1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Anticristianesimo

Discussione in 'Nordheim' iniziata da MetalWarrior87, 23 Marzo 2004.

  1. FallFromGrace

    FallFromGrace
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    19 Settembre 2002
    Messaggi:
    2.440
    "Mi Piace" ricevuti:
    5

    11 Ottobre 2008

    Beh...non si può far altro che inchinarsi e avere anche un pizzico di invidia per quanto sia forte la fede in persone così. Non puoi far altro che ammetterlo.
    Poi chiariamoci, persolamente sarei contentissimo se esistesse un essere superiore che mi consentisse una seconda vita o seconda chance, il problema è che nella maggior parte dei dogmi così come la penso sono già condannatoin varie maniere (non esistenza, inferno ecc.).
    A me le favole (non in senso offensivo) fin da piccolo non mi sono mai piaciute, le ho sempre trovate un pò troppo falsamente ricche di buoni sentimenti.
     
    #10066
    Ultima modifica: 11 Ottobre 2008
  2. Albi

    Albi
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    3 Settembre 2007
    Messaggi:
    1.140
    "Mi Piace" ricevuti:
    101

    11 Ottobre 2008

    Se quel qualcuno sono io, rinnovo la mia tesi: un topic come questo allora è solo un vespaio inutile, nè più nè meno :)
    Hai scritto un bellissimo post, sul serio.


    (eddai, fall, non venirmi a dire che pure questo post è da superman ;-P)
     
  3. FallFromGrace

    FallFromGrace
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    19 Settembre 2002
    Messaggi:
    2.440
    "Mi Piace" ricevuti:
    5

    11 Ottobre 2008

    No, penso comuque che un topic sia meglio di non affrontare un discorso, alla fine comunque ci si arricchisce seppur in maniera limitata. C'è chi è più bravo e chi meno con le parole scritte, c'è chi è più in gamba a relazionarsi con gli altri e chi meno. Io sono il tipo che relaziona meglio da vicino.
    La colpa è mia che non posso andare mai per ragioni di lavoro agli incontri di truemetal. Mi piacerebbe conoscere un paio di voi.

    tranquillo Albi, non ce l'ho con te, senza offesa ma sei ancora così giovane...poi magari con il passare dei giorni e degli anni cambierai come sono cambiati tutti.
     
  4. Hierophant

    Hierophant
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    1 Marzo 2007
    Messaggi:
    356
    "Mi Piace" ricevuti:
    7

    11 Ottobre 2008

    quale Nietzsche fan club? io personalmente fondo il De Sade fan club va bene? così smetti di semplificare...
     
  5. ela_ganza

    ela_ganza
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    15 Marzo 2008
    Messaggi:
    93
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    11 Ottobre 2008

    ma su questo siamo d'accordo! quello che non capivo era perchè mi si veniva a dire che mettere in dubbio alcune cose (non riguardo le Verità) era assolutamente sbagliato come se dovessi annuire sempre e comunque anche per le cavolate...ma Dreki m'ha fatto notare che nel suo post la puntualizzazione era riguardo il rapporto prematrimoniale..cosa che io non ho mai menzionato...quindi credo di aver frainteso qualche riga. mi scuso per l'equivoco!

    come vedo mi è praticamente impossibile seguire il topic per adesso..per lo meno fino a quando non mi comprerò un portatile e seguirò le vicende dall'uni...

    tornerò presto a rompervi le scatole MUHAHAHAHA (risata malefica)
     
  6. Acid Rain

    Acid Rain
    Expand Collapse
    Oldo

    Registrato:
    14 Luglio 2006
    Messaggi:
    10.730
    "Mi Piace" ricevuti:
    473

    11 Ottobre 2008

    Mi sembra abbastanza chiaro che la religione e la religiosità siano nate dall'uomo per rispondere ai suoi interrogativi che non trovavano risposta.
    La cosa più incredibile è come la religione stessa sia riuscita a smarcarsi (l'uomo vede sempre delle potenzialità nascoste nelle cose :P) per diventare un insieme di regole da ritenersi "giuste" a prescindere dall'approvazione ufficiale di qualsiasi organo che non sia autoreferenziale.
    Già ho detto del "metodo di controllo demografico" qualche giorno fa. Per il resto basti pensare a cosa si riduce il tutto: virtù-premio, cattiva condotta-castigo; bianco-nero; bene-male; Dio-Satana; verità-menzogna.
    Non vedo nulla (ma proprio nulla) di così "misterioso" in tutto questo. Anzi, è di una banalità disarmante. Certo, lo è oggi (PER ME, prima che mi si accusi di avere la pretesa di sapere tutto :lol:), molto meno un tempo; il tempo in cui si è consolidata questa "opportunità".
     
