1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Culto di Orlando

Discussione in 'Attualità e Cultura' iniziata da Orlando1987, 16 Agosto 2010.

  1. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.022
    "Mi Piace" ricevuti:
    391

    7 Maggio 2022

    Dawkins, quando parla di religione, al netto della presunta forma mentis scientifica, è parecchio talebano nel sostenere la sua idea
     
  2. Orlando1987

    Orlando1987
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.453
    "Mi Piace" ricevuti:
    921

    12 Maggio 2022

    @the Fierce non sono d'accordo con te nel definire talebano Richard Dawkins.

    Anche perchè lui è una persona intellettualmente onesta che sarebbe disposto a cambiare idea se si trovassero prove scientifiche a favore del creazionismo.

    Nel suo libro "L'illusione di Dio",lui dice:
    È troppo facile confondere la passione di chi è disposto a cambiare parere con l'integralismo che non cambia mai nulla. I cristiani integralisti si oppongono appassionatamente all'evoluzione, mentre io appassionatamente la sostengo. Passione per passione, parrebbe una condizione di parità. Ma, per citare un aforisma non ricordo di chi, quando si sostengono due opposti punti di vista con uguale forza, non è detto che la verità stia al centro. È possibile che una delle due parti si sbagli; e questo giustifica la passione della parte avversa. Gli integralisti sanno in che cosa credere e sanno che niente farà mai loro cambiare idea.
    [...]
    Non si sottolineerà mai abbastanza la differenza tra questa appassionata fedeltà alla Bibbia e l'altrettanto appassionata fedeltà dello scienziato alle prove empiriche.

    Comunque-essendo io un simpatizzante delle religioni che non parlano di Dio e creazione divina(Buddhismo e soprattutto Jainismo)-ho notato che Richard Dawkins non parla male del Buddhismo...lo menziona solo due volte nel libro citato(la prima volta insieme al Confucianesimo) e la prima volta dice che il Buddhismo è una filosofia di vita e un sistema etico.

    Anche il defunto scienziato Stephen Hawking non ha espresso giudizio sulle religioni che non parlano di creazione.

    Allo stesso modo il neuroscienziato Sam Harris non condanna moralmente la religione per cui simpatizzo di più, cioè il Jainismo.
    Ecco una sua citazione:
    Prendiamo la religione del Giainismo. I giainisti credono a tante cose improbabili [...] ma non credono a niente che possa accendere i fuochi dell'inquisizione.
     
  3. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.022
    "Mi Piace" ricevuti:
    391

    13 Maggio 2022

    rincaro la dose, è talebano eccome :sisi:

    ma contestualizziamo un attimo la vicenda: spezziamo una lancia a favore di Dawkins perchè effettivamente, il clima negli Stati Uniti è piuttosto fanatico e lui si trova ad interagire con gente fanatica e che prende ingiustificatamente alla lettera le Scritture. La maggior parte dei cristiani negli Stati Uniti è protestante e, manco a dirlo, tendendenzialmente i protestanti dal punto di vista esegetico e interpretativo sono ignoranti...se poi sono americani...tombola...quindi quando parla in maniera circoscritta dell'evoluzionismo ha ragione.
    Il problema è che l'evoluzionismo è il campo di battaglia, ma la questione è più ampia.
    Ha torto nel considerare i fenomeni religiosi come blocchi monolitici; tra l'altro, continua a sospenere una contrapposizione che vede fede e scienza come alternative ed inconciliabili, il che è roba da XIX secolo. In questo senso, è abbastanza talebano.
    Spesso, poi, come altri militanti atei ha dei modi caustici e tendenzialmente offensivi che tendono in realtà a fargli schierare contro anche quella parte di credenti che è diversa dai suoi abituali avversari, nonostante potrebbe spesso essere gente che, dal punto di vista scientifico, potrebbe pure dargli ragione.
    L'intolleranza alimenta i fanatismi, comunque...

    ps: punto di demerito, Dawkins fa canzoni coi Nightwish :hihi:

    Gli scienziati occidentali farebbero bene ad occuparsi del loro mestiere invece di dare giudizi su religione che vengono da una cultura della quale, spesso, non sanno e/o non capiscono quasi nulla, come nel caso di quelle orientali.
    Sam Harris in primis, visto e considerato il fatto che, alla luce delle evidenze storiche, le tiritere sull'Inquisizione fanatica e intollerante che ha messo al rogo milioni di persone, nel 2022, ha anche rotto le palle :)

    Tu invece dovresti cercare una religione che ti convince sul piano filosofico, non quella che piace "agli scienziati" perchè sei in cerca di una risposta definitiva su tutto :)
     
    #2913
    Ultima modifica: 13 Maggio 2022
  4. Orlando1987

    Orlando1987
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.453
    "Mi Piace" ricevuti:
    921

    13 Maggio 2022

    the Fierce devo dire che è stato interessante e anche piacevole leggere il tuo post.

