1. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

A.O.R., Pomp Rock... la scuola della melodia!!!

Discussione in 'Hard Rock - AOR' iniziata da steel predator, 21 Aprile 2004.

  1. Torasso Roberto

    Torasso Roberto
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    29 Novembre 2005
    Messaggi:
    115
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    27 Gennaio 2006



    No, a prescindere dal prezzo almeno per Alias e Sheriff hai fatto un'affare ma sopratutto per la qualità dei due cd citati che sono STUPENDI e Freddie Curci è uno dei migliori cantanti in assoluto del genere e non solo...a proposito è vero che esiste un secondo cd degli Alias non pubblicato? chi lo ha sentito sa dirmi se vale il primo?
     
  2. DEUS

    DEUS
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    16 Gennaio 2006
    Messaggi:
    28
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    27 Gennaio 2006

    Ho letto un intervista a CURCI su un vecchio numero di un magazine straniero qui a Gotheborg (non ricordo quale) che lui e De Marchi dovrebbero iniziare a lavorare su un cd nuovo di zecca a insieme dovrebbero anche pubblicare questo cd "fantasma"... boh speriamo...
     
  3. Journey

    Journey
    Expand Collapse
    Class & Melody / Il Bro'

    Registrato:
    30 Dicembre 2003
    Messaggi:
    11.404
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    27 Gennaio 2006

    Ti sei dato all'AOR canadese?
    Ottima scelta!
    Gli Sheriff e gli Alias hanno una storia "comune", annoverando tra le proprie fila Freddy Curci e Steve DeMarchi (i restanti componenti degli Alias avevano suonato con le Heart). Entrambi i dischi sono dei classici del genere. Peccato che Freddy Curci non si sia ripetuto a quei livelli nella sua carriera solista...
    I Boulevard fanno un AOR più easy, maggiormente radiofonico, ma sono molto godibili (del secondo ricordo che trasmettevano per radio il singolo "Lead Me On").
    Certo, i due CD dei Boulevard non li hai pagati proprio poco, però è anche vero che ormai è diventato abbastanza difficile reperirli.
    Io "Blvd." lo pagai 19.900 lire, mentre "Into The Street" 23.900 lire (entrambi su MCA Records), ma li acquistai quando uscirono (dei due preferisco il secondo).
    Ad ogni modo con Sheriff e Alias ti sei accaparrato due dischi notevoli! :) :)
     
  4. DEUS

    DEUS
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    16 Gennaio 2006
    Messaggi:
    28
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    27 Gennaio 2006

    Domanda fuoritema:
    sapete se qualche rivista organizza trasferte (tipo wacken) per lo sweden rock o il bang your head?
     
  5. DEUS

    DEUS
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    16 Gennaio 2006
    Messaggi:
    28
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    27 Gennaio 2006

    L?ultimo acquisto prima di tornare verso casa:
    DESMOND CHILD - Discipline
     
  6. Savior

    Savior
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    29 Giugno 2002
    Messaggi:
    1.245
    "Mi Piace" ricevuti:
    54

    29 Gennaio 2006

    Se vi piace l'aor più soft e jazzato date un ascolto al nuovo AOR, L.A. Attraction! Io l'ho trovato molto bello (anche se non ai livelli, stratosferici, dei Radioactive) e suonato in maniera eccellente.
     
  7. Torasso Roberto

    Torasso Roberto
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    29 Novembre 2005
    Messaggi:
    115
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    29 Gennaio 2006

    Sicuramente "Under the one sky" dei The Distance,sorta di supergruppo comprendente la sezione ritmica degli Chic Bernie Edwards al basso e Tony Thompson alla batteria(che tra l'altro suonò con i Led Zeppelin al posto del compianto Bonzo, e scomparso recentemente per un male incurabile)un disco di Hard A.o.r con tinte funky suonato divinamente e con composizioni bellissime.Poi "R.P.M" dell' omonimo gruppo che anticipano le mosse dei Dokken di almeno due anni;l'omonimo degli "Spys"altro classico misconosciuto cui si possono solo spendere parole di elogio:i nostrani Elektradrive che con "Due"sfornano un prodotto di livello internazionale;"Unruly child" gruppo derivato da Signal e World Trade con un debutto devastante uscito quando il Grunge stava prendendo piede,"Powerhouse" dei White heart disco meraviglioso per chi pensa che gli Stryper abbiano inventato il Christian-rock;"Burning from the inside out "secondo album dei canadesi Refugee a ribadire che in certe lande la melodia fa parte del Dna dei musicisti:l'IMMENSO "Cycle of the moon"dei Prophet secondo me uno dei 5 dischi di Hard rock più belli della seconda metà degli '80,recentemente "Never say surrender"dei Red Dawn" uno dei pochi sussulti negli anni dell'oblio per l'A.o.r;chiudo con "In for the count" dei Balance uno di quei dischi che piacciono ancora a distanza di 25 anni dalla sua uscita...solo 10 ma la lista potrebbe continuare ancora.
     
