1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Avantgarde

Discussione in 'Black Metal - Avantgarde' iniziata da Zoidberg 88, 23 Giugno 2006.

  1. OveractiveImagination

    OveractiveImagination
    Expand Collapse
    Poteva piovere.

    Registrato:
    20 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.938
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    23 Giugno 2006

    ah, adoro l'avantgarde :happy: ... in effetti "non-genere" è una definizione appropriata, io tendo a buttarci dentro tutti i gruppi provenienti dal black che si sono convertiti a soluzioni più sperimentali... e con questo non intendo solo gruppi come Arcturus, Solefald, In the Woods, Age of Silence, Winds e compagnia, ma anche chi è approdato a certi lidi più elettronici e industriali, tipo Red Harvest, ...And Oceans, Manes, Thee Maldoror Kollective (e in realtà questa definizione andrebbe a pennello anche a gruppi non black come Maudlin of the Well o Sleepytime Gorilla Museum, ma visto che siamo sul forum black meglio sorvolare)... anche With No Human Intervention degli Aborym lo considero in un certo senso avantgarde...
    quel disco è meraviglioso, loro sono davvero dei precursori...
     
    #16
  2. Koen2

    Koen2
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    1 Febbraio 2006
    Messaggi:
    427
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    24 Giugno 2006

    stavo riascoltando sideshow degli arcturus e mi é venuto da pensare...
    trovo che, anche se abbastanza disomogenea nelle sue proposte, la scena avantgarde abbia portato una ventata di freschezza rilevante nel mondo metal...se ci pensate molti dei gruppi citati prima hanno uno spessore, sia musicale che per quanto riguarda le lyrics, molto elevato... voglio dire ascoltando un blood inside con in mano il libretto dei testi rimango ancora esterrefatto dalla sua immensità...e dico solo il primo esempio che mi viene in mente.
    Io credo che questa sarà la strada del metal (true) del futuro...lo so che é una cosa che viene detta centinaia di volte per altrettanti gruppi e puo' anche sembrare un tantino stupida, ma quello che provo ascoltando gruppi del genere (arcturus, solefald, borknagar, nuovi ulver etc...) va ben al di là anche della musica stessa...i nevermore o gli opeth o i testament, per esempio, li adoro, ma non mi fanno lo stesso effetto...voi cosa ne pensate? é una cosa esclusivamente mia soggettiva o succede anche a voi?
     
    #17
  3. Fanisk

    Fanisk
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    16 Giugno 2006
    Messaggi:
    126
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    24 Giugno 2006

    niente è inutile discutere con uno che per partito preso non vuole capire o forse non capisce proprio...per me sei ignorato da questo momento in avanti, almeno fino a quando non tirerai fuori qualche post di reale interesse e non provocazioni fini a se stesse o banalità da 18enne che ha appena scoperto l'America...anzi a stare su due piedi...
     
    #18
    Ultima modifica: 24 Giugno 2006
  4. Thrash 'Till Death

    Thrash 'Till Death
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    7 Settembre 2003
    Messaggi:
    15.491
    "Mi Piace" ricevuti:
    254

    24 Giugno 2006

    la penso come te nel senso che è una delle vie del futuro..ma ce ne sono altre, tra cui gli opeth che hai citato che secondo me sono una delle band più geniali dell'ultimo decennio..a livello di impatto sulla massa può essere ottimo l'apporto di altri generi come il bistrattato metalcore che ha (questo sarà perchè mi piace) il suo bel perchè. l'avantgarde lo vedo come il genere colto e raffinato per il futuro, a livello di sbocchi tecnico/musicali il techno death è altrettanto ottimo per il futuro..questi per me sono i tre generi che sono e saranno il futuro.
     
    #19
  5. Skoll

    Skoll
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    11 Febbraio 2005
    Messaggi:
    633
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    24 Giugno 2006

    E.S.A.T.T.O. partito preso,hai ragione,mi schiero sempre contro la gente beota :)
    Rileggiti i tuoi post e se sei ancora convinto che ciò che hai detto non sia contraddittorio,vuol dire che beota non basta,ma di più cazzo,ancora di più.
     
    #20
  6. ShadowHorns

    ShadowHorns
    Expand Collapse
    Guest

    24 Giugno 2006

    :lol:



    vabbè..l'importante è che abbiate mi abbiate riaperto il topic degli arcturus :demon:

    permettetemi di dissentire dal classificare with no human intervention come avantgarde..
    ovviamente si puo parlare civilmente senza spargimenti di sangue :D
     
    #21
  7. Zoidberg 88

    Zoidberg 88
    Expand Collapse
    La Sfiga

    Registrato:
    7 Aprile 2005
    Messaggi:
    4.914
    "Mi Piace" ricevuti:
    4

    24 Giugno 2006

    dai, ma è posibile che le divergenze di opinioni debbano portare sempre ad isultarsi? e che cacchio...
    non fatemi chiudere pure questo ora, eh :D

    allora, per me l'Avantgarde, come hanno detto molti di voi, è un "non-genere", o meglio, è un tipo di proposta che non può essere definita bene, perchè i gruppi che la suonano sono talmente differenti tra loro che metterli tutti sotto una stessa etichetta diventa impossibile, per cui si usa questa parola bellissima: Avantgarde :D
    avanguardia.

