1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Anticristianesimo

Discussione in 'Nordheim' iniziata da MetalWarrior87, 23 Marzo 2004.

  1. Asperger

    Asperger
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    24 Ottobre 2007
    Messaggi:
    8.114
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    13 Aprile 2009

  2. REINHART

    REINHART
    Expand Collapse
    Sommo Doomster

    Registrato:
    12 Settembre 2003
    Messaggi:
    3.698
    "Mi Piace" ricevuti:
    73

    13 Aprile 2009

    Ah, e di che ti sorprendi? Dicono quel che devono dire, tirano acqua al loro mulino, sparano nel mucchio senza neanche avere lontana cognizione di ciò di cui parlano. Che lo facessero pure, sai quanto valore possono avere parole dette da chi predica bene e razzola male, e non fa che riempirsi la bocca di proclami tanto pomposi quanto vuoti?

    Che la resurrezione di Cristo sia una "realtà storica rivelata", però, mi ha fatto sbellicare; d'altra parte, anche il paragone fra le richieste di laicità dello Stato e gli scherni di cui fu vittima Gesù non scherza in quanto a comicità.
     
    #15152
    Ultima modifica: 13 Aprile 2009
  3. damnedviking

    damnedviking
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    11 Aprile 2009
    Messaggi:
    63
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    13 Aprile 2009

    si hai ragione, sul fatto che i missionari sacrificano la prorpia vita, ma ti sei mai chiesto perchè? insomma loro vanno a portare aiuto alle popolazioni che sono in gravi difficoltà che so posti in cui c'è la fame la gueraa e cose del genere però secondo me lo fanno col fine di inculcare anche li i valori cristiani il che, è un po una carognata alla fine anche organizzazioni come emergency sono in africa e posti simili ad aiutare gente però lo fanno in maniera 'neutrale' se mi passi il termine ecco secondo me questo sarebbe il modo giusto.
     
  4. Dreki

    Dreki
    Expand Collapse
    Heart of Steel

    Registrato:
    28 Giugno 2005
    Messaggi:
    10.280
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.413

    14 Aprile 2009

    guarda che la Cei ha già annunciato che stanzierà 5 milioni...

    e te lo dice uno che, credo religioso a parte, le alte istituzioni clericali la considera MALE, MA PROPRIO MALE MALE (infatti, credo che qua la causa stia da ricercare solo nel card. Bagnasco)
     
  5. Xan

    Xan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    23 Agosto 2008
    Messaggi:
    5.149
    "Mi Piace" ricevuti:
    78

    15 Aprile 2009

    ho sentito pure io
     
  6. Hierophant

    Hierophant
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    1 Marzo 2007
    Messaggi:
    356
    "Mi Piace" ricevuti:
    7

    15 Aprile 2009

    io avrei una domanda: perchè il papa può dire che il materialismo intossica il mondo e nessuno lo taccia di essere irrispettoso, mentre se io dico che il cattolicesimo intossica il mondo vengo accusato di non essere rispettoso?
     
  7. REINHART

    REINHART
    Expand Collapse
    Sommo Doomster

    Registrato:
    12 Settembre 2003
    Messaggi:
    3.698
    "Mi Piace" ricevuti:
    73

    15 Aprile 2009

    Ottima osservazione. Vorrei sentire cosa hanno da dire a riguardo i cristiani.
     
  8. Albi

    Albi
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    3 Settembre 2007
    Messaggi:
    1.140
    "Mi Piace" ricevuti:
    101

    15 Aprile 2009

    Bhe, il materialismo non è una religione o comunque non è un'idea con così tante persone dietro :)

    Aggiungo anche, pensiero personale, che la cosa diventa irrispettosa quando ci si dimentica di chi è stato in grado di trovare del buono nel cattolicesimo senza dover sbavare dietro a ratzinger o atteggiarsi a santone...

    Io non mi sento intossicato, di difetti ne ho troppi ma non credo di condurre una brutta vita, faccio quello che devo, che voglio e che posso fare e in tutto questo riesco anche ad avere un'idea di Dio che ho ricavato dal cattolicesimo.

    Non fare di tutta l'erba un fascio solo in base alle notizie più altisonanti... Al pari dei musulmani, non è che tutti i cattolici sono cattivi ;)
     
  9. ShineOnYouCrazyDiamond

    ShineOnYouCrazyDiamond
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    15 Giugno 2007
    Messaggi:
    2.247
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    15 Aprile 2009

    Lo so, rischio di diventare monotono :hihi:

    Però...credo che la risposta più esauriente a questa e simili domande l'abbia già data un tizio molto baffuto in un trattato recante il titolo Genealogia della Morale...
     
