1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Anticristianesimo

Discussione in 'Nordheim' iniziata da MetalWarrior87, 23 Marzo 2004.

  1. Pier79

    Pier79
    Expand Collapse
    Starless One

    Registrato:
    5 Giugno 2007
    Messaggi:
    2.379
    "Mi Piace" ricevuti:
    27

    28 Marzo 2009

    Vale anche per il Papa?:)
     
  2. Rover84

    Rover84
    Expand Collapse
    Schöne Seele

    Registrato:
    23 Febbraio 2005
    Messaggi:
    4.076
    "Mi Piace" ricevuti:
    54

    28 Marzo 2009

    In che senso Benedetto XVI esprime una posizione realista?
    La strategia vincente di fronte al virus non può essere meramente sanitaria e farmacologica. Si vince tenendo conto di tutti i fattori che costituiscono la persona. I dati dimostrano che l’Aids è diminuito solo nei Paesi in cui si è lavorato per modificare i comportamenti sessuali e gli stili di vita delle persone, cosa che a sua volta deriva da un lavoro di informazione e educazione che coinvolge le famiglie, le donne, le scuole. È accaduto così in Kenya, Etiopia, Malawi, Zambia, Zimbabwe e soprattutto qui in Uganda. Ma per ottenere risultati bisogna avere il coraggio di scelte forti, come hanno fatto da queste parti...

    Quali scelte?
    Il cuore del problema sta nella modificazione dei comportamenti, per esempio i rapporti sessuali a rischio contemporanei con più partner, che in Africa sono molto diffusi. C’è una notevole ritrosia a intervenire su questo terreno perché si dice che in nome della libertà non è lecito intromettersi nelle scelte della gente. Ma questa è una posizione ipocrita. Come la mettiamo allora con le campagne contro il fumo, l’alcol, la droga che si vanno moltiplicando? Anche questa è invasione di campo? Se un comportamento mette a rischio la salute, astenersi dall’intervenire per cercare di modificarlo significa in realtà danneggiare le persone che lo mettono in atto e l’intera società.

    Quindi la Chiesa non fa invasione di campo parlando di astinenza e fedeltà al partner?
    La Chiesa fa il suo mestiere e, facendolo, contribuisce al bene di tutti. Non c’è un posto al mondo dove l’Aids sia diminuito senza un cambiamento radicale dei comportamenti sessuali. Ma per arrivare a questo si deve lavorare a livello educativo, non ci si può certo accontentare di distribuire preservativi, confidando nel loro effetto taumaturgico e deresponsabilizzando la gente. Lo ha capito bene il governo ugandese che ha laicamente lanciato con successo la strategia dell’ABC.

    In cosa consiste l’ABC?

    Alle persone viene consigliata l’astensione dai rapporti (Abstinence), la fedeltà al partner (Being faithful) e – in casi molto particolari e solo per certe, limitate categorie di persone – l’uso corretto del profilattico (Condom use). Risultato? La prevalenza dell’Hiv è passata dal 15% del 1992 al 5% del 2004. E sa qual è stato il costo dei programmi avviati per favorire la modifica degli stili di vita? 23 centesimi di dollaro a testa. Ha ragione il Papa: siamo di fronte a una tragedia che non può essere vinta solo con i soldi. Serve una strategia multilaterale che metta al centro il bene della persona.

    Filippo Ciantia è un medico e vive in Uganda dal 1980 con la moglie e otto figli. È il rappresentante regionale dell’ong italiana Avsi per la Regione dei Grandi laghi (Uganda, Rwanda, Congo, Kenya, Burundi, Sudan)
     
    #15002
    Ultima modifica: 28 Marzo 2009
  3. Elnarion

    Elnarion
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    12 Maggio 2005
    Messaggi:
    1.069
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    28 Marzo 2009

    Questa volta sono in parte d'accordo con Rover..nella misura in cui afferma che è necessario un cambiamento della consapevolezza e dello stile di vita di popolazioni fortemente colpite da questa malattia.

    Ma d'altraparte, sono assolutamente convinto che questo non possa avvenire con l'introduzione di una condotta sessuale prettamente cristiana. Io penso che l'informazione, il rispetto della donna da parte dell'uomo (in queste zone gli stupri e le violenze e i rapporti forzati sono all'ordine del giorno) e una forte prevenzione siano la soluzione principale al problema. Voglio ricordare che studi antropologici hanno evidenziato come condizioni di vita miserevoli incrementino l'istinto sessuale, questa è una conseguenza evolutiva del fatto che vi è la necessità, in situazioni critiche, di "salvare" il prorpio patrimonio genetico producento più prole (la cosidetta strategia r).

    nei paesi occidentali i rapporti prematrimoniali, i rapporti liberi con più partner e altre abitudini sessuali sono diffuse, ma la consapevolezza dei rischi permette di usare precauzioni che rendono l'AIDS una malattia rara.

