1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Chitarra: modelli e prezzi

Discussione in 'Musicisti' iniziata da Monk, 2 Luglio 2005.

  1. Rezyel

    Rezyel
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    18 Febbraio 2009
    Messaggi:
    205
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    22 Maggio 2009

    Sinceramente il topic l'ho letto quasi tutto ma mi sono fatto solo confusione! :cry:
    Per puanto riguarda i prezzi che fasce mi consigli (usato e non)? Scusa se rompo :)
     
  2. Skinfist

    Skinfist
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    10 Settembre 2006
    Messaggi:
    2.843
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    22 Maggio 2009

    beh considerando che cmq hai già un pò di esperienza su una chitarra di buon livello non andrei sull'economico, andando sulle ottime epiphone, schecter, prs se, una spesa sui 500-600 euro (sul nuovo) la terrei da conto
     
  3. atheist81

    atheist81
    Expand Collapse
    crusade of centerb&rustel

    Registrato:
    27 Maggio 2005
    Messaggi:
    14.230
    "Mi Piace" ricevuti:
    602

    22 Maggio 2009

    dipende te quanto ce voi spenne.. con 400 o 500 ero ci inizi a prendere ottime chitarre usate
     
  4. Vokial

    Vokial
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    22 Aprile 2003
    Messaggi:
    2.119
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    23 Maggio 2009

    Se puoi permetterti qualcosina più di 600 euro (trovi delle offerte in giro) ti porti a casa una PRS SE Custom 22 o 24 (22 o 24 tasti, entrambe con o senza tremolo)..
    Sulle schecter io ho qualche remora: quelle di fascia media non le consiglierei, dopo averne provate diverse. Discorso diverso per l'usato: si svalutano parecchio e trovi diversi modelli da mille e passa euro a 5-600 euro.
    Tutte queste per il metal sono assolutamente ottime ma sono adatte anche ad altri generi.

    Altri di sicuro potranno consigliarti molte altre marche e modelli!
     
  5. Marenigma

    Marenigma
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Giugno 2008
    Messaggi:
    1.211
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    23 Maggio 2009

    Ecco,più che altro per valore estetico ma anche di comodità.A me darebbe anche un po' di fastidio. :roll:
    Ma solo per quello. :)
     
  6. Fuocofatuo

    Fuocofatuo
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    9 Febbraio 2007
    Messaggi:
    1.184
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    25 Maggio 2009


    si Marenigma ma quella che hai commentato tu ha l'ingresso normale in basso nel top, ti sarai confuso nella foto con il selettore dei p.u.
     
  7. Fuocofatuo

    Fuocofatuo
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    9 Febbraio 2007
    Messaggi:
    1.184
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    25 Maggio 2009


    allora intando devi considerare che la Fender ha una tastiera 25.5 (è la lunghezza della tastiera che delimita la larghezza dei tasti, le Gibson sono, ad esempio, a cosidetta scala corta ed hanno scala 24.3/4 o 24.75 quindi hanno i tasti più stretti).

    Quindi se ti trovi bene con la Fender ti consiglio di prendere un chitarra che abbia almeno lo stesso manico.
    Puoi cercare una Jim Reed modello Strato che ti costa 450 € ed è una chitarra di buona qualità, se no ci sono le Hagstrom Super Sweedy, 550€ circa, che sono chitarre di forma simile alla les paul ma con scala di tastiera 25.5 come la Fender, le P.R.S. farebbero al caso tuo ma con 600 € procuri nuova solo la serie S.E. (studio ediction) che non ho provato, pareri sul web le portano come buone ma scadenti nella parte elettronica (non so quanto sia attendibile), informati per le P.R.S. tremonti S.E. o punta su P.R.S. usate ma dubito ne troverai mai a 600 €, le Ephipone a meno che non sei con uno che ne capisce assai non le toccare poichè sono da attenzionare in vari punti, sopratutto nei tasti veramente di materiale scadente ti finirebbe a cambiarli e spendere 130 euro in più.