  10. Albi

    Albi
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    3 Settembre 2007
    Messaggi:
    1.140
    "Mi Piace" ricevuti:
    101

    16 Aprile 2009

    Il più grande errore di cristiani ed anticristiani è esemplificato dal tuo post... Certezza incrollabile, verità data per scontata, superiorità.

    Non sono d'accordo con le idee di rover e prendo per le pinze ogni cosa che dice Ratzinger (che il 90% dei casi spara minchiate, IMHO).
    Eppure sono cristiano, credo in Dio, forse in misura personale e credo che i miei gesti o i miei pensieri nel bene o nel male abbiano un qualche significato superiore...
    Dove sbaglio?
    Ogni volta che pesco un post a caso, sembra che matematicamente tutti i credenti siano oscurantisti, tutti i credenti sono bigotti, tutti i credenti sono contrari all'utilizzo dei preservativi, tutti i credenti credono che il terremoto non sia una disgrazia o che per lo meno sollevi dubbi sull'operato di Dio, tutti i credenti sono fondamentalisti irrispettosi, tutti i credenti sono degli idioti perchè credono in idiozie fondate su idiozie, la religione di qui la religione di là...
    In tutto questo nessuno che parli di sè stesso, dei perchè PERSONALI che non riguardino filosofia, scienza o altri massimi sistemi (se mi sveglio la mattina e respiro riguarda ME e Dio o le circostanze che me lo hanno permesso, non storia recente, remota o moderna o cosa, nè nozioni di filosofia su cui ci si spaccherà la testa per il semplice gusto di farlo... E non pensiate che ogni risveglio mi sia piaciuto, che di problemi non me ne sia mai fatti, di volte in cui ero sinceramente incazzato con tutto e tutti, entità ultraterrene comprese, ne ho avute un bel po').

    Tutti a dire io credo/io non credo perchè la filosofia o la storia o la scienza dimostrano o quel testo in quel paragravo dicono che, ma nessuno a dire io credo/io non credo perchè ho compiuto un esame personale, applicato alla MIA vita e non a cose che detta come va detta, il 90% dei casi (c'è sempre un 10% però, lo ammetto) non hanno avuto alcun ruolo nella mia vita (per esempio, si parla tanto dell'olocausto... posto che è un errore della chiesa DELL'EPOCA, di chi la rappresentava ALL'EPOCA e che è una delle pagine più brutte della storia umana a prescindere di questioni religiose o politiche... a meno che non ci sia quacuno qui dentro che ha perso dei parenti in un campo di sterminio, non so quanti effettivamente abbiano il diritto di tirarlo in ballo... visto che è scritto sui libri di storia è comodo da tirarlo fuori, ma non credo sia realmente scritto nelle vostre coscienze o nelle vostre vite, lo tirate in ballo perchè è facile da tirar fuori, qualcun altro ha già riflettutto e discusso al posto vostro... E, tu guarda un po', ho un'amica che con l'olocausto ci ha rimesso dei nonni, eppure crede con coerenza e intelligenza, senza partiti presi o qualunquismi. Ma è solo un esempio, non dilaghiamo), dal momento che non ho mai avuto le palle o il coraggio di analizzare le cose PER CONTO MIO, mi nascondo dietro un dito citando massimi sistemi, nozioni prese da fonti ritenute intoccabili o indistruttibili. Ma in tutto questo, dov'è il vero esame, dov'è la differenziazione che rende l'umano intelletto degno di essere definito tale?
    E' un errore che commettono sia cristiani che anticristiani.

    Se credo e mi si chiede perchè, non ti dico "perchè nella bibbia/perchè quella scoperta, quel miracolo", ma ti parlo della mia esperienza e di come ho vissuto con essa.
    Se smettessi di credere, non direi "perchè la scienza, la filosofia, ratzinger ha detto che", ma ti parlerei di cosa ho vissuto e cosa mi è successo.

    Questo è un topic non una raccolta di luoghi comuni bigotti in un caso o dissacranti in un altro.

    Tempo fa ho smontato una mia amica perchè diceva di detestare Jesus Christ Superstar senza averlo mai visto (!) perchè era un'opera a sfondo cristiano... Uno anche se non crede in quello che vede, non può apprezzarne le musiche, la drammaticità?
    Allo stesso modo ho incontrato molti credenti che guardavano alle cose attraverso una sola prospettiva, dimenticandosi che la loro idea è ugale e contraria a tutte le altre che incontrano, perchè dietro ogni idea c'è una testa che somiglia in maniera impressionante alla tua.