    La libertà della scelta etica sessuale unita a informazione, consapevolezza e precauzione sono lo strumento ideale per aumentare la qualità della vita

    la morale cristiana aveva senso in contesti storici passati, ora sono altre le soluzioni, senza parlare della difficoltà di applicazione di questa condotta e dei "danni" collaterali che, in mia personale visione, produrrebbe in culture con una loro spiritualità
     
  4. Monk

    Monk
    Expand Collapse
    To be a rock and not to roll

    Registrato:
    3 Maggio 2005
    Messaggi:
    57.096
    "Mi Piace" ricevuti:
    86.905

    28 Marzo 2009

    Tu parli sempre senza sapere nulla o quasi nulla dell'argomento: se partissimo tutti da questo principio, tu non posteresti mai.
    La mia era evidentemente una battuta, che difficilmente viene recepita da chi pensa di poter sentenziare su tutto come fai tu, che di idozie ne dici parecchie e - mamma mia- pure senza un briciolo di ironia, ma con la massima serietà.
    Quei paesi hanno bisogno di tante cose, ma non di chi va a parlargli della "morale dell'uomo bianco". Hanno bisogno di aiuti concreti, hanno bisogno di informazione (parola troppo complicata per chi vive di dogmi che lo tengono al riparo da problemi ben più gravi) su piaghe come l'Aids e stai tranquillo, cosa che difficilmente vedremo promuovere dall'attuale gerarchia vaticana.

    P.s. Ah, siccome io "non mi rendo affatto conto di quali situazioni si parla", posteresti pubblicamente il tuo "curriculum" di esperienze, sì da rendere tutti partecipi del fatto che parli sempre con cognizione di causa?
     
  5. Rover84

    Rover84
    Expand Collapse
    Schöne Seele

    Registrato:
    23 Febbraio 2005
    Messaggi:
    4.076
    "Mi Piace" ricevuti:
    54

    28 Marzo 2009

    ...? Di cosa stai parlando? In questo topic io parlo di fede cristiana e la fede cristiana la conosco.

    Io non sentenzio, io dico quello che penso.
    Ho una grande ironia siete voi che non la cogliete.
    In ogni caso spesso la serietà è necessaria, specialmente se si parla di questioni importanti.

    ??? Morale dell'uomo bianco? Il Papa e la Chiesa in Africa annunciano il Vangelo che
    1.Non è una morale
    2.Non è nè bianco nè nero nè giallo nè rosso ma universale

    Informazione? Ma che stai dicendo? Informazione di cosa? La prima cosa da fare per debellare una malattia come l'AIDS è rivedere radicalmente i comportamenti e le abitudini sessuali.
    Gerarchia vaticana? Ancora con questa storia dell'abbattiamo le gerarchie e le istituzioni?

    Intendevo dire che mi sembra piuttosto inutile parlare qui di Africa e di AIDS quando ognuno di noi è in casa sua circondato da tutti i comfort ed è privo di reali esperienze sul campo.
    Io in Africa non ci sono stato, ma in ogni caso conosco la fede cristiana.
     
    #15005
    Ultima modifica: 28 Marzo 2009
  6. Asperger

    Asperger
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    24 Ottobre 2007
    Messaggi:
    8.114
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    28 Marzo 2009

    Giusto, devono adeguarsi a ciò che dice la chiesa... facciano come i preti, i bambini di solito sono sani.

    (ovviamente sono sarcastico)
     
  7. death_by_the_dead

    death_by_the_dead
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    21 Febbraio 2009
    Messaggi:
    387
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    28 Marzo 2009

    Intervengo con una citazione biblica:

    ESODO 9,18

    5a piaga

    "Appunto il giorno dopo il signore compì questa cosa: morì tutto il bestiame degli Egiziani, ma del bestiame degli Israeliti non morì neppure un capo"

    7a piaga
    "Manda dunque a mettere al riparo il tuo bestiame e quanto hai in campagna. Su tutti gli animali e su tutti gli uomini che si trovano in campagna e che non saranno ricondotti a casa, scenderà la grandine ed essi moriranno"

    Ma non erano già morti nella quinta piaga gli animali?

    ESODO 14,11

    tutti i cavalli e i carri del faraone, i suoi cavalieri e il suo esercito si trovarono...

    Ancora ma i cavalli non sono animali e non erano morti nella 5a piaga?

    Cito solo questi passi per mettere in risalto alcune contraddizioni che nella parola rivelata da dio non possono esserci.

    La bibbia è palesemente ispirata a culti esistenti da ben prima dell'ebraismo...Come si può ritenere illuminante una copia così spudorata.

    Il cristianesimo è stata la più grande piaga che abbia mai colpito l'umanità come diceva il grande F.W.Nietzsche ha trasformato ogni valore in disvalore ogni virtù in vizio...

