica vera e propria commenti tipo

    "Le composizioni sono musicalmente risibili e questa modestia di risultati viene accompagnata da dichiarazioni che esaltano la presunta originalità dell’interprete. Se cita dei grandi pianisti del passato, lo fa per rimarcare che a differenza di loro lui è "anche" un compositore. Così offende le interpretazioni davvero grandi:
    lui è un nano in confronto a Horowitz, a Rubinstein. Ma anche rispetto a Modugno e a Mina. Questo deve essere chiaro"
    Come definire la sua musica? «Un collage furbescamente messo insieme. Nulla di nuovo. Il suo successo è una conseguenza del trionfo del relativismo: la scienza del nulla, come ha scritto Claudio Magris. Ma non bisogna stancarsi di ricordare che Beethoven non è Zucchero e Zucchero non è Beethoven. Ma Zucchero ha una personalità molto più riconoscibile di quella di Allevi».
    "Si tratta di un’esaltazione collettiva e parossistica dietro alla quale agisce evidentemente un forte investimento di marketing. Mi sorprende che giornali autorevoli gli concedano spazio, spesso in modo acritico. Anche Andrea Bocelli ha un grande successo, ma non è mai presuntuoso quando parla di sé. Da musicista, conosce i propri limiti"
    Lui si ritiene un erede e un profondo innovatore della tradizione classica. «Non ha alcun grado di parentela con la musica che chiamiamo classica, né con la vecchia né con la nuova. Questo è un equivoco intollerabile. E perfino nel suo campo, ci sono pianisti, cantanti, strumentisti, compositori assai più rilevanti di lui».


    Uto Ughi "Il successo di Allevi? Mi offende" - LASTAMPA.it

    ?
     
    #1
  2. Melanio Vakyas

    Melanio Vakyas
    Expand Collapse
    Bella fregatura. Che fai?

    Registrato:
    9 Ottobre 2007
    Messaggi:
    5.647
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.397

    21 Gennaio 2009

    Ho seguito la querelle tra lui e Ughi: beh, dico subito che concordo con Ughi.... forse sono prevenuto nei confronti di Allevi, lo ammetto; ma comunque tutto questo tam tam che c'è attorno a lui, in cui si vuole far passare per forza il concetto che ci troviamo davanti ad un genio sperimentatore dalla faccia pulita piaciona e bizzarra e dall'animo delicato, a me non va giù. Sul web c'è il giochino "meglio Bollani o Allevi".... primo sarebbe impossibile paragonarli tra loro, data la proposta differente, e poi l'estrosità di Stefano non ha eguali AL MONDO secondo me!
     
    #2
  3. dreamtheater84

    dreamtheater84
    Expand Collapse
    Satur9, LA PATENTEEE

    Registrato:
    2 Dicembre 2005
    Messaggi:
    15.781
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.432

    21 Gennaio 2009

    boh... ughi è un grande musicista e nn vedo perchè debba abbassarsi a polemizzare. Credo che i veri esperti, e nn la massa, sappiano quale sia la grande musica.
     
    #3
  4. Consumed

    Consumed
    Expand Collapse
    Listen to Bill Hicks

    Registrato:
    2 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.570
    "Mi Piace" ricevuti:
    6

    21 Gennaio 2009

    Ha ragione Ughi al 100%...
    Il discorso è ampio, ma, cercando di stringerlo all'osso, credo che il fenomeno Allevi sia indicativo del clima di appiattimento culturale che vige oggi nel nostro paese...si spaccia questo strumentista per il nuovo Mozart, tutto "genio e talento", riuscendo addirittura a considerare come positive alcune sue affermazioni/provocazioni tipo "Ho imparato a dirigere su youtube"...
    Allevi è figlio dello stesso meccanismo per cui i ragazzi che vanno dalla Defilippi sono "Artisti", vengono piazzati a fare due pseudo musical in un teatro ed ecco che QUINDI sono bravi e merito del programma è averli scoperti.
    Tornando al ricciolone nazionale, a me la cosa che da in testa è che molta gente ne parla come di un ascolto impegnato, gli stessi che magari guidicherebbero Jarrett noioso..senza di fatto sapere chi è.
    Qualcuno ha scritto che Allevi è musica da ascensore...credo sia la definizione più calzante:D
     
    #4
  5. Drakkar

    Drakkar
    Expand Collapse
    .: Viking Addicted :.

    Registrato:
    2 Novembre 2004
    Messaggi:
    4.070
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    21 Gennaio 2009

    vabè sarà musica da ascensore, ma a me piace.

    lungi da me dal definirlo nuovo talento della musica classica evoluta (revolution?) mondiale.

    rimane secondo me, godibilissimo.

    io back to life ho imparato a suonarla prima di schubert XD


    p.s: ciao a tutti :)
     
    #5
  6. dreamtheater84

    dreamtheater84
    Expand Collapse
    Satur9, LA PATENTEEE

    Registrato:
    2 Dicembre 2005
    Messaggi:
    15.781
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.432

    21 Gennaio 2009

    Mah, credo che queste opinioni le dia soprattutto la massa, e mi riferisco a coloro che se ne intendono poco... detto ciò, ughi dovrebbe sbattersene di quello che dice la massa.
     
