1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Fates Warning

Discussione in 'Progressive' iniziata da halloween, 31 Agosto 2004.

  1. halloween

    halloween
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    14 Febbraio 2004
    Messaggi:
    154
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    31 Agosto 2004

    ciao,ragazzi.
    qui si parla dei fates warning,dei loro cd,di cosa pensate di loro,dellevostre prospettive per il nuovo album.
    scrivete in molti.

    so where do we begin
    and what else can we say?
    when the lines are all drawn
    what should we do today?
     
    #1
  2. boogieman

    boogieman
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    30 Luglio 2004
    Messaggi:
    858
    "Mi Piace" ricevuti:
    3

    31 Agosto 2004

    Per me e' stato uno dei gruppi migliori e piu' sottovalutato di sempre, tutti i loro cd sono bellissimi secondo me, poi hanno cambiato suono in un modo incredibile.
    Prima assomigliavano molto ai Maiden, poi hanno trovato un sound particolare che sanno fare solo loro.
    Grandissimi! :headbang:
     
    #2
  3. Alexander The Great

    Alexander The Great
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    21 Luglio 2004
    Messaggi:
    389
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    2 Settembre 2004

    E talmente sottovalutato che nn posta nessuno :hihi: :hihi:...cmq dei grandi...è verò all' inizio erano troppo legati agli Iron (anke se ci sono delle canzoni davvero fighe) ma da "No Exit" le cose cambiano e gettano le basi per il loro suond.

    Un gruppo che purtroppo molti, troppi si dimenticano
     
    #3
  4. poeta73

    poeta73
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.123
    "Mi Piace" ricevuti:
    7

    2 Settembre 2004

    Beh...da una band come i Fates Warning non posso che aspettarmi un ennesimo capolavoro!
    Per il resto ribadisco quanto ho già scritto nella premessa alla recensione di "A PLEASANT SHADE OF GREY" (su cui vi invito a postare un commento: secondo me è il miglior album prog metal in assoluto...).
    I Fates Warning sono una di quelle band che non potranno mai essere comprese appieno dalle masse nella loro genialità, destinate in esclusiva ad un'elite di privilegiati ascoltatori. Eppure il gruppo capitanato dall'ingegnoso chitarrista Jim Matheos va individuato come uno dei progenitori del prog-metal anni'90 (e a buon diritto il sito ufficiale titola: "F.W. - Seminal progressive metal band"), tanto che i Dream Theater, considerati -a ragione o a torto- come i capofila del settore, non mancano mai nelle interviste e nei credits dei loro dischi di citare i Fates fra le loro principali fonti di ispirazione.
    Dopo un inizio di carriera all’insegna del metal di stampo maideniano (ma già con varianti degne di attenzione), i nostri hanno gradualmente personalizzato il loro sound rendendolo sempre più “progressivo”, nella vera accezione del termine, ovverosia indirizzandosi più all’inventiva e alla sperimentazione che ad ostentati funambolismi strumentali.

    In altre parole: i Fates Warning meglio e -soprattutto- prima dei Dream Theater (che peraltro adoro)!
     
    #4
  5. boogieman

    boogieman
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    30 Luglio 2004
    Messaggi:
    858
    "Mi Piace" ricevuti:
    3

    2 Settembre 2004

    poeta73 ha scritto:
    Anche per me e' uno dei dischi migliori della storia del metal, un'opera geniale che solo i fates warning potevano produrre.
    So gia' che il nuovo disco sara' un'altra genialata.
    Peccato che sara' l'ultimo per Zonder... :ueeee:
     
    #5
  6. halloween

    halloween
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    14 Febbraio 2004
    Messaggi:
    154
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    8 Settembre 2004

    dai ragazzi,cerchiamo di tenere in vita sto topic.
    cmq,a pleasant shade of gray è veramente skec!
     
    #6
  7. Frostbitten89

    Frostbitten89
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    14 Agosto 2004
    Messaggi:
    391
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    8 Settembre 2004

    non li conosco ma ne ho sentito parlare. son bravi??
    che genere fanno???
    i migliori dischi quali sono?????
    grazie
     
    #7
  8. Gandalf The Young

    Gandalf The Young
    Expand Collapse
    Ex Gestore dell'Olden

    Registrato:
    27 Gennaio 2004
    Messaggi:
    11.351
    "Mi Piace" ricevuti:
    4

    8 Settembre 2004

    I FW della prima era sono i miei preferiti, Night on Brocken pur acerbo al suo fascino, così come The Spcerte Within che ha uno dei pezzi + belli del metal 80's, ovvero The Apparition...poi c'è il monumentale Awaken the Guardian....capolavoro.
    Anche No Exit è stupendo......quasi trahsy, poi....poi hanno composto ottimi album ma si sono butatti su lidi che x me nn mi hanno spesso entusiasmato, Symmety è bello ma col tempo mi ha stufato, invece Paralles è un capolavoro come Inside Out gli utlimi album invece nn mi hanno colpito + di tanto
     
    #8
  9. poeta73

    poeta73
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.123
    "Mi Piace" ricevuti:
    7