  7. Dreki

    Dreki
    Expand Collapse
    Heart of Steel

    Registrato:
    28 Giugno 2005
    Messaggi:
    10.375
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.492

    11 Ottobre 2008

    non so se ho capito ciò che intendi... :sgrat:
    sei tu quello che ha citato lo Zarathustra, no?

    Ok, prima avevi citato il Marchese, questo è vero: qua l'errore è mio, e chiedo scusa. :)
    Provo a specificare meglio, probabilmente nel maelstrom dei post posso aver perso dei pezzi. :)


    Io non mi riferivo solo a te: quello che intendevo dire è che in tanti post qua si leggono posizioni che, al di là della preconcettualità, sono vere e proprie citazionio da scritti (tipo appunto lo Zarathustra) postati qua:
    1) senza un minimo di argomentazione
    2) senza un minimo di discussione

    Arrivare qua e scrivere: "ah, è proprio come ha detto Cicco: bla bla bla"... come hai fatto tu con lo Zarathustra, o come fa qualcun altro con piccoliprincipi... non vedo come possa portare a qualcosa.

    Tutto ciò significa limitarsi la visuale da soli: vederla UNI-laterale.
    Che non significa "pensare di aver ragione": tutti lo pensiamo. Significa "pensare che ha ragione Ciccio", sia questo Ciccio Nietzsche piuttosto che il Marchese.
    Quindi un atteggiamento del genere non solo è chiuso: di fatto, se lo adotti ti lavi anche via dalle mani le responsabilità di quello che hai scritto e il "dovere" di argomentare.



    agli ordini! :happy:
     
  8. Dreki

    Dreki
    Expand Collapse
    Heart of Steel

    Registrato:
    28 Giugno 2005
    Messaggi:
    10.375
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.492

    11 Ottobre 2008

    guarda che non è mica così... non né così "semplice", ma soprattutto: non è affatto così! :)

    Che "i cattivi" vanno all'Inferno lo dicono i catechisti ai bimbi delle elementari/medie (o scuola primaria/secondaria... a seconda se siete pre o post-Moratti).
    Ma... non è vero! :D
    Con buona pace di chi si martoria il "pipino" per non peccare... se c'è un Paradiso, ci finiranno anche Reinhart, Elnarion, Barney, Dysphoria... :D

    E rispeto: spero di essere lì quando Rover li vedrà. Sarà divertentissimo.
     
  9. PoWeЯ MeTaL

    PoWeЯ MeTaL
    Expand Collapse
    nick ingannevole

    Registrato:
    2 Settembre 2008
    Messaggi:
    4.675
    "Mi Piace" ricevuti:
    339

    11 Ottobre 2008


    Mi sento di quotare pienamente. Io penso esattamente questo.
     
  10. Acid Rain

    Acid Rain
    Expand Collapse
    Oldo

    Registrato:
    14 Luglio 2006
    Messaggi:
    10.730
    "Mi Piace" ricevuti:
    473

    11 Ottobre 2008

    Salvo pentimenti dell'ultima ora no :)
    Ad ogni modo, quando dicevo "è di una banalità disarmante. Certo, lo è oggi, molto meno un tempo; il tempo in cui si è consolidata questa "opportunità". mi riferivo proprio al riuscire a semplificare il tutto e renderlo chiaro a quello che doveva diventare "il popolo seguace".
     
  11. Dreki

    Dreki
    Expand Collapse
    Heart of Steel

    Registrato:
    28 Giugno 2005
    Messaggi:
    10.375
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.492

    11 Ottobre 2008

    A parte che, effettivamente, davvero basterebbe quello... e nella vita di cose ne possono pure cambiare...ma io parlavo sul serio. Non esiste nessuno psicologo che abbia mai avuto Dio in cura... e non credo che qualcuno ci potrebbe spiegare con esattezza chi riceverà la grazia e chi no.