    #6
  7. emanuele

    emanuele
    Expand Collapse
    Il blallo

    Registrato:
    19 Giugno 2003
    Messaggi:
    9.714
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.374

    21 Gennaio 2009

    lo tollero abbastanza poco, non solo per l'orrida musica che propone, ma anche per quell'aria da mezzo "tontolone buono, io sono puro come un angelo e mi esprimo tramite le sacre note della musica classica, in quanto INNOVATORE di tale musica".
    Mi irrita tanto, sia alla vista che all'udito.
     
    #7
  8. Melanio Vakyas

    Melanio Vakyas
    Expand Collapse
    Bella fregatura. Che fai?

    Registrato:
    9 Ottobre 2007
    Messaggi:
    5.647
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.397

    21 Gennaio 2009

    Beh Jarrett mi sta sugli zebedei come uomo e non sopporto i versi che fa quando suona, a parte questo è ok... :grin:

    Mi piacciono molto alcune sue produzioni classiche per la ECM, alcuni lavori del suo leggendario trio con Peacock e DeJohonette come il Live in Tokyo del '96, non mi piace nel periodo di Miles Davis propio perchè non mi piace quel periodo di Miles, e non ho mai digerito il pluriosannato Koln Concert, a parte questo è ok.... :D

    Tornando ad Allevi, voglio spezzare una lancia a suo favore propio in riferimento ad un fatto che ebbe come protagonista Jarrett: in pratica Allevi condannò - giustamente a mio aviso - il casino che combinò ad Umbria Jazz del 2007, quando fece scoppiare un putiferio della madonna lasciando tutto in asso, solo per un paio di flash che giunsero sul palco dalla platea. Vabbè che vuoi fare la parte del jazzista leggendario d'èlite schizinoso, ma questo mi pare troppo caro Jarrettiera... :sadic:
     
    #8
  9. Consumed

    Consumed
    Expand Collapse
    Listen to Bill Hicks

    Registrato:
    2 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.570
    "Mi Piace" ricevuti:
    6

    21 Gennaio 2009

    Doppio...
     
    #9
  10. Consumed

    Consumed
    Expand Collapse
    Listen to Bill Hicks

    Registrato:
    2 Dicembre 2002
    Messaggi:
    3.570
    "Mi Piace" ricevuti:
    6

    21 Gennaio 2009

    Fino a un certo punto...quando questi personaggi vengono fatti suonare in Senato e spacciati per il futuro della musica io credo che gente come Ughi, che ha mezzi e competenze per farlo, debba far sentire il proprio dissenso...
     
    #10
  11. Melanio Vakyas

    Melanio Vakyas
    Expand Collapse
    Bella fregatura. Che fai?

    Registrato:
    9 Ottobre 2007
    Messaggi:
    5.647
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.397

    21 Gennaio 2009

    Ecco: questo rende più l'idea della mia descrizione sul fatto che vogliono far passare l'idea che sia un "genio sperimentatore dalla faccia pulita piaciona e bizzarra e dall'animo delicato". :D
     
    #11
  12. puffokiller

    puffokiller
    Expand Collapse
    Dai dai dai

    Registrato:
    17 Maggio 2006
    Messaggi:
    4.228
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.587

    21 Gennaio 2009

    Ughi secondo me ha ragione, io trovo la musica di Allevi gradevole ma nulla più, il suo modo di porsi è piuttosto fastidioso... preferisco di gran lunga sia come musica, sia come atteggiamento Einaudi
     
    #12
  13. dreamtheater84

    dreamtheater84
    Expand Collapse
    Satur9, LA PATENTEEE

    Registrato:
    2 Dicembre 2005
    Messaggi:
    15.781
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.432

    21 Gennaio 2009

    Ma secondo me gli fa solo ulteriore pubblicità.
     
    #13
  14. Melanio Vakyas

    Melanio Vakyas
    Expand Collapse
    Bella fregatura. Che fai?

    Registrato:
    9 Ottobre 2007
    Messaggi:
    5.647
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.397

    21 Gennaio 2009

    Assolutamente! Le Onde a distanza di anni rimane uno dei miei album preferiti in assoluto!
     
    #14
  15. Nemalo

    Nemalo
    Expand Collapse
    False One

    Registrato:
    27 Aprile 2005
    Messaggi:
    3.752
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    21 Gennaio 2009

    a me Allevi non piace granchè, preferisco Einaudi.
    Però non seguo mai le vicende di contorno, del lato "umano" di Allevi non so nulla, ed è la prima volta che sento parlare di questa diatriba con Ughi.
    Ragione o no, lo trovo un po' infantile come atteggiamento (anche se non so in quale contesto siano venute fuori quelle dichiarazioni) e comunque inutile, da sempre si spacciano nani per giganti, roba che passata la moda non se ne ricorda nessuno, non c'è alcun bisogno di starci a litigare sopra.
     
    #15

Condividi questa Pagina