1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Dark Angel - The darkness returns

Discussione in 'Thrash Metal' iniziata da BrutalThrash, 14 Maggio 2006.

  1. ThrashMetalHell

    ThrashMetalHell
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    31 Luglio 2010
    Messaggi:
    1.193
    "Mi Piace" ricevuti:
    373

    23 Maggio 2012

    ALT.

    Io non discuto la qualità dei due album, che potrebbe essere tranquillamente a vantaggio di TDNH (non entro in merito in quanto personalmente non saprei scegliere, dato che i due album raggiungono l'eccellenza) come viceversa. Bensì, ritengo che se TDNH di districhi alla grande in territori molto più Techno-Thrash oriented (ci sento molto di Deception Ignored, personalmente), con una spiccata vena melodica sia sotto il profilo chitarristico, sia sotto il profilo vocale e, come già ripetuto, considerando anche la produzione cristallina, LS ha caratteri molto più oscuro e inquietanti: ciò è per me rappresentato, oltre che dall'efficacia dei testi, dalla produzione iper-violenta e potente, dalla voce grezza e lancinante, dall'incredibile lavoro di batteria e di doppia cassa, dai riff contorti e distortissimi.
     
  2. BrutalThrash

    BrutalThrash
    Expand Collapse
    March of the S.O.D.

    Registrato:
    1 Febbraio 2004
    Messaggi:
    6.255
    "Mi Piace" ricevuti:
    138

    23 Maggio 2012

    Comunque a me la produzione di 'Leave scars' ha sempre ricordato la produzione di 'Hell awaits' degli Slayer... quindi ME GUSTA :D
     
    A Orso80 piace questo elemento.
  3. Zerotolerance70

    Zerotolerance70
    Expand Collapse
    Higher. Further. Faster.

    Registrato:
    6 Settembre 2008
    Messaggi:
    13.446
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.370

    23 Maggio 2012

    Ti sei spiegato benissimo. Fermo restando che anche io, fra i due, preferisco "Time does not heal". Ritengo, e l'ho già scritto alcuni post fa, che le ottime idee espresse in Leave scars (dove però non avevano trovato sempre lo sviluppo ideale) nel disco successivo sono state perfettamente focalizzate. In più, c'è il vantaggio di una produzione chirurgica e di un connubio migliore fra liriche e musica (mi riferisco alle linee vocali).
    La mia non vuole essere una critica alla produzione di "Leave scars", che è anzi un valore aggiunto, nella sua rozzezza ed approssimazione, per il tipo di contesto al quale l'ascoltatore si trova di fronte. Una produzione pulita quanto quella fornita da Terry Date per "Time does not heal" avrebbe mutilato il senso di indicibile angoscia e decadenza che trasmettono quei pezzi.

    Ma sta proprio qui la superiorità di "Time..." rispetto a "Leave scars", secondo me: pulizia del suono e melodia, a fronte di una musica composta in modo lucidissimo e finalizzata a trasmettere un continuo senso di minaccia. Ferox ha citato "Trauma and catharsis": ecco, quella è una sintesi perfetta dell'album. Il trionfo della composizione, laddove in "Leave scars" a trionfare è la brutalità più sconvolgente, soprattutto a livello di suoni. "Leave scars" è un treno in corsa fuori da ogni controllo; "Time does not heal" invece è un lucido manifesto di violenza.
    Pur apprezzandoli entrambi, i miei gusti in fatto di Musica non possono che far pendere la bilancia a favore dell'incredibile lavoro tecnico-compositivo che è alla base di "Time does not heal".
     
    A ThrashMetalHell piace questo elemento.
  4. Orso80

    Orso80
    Expand Collapse
    Administrator
    Amministratore

    Registrato:
    21 Novembre 2010
    Messaggi:
    3.518
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.906

    23 Maggio 2012

    Sintesi perfetta, direi... Poi ovviamente dipende dai gusti personali e da quello che ciascuno cerca nel thrash, per decretare quale sia il preferito...ma la loro è comunque una grande discografia:headbang:
     
    A El Feroce piace questo elemento.
  5. Vittorio

    Vittorio
    Expand Collapse
    Tutto può essere
    Membro dello Staff Moderatore

    Registrato:
    15 Marzo 2006
    Messaggi:
    34.099
    "Mi Piace" ricevuti:
    21.525

    23 Maggio 2012

    Due album strepitosi. E tutti a casa.