    Non credo ci sia un modo per spiegare l'inspiegabile... ma mettiamola così: peccare non significa "fottersi l'anima una volta per tutte". Significa arrivare davanti a Dio con un debito da estinguere, e con la possibilità di estinguerlo.

    E se c'è UN punto su cui (almeno questo! :D) non ho ancora beccato un cristiano a contraddirsi, è che Dio ha tutte le intenzioni di concedere occasioni.



    mah, se ci fai caso anche il Vangelo è di una semplicità disarmante nel linguaggio... del resto, è solo Rover quello che spiega ai dotti e pretende che chi lo ascolta sia dotto quanto lui, sennò non ci arriva. Cristo parlava ai pescatori: come altro doveva fare?
     
  12. REINHART

    REINHART
    Expand Collapse
    Sommo Doomster

    Registrato:
    12 Settembre 2003
    Messaggi:
    3.698
    "Mi Piace" ricevuti:
    73

    11 Ottobre 2008

    Tuttavia, stando ai dettami cristiani, chi rinnega e rifiuta Dio coscientemente, finisce all'inferno. Perchè credi che finiremmo ugualmente in paradiso?
     
  13. Hierophant

    Hierophant
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    1 Marzo 2007
    Messaggi:
    356
    "Mi Piace" ricevuti:
    7

    11 Ottobre 2008

    allora se citare è un crimine si argomenta con parole proprie ( e ovviamente ben più misere dei sommi che si citano).
    Io mi guardo intorno, vedo il male, sofferenze, calamità, mi convinco che tutto ciò è male, qualcuno ha creato tutto ciò, questo qualcuno onnipotente poteva creare meglio, egli potendo levare il male non lo fa, egli quindi accetta il male, male sua emanazione..mi convinco che esso è il male, tale entità non va adorata ma odiata...tale divinità non solo crea il male ma lo compie in prima persona...ora non per citare ma per leggere...dalla bibbia..secondo libro di Samuele...
    [13]Allora Davide disse a Natan: «Ho peccato contro il Signore!». Natan rispose a Davide: «Il Signore ha perdonato il tuo peccato; tu non morirai. [14]Tuttavia, poiché in questa cosa tu hai insultato il Signore (l'insulto sia sui nemici suoi), il figlio che ti è nato dovrà morire». Natan tornò a casa.
    [15]Il Signore dunque colpì il bambino che la moglie di Uria aveva partorito a Davide ed esso si ammalò gravemente.omissis
    [18]Ora, il settimo giorno il bambino morì..
    Questo nonostante in deuteronomio si dice che:
    [FONT=&quot][16][/FONT][FONT=&quot]Non si metteranno a morte i padri per una colpa dei figli, né si metteranno a morte i figli per una colpa dei padri; ognuno sarà messo a morte per il proprio peccato[/FONT]
    Questa entità è un assassino che merita lo sdegno del piccolo uomo sua creatura che emulo di lucifero deve scagliarsi contro la sua "bontà"...
    Male è dio, messaggeri del male sono i suoi fedeli...come tali vanno trattati...questo è quanto
     
    #10078
    Ultima modifica: 11 Ottobre 2008
  14. Acid Rain

    Acid Rain
    Expand Collapse
    Oldo

    Registrato:
    14 Luglio 2006
    Messaggi:
    10.730
    "Mi Piace" ricevuti:
    473

    11 Ottobre 2008

    Ma io ho parlato di religione e religiosità Dreki, non di cosa potrebbe fare Dio (ammesso e non concesso che esista).
    Mi riferivo a cosa si è fatto germogliare nell'immaginario collettivo, a come questo potesse condizionare la vita di milioni di persone (e di fatto così è successo).
    Questa è stata la straordinaria possibilità che qualcuno ha visto nella religione. Qui è avvenuto il passaggio di Dio da risposta a strumento.
    Forse così è più chiaro.
     
  15. Acid Rain

    Acid Rain
    Expand Collapse
    Oldo

    Registrato:
    14 Luglio 2006
    Messaggi:
    10.730
    "Mi Piace" ricevuti:
    473

    11 Ottobre 2008

    Credo intendesse "ci potrebbero finire".
    Chi può dire cosa accadrà domani?
     

Condividi questa Pagina