    Sono errori infantili, da stigmatizzare in entrambi i casi.

    E uno mi verrà a dire, giustamente che "non parla degli affari suoi sul forum".
    Bhe, allora non venire a scassare le balle per il solo gusto di farlo, soprattutto su un argomento come la religione, che IMHO andrebbe preso in considerazione con la massima personalità e soggettività, senza tirare in ballo corollari.
    Di conseguenza, continuerei ad essere propenso a pensare che questo topic vada chiuso, visti gli inutii pretesti di flame che crea ogni volta che qualcuno, credente o meno apre bocca.

    Uno non è superiore agli altri solo perchè crede, idem se non crede.
    La superiorità intellettuale è come babbo natale... ci credono solo i bambini :)
     
    #15160
    Ultima modifica: 16 Aprile 2009
  11. Guest_001

    Guest_001
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    26 Febbraio 2008
    Messaggi:
    2.713
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    16 Aprile 2009

    Vedi Albi, io ti darei anche totalmente ragione, se non ci fosse un piccolo se, nel frattempo.


    ovvero sia, su una credenza (anzi, andiamo pure un po' oltre: su una SPIRITUALITA') i cristiani ci hanno costruito una religione organizzata gerarchicamente, che poi ha avuto nel corso della sua storia ogni sorta di commistione politica, ed ha influito (con le buone o le meno buone, quasi sempre pervasivamente) pure su chi non credeva.


    prendi me.

    ritengo Vibeke Stene la mia dea.

    ed ho un milione di motivi per farlo, dal più banale (ha due tette da schianto) alla più profonda (perchè tramite la sua voce, la sua estetica, i contenuti dei testi delle canzoni che canta, la nota che tiene su un verso piuttosto che su un altro ecc ecc ecc mi trasmette un qualcosa che IO percepisco come trascendente PER ME).

    detto questo, a me di andare a sbianderare in giro ai quattro venti questa cosa non me ne frega una cippa, non chiedo nessun altro "luogo di culto" al di fuori di casa mia, non chiedo l'8x1000, non chiedo l'esenzione dall'ICI ecc ecc ecc. tant'è vero che, così come non c'è nessun vibekiano, non c'è nemmeno alcun anti-vibekiano.

    i cristiani invece, portando la loro credenza nella sfera pubblica e cercando spesso di imporre la loro visione, soprattutto sui temi etici, a chi cristiano non è, inevitabilmente si espongono al ludibrio pubblico e all'avversione degli anti-cristiani.


    se i cristiani curassero di meno la RELIGIONE e di più la SPIRITUALITA', e sentissero la loro credenza di meno in PUBBLICO e di più nel LORO PRIVATO, starebbero sulle palle a molta meno gente ;)
     
  12. Albi

    Albi
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    3 Settembre 2007
    Messaggi:
    1.140
    "Mi Piace" ricevuti:
    101

    16 Aprile 2009

    La religione sta alla spiritualità come la pornografia alla sessualità.

    Frase di Grant Morrison, citata e passata inosservata un po' di tempo fa.

    Ora devo scappare che domani mattina devo svegliarmi alle 6, ma vai tranquillo che domani ti risponderò appena potrò, il tuo intervento è decisamente stimolante, in senso positivo, abbiamo di che discutere io e te in termini costruttivi :)
     
  13. Guest_001

    Guest_001
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    26 Febbraio 2008
    Messaggi:
    2.713
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    16 Aprile 2009


    sì, cmq nel mentre sarei pure una donna :rotfl:
     
    #15163
    Ultima modifica: 16 Aprile 2009
  14. Albi

    Albi
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    3 Settembre 2007
    Messaggi:
    1.140
    "Mi Piace" ricevuti:
    101

    16 Aprile 2009

    Ma mannaggia a te, ci ero stato pure su a pensare se eri un lui o una lei e leggendo il parere sulle tette della cantante di cui parlavi ho pensato che tu fossi un uomo XD
    Scusami, sul serio :)
     
  15. Guest_001

    Guest_001
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    26 Febbraio 2008
    Messaggi:
    2.713
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    16 Aprile 2009

    di nulla :happy:


    e cmq poi non parlare così male della pornografia, ché stai parlando con una quasi attrice porno che si finge modella glam per sbarcare il lunario ;):hihi::hihi::hihi:

    (PS: no scherzo non sono una modella glam. Ma una quasi attrice porno sì :D)

    FINE OT, mo' vado a ninna pure io :annoyed:
     

Condividi questa Pagina