1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Chitarra: didattica

Discussione in 'Musicisti' iniziata da VentoGrigio, 5 Luglio 2008.

  1. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.466
    "Mi Piace" ricevuti:
    612

    8 Ottobre 2018

    lo so, ma se vuoi suonare tutto insieme, la cosa è necessariamente compromissioria.
    ma sei sicuro che il pentagramma superiore non rappresenti soltanto in tema che può essere suonato da note che fanno già parte dell'accordo? poi non so, non ho familiarità con la classica
     
  2. qwerty

    qwerty
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.488
    "Mi Piace" ricevuti:
    526

    8 Ottobre 2018

    Io sono abbastanza convinto che la parte superiore sia suonata da un musicista e quella inferiore da un altro. A dire il vero non ricordo il significato della linea continua che unisce i due pentagrammi, ma non mi pareva volesse dire che sono suonati dallo stesso strumento.

    Credo voglia semplicemente dire che la seconda riga non è il continuo della prima, ma che sono due linee suonate in contemporanea (non per forza dallo stesso musicista). Se fosse uno spartito per una sola chitarra credo sarebbe tutto su una sola riga.
     
  3. Samu85

    Samu85
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    15 Luglio 2018
    Messaggi:
    57
    "Mi Piace" ricevuti:
    43

    8 Ottobre 2018

    Sarà? Questo è l'esercizio tutto intero xd forse hai ragione te, che ci vanno due chitarre; ma diciamo .. non l'ho trovato scritto da nessuna parte… boh, cmq altri esercizi precedenti avevano anch'essi due pentagrammi uniti con una chiave di violino su ognuno dei due pentagrammi, non c'era scritto nulla come su questo, ed ero riuscito a farli cmq xd boh. Provo ad andare a rileggermi qualcosina sul libro di teoria… xd ma intanto se avete altri consigli… vi ringrazio :) :)

    P.S. Vabè, l'altra foto non me la fa caricare; mi dice che il file è troppo grande XD :(
     
    A Sinner piace questo elemento.
  4. Sinner

    Sinner
    Expand Collapse
    Gloria Cremisi

    Registrato:
    22 Febbraio 2012
    Messaggi:
    3.826
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.694

    8 Ottobre 2018

    a regola andrebbe scritto, sui libri che ho io quando c'è la configurazione a due pentagrammi uniti dalla riga verticale, che dovrebbe ripetersi anche a chiusura delle altre battute, c'è sempre scritto 1° e 2° chitarra all'inizio. Per quanto riguarda l'accordo che ti mette in difficoltà, credo non avrebbe senso suonare il sol di quell'altezza contemporaneamente su due corde, con la configurazione di accordo. Ha senso invece se consideriamo le due partiture indipendenti e da suonare in contemporanea.
     
    #4744
    Ultima modifica: 8 Ottobre 2018
  5. Dustx85

    Dustx85
    Expand Collapse
    L'elettrizzante

    Registrato:
    14 Giugno 2018
    Messaggi:
    3.543
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.008

    8 Ottobre 2018

    Anche secondo me é una partitura a due voci.
    I bassi su una partitira per chitarra classica (per quello che ho visto io) di solito sono sullo stesso rigo con la stanghetta verso il basso. E soprattutto su partiture semplici sono sempre indicate le diteggiature (in caso di melodia e accompagnamento). Poi potrei sbagliarmi.
    Sulle partiture per piano i righi sono separati perché comunque mano destra e sinistra sono due voci separare.
     
  6. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.466
    "Mi Piace" ricevuti:
    612

    9 Ottobre 2018

    Penso anch'io, perchè la cosa pare stranissima, altrimenti
     
  7. Dustx85

    Dustx85
    Expand Collapse
    L'elettrizzante

    Registrato:
    14 Giugno 2018
    Messaggi:
    3.543
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.008

    11 Ottobre 2018

    Ieri ho seguito la mia seconda lezione di chitarra. Per quanto sono grato a Justin per la qualitá dei corsi sul sito e per la semplicitá con la quale ho "imparato" a suonare.. beh andare a lezione é tutt'altra cosa
    Ovviamente non parto da zero e l'insegnante deve capire dove colmare alcune lacune, ma vi assicuro che, almeno per me, due lezioni sono valse di piú di decine di video on line e dozzine di libri..
    Magari ho detto un'ovvietá ma se potete risparmiate in libri didattici e investite in lezioni..
     
    A Black Dome piace questo elemento.
  8. Samu85

    Samu85
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    15 Luglio 2018
    Messaggi:
    57
    "Mi Piace" ricevuti:
    43

    15 Ottobre 2018

    Riprendendo il discorso di quell'esercizio che non capivo xd: siamo arrivati alla conclusione che molto probabilmente per fare quell'esercizio ci vanno due chitarre XD ok, ma in teoria… io avrei preso quel libro con quegli esercizi per chitarra (classica) per usarlo come autodidatta XD ...e come faccio a fare autodidatta con due chitarre???? :hihi:
     
  9. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.466
    "Mi Piace" ricevuti:
    612

    15 Ottobre 2018

    permettimi di fare il puntiglioso, ma essere "autodidatta" implica l'imparare da solo, senza l'ausilio di un maestro, non che devi anche suonare in personal :D
     
  10. Samu85

    Samu85
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    15 Luglio 2018
    Messaggi:
    57
    "Mi Piace" ricevuti:
    43

    15 Ottobre 2018

    Non ho capito XD dove ho parlato di maestro io?? :D Forse quel libro non è adatto per studiare da autodidatta… XD
     
  11. qwerty

    qwerty
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.488
    "Mi Piace" ricevuti:
    526

    15 Ottobre 2018

    Quello che dice theFierce è vero, non c'entra se il libro è da autodidatta o meno.
    Anche in un pezzo rock avrai spesso due chitarre, e tu logicamente in quel caso ti impari una parte (o entrambe), ma separatamente. QUa è lo stesso.
     
  12. the Fierce

    the Fierce
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    1.466
    "Mi Piace" ricevuti:
    612

    15 Ottobre 2018

    non l'hai fatto in maniera diretta, ma l'essenza dell'autodidattica è quella di poco sopra, ossia l'assenza del maestro :zizizi:
    quoto qwerty
     
  13. Samu85

    Samu85
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    15 Luglio 2018
    Messaggi:
    57
    "Mi Piace" ricevuti:
    43

    17 Ottobre 2018

    Ma concordo infatti!!!! Ripeto: ditemi dove ho parlato di maestro io!!!!!!!!! Non l'ho proprio iniziato quel discorso là :hihi: mi sembra XD non ho voglia di andarmi a rileggere tutto XD ma mi sembra proprio di non averlo iniziato :sisi:
     
  14. qwerty

    qwerty
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    18 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.488
    "Mi Piace" ricevuti:
    526

    17 Ottobre 2018

    theFierce ha nominato un generico maestro di chitarra per darti la definizione di autodidatta, in cui tu rientri. E ha aggiunto però che suonare da autodidatta non significa che devi suonare tutto da solo, se due parti sono separate resteranno tali sia se sei autodidatta che se hai un maestro/amico/barbone a bordo strada che suona con te l'altro spartito.
     
  15. Samu85

    Samu85
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    15 Luglio 2018
    Messaggi:
    57
    "Mi Piace" ricevuti:
    43

    17 Ottobre 2018

    Ah, capito.
     

Condividi questa Pagina