    9 Settembre 2004

    Contrariamente a Gandalf The Young io preferisco i Fates Warning da "no exit" in poi. Naturalmente apprezzo e possiedo tutti i precedenti album "metal" (in particolare "Awaken the guardian", con la splendida "The guardian", una delle mie preferite in assoluto...), tuttavia mi sembra che con l'evoluzione successiva che i Fates Warning abbiano creato qualcosa di unico, con un sound "progressivo" in costante evoluzione che non ha secondo me eguali nel panorama prog attuale e che ha i suoi picchi di creatività dei due ultimi lavori in studio ("A pleasant..", appunto, e "Disconnected"). Ribadisco soprattutto, all'utente che ha posto la domanda, che i Fates Warning devono essere considerati i VERI padri del prog metal odierno, grazie all'originario recupero e personalizzazione degli schemi dei leggendari gruppi dei 70's. E' dunque inevitabile che sul libretto di "Images & Words" i F.W. siano uno dei 3-4 gruppi citati nei ringraziamenti, senza contare che il primo disco dei D.T. (quello col vecchio cantante) presenta diversi riferimenti ai F.W. di "No exit", uscito l'anno prima.
    Insomma, per concludere credo che i dischi dei F.W. (specialmente gli ultimi 2 e "Parallels") debbano imprescindibilmente rientrare nella discografia di un prog-metaller che si rispetti. E il nuovo album è alle porte... :D
     
    #9
  10. paul harris 73

    paul harris 73
    Expand Collapse
    Thrasher old school!

    Registrato:
    11 Novembre 2003
    Messaggi:
    4.807
    "Mi Piace" ricevuti:
    36

    9 Settembre 2004

    Adoro i fates warning dell'era progressive, mentre quella antecedente erano per me solo buoni lavori ma niente più....
    Proprio ieri mi ascoltavo il magnifico APSOG e devo proprio dire che è geniale e ricercatissimo e si sente molto la presenza di Moore!
    Il mio preferito per ora rimane "parallels" un perfetto incrocio tra Metal e progressive...
     
    #10
  11. Gandalf The Young

    Gandalf The Young
    Expand Collapse
    Ex Gestore dell'Olden

    Registrato:
    27 Gennaio 2004
    Messaggi:
    11.351
    "Mi Piace" ricevuti:
    4

    9 Settembre 2004

    Parallels è sublime......e anche Inside Out con la splendida Monument anche se è un album che richiede + di un ascolto, e che io con il prog-metall, parte una parentesi di qualche anno, ormai nn ci vado + d'accordp nn mi prende, x questo adoro la prima e breve era, peccato che quei FW abbiano inziato ad essere pessonali e orignali con ATG.......poi ci fu il cambiamento
     
    #11
  12. halloween

    halloween
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    14 Febbraio 2004
    Messaggi:
    154
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    9 Settembre 2004

    io conosco della prima fase della loro discografia solo the spectre within,che accosterei vicino allo stile di armored saint e primi savatage,potrei sbagliarmi,ma voi che ne dite?
    e tra arch e alder chi preferite? :lol: :lol: :lol:
     
    #12
  13. poeta73

    poeta73
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    28 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.123
    "Mi Piace" ricevuti:
    7

    9 Settembre 2004

    Direi soprattutto Armored Saint, e forse non è un caso che i FW abbiano ingaggiato Joey Vera nei recenti capolavori. I primi dischi risentono cmq per prima cosa di una forte componente maideniana, anche se già allora i FW presentavano interessanti variazioni "proto-progressive", diciamo così....(cambi di ritmo, schemi non convenzionali, ecc.).
    Quanto al cantante, devo dire che all'inizio preferivo il più talentuoso Arch, anche per la timbrica molto particolare (trovo che oggi gli si avvicini un po' l'ex At Vance Oliver Hartmann, voi che dite?)...negli ultimi dischi tuttavia mi sembra che Alder abbia ulteriormente affinato la sua tecnica, specialmente nelle parti più "aggressive", e sia diventato in un certo senso più completo...insomma allo stato attuale non saprei scegliere!

    p.s. vengo da una riunione di 6 ORE :eek2: perciò se dovessi aver scritto qualche cazz...ehm...imperfezione sapete già a cosa è dovuto....... :sleep:
     
    #13
  14. corvotempesta

    corvotempesta
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    4 Settembre 2004
    Messaggi:
    1.789
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    9 Settembre 2004

    si è vero, nei primi lavori il sound è quello tipico degli anni '80. i dischi prog sono arrivati dopo.
    io ho disconnected che è un gran disco e the spectre within che lo considero più sul versante epic.
     
    #14
  15. paul harris 73

    paul harris 73
    Expand Collapse
    Thrasher old school!

    Registrato:
    11 Novembre 2003
    Messaggi:
    4.807
    "Mi Piace" ricevuti:
    36

    9 Settembre 2004

    Io preferisco Alder per il semplice fatto che è molto più "caldo", più particolare come voce... non so ma a me trasmette veramente tantissime emozioni! Non per questo arch è da meno, diciamo solo che c'è una leggera preferenza da parte mia per Alder!

    Certo poi che il periodo fates warning / armored saint è veramente stato stupendo... uscivano dischi a non finire su quel filone... fifth angel per esempio!
     
    #15

Condividi questa Pagina