    Comunque...
    Confesso che,mentre sono temporaneamente agnostico,sto vivendo conflitti quasi insopportabili nello scegliere la mia prossima religione.

    Sono indeciso tra l'Induismo vishnuita e il Jainismo...siccome quando avevo 17 anni e poco dopo aver cominciato a praticare il Vishnuismo ho avuto nell'arco di poco tempo due esperienze mistiche in cui ho provato indescrivibile e profonda beatitudine(un tipo di piacere trascendentale che nell'Induismo viene chiamato Ananda) sono propenso ad un approccio teista e quindi di convertirmi allo Sri Vaishnavismo.

    La mia prima esperienza mistica l'ho avuta proprio mentre recitavo un inno di lode a Vishnu in sanscrito che leggevo sullo schermo del monitor del mio primo PC fisso.

    Ad ogni modo lo Sri Vaishnavismo ha a che fare con la dea Lakshmi(chiamata Sri) ed apprezzo il fatto che i praticanti di questa religione sono tutti vegetariani,a differenza di altri indù che non lo sono e addirittura compiono sacrifici animali.

    Il problema sarà procurarmi libri che descrivono lo Sri Vaishnavismo,considerando anche che tali libri sono in inglese(lingua che fortunatamente capisco al 99% in forma scritta)...possiedo già in inglese la Bhagavad-gita con il commento del principale filosofo Sri Vaishnava,cioè il filosofo medievale Sri Ramanuja.
    In italiano possiedo il libro "Inni degli alvar"...gli alvar sono stati dodici poeti vishnuiti vissuti tra il VI e il IX secolo d.c.
    Fortunatamente so già che libri comprare e leggere.

    Mi dispiace solo che,non avendo modo di praticare al 100% la mia futura religione(per esempio non ho modo modo di incontrare una guida spirituale),dovrò rassegnarmi all'idea di reincarnami ancora...il mio cuore mi dice che questa è il mia penultima incarnazione e dopo la prossima ed ultima sarò definitivamente fuori dal samsara(ciclo delle reincarnazioni).

    Vuol dire che mi accontenterò di amare e compiacere Vishnu solo per il piacere di farlo e quindi senza chiedergli niente in cambio,per esempio altre esperienze mistiche e nemmeno la liberazione dal samsara.
     
  5. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.022
    "Mi Piace" ricevuti:
    391

    15 Maggio 2022

    grazie :)

    il conflitto, imho, ce l'hai perchè cerchi la botte piena e la moglie ubriaca, ossia una religione che ti dia risposte definitive su tutto, il che è irrealistico.
    Tuttavia, visto che è innegabile che tu abbia un certo trasporto per le religioni indiane, stai su quelle. Vishnu si accontenterà del fatto che non puoi andare al tempio ogni 3x2...tanto lo saprà che non abiti a Delhi :)
     
  6. Orlando1987

    Orlando1987
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.453
    "Mi Piace" ricevuti:
    921

    3 Giugno 2022

    Dopo qualche settimana di riflessione come agnostico,ho deciso di tornare al Kriya-yoga,il percorso spirituale insegnato da Paramahansa Yogananda e che combina gli insegnamenti esoterici del Cristianesimo e dell'Induismo,sia della Bibbia che della Bhagavad-gita.

    Possiedo e ho già letto i seguenti libri:
    [​IMG]

    [​IMG]

    [​IMG]

    Poco fa ho comprato su Amazon il seguente libro scritto dal maestro di Paramahansa Yogananda:
    [​IMG]
     
  7. cattivone

    cattivone
    Expand Collapse
    Maledetta tana delle tigri.

    Registrato:
    7 Luglio 2008
    Messaggi:
    12.874
    "Mi Piace" ricevuti:
    10.527

    3 Giugno 2022

    Avverto un certo deja vu.
     
    A Eclipsed e Orlando1987 piace questo messaggio.
  8. ReignInBlood_1986

    ReignInBlood_1986
    Expand Collapse
    ¯\_(ツ)_/¯

    Registrato:
    12 Febbraio 2009
    Messaggi:
    67.694
    "Mi Piace" ricevuti:
    45.390

    3 Giugno 2022

    ...

     
  9. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.022
    "Mi Piace" ricevuti:
    391

    4 Giugno 2022

    il Cristianesimo e la Bibbia non hanno insegnamenti esoterici
     
  10. Orlando1987

    Orlando1987
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.453
    "Mi Piace" ricevuti:
    921

    4 Giugno 2022

    In un certo senso anche la Chiesa Cattolica interpreta la Bibbia in modo esoterico,cioè non attinente al significato letterale del testo sacro: per esempio tanti anni fa un prete cattolico scrisse su internet che il racconto del diluvio universale rappresenta il male che sommerge l'uomo.