  8. Journey

    Journey
    Expand Collapse
    Class & Melody / Il Bro'

    Registrato:
    30 Dicembre 2003
    Messaggi:
    11.404
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    29 Gennaio 2006

    Io ho evitato di rispondere perché davvero c'era il rischio di scrivere un lenzuolo.

    Ad ogni modo, se e quando mi tornerà la voglia di curare la "rubrica settimanale" su bands che non hanno conosciuto le luci della grande ribalta, se ne riparlerà.

    Nelle vecchie pagine ci sono diversi riferimenti alle bands menzionate...
     
  9. Thrashing_Rage

    Thrashing_Rage
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    18 Aprile 2003
    Messaggi:
    1.819
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    29 Gennaio 2006

    quello dei Red Dawn è bellissimissimo !!!!!
     
  10. Journey

    Journey
    Expand Collapse
    Class & Melody / Il Bro'

    Registrato:
    30 Dicembre 2003
    Messaggi:
    11.404
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    29 Gennaio 2006

    Uno dei dischi di Class Hard Rock più belli degli anni '90 (se non proprio il mio preferito...).

    Larry Baud: lead vocals
    David Rosenthal: keyboards, vocals
    Tristan Avakian: guitars, vocals
    Chuck Burgi: drums, vocals
    Greg Smith: bass, vocals

    "Flyin' High" è superba! (ma non è che le altre siano da meno...)

    Nel 1993 pagai il CD ben 69.900 Lire (beh, un minimo di sconticino mi venne fatto), e non me ne sono mai pentito! (importazione giapponese Toshiba/EMI, su licenza Sara Music).
     
    #1240
    Ultima modifica: 29 Gennaio 2006
  11. Journey

    Journey
    Expand Collapse
    Class & Melody / Il Bro'

    Registrato:
    30 Dicembre 2003
    Messaggi:
    11.404
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    31 Gennaio 2006

    Buon album.
    Certo, come songwriter ha scritto pezzi di successo per tantissimi altri artisti, ma anche questa sua prova si lascia ascoltare.
     
  12. Torasso Roberto

    Torasso Roberto
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    29 Novembre 2005
    Messaggi:
    115
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    31 Gennaio 2006

    Un'altro nome che ho dimenticato è quello dei Le Roux,io possiedo solo il magnifico "So fired up" altro classico misconosciuto dell'Hard/A.o.r..volevo notizie sulla loro discografia e quali sono i loro titoli migliori visto che solo in quel disco canta Fergie Fredericksen e non ho idea di come possano essere gli altri..
     
  13. Journey

    Journey
    Expand Collapse
    Class & Melody / Il Bro'

    Registrato:
    30 Dicembre 2003
    Messaggi:
    11.404
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    31 Gennaio 2006

    Il lavoro migliore dei Le Roux è sicuramente "So Fired Up" (1983 - RCA).
    Altro classico dell'AOR/Pomp Rock è il terzo disco "Up", uscito nel 1980 su Capitol Records.

    Io, oltre a "So Fired Up", ho la raccolta "Bayou Degradable: The Best Of Louisiana's Le Roux" (1996 - Razor & Tie Entertainment), che testimonia la produzione del gruppo originario della Louisiana, ma trapiantatosi a Los Angeles.
     
  14. Torasso Roberto

    Torasso Roberto
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    29 Novembre 2005
    Messaggi:
    115
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    1 Febbraio 2006

    Visto che ci sono approffitto per una nuova question,posseggo "One night stands"dei canadesi Teaze..volevo sapere se conosci il resto della discografia e se è tutto sul livello di quel magnifico album...come sempre ringrazio
     
  15. Journey

    Journey
    Expand Collapse
    Class & Melody / Il Bro'

    Registrato:
    30 Dicembre 2003
    Messaggi:
    11.404
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    1 Febbraio 2006

    Penso che "One Night Stand" sia il migliore tra i dischi dei Teaze, sia come suoni, sia come bilanciamento tra parti hard rock e parti melodiche, sia specialmente come produzione (ad opera di Myles Goodwin, leader degli April Wine) e come esecuzione complessiva della band.
    Il successivo "Body Shots" strizza un po' l'occhio a sonorità più commerciali, perdendo di incisività.
    Il primo omonimo era penalizzato da una produzione non eccelsa, anche se si evidenziavano già gli assoli chitarristici di Marc Bradac e Chuck Price, oltre alla voce non indifferente di Brian Danter, mentre era già meglio il successivo "On The Loose".
    Il resto della discografia conta un live (registrato in Giappone) e un paio di raccolte antologiche.
     

Condividi questa Pagina