    quando nel topic degli Arcturus ho detto che l'Avantgarde era di derivazione Black Metal, Fanisk ha ribattuto dicendo che l'Avant non ha più nulla a che fare col Black.
    certo, sono d'accordo, ma si stava parlando dell'Avant NELLA SUA IMPRONTA FORMALE, CHE ORMAI E' GIA' NETTA, COMPIUTA, FORMATA, ROTONDA, EVOLUTA. e lì si che hai ragione a dire che col Black Metal il distacco è ormai del tutto netto (lasciami dire però che quà e là, ogni tanto, si sentono dei rutti primordiali di Black...Radical Cut ad esempio). ma da cosa è nato?
    l'Avantgarde, lo dice la parola stessa, è innovazione, progressione. se una cosa esiste, esiste anche quella cosa che l'ha creata.
    e allora visto che è progressione, dev'essere per forza la progressione di qualcosa. del Black Metal appunto. gli Arcturus nei loro primi tre dischi (sopratutto Constellations e Aspera) suonano un Avantgarde-Black molto sperimentale, ma ancora pregnante degli elementi tipici del Black...ossia atmosfere gelide, notturne, screamenig infernale, ritmiche ancora grezze. il tutto è condito dall'uso della voce pulita di garm, dalle tastiere sgargianti di quel genio di Sverd, dagli assoli di chitarra mai sentiti prima in un disco con così tanto Black Metal al suo interno, che appunto danno al disco il taglio avanguardistico e sperimentale.
    poi con i dischi successivi si sono evoluti e hanno cambiato talmente tanto che il Black è quasi scomparso...

    oltretutto questa musica viene portata avanti da musicisti il cui 90% di essi ha un background Black Metal, e qualcosa vorrà pur dire, no?
     
    #22
  8. Thrash 'Till Death

    Thrash 'Till Death
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    7 Settembre 2003
    Messaggi:
    15.491
    "Mi Piace" ricevuti:
    254

    24 Giugno 2006

    e come possiamo? un c'è rimasto più nessuno:sadic:
     
    #23
  9. miklos

    miklos
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    4 Giugno 2003
    Messaggi:
    1.012
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    24 Giugno 2006

    Come avevo detto nel topic dell' attitudine, l' avantgarde rappresenta un'evoluzione del black non solo a livello musicale, ma anche a livello concettuale. Gli artisti maturano e questo si riflette in una musica più complessa, se vogliamo più "raffinata", in cui la furia non è più l'unico intento. Troviamo testi più maturi e critici.
    Gli ultimi Enslaved per fare un esempio ammettono che, pur conservando la vecchia base di violenza, sono influenzati persino dalla scena prog rock...
    L'attitudine non è più fortemente nichilista ma molto più riflessiva.

    Anche se non concordate non uccidiamoci per carità, teniamo un profilo più avantgarde e meno black :D :grin:
     
    #24
  10. Immortal 7

    Immortal 7
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    17 Marzo 2004
    Messaggi:
    4.265
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    24 Giugno 2006

    Io credo che il miglior modo per far capire cosa sia l'avantgarde ad una persona, sia fargliela ascoltare.

    Magari facendolgli ascoltare un Blood Inside, che reputo avantgarde puro.


    p.s.: per puro non intendo senza contaminazioni da altri generi.
     
    #25
  11. HEARTWORK

    HEARTWORK
    Expand Collapse
    Blood Fire Death

    Registrato:
    2 Febbraio 2003
    Messaggi:
    5.726
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    25 Giugno 2006

    l'avantgarde è un "genere" che, esclusi gli arcturus, non conosco per niente, o meglio trovo una difficoltà tremenda a entrare nella mentalità delle canzoni. di per sè lo stile di suonare mi intriga non poco ma a lasciarmi spiazzato è il non aver chiaro cosa si stà ascoltando, su quali binari viaggia l'album. apprezzo molto the linear scaffold dei solefald (ma c'ho messo quasi un anno azz...). mentre mi lasciano ancora molto perplesso sia gli in the woods con heart of the ages e anche i ved buens ende con written in waters, proprio perchè faccio difficoltà ad assimilarli e non perchè siano brutti album, ma perchè sono dannatamente ostici.
     
    #26
  12. OveractiveImagination

    OveractiveImagination
    Expand Collapse
    Poteva piovere.

    Registrato:
    20 Luglio 2003
    Messaggi:
    2.938
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    25 Giugno 2006

    uhm, per me in fondo ci può stare... l'uso spregiudicato dell'elettronica di WNHI qualcosa di innovativo per me ce l'ha... prendi le sonorità quasi danzerecce di Chernobyl Generation, oppure la techno di Does Not Compute... ovviamente sto parlando sono di WNHI, non di altri album degli Aborym...
     
    #27
  13. Zoidberg 88

    Zoidberg 88
    Expand Collapse
    La Sfiga

    Registrato:
    7 Aprile 2005
    Messaggi:
    4.914
    "Mi Piace" ricevuti:
    4

    25 Giugno 2006

    anche perchè l'Avantgarde è un genere ricco di contaminazioni per sua natura...
     
    #28
  14. Filo

    Filo
    Expand Collapse
    Je suis Mirco

    Registrato:
    22 Maggio 2005
    Messaggi:
    5.407
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.123

    25 Giugno 2006

    Beh, alla fine l'avantgarde stesso nasce dalla "contaminazione"...
     
    #29
  15. Zoidberg 88

    Zoidberg 88
    Expand Collapse
    La Sfiga

    Registrato:
    7 Aprile 2005
    Messaggi:
    4.914
    "Mi Piace" ricevuti:
    4

    25 Giugno 2006

    alla fine sì...è lo stavolgimento dei canoni Black Metal, con tutti gli elementi prog, goth, folk, elettronici, e perchè no, jazz...

    certo sono solo elementi, perchè poi alla fine l'Avantgarde è sì ricco di contaminazioni, ma ha creato dei canoni, non li ha solo reinterpretati.

    ogni gruppo a modo suo, si intende.
     
    #30

Condividi questa Pagina