    Un altro esempio cattolico è il culto della Madonna.

    Comunque anche l'Ebraismo e l'Islam hanno il loro lato esoterico: nel primo c'è la Cabala,nel secondo c'è il Sufismo.
     
  11. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.022
    "Mi Piace" ricevuti:
    391

    4 Giugno 2022

    ho capito il problema: esoterico non significa "interpretazione letterale" come credi. Significa che l'insegnamento è riservato ai soli adepti, cosa che, per Cristianesimo ed Ebraismo, non è: non sono religioni in cui ci sono verità tenute nascosta, anzi, il Cristianesimo ha una filosofia completamente opposta.
    Il culto della Madonna non è affatto esoterico, anzi forse è troppo essoterico :lol:

    La Cabala, effettivamente, è esoterica nel senso letterale del termine, ma non è un ebraismo molto canonico. Del sufismo non parlo perchè non so
     
  12. Orlando1987

    Orlando1987
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.453
    "Mi Piace" ricevuti:
    921

    5 Giugno 2022

    In effetti,secondo gli insegnamenti di Paramahansa Yogananda,all'inizio gli insegnamenti più profondi di Gesù sulla/o meditazione/yoga erano riservati a pochi.

    Invece oggi il kriya-yoga è di dominio pubblico.

    Per farti un'idea puoi leggere il retro del seguente libro:
    [​IMG]

    [​IMG]
     
  13. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.022
    "Mi Piace" ricevuti:
    391

    5 Giugno 2022

    a parte che non prenderei Paramahansa Yogananda come una persona con un minimo credito per parlare in Gesù in quanto non è uno storico, nè un teologo, all'inizio gli insegnamenti di Gesù erano per pochi, perchè i discepoli erano pochi, non perchè ci fosse l'intento di mantenere segreti gli insegnamenti e questo non c'entra con numero degli adepti: si pensi al culto di Mitra, a Roma, i cui adepti erano tantissimi, ma gli insegnamenti venivano elargiti soltanto a chi faceva parte del culto.

    Gesù non insegnava meditazione, nè tantomento Yoga. Che poi Paramahansa Yogananda voglia ragionare sulle affinità tra in pensiero cristiano e il suo può pure essere un discorso interessante e fondato, ma il discorso sull'oscurantismo che avrebbe colpito gli insegnamenti originali gi Gesù, storicamente, è una balla :)
     
  14. Orlando1987

    Orlando1987
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.453
    "Mi Piace" ricevuti:
    921

    9 Giugno 2022

    Fino a poco tempo fa ho parlato del forte conflitto che vivevo tra scienza e spiritualità.

    Non intendo offendere o sminuire il progresso scientifico e tecnologico ma solo far notare che ho fatto bene a smettere di perdere tempo a leggere Richard Dawkins e altri scienziati atei.
    Copio dall'introduzione del libro "Essenza e scopo dello yoga-Le vie iniziatiche al trascendente" di Raphael:

    Se abbiamo compreso che solo la dimensione costante e assoluta può risolvere gli angosciosi problemi dell'esistenza,dobbiamo considerare quali possono essere,tra tanti,i mezzi operativi e la strada più idonea a condurci verso la felicità-beatitudine.I mezzi,ripetiamolo,devono essere tali da portare alla "costante",perchè se conducono all'infrasensorio e all'io contingente e conflittuale non possono far emergere la beatitudine imperitura.Se accettiamo questa tesi dovremo scartare dal campo delle nostre possibilità molti mezzi che normalmente sono reputati validi.Tutta quella cultura o letteratura,come quella scienza che opera in modo esclusivo nell'infraumano sensorio,deve essere eliminata e smitizzata perchè,in fondo,non risolve il vero e pressante problema dell'essere;anzi lo gonfia e gli moltiplica le difficoltà.
     
  15. Orlando1987

    Orlando1987
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.453
    "Mi Piace" ricevuti:
    921

    4 Luglio 2022 alle 14:46

    Se la mettiamo sul piano storico,ci sarebbe da dire che moltissime persone credono che Gesù non sia mai esistito.

    Io sono convinto che sia realmente esistito e che fosse un vero illuminato.

    Comunque ieri ho comprato su Amazon il seguente libro che ha a che fare con lo Sri Vaishnavismo:
    [​IMG]

    Anche se la maestro ritratto nella seguente copertina insegnava un percorso indù diverso dal mio,sto finendo di leggere con grande piacere il seguente libro:
    [​IMG]
     
    #2925
    Ultima modifica: 4 Luglio 2022 alle 14:52

Condividi questa Pagina