    :lollone:

    Regalino della sera: da ragazzino mi lasciai sfuggire questo VHS che vedevo nei negozi del centro perché troppo caro. Ora l'hanno postato completamente su Youtube

    [h=1]3-Way Thrash - D.A.M. Candlemass, Dark Angel (Live At the Hammersmith Odeon)-1989[/h]

     
    #425
    Ultima modifica di un moderatore: 23 Luglio 2015
    A El Feroce, BrutalThrash e Orso80 piace questo elemento.
  6. El Feroce

    El Feroce
    Expand Collapse
    I AM DEATH

    Registrato:
    11 Giugno 2009
    Messaggi:
    2.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    750

    24 Maggio 2012

    E come non ricordarlo quel video 8-] lo dovrei ancora avere doppiato tra le mie vecchie VHS, lo consumai, soprattutto Dark Angel e Candlemass. Una chicca :guitar:
     
    #426
    Ultima modifica di un moderatore: 23 Luglio 2015
    A Vittorio piace questo elemento.
  7. El Feroce

    El Feroce
    Expand Collapse
    I AM DEATH

    Registrato:
    11 Giugno 2009
    Messaggi:
    2.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    750

    24 Maggio 2012

    Io che mi trovo d'accordo con Zero...:sgrat: forse ci sarà stata qualche congiunzione astrale :D
     
  8. Zerotolerance70

    Zerotolerance70
    Expand Collapse
    Higher. Further. Faster.

    Registrato:
    6 Settembre 2008
    Messaggi:
    13.446
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.370

    24 Maggio 2012

    Basta che il discorso non cada su The sound of perseverance. :hihi:
    Per il resto, non mi pare proprio che siamo in disaccordo.
     
  9. El Feroce

    El Feroce
    Expand Collapse
    I AM DEATH

    Registrato:
    11 Giugno 2009
    Messaggi:
    2.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    750

    24 Maggio 2012

    Allora, facciamo un bel salto indietro nel tempo... aprile 1991, i dark Angel erano freschi di pubblicazione di 'Time Does Not Heal' e quest'intervista di Alex Ventriglia (con cappello di Sir. Vincenzo Barone) mette in luce molti lati di Gene Hoglan, dal comporre ai sexy shop.
    Buona lettura :read:

    [​IMG]
    [​IMG]
    [​IMG]
    [​IMG]
     

    Files Allegati:

    • Scan4.jpg
      Scan4.jpg
      Dimensione del file:
      99,9 KB
      Visite:
      19
    • Scan1.jpg
      Scan1.jpg
      Dimensione del file:
      100 KB
      Visite:
      20
    • Scan2.jpg
      Scan2.jpg
      Dimensione del file:
      99,5 KB
      Visite:
      19
    • Scan3.jpg
      Scan3.jpg
      Dimensione del file:
      99,4 KB
      Visite:
      24
    A damagedone, jobless, Thrashead e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  10. Vittorio

    Vittorio
    Expand Collapse
    Tutto può essere
    Membro dello Staff Moderatore

    Registrato:
    15 Marzo 2006
    Messaggi:
    34.099
    "Mi Piace" ricevuti:
    21.525

    24 Maggio 2012

    Mi mancava questo numero.

    Chi c'era in copertina?
     
  11. Vittorio

    Vittorio
    Expand Collapse
    Tutto può essere
    Membro dello Staff Moderatore

    Registrato:
    15 Marzo 2006
    Messaggi:
    34.099
    "Mi Piace" ricevuti:
    21.525

    24 Maggio 2012

    Tarantino si è ispirato ai Dark Angel per questa scena...

    [​IMG]
     
    A Thrashead e Orso80 piace questo messaggio.
  12. El Feroce

    El Feroce
    Expand Collapse
    I AM DEATH

    Registrato:
    11 Giugno 2009
    Messaggi:
    2.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    750

    24 Maggio 2012

    Mi sembra David Lee Roth, ma non ne sono sicuro. Come torno dal lavoro ti dò la certezza :)
     
  13. damagedone

    damagedone
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    24 Agosto 2010
    Messaggi:
    8.391
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.809

    24 Maggio 2012

    In effetti l'oscurità e le atmosfere plumbee sono proprio ciò che ha sempre distinto i Dark Angel. Personalmente l'unico album thrash in cui ho percepito la stessa angoscia è Infected Nations degli Evile, anche se è più legato a scenari apocalittici piuttosto che a turbe psichiche.
     
  14. tekken74

    tekken74
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    25 Gennaio 2012
    Messaggi:
    165
    "Mi Piace" ricevuti:
    35

    4 Giugno 2012

    Ieri sera, dopo essermi scolato una birrozza ghiacciata, ho ascoltato time does not heal. Non lo ascoltavo da molto tempo per intero, un album pazzesco. Un muro del suono tremendo, bellissime canzoni che riascoltate in cuffia con attenzione mi han fatto ricordare quanto questa band fosse fondamentale per l'evoluzione della scena thrash di fine anni 80. Ci ho sentito, in certe canzoni, riff di chitarra ripresi nella loro totalità dai sepultura in arise. Se devo trovare una pecca nelle loro composizioni, questa sta nell'eccessiva prolissità di alcuni pezzi, ma per il resto: Grandissimi Dark angel, se stasera ho tempo mi sparo tutto LEAVE SCARS! :headbang:
     
  15. damagedone

    damagedone
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    24 Agosto 2010
    Messaggi:
    8.391
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.809

    4 Giugno 2012

    Per me quelli da snellire un poco erano "Pain's invention, Madness", "Psychosexuality" e "An Ancient Inherited Shame". Gli altri vanno bene così come sono.
     

Condividi questa Pagina