    Considerando che la scalatura per te potrebbe non essere importante, le marche a mio avviso con il maggior rapporto qualità/prezzo (preciso, maggior qualità/prezzo quando spendi almeno 400/500 €) sono sono Cort, Schecter, Whasburn, ibanez, la cosa migliore e farsi un giro nei negozi con un amico competente, se non lo hai comprati un manico di scopa con le corde, impara a suonare sufficientemente bene da andare a comprartela da solo perchè ti fottono solo i soldi o rischi di spendere tanto e non avere un prodotto che fa per te.
     
    #1777
    Ultima modifica: 25 Maggio 2009
  8. Skinfist

    Skinfist
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    10 Settembre 2006
    Messaggi:
    2.843
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    25 Maggio 2009

    130 euro di capotasto?
     
  9. Fuocofatuo

    Fuocofatuo
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    9 Febbraio 2007
    Messaggi:
    1.184
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    25 Maggio 2009


    scusa intendevo dire cambiare tutti i tasti costa 130 € poi dipende dalla qualità ma se li cambi mettili buoni, ho corretto :)
     
    #1779
    Ultima modifica: 25 Maggio 2009
  10. -Flegias-

    -Flegias-
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    18 Aprile 2005
    Messaggi:
    1.539
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    27 Maggio 2009

    Acquisto chitarra 7 corde entry level

    Salve gente :)

    Sono ancora tremendamente indeciso per quanto riguarda l'acquisto della mia prima 7 corde e ci sono vari modelli che mi fanno altalenare.

    Dunque fondamentalmente l'indecisione è tra Schecter e Ibanez. Rispettivamente i modelli Omen7, Damien7(pickup attivi di serie Duncan Designed HB-105), e RG7321. (tutte a ponte fisso)

    Consideranto che molto probabilmente la accorderò molto molto bassa, devo tenere in considerazione anche la robustezza della chitarra stessa e la scala del manico. L'ibanez ha scala 25,5'' mentre le schecter 26,5''. Quindi sarebbe più semplice accordare basso sull'ibanez, ma c'è il fatto che l'ibanez ha il manico nettamente più sottile della schecter, quindi mi verrebbe da dire minor robustezza... o non è detto?

    Voi che dite?
     
  11. MircoAbysS

    MircoAbysS
    Expand Collapse
    di Dio

    Registrato:
    23 Dicembre 2008
    Messaggi:
    11.598
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.603

    27 Maggio 2009

    Non sono un chitarrista, ma ricorda che la maggiore robustezza di un manico non è data solo dallo spessore dello stesso (ovviamente quando si parla di una differenza di spessore non molto rilevante), ma anche dal legno di cui è composto ;)
     
  12. buddha

    buddha
    Expand Collapse
    Nirvana better than Hell!

    Registrato:
    17 Marzo 2008
    Messaggi:
    23.748
    "Mi Piace" ricevuti:
    9.763

    27 Maggio 2009

  13. atheist81

    atheist81
    Expand Collapse
    crusade of centerb&rustel

    Registrato:
    27 Maggio 2005
    Messaggi:
    14.230
    "Mi Piace" ricevuti:
    602

    28 Maggio 2009


    l'orecchio vale piu di mille consiglio ;) cmq in liea di massima è ua les paul economica nietne di piu niente id meno
     
  14. Skinfist

    Skinfist
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    10 Settembre 2006
    Messaggi:
    2.843
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    28 Maggio 2009

    non credo a quello che sto per dire (dark riderà di gusto)



    la rg7321 è una buona chitarra per il prezzo, l'aveva il chitarrista del mio gruppo
     
  15. buddha

    buddha
    Expand Collapse
    Nirvana better than Hell!

    Registrato:
    17 Marzo 2008
    Messaggi:
    23.748
    "Mi Piace" ricevuti:
    9.763

    28 Maggio 2009

    e rispetto ad una epiphone che potrei comprare nuova per anche meno la differenza si nota???
     

Condividi questa Pagina