    Per fare un'esempio banale perché non dovrei sodomizzare la mia ragazza se ciò ci da piacere? Per le prescrizioni di qualche sporco pastore della palestina?


     
  8. REINHART

    REINHART
    Expand Collapse
    Sommo Doomster

    Registrato:
    12 Settembre 2003
    Messaggi:
    3.698
    "Mi Piace" ricevuti:
    73

    28 Marzo 2009

    [​IMG]
    [​IMG]


    Per il resto, ci sarebbe tanto, ma tanto da dire: sulla criminale propaganda ai danni del preservativo operata dalla Chiesa, sui discutibili valori morali che essa pretende di spacciare come gli unici validi, su ciò di cui l'Africa avrebbe davvero bisogno... ma a che servirebbe? Sarebbero, come sempre, parole sprecate; meglio spendere il tempo in altro modo.
     
    #15008
    Ultima modifica: 28 Marzo 2009
  9. ShineOnYouCrazyDiamond

    ShineOnYouCrazyDiamond
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    15 Giugno 2007
    Messaggi:
    2.247
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    28 Marzo 2009

    "Sporcaccioni di ogni età non toccatevi più là" (cit.)
     
  10. dreamtheater84

    dreamtheater84
    Expand Collapse
    Satur9, LA PATENTEEE

    Registrato:
    2 Dicembre 2005
    Messaggi:
    15.781
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.432
  11. Oppsynsmann

    Oppsynsmann
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    3 Luglio 2007
    Messaggi:
    150
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    28 Marzo 2009

    Più che preghiere, ritengo che sia molto più utile finanziare la ricerca e associazioni umanitarie e magari, per chi ha saputo maturare quella stabilità interiore, e se proprio c'ha la sensibilità e la volontà, può fare volontariato serio: il starsene speranzosi nelle proprie belle calde dimore non porta a nulla, solo ad un'ipocrita illusione di aver fatto il proprio dovere.
    L'Africa prima di ogni chiesa e rosario ha bisogno di conoscenza, cultura del rischio e soprattutto di una vita dignitosa: se una persona vive nella miseria o nella guerra poco le importa di avere o non avere l'aids, tanto non cambia di tanto la sua situazione.
    Pensi che la sifilide sia stata domata con l'astinenza?
     
    #15011
    Ultima modifica: 28 Marzo 2009
  12. REINHART

    REINHART
    Expand Collapse
    Sommo Doomster

    Registrato:
    12 Settembre 2003
    Messaggi:
    3.698
    "Mi Piace" ricevuti:
    73

    28 Marzo 2009

    Certa gente non avrebbe alcun diritto di potersi definire medico... quegli invasati che hanno rifiutato la visita credo siano passibili di denuncia, e fossi nella paziente, procederei immediatamente.
     
  13. Rover84

    Rover84
    Expand Collapse
    Schöne Seele

    Registrato:
    23 Febbraio 2005
    Messaggi:
    4.076
    "Mi Piace" ricevuti:
    54

    28 Marzo 2009

    Puoi stare tranquillo che i cristiani non si limitano a recitare preghiere ma sono attivi in ogni parte del mondo.
    D'altra parte i problemi di cui parliamo sono così grandi che il solo volontariato non risolve il problema alla radice: per quello è necessaria collaborazione tra gli Stati e forti scelte politiche che mirino al bene delle persone e non soltanto al proprio arricchimento e allo sfruttamento del prossimo. E il messaggio del Cristianesimo non può che essere d'aiuto in questo.
     
  14. REINHART

    REINHART
    Expand Collapse
    Sommo Doomster

    Registrato:
    12 Settembre 2003
    Messaggi:
    3.698
    "Mi Piace" ricevuti:
    73

    28 Marzo 2009

    Beh, se non attraversi mai la strada, non c'è alcuna possibilità che tu sia investito, no... ?

    Probabilmente il ragionamento (parola inappropriata, lo so) soggiacente è lo stesso.
     
  15. Oppsynsmann

    Oppsynsmann
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    3 Luglio 2007
    Messaggi:
    150
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    28 Marzo 2009

    Ne sono consapevole e non lo nego, infatti rispetto l'attività di associazioni cristiane finchè aiutano realmente le persone disagiate allo stesso modo delle associazioni laiche o di fede diversa.
    Anche se non mi piace l'idea che con la scusa si va a fare proselitismo, un comportamento oserei dire scorretto.

    Logico direi, però mettici il fattore umanità: un essere umano comune non può rinunciare all'attività sessuale, è una cosa naturale come il mangiare e il respirare. Vabbè poi c'è gente che per scelta decide di astenersi (ma sono casi psicologici da valutare singolarmente) o chi purtroppo avendo scompensi affettivo-emotivi non riesce ad instaurare un rapporto di base con l'altro sesso, ma questo è tutto un altro discorso...
     

Condividi questa Pagina